Raidue



17
giugno

Il Collegio 4 in onda già in autunno. L’ambientazione sarà negli anni 80

Il Collegio

Il Collegio

Dal 1968 agli anni ‘80. Salto temporale per il Il Collegio, la cui quarta edizione è prevista già per il prossimo autunno. Il docu-reality è pronto infatti a tornare in onda su Rai2 con tantissime novità e, proprio per tale ragione, sono già stati eseguiti i casting per cercare i collegiali protagonisti del racconto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




11
giugno

Realiti: la Procura di Catania apre un’inchiesta

Leonardo Zappalà

Dopo le offese e le dichiarazioni shock dei cantanti neomelodici apparsi su Rai2, anche la magistratura vuole vederci chiaro. Si apprende infatti che la procura di Catania ha aperto un’inchiesta, al momento senza indagati, sulla prima puntata della trasmissione Realiti, andata in onda su Rai2 il 5 giugno scorso. Al centro delle indagini, le affermazioni di Leonardo Zappalà, presente in studio, e Niko Pandetta, nipote del boss ergastolano Salvatore Cappello.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


11
giugno

Realiti, offese a Falcone e Borsellino. Salini si scusa: «Inaccettabile, non ci sono giustificazioni»

Realiti, Rai2

Quello che è avvenuto è inaccettabile“. Le offese in diretta a Falcone e Borsellino hanno spinto l’AD Rai Fabrizio Salini ad intervenire in prima persona. Lo scorso 5 giugno, i due giudici antimafia erano stati insultati su Rai2 dal cantante neomelodico siciliano Leonardo Zappalà, intervenuto come ospite nella prima puntata di Realiti, il nuovo programma di Enrico Lucci. Davanti alle immagini degli eroici magistrati, proiettate in studio, il giovane – con una irritante naturalezza – aveva pronunciato una considerazione oltraggiosa.





8
giugno

Realiti: lo show di Lucci declassato in seconda serata dopo il flop dell’esordio

Realiti

Declassamento in seconda serata per Enrico Lucci e il suo Realiti – Siamo tutti Protagonisti. Partito mercoledì scorso, in diretta su Rai 2, il programma irriverente è riuscito a raccogliere a malapena 428.000 telespettatori – pari al 2,5% di share – e già dalla prossima settimana, come rivelato da Dagospia, dovrà lasciare lo slot più prestigioso.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


8
giugno

Fazio: «Salvini mi ha trasformato in un avversario politico. Pronto a ridurmi lo stipendio se necessario e se lo fanno anche i colleghi che guadagnano come e più di me»

Fabio Fazio

Fabio Fazio

La stagione di Che Tempo Che Fa è terminata, non l’arringa a distanza tra Fabio Fazio e Matteo Salvini. Il conduttore, che finora ha preferito incassare i ‘colpi’ del Ministro degli Interni, dice la sua sulle attenzioni della politica (o meglio, del politico) nei suoi riguardi:





6
giugno

Realiti, Enrico Lucci rischia tra parodia e déjà vu

Realiti, Enrico Lucci

A regna il paradosso e l’effetto è voluto. Il titolo del nuovo programma di Rai2, del resto, allude proprio all’assonante genere televisivo che trae linfa dagli eccessi e dall’assurdo, aspetti volutamente sublimati da . L’ex inviato de Le Iene, approdato in prima serata, ha messo a punto un programma dalle tinte surreali, a tratti palesemente canzonatorio nei confronti di certe derive sociali e televisive. Scelta acuta ma molto rischiosa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


4
giugno

Belen Rodriguez e Stefano De Martino conducono La Notte della Taranta su Rai2

Stefano e Belen

Stefano e Belen

Dopo aver ritrovato la passione di un tempo, Stefano De Martino e Belen Rodriguez sono pronti a lavorare insieme. I due coniugi seguiranno infatti, in diretta per Rai 2, La notte della Taranta 2019, evento che si terrà a Melpignano (Puglia) il 24 agosto. Protagonista assoluta della serata sarà la musica tradizionale salentina.


2
giugno

Mezzogiorno in Famiglia, Michele Guardì: «A presto, questo gruppo non si scioglierà». Fox: «Allora non ci chiudono?»

Mezzogiorno in famiglia

Questo è un gruppo che non si scioglierà“. La profezia di Michele Guardì è risuonata nell’ultima puntata di Mezzogiorno in famiglia. Forse l’ultima di sempre, viste anche le espressioni incerte dei protagonisti in studio. Le voci di una mancata riconferma del programma di Rai2, del resto, sono ormai più che insistenti: la stessa Adriana Volpe, in una recente intervista, aveva esplicitamente parlato di chiusura per scelta del direttore di rete. Il regista e ideatore della trasmissione, tuttavia, ha rassicurato la propria squadra durante l’ultima diretta, trasformando l’addio in un possibile arrivederci.