Cielo



6
novembre

PRIMARIE CENTROSINISTRA: LUNEDI 12 NOVEMBRE IL FACCIA A FACCIA SU SKYTG24 E CIELO

Candidati primarie PD

A meno di un mese dall’annuncio, arrivano le prime conferme: i leader del centrosinistra hanno accettato di confrontarsi di fronte alle telecamere di Sky Tg 24. Il canale satellitare, in simulcast con Cielo e con il sito della pay tv, trasmetterà gli scontri tv lunedì 12 novembre alle 20.30. L’evento sarà condotto da Gianluca Semprini, volto del tg di Sky, che si troverà di fronte Pier Luigi Bersani, Matteo Renzi, Nichi Vendola, Laura Puppato e Bruno Tabacci.

Dopo il rincorrersi di voci negli ultimi giorni, adesso c’è anche l’annuncio ufficiale della pay tv, che aveva fatto presente più volte la volontà di ospitare i confronti su tutte le piattaforme a sua disposizione, per garantire la massima fruibilità a tutti i telespettatori, anche ai non abbonati.

“Sono molto contenta che sia Skytg24 a ospitare il confronto tra i candidati alle primarie del centrosinistra e che siamo riusciti a trovare una data compatibile con gli impegni di tutti. Garantiremo un confronto leale e esauriente con regole certe e imparziali come è nel DNA del nostro telegiornale

ha affermato in una nota Sarah Varetto, il direttore di Skytg24.




31
ottobre

IN GOAL PER IL FUTURO: ANCHE PAOLO BONOLIS SCENDE IN CAMPO SU CIELO

Enrico Ruggeri

Domani – giovedì 1 novembre -appuntamento su Cielo con In Gol per il Futuro, la partita di beneficenza per raccogliere fondi da destinare ai comuni terremotati dell’Emilia. Dalle ore 14,30 in diretta dallo stadio Cabassi di Carpi scenderanno in campo la Nazionale Italiana Cantanti e il Teniamo botta team, un’inedita squadra formata da operatori impegnati nella ricostruzione post-terremoto.

Oltre a Paolo Belli, carpigiano doc e promotore dell’iniziativa, parteciperanno anche Enrico Ruggeri, presiedente della NIC, Roberto Angelini, Kekko dei Modà, Matteo Macchioni, Luca Barbarossa,  Andrea Mingardi,  Sonohra,  Alessandro Casillo, Fabio Armiliato, Marco Masini, Marco Spaggiari leader dei Controtempo, Paolo Vallesi, Neri Marcorè, Niccolò Fabi, Matteo Becucci,  i Nomadi con il loro  storico leader Beppe Carletti, Pippo Inzaghi, Bobo Vieri, Checco Zalone, ed Alberto Tomba. Una squadra, dunque, di tutto rispetto, almeno sotto il profilo della notorietà, che sarà arricchita altresì dalla presenza di Paolo Bonolis, grande appassionato di calcio.

Come per ogni manifestazione che vede protagonista la Nazionale Italiana Cantanti, l’intero incasso e tutte le donazioni che verranno raccolte saranno interamente destinate a due progetti: la realizzazione di una palestra polifunzionale per la Scuola Primaria Elvira Castelfranchi e la Scuola Secondaria Cesare Frassoni, entrambe nel comune di Finale Emilia e la ristrutturazione del centro per disabili “L’abbraccio” nella città di Carpi.


28
ottobre

SPECIALE DM LIVE: COMMENTA IN DIRETTA IL DEBUTTO DI CIELO CHE GOL!

Lo studio di Cielo che Gol!

Ore 14.00: fischio d’inizio. Scende in campo Cielo che Gol!, il nuovo programma che segna il ritorno alla domenica pomeriggio in tv di Simona Ventura. Se vogliamo, tenendo conto che a X Factor siede in giuria, questo lo possiamo considerare il vero debutto della conduttrice nell’era post Rai, a distanza di un anno e mezzo dai saluti finali nell’ultima puntata di Quelli che il Calcio. E mai, forse, avrebbe pensato di rituffarsi nella maratona televisiva della domenica, che su Cielo vale quattro ore e mezza di diretta.

Ad affiancarla in questa avventura c’è Alessandro Bonan insieme ad altri volti noti della squadra di SkySport, uno su tutti quello di Vera Spadini (che sarà il Massimo Caputi della situazione). Gol, interviste nei dopo-partita e collegamenti dagli stadi – oggi si gioca la nona giornata di campionato di Serie A – faranno da cornice allo show che, almeno sulla carta, si preannuncia piuttosto vivace. Tra gli ospiti di questa prima puntata Christian De Sica (protagonista della “rubrica” Cielo che Book!), Flavio Briatore (nello spazio Commissario Ventura), il Presidente del Genoa Enrico Preziosi (al quale spetta l’Intervista Flipper) e Francesca Michielin. Al via, inoltre, Sognando Caressa, il talent ideato per gli aspiranti cronisti.

Potevamo noi di DM non aprire una finestra live riservata ai vostri commenti ed alle vostre considerazioni sul nuovo programma di Simona Ventura? Sarà realmente un Quelli che il Calcio vecchia maniera oppure “brillerà” l’effetto novità? Cielo che Gol! saprà, come nelle intenzioni, colmare il vuoto lasciato dalle tre proposte generaliste della domenica (Domenica In, Quelli Che e Domenica Live)? A voi, come sempre, l’ardua sentenza. Pronti?

AFFILATE LE TASTIERE

VI VOGLIAMO CARICHI A PALLETTONI!





27
ottobre

CIELO CHE GOL!: ECCO COME SARA’ LA DOMENICA TARGATA VENTURA E BALLANDI

Cielo che Gol!

Apriti Cielo… che Gol! Dopo due anni di digiuno, la domenica nel pallone torna ad essere “territorio di conquista” per Simona Ventura, padrona di casa del nuovo programma Cielo che Gol!, in onda ogni domenica (dal 28 ottobre) su Cielo, dalle 14.00 alle 18.30. Il canale 26 del digitale terrestre, come è noto, è il detentore dei diritti tv in chiaro della Serie A, motivo che giustifica la nascita del nuovo contenitore domenicale.

Ma chi e cosa vedremo tutte le domeniche pomeriggio su Cielo per ben quattro ore e mezza di diretta? Compagno di viaggio della Ventura è il conduttore Sky Alessandro Bonan, mentre tra gli ospiti fissi ci sono la giornalista di SkySport24 Vera Spadini, che terrà sotto osservazione tutti i match in diretta per gli ultimi aggiornamenti, e Fayna, già della squadra di Speciale Calciomercato, che Bonan ha fortemente voluto per tutte le curiosità sul calcio che arrivano dal mondo del web.

Tanto calcio (il programma apre con le immagini degli anticipi di campionato e chiude con gli highlights e i gol delle partite appena concluse, insieme alle interviste a caldo dei protagonisti) e tanto show, condito da ospiti, collegamenti dagli stadi e non solo, performance live (domenica tocca a Francesca Michielin) e “rubriche” che animeranno la parte centrale della trasmissione. A proposito di queste ultime, eccole nel dettaglio:


11
ottobre

CIELO CHE GOL: DAL 28 OTTOBRE CON SIMONA VENTURA (E ALESSANDRO BONAN)

Simona Ventura a Deejay Chiama Italia

Ospite nel programma Deejay Chiama Italia di Linus e Nicola Savino, Simona Ventura ha rilasciato qualche dettaglio in più sul suo ritorno ormai certo alla domenica pomeriggio. A cominciare dal titolo del nuovo programma: sarà Cielo che Gol, in partenza domenica 28 ottobre sul canale 26 del digitale (visibile anche su Sky al numero 126 e su Tivùsat al 19):

Leggo che c’è una grande paura, per dire scontro tra Quelli che il Calcio e questo programma. Non può esserci scontro tra una 500 e una ferrari in un autodromo. La 2 è una tv generalista, etc… Cielo è un foglio bianco che va riscritto. Ha cominciato Flavio (Briatore con The Apprentice, ndDM) [...] e adesso arriviamo noi con la nostra trasmissione”.

La Ventura, oltre agli immancabili collegamenti dagli stadi, beneficerà della messa in onda per prima dei gol delle partite appena conluse (dalle 18.00 alle 18.15). E conferma al suo fianco Alessandro Bonan, che nel frattempo guida la versione short della trasmissione:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





2
ottobre

DM LIVE24: 2 OTTOBRE 2012. QUIZ PER FAMIGLIE PER LA VENTURA?, NESLI A SANREMO 2013?, LA LOHAN AGGREDITA

Nesli

Nesli

>>> Dal Diario di ieri…

  • Lindsay Lohan aggredita

tinina ha scritto alle 11:05

Lindsay Lohan è stata aggredita da un uomo cui aveva strappato il cellulare perché gli aveva scattato delle foto durante una festa all’Hotel W nel cuore di Manhattan. Dopo un vivace diverbio il fan ha poi tentato di strozzare la Lohan per la rabbia, ma è stato bloccato dalla sicurezza. A riferire l’accaduto è il tabloid New York Post. (Fonte Tgcom24.it)

  • Quiz per famiglie alla Ventura su Cielo?

pietro89 ha scritto alle 19:27

Secondo Digital-Sat.it, Simona Ventura condurrà un quiz per famiglie all’interno di Cielo Gol, che dovrebbe partire il 21 Ottobre alle 14.00.

  • Nesli a Sanremo 2013?

WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto alle 22:21


23
settembre

X FACTOR 6: ECCO I MIGLIORI TALENTI DELLA PRIMA PUNTATA

Davide Merlini (X Factor 6)

La caccia ai dodici talenti di X Factor 6 è ufficialmente partita. Giovedì 20 settembre 2012 è andata in onda su SkyUno la prima puntata delle audizioni (stasera si replica su Cielo a partire dalle 20.30) e, come da pronostico, non sono mancati applausi, lacrime e qualche polemica a “condire” una fase delicata per gli aspitanti concorrenti: chi passa accede al Boot Camp.

E’ ancora presto per dare un giudizio sui talenti “visionati” (il montaggio salta volutamente il provino di alcuni, mentre per altri scorrono via immagini-lampo), eppure c’è chi ha saputo guadagnare la scena, candidandosi prepotentemente nel ristretto gruppo di coloro che dal 18 ottobre animeranno il live show al Teatro della Luna. Ecco, dunque, alcuni dei migliori candidati “usciti” dalle arene di Rimini e Milano:

Noemi Lucco Borlera – Paranoica e tormentata dall’incubo di non riuscire a diventare una cantante a tutti gli effetti, Noemi, studentessa 19enne di Torino, si dedica alla sua passione da quando ha 12 anni. Energica e grintosa sul palco, conquista i quattro giurati senza esitazioni, sulle note di “The dog days are over” dei Florence. “La voce è questo. Tu hai la voce” è il commento di Morgan.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,


19
settembre

THE APPRENTICE: BUONA LA PRIMA MA I CONCORRENTI NON SANNO “CHE PESCI PRENDERE”

Flavio Briatore

Dopo l’investitura ufficiale da parte di Donald Trump, Flavio Briatore inaugura l’avventura italiana di The Apprentice su Cielo, protagonista di una importante campagna pubblicitaria nei mesi scorsi. Il Boss dell’imprenditoria e del business italiano è pronto a impartire ai sedici concorrenti del programma la prova più dura ed edificante della loro carriera. Attraverso un montaggio veloce e ritmato e le riprese più suggestive di una Milano fredda e affaristica, The Apprentice è pronto a immergerci immediatamente nella gara con l’incontro fra Briatore e il suo staff, alloggiato in uno splendido loft nel centro della metropoli.

Accompagnato dai suoi due fedeli collaboratori Patrizia Spinelli e Simone Avogadro di Vigliano (clicca qui per maggiori info su di loro), circondato da un’aura di onnipotenza e introdotto da un ingresso trionfale che, per essere perfetto, meriterebbe l’accompagnamento musicale di Uomini e Donne, il Boss è pronto a dettare le sue regole, a dispensare le sue massime e a rimarcare il suo potere assoluto nella scelta del vincitore che lavorerà direttamente alle sue dipendenze percependo uno stipendio a sei cifre. L’idea è buona, un po’ meno i concorrenti e le prove proposte per inaugurare a loro impresa. Dopo essersi dedicati alla “nobile arte” del rafting, i candidati affronteranno la sfida più importante del loro esordio nel mondo del business: la difficile scelta del pesce migliore al Mercato Ittico di Milano, probabilmente venduto sottobanco a Benedetta Parodi per il suo show culinario.

Sicuramente la sfida era di per sé bizzarra, ma i concorrenti si sono mostrati insicuri e polemici, poco incisivi e a tratti imbranati. Più metodiche e organizzate le ragazze, componenti onorarie del Lux, con buona pace dei maschi de Il Gruppo destinati a fallire per via di un leader e di una squadra poco decisa. I giudizi di Briatore sulla loro condotta non si sono sprecati, mostrando la severità e la sincerità che un grande professionista del suo calibro può permettersi. Con parolacce, poche ma efficaci parole, il Boss dimostra il suo valore e la sua credibilità, evitando di incorrere nell’irritante lettura del gobbo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,