Raitre



22
ottobre

Titolo V: Rai3 dà voce al territorio nel nuovo talk del venerdì

Titolo V, Roberto Vicaretti e Francesca Romana Elisei

Lombardia, Liguria, Campania e Piemonte varano le prime chiusure anti-Covid. In Sicilia e Calabria sono scattate le prime “zone rosse”. L’emergenza sanitaria ha evidenziato la determinante responsabilità delle istituzioni locali, tema sul quale in Italia si innescano conflitti. Governo da una parte, Regioni dall’altra. Su Rai3, nella prima serata del venerdì, il nuovo programma d’approfondimento proverà ad affrontare l’argomento da vicino, cioè con i protagonisti del territorio, a partire dal 23 ottobre.




20
ottobre

Massimo Ranieri è «Qui e Adesso» su Rai 3

Massimo Ranieri

Massimo Ranieri

Alla presentazione dei palinsesti Rai per la stagione TV 2020/2021 balzò subito all’occhio una ’stranezza’ piuttosto inusuale: il nuovo show che vedrà protagonista Massimo Ranieri su Rai 3 presentato con il titolo Oggi è un altro Giorno, lo stesso che dà il nome al programma pomeridiano di Rai 1 condotto da Serena Bortone. Un epic fail inspiegabile, al quale è stato inevitabilmente posto rimedio; il progetto televisivo dell’artista napoletano si intitolerà Qui e Adesso.


19
ottobre

Report, nuove inchieste su Regione Lombardia e sessualità al tempo del Covid

Report

Le proteste preventive della Lega non sono riuscite a fermare . Il programma di Rai3 condotto da Sigfrido Ranucci ripartirà stasera (ore 21.20) proprio facendo le pulci al governo della Regione Lombardia. Ma ci sarà spazio anche per un’inchiesta a sfondo alimentare e per un approfondimento sulla sessualità al tempo del Covid. Roba da deprimersi: l’autoerotismo e il sesso virtuale – verrà spiegato – sono le vie più sicure consigliate dalle linee internazionali.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





13
ottobre

Report, Lega all’attacco preventivo: «Accanimento mediatico, becera propaganda politica»

Report, Sigfrido Ranucci

Un tempo le polemiche contro le inchieste televisive scattavano (eventualmente) all’indomani della loro messa in onda. Ora invece il biasimo è addirittura anticipato, preventivo. A una settimana dal debutto della nuova stagione di (fissato per lunedì prossimo, 19 ottobre) la Lega ha già puntato il dito contro la trasmissione di Rai3, chiamando in causa la Commissione di Vigilanza del servizio pubblico. Il motivo? Un’annunciata inchiesta sulla gestione dell’emergenza sanitaria da parte del governatore della Lombardia, Attilio Fontana.


28
settembre

Illuminate: il docu-film di Rai3 riparte dal ricordo di Sandra Mondaini

Lucia Mascino racconta Sandra Mondaini

Quattro racconti originali per quattro grandi figure femminili. Incrociando la narrazione cinematografica, i documenti d’archivio e le testimonianze dirette, proporrà un nuovo ciclo di , docu-film a puntate dedicato alle donne che – per talento, carattere e umanità – hanno segnato la storia artistica italiana e raggiunto prestigiosi traguardi. La nuova serie, in onda da stasera in seconda serata, approfondirà in particolare le storie ed il ricordo dell’attrice e soubrette Sandra Mondaini, della poetessa Alda Merini, della cantante lirica Renata Tebaldi e dell’architetto Gae Aulenti





28
settembre

Mezz’ora in più: una lungaggine Annunziata

Mezzo'ora in più - Antonio Di Bella, Romano Prodi, Lucia Annunziata

Lucia Annunziata vuò fa’ l’americana (e ci riesce), ma senza dimenticare le più modeste vicende italiche. Per dare respiro al proprio programma domenicale, la giornalista si è attaccata al Trump e all’accesa sfida elettorale di quest’ultimo con Joe Biden. Ma si sa: la cronaca internazionale, da sola, non basta ad accontentare il pubblico nostrano e infatti la nuova edizione di Mezz’ora in più si è aperta con un’intervista a Matteo Salvini, politico visibilmente indigesto alla conduttrice ma in grado di catalizzare l’attenzione.


25
settembre

«Frontiere» chiuse per Semprini: Franco Di Mare condurrà il magazine su Rai3

Franco Di Mare, Frontiere

«» chiuse per . A condurre il programma d’informazione traslocato quest’anno da Rai1 a Rai3, infatti, sarà ancora Franco Di Mare. Domani (26 settembre) alle 16.45, il direttore della terza rete riapparirà in video alla guida dell’approfondimento da lui stesso ideato, con buona pace del collega di Rainews24, che alla presentazione dei palinsesti era invece stato annunciato come nuovo volto del magazine d’attualità. E che invece resta a bocca asciutta.


24
settembre

Le Ragazze senza Guida

Luciano Pavarotti, Adua Veroni

Tornano Le Ragazze, tranne una. Nel programma di Rai3 che ripercorre la storia recente con uno sguardo al femminile non ci sarà infatti Gloria Guida: l’attrice, che aveva condotto le ultime tre stagioni della trasmissione, non è stata confermata dal direttore di rete Franco Di Mare. Così, l’appuntamento di prima serata (in onda nuovamente da venerdì 25 settembre) non avrà più una presentatrice né uno studio. Il racconto sarà quindi disintermediato, senza la figura del narratore.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,