Provini



21
aprile

IL BRACCIO E LA MENTE: FLAVIO INSINNA RIPORTA IN PRESERALE IL GAME PURO. ECCO I DETTAGLI E COME PARTECIPARE

Il braccio e la mente

Ancora un paio di settimane e il preserale di Canale 5 avrà aria nuova: sarà Flavio Insinna a dare il cambio a Gerry Scotti, mandando a riposo The Money Drop che, dopo cinque mesi di programmazione, inizia a mostrare una certa stanchezza. L’arrivo de Il braccio e la mente segna il terzo ed ultimo cambio stagionale nel preserale dell’ammiraglia Mediaset: niente male come alternanza per una rete che un anno fa proponeva fino allo sfinimento Chi vuol essere milionario.

Dopo le atmosfere surreali del ‘one man quiz’ di Paolo Bonolis e quelle un po’ più tese di The Money Drop, con Flavio Insinna sembra che si voglia resuscitare il clima dei grandi preserali come Tira&Molla e Passaparola: la cornice del programma sarà infatti una grande fabbrica di giocattoli con tanto di corpo di ballo formato da bambole e soldati, e una mascotte. I protagonisti saranno una coppia di concorrenti, uno sarà il braccio e l’altro la mente, che si dovranno alternare tra prove fisiche e domande di cultura generale.

L’andamento del gioco dipenderà dalla loro intesa: il tempo che la mente avrà a disposizione per rispondere alle domande dipenderà dalla resistenza del braccio alle prove fisiche: appena il braccio cede, anche il tempo della mente sarà scaduto. Le prove fisiche saranno ogni volta diverse e ad ogni prova corrisponde una diversa somma di denaro conquistata. All’inizio di ogni prova, i due concorrenti, che non si conoscono prima della puntata, decidono chi dei due sarà il braccio e chi la mente. Se non dovessero superare la prova, i loro ruoli saranno invertiti.




1
novembre

BALLANDO CON TE: ARRIVA LO SPIN OFF DI BALLANDO CON LE STELLE FATTO DA GENTE COMUNE

Ballando con Te al via dopo Ballando con le Stelle

Quella di lunedì 7 novembre al Teatro Sistina di Roma Milly Carlucci l’ha definita come una prova generale in vista della nuova edizione di Ballando con le Stelle, al via il 7 gennaio 2012. La tappa “teatrale” della prossima settimana sarà utile per una prima selezione degli aspiranti concorrenti del torneo Ballando con Te.

Come successo in altre precedenti edizioni (2006 e 2009), infatti, all’interno del sabato ballerino di Rai 1, si terrà una gara parallela (ma più breve) a quella dei concorrenti vip, con persone non note ma accomunate dalla passione per il ballo (proprio a voler far male, insomma. Il riferimento a Baila è puramente… voluto?!?). La prima fase del torneo si chiuderà con la decima ed ultima puntata di Ballando con le Stelle, in cui verrà proclamata la coppia vincitrice. Dal sabato successivo, però, le coppie finaliste verranno sciolte e ciascun “ballerino” sarà accoppiato ad un professionista di Ballando con le Stelle, dando vita ad un nuovo programma (per l’appunto Ballando con Te).

Lo show, condotto dalla Carlucci, dovrebbe avere una durata variabile tra le due e le quattro puntate. Molte scuole di danza, sparse in tutta Italia, hanno già selezionato una prima lista di candidati che si presenteranno lunedì al Sistina: ai provini prenderanno parte, oltre alla conduttrice stessa, anche gli autori del programma e la presidente di giuria Carolyn Smith, insieme ai professionisti di Ballando che, a partire dalle 21.30, si esibiranno nei balli ormai noti ai telespettatori (tango, jive, boogie woogie, salsa, etc…).


25
settembre

DOMENICA CINQUE, BRACHINO RIVELA: LA BARISTA DEGLI SCANDALI E LE SEXY MISS PROVINATE PER GRANDE FRATELLO 12

Alice Bellotto in una foto artistica

Il provino per il Gf voi l’avete fatto. Claudio Brachino, rapido e indolore, toglie le castagne dal fuoco e chiude così il suo spazio dedicato alle ragazze dello scandalo. In un’atmosfera degna delle comari del paesino di Bocca di rosa di De Andrè arriva la conferma: quelle che giravano sul web non erano solo voci. Due delle tre miss escluse (Alice Bellotto e Tiziana Pergianni) e Lory, la barista sexy, ospiti di Domenica Cinque, sono state contattate dal GF e un posto nella casa se lo giocano seriamente.

Forse è meglio dire se lo giocavano, considerato l’imbarazzo con cui cercavano di non rispondere alla domanda giornalisticamente perfetta di Brachino sul loro progetto Gf. Verosimilmente l’ordine ricevuto era di non esporsi e di non confermare niente ma se vai a Domenica Cinque non puoi pensare di passare indenne sotto il giogo delle domande e delle allusioni incrociate. Alla fine non riescono a dire quasi nulla perché VideoNews sembra aver impostato lo spazio dibattito con l’idea di fare confusione e poco altro. Tanti, troppi gli invitati e troppo angusto lo spazio per esprimersi.

 Chi parla per un minuto può dirsi un privilegiato in quel guazzabuglio di moralismi e provocazioni che sfoggiano gli astanti a proposito del tema caldo: sensualità e pubblico decoro. Alla faccia della Mirigliani i gieffini vogliono partire con il boom della prouderie. Se una delle miss escluse dall’aspetto molto angelico osa affermare che non si possa parlare di nudo ma solo di piccola mostra della sua carne la strada per la porta rossa può essere spianata, con quel misto di voyeurismo incoerente e ipocrita che è ormai il concept di Grande Fratello.





27
agosto

X FACTOR 5: LA PRIMA GIORNATA DI CASTING A TRENTO (FOTO)

Xfactor 5, i giudici durante i casting di Trento (da sx: Elio, Simona Ventura, Morgan e Arisa)

La prima lunga giornata di selezioni a Trento è finita. Attesa, entusiasmo, stonature e inconvenienti hanno accolto i cinquecento del pubblico provenienti da tutta Italia. Perfino da Napoli si sono messi in coda all’una di pomeriggio per conoscere da vicino i meccanismi del talent show e per vedere all’opera la nuova giuria. E proprio i giudici di X Factor erano i più attesi. Neanche il tempo di entrare in scena che un black out elettrico ha fatto sospendere lo show (leggi qui). Niente paura, dopo due ore di attesa i provini possono partire.

Il primo concorrente di X Factor 5“, annuncia una frizzante Simona Ventura.

E’ William, 20 anni, il cantante di Arcore. Città di provenienza a parte (non sono mancati i commenti dei giudici), si esibisce sulle note di Feel di Robbie Williams. Il cantante stona e la giuria lo boccia sonoramente: si parte con 4 no. Il giovane, che studia giurisprudenza, troverà sicuramente un lavoro per Morgan: “sopratutto ad Arcore, c’è bisogno che tu faccia il magistrato“. Si prosegue con Ileana, 18 anni di Trieste. E’ la terza volta che si presenta a X Factor: intonata, energica e con una buona presenza scenica. Per lei la prima standing ovation del pomeriggio. Tre sì e il no di Morgan, giudicata eccessiva.

E’ il momento di un giovanissimo, Lorenzo di 16 anni. Studia canto da quattro anni ma la sua performance divide la giuria: sì per Morgan e Elio, no per Arisa e Mona Nostra. Tocca poi al figo bolognese di 37 anni che fa live da 20 anni. Il suo ego riempie il teatro, tanto da affermare di venire pagato in ragazze dopo i concerti. Per lui Tutti i miei sbagli dei Subsonica: Arisa lo vede scimmiottare Cremonini e lo boccia. Anche per Elio è un no, Simona e Morgan lo promuoverebbero ma servono tre sì per passare. Il primo verdetto unanime della giuria arriva con Nausicaa, 23 anni della provincia di Milano. Performance da brividi sulle note di Chasing pavements di Adele. Quattro si meritatissimi (ricordatevi questo nome!).


11
agosto

X FACTOR 5: IL SOGNO INIZIA QUESTO WEEKEND SU SKYUNO.

Alessandro Cattelan

L’ora X (è proprio il caso di dirlo) sta finalmente per scoccare. Proprio nel weekend che ci porta al ferragosto, prende il via su Sky Uno la programmazione dedicata al talent show più atteso (per cambio di rete, di formula ed eccellenti ritorni) della prossima stagione televisiva. Un gustoso antipasto di dieci minuti, dal titolo X Factor 5 – L’inizio di un sogno, verrà servito allo spettatore della pay tv sabato e domenica a partire dalle 20.35.

Come già avvenuto per tanti altri programmi di questo genere, lo scopo di questi speciali è quello di prendere confidenza con gli aspiranti cantanti che hanno partecipato alle selezioni di Milano e Roma. Storie personali, aspirazioni e sogni nel cassetto saranno insomma il filo conduttore di queste “pillole” con le quali il canale più generalista della piattaforma Sky inizia a tirare la volata per il fiore all’occhiello della sua programmazione che prenderà il via soltanto il 20 ottobre.

Assenti di lusso, in questa fase di preselezione che vedremo all’interno de ‘L’inizio di un sogno’, conduttore e i quattro giurati che già affilano le armi per il loro debutto ufficiale previsto per fine mese. Dal 26 al 29 agosto a Trento e dal 4 al 6 settembre a Forlì, infatti, Arisa, Morgan, Simona Ventura ed Elio esamineranno i superstiti delle preselezioni, attesi ad una prova ancor più ardua che in passato.





20
luglio

STAR ACADEMY: AL BANDO LE SQUADRE, LE ESIBIZIONI SARANNO IN DUETTO O IN GRUPPO

Star Academy

Se XFactor cambia canale, Rai2 cambia musica? Non proprio. La rete di Massimo Liofredi privata dei suoi cavalli di razza, senza gli ascolti da capogiro di Annozero e il brand di Simona Ventura, ricomincia da un talent show, uno nuovo di zecca o quasi. E’ adesso ufficiale che il programma di punta della prossima stagione di Rai2 manterrà il nome di Star Academy (e il logo dell’ultima edizione francese), come nel format originale che sarà prodotto in Italia dalla Endemol di Paolo Bassetti. 

Con la conduzione salda nelle mani di Francesco Facchinetti, Star Academy debutterà il prossimo 13 settembre su Rai2 e, rispetto al talent  suo predecessore, presenterà diverse novità nel regolamento. Per i 16 concorrenti che parteciperanno alla prima puntata non è prevista alcuna divisione in squadre, nè la presenza di capitani: ognuno dei ragazzi concorrerà per se stesso, con le sue esibizioni live sul palcoscenico che potranno contare sull’accompagnamento di una band definita, dalla produzione, straordinaria. Quale? Al momento non è dato sapere. 

Le esibizioni saranno davvero il cuore dello spettacolo: oltre all’apporto della band, un’altra novità interessante e di cui peraltro si è spesso discusso, riguarderà le performance dei concorrenti che si esibiranno sempre in duetto o addirittura in gruppo, ma mai da soli. La preparazione sarà affidata a quattro professionisti del mondo della musica il cui ruolo ricalcherà quello dei “vecchi” vocal coach. 


9
luglio

DM LIVE24: 9 LUGLIO 2011. ALBA SENZA ESCLUSIVA, CIPRIANI SENZA CXXO, CORETTI ASSOLTO, PARODI AL LAVORO SU LA7

Diario della Televisione Italiana del 9 Luglio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Alba esclusiva

lauretta ha scritto alle 20:15

Pur di vedersi pubblicate le foto del party per i suoi 50 anni Alba Parietti ha inondato le redazioni dei settimanali di scatti gratuiti con lei in tutte le salse. Nessuno ha voluto concederle l’esclusiva. Anche perchè di volti noti veri e propri, neanche l’ombra.. Solo gli amici di sempre che amorevolmente le stanno accanto. (fonte dagospia)

  • Casting per Italia’s Got Talent 3

lauretta ha scritto alle 15:37

La terza edizione di Italia’s got talent è in preparazione. La redazione del talent show di canale 5 infatti sta già cercando quello che sarà il prossimo vincitore dopo Fabrizio Vendramin, pittore trionfatore della seconda edizione, e ha già fornito le date dei casting che partiranno il 13 14 15 luglio da Roma per terminare il 23 24 25 agosto a Catania.

  • La Cipriani senza chiappe

lauretta ha scritto alle 18:23

A Pomeriggio Cinque la Cipriani racconta ad una D’Urso allibita il suo dramma: durante l’intervento al lato B, le protesi le sono state messe sotto pelle e non sotto muscolo e ora si è dovuta far rioperare per rimuoverle.

  • Coretti assolto

lauretta ha scritto alle 21:21


5
luglio

XFACTOR 5: AI PROVINI DI MILANO SOLO IN 500 (FOTOGALLERY)

XFactor 5: i provini a Milano

XFactor, atto quinto: si parte. La lunga cavalcata alla ricerca della nuova popstar è iniziata ufficialmente questa mattina a Milano, nella prima delle quattro giornate meneghine dedicate agli aspiranti concorrenti. Nella cornice del castello Sforzesco si erge la tensostruttura che ospita i provini: la novità principale è il gigantesco marchio di Sky che campeggia al fianco del logo del programma. Davanti al tendone, una discreta coda di giovani talentuosi che armati di pazienza attendono il loro momento in trepida attesa sotto il sole cocente.

Per l’occasione DM ha sguinzagliato i propri inviati per capire che aria tira all’alba del nuovo XFactor. A quanto ci risulta, al termine della prima mattinata di provini sono stati staccati meno di 500 ticket, un numero che, se confermato, non sarebbe certo straordinario considerato che alla tappa di Milano sono chiamati a raccolta i talentuosi di tutto il Nord Italia. Poca pubblicità alle selezioni? Può darsi. Chissà che non risieda proprio in queste motivazioni la convocazione di una ‘imprevista’ conferenza stampa proprio domani mattina.

La fascia d’eta più partecipe è, come al solito, quella compresa tra i 20 e i 30 anni, ma tanti erano anche i minorenni accompagnati dai genitori. Tra i candidati in coda sotto il sole o all’ombra nel parco del castello, c’è chi ripassa il testo della canzone, qualcuno prova la sua canzone e altri si intrattengono strizzando l’occhio alla telecamera o incrociando le braccia al grido di “XFactor!”. A gruppi di 40, le aspiranti popstar affrontano la redazione del programma, rigorosamente a porte chiuse: pochi minuti per dimostrare di avere l’X Factor.