Ballando Con le Stelle



22
gennaio

BALLANDO CON LE STELLE 8, TERZA PUNTATA: ELIMINATI GIANNI RIVERA E ARIADNA ROMERO

Ballando con le Stelle 8 - Gianni Rivera eliminato

La terza puntata di Ballando con le Stelle 8 inizia da dove era terminata la seconda: un verdetto ancora in bilico e un televoto aperto per sette giorni. E’ subito sfida all’ultimo scontro, con le performance delle due coppie a rischio (Ariadna Romero-Mirko Sciolan e Alex Belli-Samanta Togni) e primo contatore della serata: il bello di Centovetrine ha la meglio col 73% di preferenze. Dunque, la Romero è la seconda eliminata dopo Stefano Campagna.

Il terzo round del sabato sera di Rai 1 può a questo punto ufficialmente partire, con una Milly Carlucci nera per il verdetto Auditel della scorsa settimana ma “stranamente” rossa nel look, a testimonianza di una puntata scaramanticamente infuocata. La gara tra le dieci coppie inizia col proclamo di Carolyn Smith che “minaccia” di essere tornata la giurata spietata che tutti conoscevamo. Sugli scudi ancora Anna Tatangelo, sempre più in cima alle preferenze della giuria; premiato con merito anche Andrès Gil, che conquista il podio. Bobo Vieri sempre a metà classifica; cala la Della Rovere. Ecco la top ten secondo la giuria (tra parentesi i voti di Zazzaroni-Canino-Smith-Mariotto):

1 Anna Tatangelo – Stefano Di Filippo 34/40 (10-9-7-8)
2 Marco Delvecchio – Sara Di Vaira 33/40 (9-9-7-8)
3 Andrès Gil – Anastasia Kuzmina 29/40 (7-8-6-8)
4 Claudia Andreatti – Samuel Peron 28/40 (8-8-5-7)
5 Lucrezia Lante Della Rovere – Simone Di Pasquale 24/40 (7-6-4-7)
5 Bobo Vieri – Natalia Titova 24/40 (8-7-4-5)
7 Sergio Assisi – Ekaterina Vaganova 21/40 (6-6-4-5)
8 Gianni Rivera – Yulia Musikhina 19/40 (6-7-3-3)
8 Ria Antoniou – Raimondo Todaro 19/40 (5-7-3-4)
10 Alex Belli – Samanta Togni 15/40 (5-4-2-4)




22
gennaio

DM LIVE24: 22 GENNAIO 2012. MEGAUPLOAD BLOCCATO DALL’FBI, MONTI DALLA ANNUNZIATA, GIANNI RIVERA COME LA ARCURI, GLEE IN PRIMA SERATA SU LA5

Diario della Televisione Italiana del 22 Gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Megaupload bloccato dall’FBI

pippo ha scritto alle 01:34

(ANSA) – ROMA, 20 GEN – Negli Usa l’Fbi in collaborazione con il Dipartimento di giustizia ha chiuso Megaupload e Megavideo tra i piu’ popolari archivi di film e musica online e arrestato il fondatore Kim ‘Dotcom’ che rischia 50 anni di carcere. Secondo l’accusa, l’attivita’ di Megaupload e’ costata piu’ di 500 milioni di dollari in mancati profitti ai legittimi detentori di diritti. Subito l’offensiva degli hacker: Anonymous ha reso irraggiungibili i siti del dipartimento di Giustizia, della Universal, di Ria e Mpaa.

  • Monti dall’Annunziata

pippo ha scritto alle 15:02

Mario Monti sarà l’ospite di “In 1/2 h” nella puntata di domenica 22 gennaio. Per l’occasione, il programma condotto da Lucia Annunziata, in diretta alle 14,30 sulla terza rete Rai, si protrarrà oltre i trenta minuti, e diventerà uno speciale di un’ora. (fonte ufficio stampa rai)

  • Gianni Rivera come Manuela Arcuri

Alessandro ha scritto alle 21:52

A Ballando con le Stelle il giurato Fabio Canino: “Gianni Rivera ne capisce di ballo quanto la Arcuri ne capisce di recitazione..”.

  • Glee in prima serata su La5

Markos ha scritto alle 22:07


21
gennaio

BALLANDO CON LE STELLE 8 VS ITALIA’S GOT TALENT 3, TERZO ROUND

Ballando con le stelle VS Italia's Got Talent

In pochi avevano messo in conto che la sfida tra un rodato Ballando con le stelle, alla sua ottava edizione, e il rivale Italia’s Got Talent, giunto alla terza, potesse regalare colpi di scena già al secondo appuntamento: la stessa Maria De Filippi, forse per la sua risaputa scaramanzia, dava per scontata la vittoria della corazzata capitanata da Milly Carlucci. E invece sette giorni fa i numeri dell’Auditel danno conto del ribaltone: il talent show di Canale 5 recupera e supera Ballando, e il divario per lo show di Rai1 scende da +700.000 telespettatori a -500.000.

Nelle mani del generale Carlucci c’è una bella gatta tutta da pelare: possibile che la sala da ballo più famosa del piccolo schermo sia invecchiata tutta d’un colpo? Eppure la performance di Bobo Vieri, ciliegina sulla torta di un cast ben formato, sembrava destinata a catturare la curiosità (e l’ilarità) dei telespettatori. La cavalcata ad ogni modo è ancora lunga e c’è tutto il tempo per recuperare. Intanto la puntata di questa sera si aprirà con l’eliminazione di una coppia tra Alex Belli e Samanta Togni o Ariadna Romero e Mirko Sciolan, rimandata la scorsa settimana a causa del consueto sforo della gara. Ballerina per una notte sarà Laura Esquivel dal Mondo di Patty.

Dal fronte opposto del tubo catodico, una nuova infornata di eccentriche personalità, talenti veri e talenti incompresi, metteranno le loro ‘nude verità’ al cospetto dei tre giudici: il fin troppo buono Gerry Scotti, la Castigatrice Maria De Filippi, e Rudy Zerbi nella parte del cattivo. La miscela e la complicità di questi tre ruoli ha già dato prova della sua forza e, come il pubblico da casa, il trio di giudici aspetta di confrontarsi con nuovi temerari personaggi. Dopo i “colpi di testa” e colpi di scena della scorsa puntata, tutto può ancora succedere.





15
gennaio

BALLANDO CON LE STELLE 8, SECONDA PUNTATA: LA TATANGELO E’ DA 10 (PER MARIOTTO), LA CARLUCCI SFORA E RIMANDA L’ELIMINAZIONE

AnnaTatangelo - Ballando con le Stelle 8, seconda puntata

Dopo il debutto di sabato scorso, condito da una settimana di polemiche, nuovi giudizi e verdetti hanno animato la seconda puntata di Ballando con le Stelle 8. Una serata che inizia in maniera decisamente insolita: si parte subito con una manche a sorpresa, che vede in pista soltanto gli undici concorrenti in gara (senza i partner professionisti), alle prese con un test di attitudine al ballo. Ad ogni performance la presidente di giuria Carolyn Smith dà un voto (da 0 a 10), che si va poi ad aggiungere al punteggio delle consuete esibizioni preparate durante la settimana.

Una prova che rispecchia la puntata d’esordio in quanto ad insufficienze (non si va oltre al 4), mentre sono proprio le performance di coppia a regalare le migliori sorprese. Su tutte la salsa di Anna Tatangelo (che col solo movimento di bacino si è beccata un 10 da Mariotto), mentre si conferma ad ottimi livelli Lucrezia Lante Della Rovere. Spicca il boogie woogie di Marco Delvecchio, il migliore della serata per la giuria, mentre avrebbero meritato un punteggio migliore Andrès Gil e Ria Antoniou. Rivera e Vieri non pervenuti, o quasi.

Ecco, dunque, la classifica stabilita dalla giuria (tra parentesi i voti espressi da Zazzaroni-Canino-Smith-Mariotto e il punteggio ottenuto nella manche a sorpresa):

1 Marco Delvecchio – Sara Di Vaira 37 [8-8-9-8 +4]
2 Lucrezia Lante Della Rovere – Simone Di Pasquale 35 [7-8-9-8 +3]
3 Sergio Assisi – Ekaterina Vaganova 34 [6-7-9-8 +4]
4 Anna Tatangelo – Stefano Di Filippo 33 [7-6-7-10 +3]
5 Andrès Gil – Anastasia Kuzmina 28 [6-6-6-6 +4]
6 Ariadna Romero – Mirko Sciolan 26 [5-6-6-5 +4]
7 Bobo Vieri – Natalia Titova 25 [5-6-6-4 +4]
8 Claudia Andreatti – Samuel Peron 24 [5-5-4-7 +3]
9 Gianni Rivera – Yulia Musikhina 23 [5-5-6-5 +2]
10 Alex Belli – Samanta Togni 22 [5-5-5-3 +4]
11 Ria Antoniou – Raimondo Todaro 20 [4-5-5-4 +2]


15
gennaio

DM LIVE24: 15 GENNAIO 2012. LAURA ESQUIVEL A BALLANDO CON LE STELLE, LA MAYA PARTORISCE, ZIG ZAG SU RETE4

Diario della Televisione Italiana del 15 Gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Veronica Maya partorisce

pippo ha scritto alle 01:40

Dopo 16 ore di travaglio finalmente ieri alle 17.40 è nato Riccardo Filippo… 4kg di puro amore! (Veronica Maya su Facebook)

  • Laura Esquivel a Ballando con le Stelle

pippo ha scritto alle 15:21

Laura Esquivel sarà il prossimo ballerino per una notte a ballando con le stelle.

  • Per i nostalgici…

Francesco Amico ha scritto alle 02:10

Pare che Rete 4 stia replicando alle 5 del mattino la trasmissione “Zig zag”, il primo gioco preserale di Canale 5 condotto dal 1983 al 1986 dal grande Raimondo Vianello.





14
gennaio

BALLANDO CON LE STELLE 8 vs ITALIA’S GOT TALENT 3: RIUSCIRA’ A CANALE 5 IL SORPASSO?

Italia's Got Talent 3

Ore 21.10, atto secondo! Si rinnova la sfida del sabato sera tra Ballando con le Stelle 8 e Italia’s Got Talent 3. La prima battaglia a suon di dati Auditel se l’è aggiudicata Rai 1 sfiorando sette giorni fa i 6 milioni di spettatori (pari al 26.5% di share) contro i 5.264.000 (22.91%) del talent di Canale 5.

Per l’occasione Milly Carlucci ospita, in qualità di ballerino per una notte, il pilota di Formula 1 Giancarlo Fisichella, la cui performance consentirà ad una delle coppie a rischio eliminazione di aggiudicarsi il pass per la terza puntata. Ma soprattutto, sono attesi al “varco” i quattro giudici di Ballando, che in settimana il Codacons ha accusato di imparzialità nelle votazioni (leggi qui), favorendo alcuni piuttosto che altri. Zazzaroni, Canino, Smith e Mariotto cambieranno il loro metro di giudizio, risultato fin da subito oggettivamente discutibile? La puntata decreterà, infine, un’altra eliminazione, dopo la prima ai danni di Stefano Campagna e Natalia Maidiuk.

Dalle parti di Cologno, invece, Simone Annicchiarico e Belen Rodriguez guideranno ed inciteranno i nuovi performers, pronti a palesarsi difronte al trio Rudy ZerbiMaria De FilippiGerry Scotti. Maghi, poeti, cantanti, ballerini, acrobati, contorsionisti e tanti altri rappresentanti di svariate discipline tenteranno di conquistare (in alcuni casi persino impressionare) il pubblico e soprattutto la giuria, per il momento unica a decidere del loro destino.


13
gennaio

BALLANDO CON LE STELLE 8, STEFANO CAMPAGNA ACCUSA LA PARTNER NATALIA: E’ ARROGANTE E PRESUNTUOSA, NON SO SE CONTINUERO’.

Ballando con le Stelle 8, Natalia Maidiuk e Stefano Campagna

“Non esiste dialogo con queste russe che non hanno abbracciato per una manciata di giorni il comunismo ma che hanno una mentalità incompatibile con la mia. Se non si fosse capito sono profondamente antisovietico. Si è notato?”

A parlare è Stefano Campagna… e non ditegli che gli opposti si attraggono! Il conduttore mattutino del Tg1, primo eliminato a Ballando con le Stelle 8, si scaglia contro la ballerina professionista Natalia Maidiuk – sua partner nel programma di Milly Carlucci – rea di essere tanto brava come ballerina quanto antipatica come persona. Un’insofferenza tale da rendere persino positiva l’immediata eliminazione di sabato:

“Non mi è dispiaciuto uscire, devo essere sincero – dichiara Campagna a Veroperchè alla soglia dei cinquan’anni non mi va di farmi mettere i piedi in testa da una ragazza di 24 che si concentra solo su se stessa, dimenticando il suo ruolo e il suo perchè nella gara. Per me, invece, questa partecipazione ha significato un mettermi in gioco e nel gioco ci sta anche di avere fortuna: io ho avuto la sfortuna di capitare accanto alla persona sbagliata.

Il problema, a questo punto, è come poter “convivere” da qui in avanti. Il programma, infatti, prevede i ripescaggi e dunque le coppie che vengono man mano eliminate proseguiranno gli allenamenti in vista di un ipotetico rientro in gara. Stefano Campagna accetta la sfida, essendosi talmente appassionato al ballo da voler proseguire il percorso anche dopo Ballando, ma non promette di resistere al fianco di Natalia:


12
gennaio

BALLANDO CON LE STELLE 8: SALTA IL DAYTIME SU RAI5

Ballando con le stelle 8

Ballando con le stelle 8

Alla fine ha vinto il buonsenso. Possiamo confermavi che Ballando con le stelle 8, a dispetto degli annunci e dalle segnalazioni sulle guide tv, non avrà più alcun daytime. L’ottava edizione del programma firmato da Milly Carlucci e dal figlio del grande ex capostruttura di Rai1 De Andreis, doveva infatti essere corredata anche da una striscia giornaliera, Ballando con le stelle… in 5D, per fidelizzare gli spettatori – vista anche la forte concorrenza dell’ammiraglia di Cologno – e raccontare il vissuto dei 12 concorrenti vip all’interno della sala da ballo più famosa della tv.

Un progetto certamente interessante, che avrebbe “aiutato” a creare il giusto feeling tra gli aspiranti ballerini e lo spettatore, per la prima volta nella storia del talent di Rai1 “chiamato” a sbirciare all’interno dell’Auditorium del Foro Italico di Roma. Un punto di vista diverso e non limitato rispetto a quanto proposto nella puntata del sabato, in cui si privilegia la gara piuttosto che la vita nelle sale prova del programma.

Il problema risiedeva fondamentalmente nelle rete che avrebbe trasmesso il daytime, Rai5. Il canale, diretto da Massimo Ferrario dopo la promozione di Pasquale D’Alessandro a Rai2, ne avrebbe probabilmente giovato in termini di ascolti – anche perché, eventi a parte, non riesce ancora a convincere i telespettatori – ma ne sarebbe uscito d’altro canto snaturato. Rai5 è infatti un canale a forte impronta culturale e l’innesto di Ballando con le stelle – una produzione di puro intrattenimento – strideva con la mission del canale.