Anticipazioni



10
settembre

SANGUE CALDO: FOTOGALLERY E ANTICIPAZIONI SECONDA PUNTATA

Sangue Caldo

Chi si è sintonizzato ieri sera su Sangue Caldo sperando di rivedere Gabriel Garko e Manuela Arcuri in una appassionante scena d’amore, di quelle tipiche del melodramma autunnale di Canale 5, avrà sofferto di una delusione cocente: Garko ha disertato le scene dopo circa un’ora di trasmissione e dell’Arcuri non c’è stata traccia. Protagonista della prima puntata è stata Asia Argento nei panni di Anna che, al termine del primo appuntamento, abbiamo lasciato nelle mani dei cattivi Gianni Fontana e Riccardo Bossi, decisi a riprendersi il malloppo della rapina alla banca centrale che Anna custodisce gelosamente.

Ecco qualche anticipazione sulla seconda puntata, in onda venerdì prossimo su Canale 5. Anna ha capito le vere identità del neo-marito Gianni e di Riccardo Bossi. E’ consapevole anche del fatto che per lei non c’è via di fuga dai malviventi e, decisa a salvare i figli a costo della sua stessa vita, mette in allarme Loretta. Passano gli anni e Antonia, la figlia ora maggiorenne interpretata da Manuela Arcuri, è una donna forte e decisa a vendicarsi per il male che è stato fatto alla sua famiglia. Antonia vuole anche ritrovare Enea e il fratello Sergio dal quale è stata separata. Fontana è ancora sulle tracce del bottino ma il Commissario Malaspina sempre più sospettoso della sua vera identità, non gli toglie gli occhi di dosso.

Ecco la fotogallery della prima puntata.




25
luglio

COMIC-CON 2011: LE NOVITA’ DI GLEE, THE WALKING DEAD 2, DR. HOUSE, TERRA NOVA E ALCATRAZ

Comic-Con 2011: il cast di Glee

E’ calato ieri il sipario sull’edizione 2011 del Comic-Con, la convention che dal 1970 riunisce a San Diego gli appassionati di cinema, serie tv e fumetti. Per quattro giorni la città della California si riempie di persone di tutte le età, molti indossano gli abiti e i costumi dei loro personaggi preferiti e sopportano interminabili code pur di strappare un autografo ai protagonisti della serie che amano. La manifestazione è un anche un punto di incontro tra creatori, sceneggiatori e attori con il loro pubblico, per capire o alimentare le aspettative, sciogliere dubbi e smentire false voci.

Uno degli ultimi incontri che si è tenuto ieri pomeriggio ha visto protagonista il cast di Glee: a scatenare i fan è stato il rumors che circola da settimane riguardo all’uscita di Cory Monteith, Lea Michele e Chris Colfer dalla serie dopo la terza stagione (per maggiori info clicca qui). A questo proposito è intervenuto il co-creatore Brad Falchuk che ha voluto rassicurare i fan:

“Cory, Lea e Chris sono personaggi principali e si stanno per diplomare. Il fatto che si diplomino non vuol dire che lasceranno lo show. Se hai Lea Michele sotto contratto, non la puoi lasciare andare così. Vi garantisco che non lasceranno la serie dopo la terza stagione”.

Nell’incontro si è discusso della possibilità di uno spin-off di Glee: stando ad un’indiscrezione circolata sul web, i creatori della serie starebbero pensando ad uno spin-off con protagonisti Rachel e Kurt trasferiti a Broadway. L’ipotesi sembra essere stata già archiviata, secondo le parole di Brad Falchuck:

“Abbiamo esplorato quella possibilità, ma al momento non è nei nostri piani, penso che lasceremo perdere”.

Poche le anticipazioni sulla terza stagione: è stato detto che i personaggi verranno definiti con più precisione riguardo alla loro età e già dal primo episodio si capirà chi è in procinto di diplomarsi e chi invece è ancora una matricola. Si è parlato anche dell’abbandono di Chord Overstreet che nella seconda stagione ha interpretato il personaggio di Sam Evans:

“Per ragioni di cui è al corrente – ha detto Brad Falchuk – abbiamo deciso di non farlo diventare uno dei personaggi principali ma gli abbiamo chiesto di tornare per una parte della terza stagione. Lui ha rifiutato l’offerta e noi ne siamo dispiaciuti perché avevamo in mente delle storie per lui”.

Uno dei panel più affollati è stato quello di The Walking Dead, la serie rivelazione dell’ultima stagione che ha sconvolto San Diego con molti dei suoi fan travestiti da zombie. Saranno tredici gli episodi della seconda stagione, trasmessi in America dal 16 ottobre. Oltre ad uno spaventoso trailer, i membri del cast hanno parlato di sceneggiature ancora più intense e terrificanti. L’attore Jon Bernthal, che interpreta Shane Walsh, ha commentato:


20
giugno

TAMARREIDE: IL VIAGGIO DEI TAMARRI FA TAPPA A NAPOLI.

Tamarreide

Questa sera, a partire dalle 21.10 su Italia 1, va in onda il secondo appuntamento con Tamarreide, la nuova docu-soap alla scoperta del vero mondo tamarro, in compagnia di otto illustri rappresentanti del genere che, partiti la scorsa settimana da Roma a bordo di uno sleeper bus, girano la nostra amata Penisola. Ad attenderli altrettanti tamarri “locali” ed insidiose prove sotto la “guida” di Fiammetta Cicogna.

In questo secondo capitolo del viaggio tamarro, la destinazione è Napoli e chi meglio della partenopea Angelica può fare da cicerone ai suoi compagni d’avventura? Peccato, però, che l’esplosiva napoletana sia suo malgrado “costretta” ad un incontro per le strade della città che le cambierà decisamente umore. Con chi si sarà mai imbattuta? Allora ci pensano Manuel e Claudio ad organizzare un bello scherzo, che però non avrà l’esito sperato.

Le avventure degli otto tamarri, che si rendono protagonisti di un acceso incontro con un gruppo di napoletani, si spostano prima al concerto del neomelodico Luca Sepe, poi alla villa della star canora Tony Tàmmaro, dove impareranno a ballare la tamar dance napoletana. Ma non solo, perchè la loro aria simpaticamente “burina” farà tappa persino nella raffinata piazzetta di Capri.





10
aprile

GRANDE FRATELLO 11: RUSH FINALE PER LA VITTORIA. DOPPIA ELIMINAZIONE, UN SEX SYMBOL NELLA CASA E LA RESA DEI CONTI PER DAVIDE. CHI SARANNO I QUATTRO FINALISTI?

Grande Fratello 11

Trentaquattro concorrenti, centosettantacinque giorni di reclusione, oltre quattromila ore di diretta e un’infinità di puntate trasmesse in prima serata. E’ il bilancio aggiornato del Grande Fratello 11. Se anche voi state preparando champagne, coriandoli e trombette in vista dell’ultima puntata di lunedì prossimo, come nemmeno avete fatto per la notte di Capodanno, sappiate che siete in buona compagnia. La fine del GF, d’altro canto, è desiderata fortemente anche dai detrattori dello show per ovvie ragioni.

La più lunga e travagliata edizione del GF ha in serbo gli ultimi colpi per la semifinale di domani in cui i sei reclusi si giocheranno i quattro posti in palio per la finalissima. Il primo eliminato della serata si deciderà tra Andrea ed Emanuele nel televoto di fuoco di questa settimana. Riusciranno i fan di Rosa e Ferdinando a far fuori anche l’italo-giapponese, garantendosi la strada spianata verso la vittoria?

Il meccanismo spietato del Grande Fratello proverà a mettere tensione tra i concorrenti, affidando proprio a loro il compito di scegliere attraverso una votazione il nome del primo finalista. Salvo sorprese dell’ultima ora, possiamo azzardare che la prescelta sarà Rosa. La napoletana ha praticamente garantiti i voti di Ferdinando, Emanuele e forse anche Jimmy. Superato questo scoglio, sarà infine il televoto ad abbattersi sulla testa dell’ultimo eliminato della serata.


8
aprile

FERMI TUTTI! EMMA MARRONE CONDUTTRICE PER UN SABATO DI TOP OF THE POPS!

Emma Marrone - Top of the Pops

I dischi di platino incassati con il suo ultimo album? Non le bastano più.  E nemmeno il secondo posto a Sanremo in compagnia dei Modà è riuscito a saziarla. Tra ospitate, polemiche e interviste, Emma Marrone sembra ci stia prendendo gusto a stare davanti alle telecamere e chissà che non ci scappi un pensierino alla carriera televisiva, qualora quella canora dovesse subire, non sia mai, un arresto improvviso.

I suoi fan sono avvisati. Domani pomeriggio vedremo su Rai2 la leonessa -come la chiamano i suoi sostenitori- nella puntata di Top of the Pops ma non come una qualunque ospite pronta a promuovere il suo ultimo disco. Emma infatti si improvviserà conduttrice del programma, introducendo gli artisti insieme ai due conduttori, quelli veri e forse un po’ meno noti, Ivan Olita e Gaia Ranieri. Ancora musica e televisione che si fondono e si confondono proprio come vuole la prassi dei talent show. Non c’è aspirante popstar che possa aspirare al successo senza prima passare dal piccolo schermo.

Icona musicale e televisiva e in alcune occasioni anche politicamente impegnata. Così Emma si ritaglia un proprio spazio nel sempre più affollato mondo dei reduci dei talent, dove il rischio di cloni è molto forte. La cantante getterà poi la maschera di conduttrice improvvisata e tornerà ad essere la grintosa cantante con il giubbotto di pelle e la bandiera inglese tatuata sulla maglietta per presentare gli ultimi inediti estratti dalla riedizione di “A me piace così” dopo il ciclone Sanremo.





4
aprile

GRANDE FRATELLO 11: ANTICIPAZIONI 25A PUNTATA. TELEFONATA A SORPRESA, GIORDANA CONTRO RAJAE. PROVA DI CANTO CON TOZZI E MIETTA. CHI USCIRA’?

Guendalina e Giordana - Grande Fratello 11

Nell’edizione del Grande Fratello in cui amori e amicizie nascono e finiscono in tempi record, Giordana e Guendalina sembrano essere la coppia meglio rodata. Le due continueranno a contendersi  il titolo di più coatta della Casa nella venticinquesima puntata del Grande Fratello 11. E’ difficile pensare che non si tornerà a parlare dell’amicizia in bilico tra Guendalina e Margherita. Quest’ultima, tacciata nella scorsa puntata di essere falsa e calcolatrice, ha tormentato con la sua delusione il povero Andrea. Ben altri erano i progetti di Cocco per far scorrere il tempo sotto la capanna.

Sfida a quattro per l’uscita di questa settimana. Tutti uomini i nominati: Davide, Andrea, Emanuele e Jimmy. La partita si dovrebbe giocare tutta tra i due fidanzati di Rosa. A partire sfavorito è senza dubbio Baroncini. Emanuele ha cercato di mettere delle pezze alla sua relazione sempre più instabile. Del fidanzamento con Rosa è arrivato a parlarne male anche Ferdinando: “Lei e Emanuele hanno caratteri incompatibili. Fa la fessacchiotta pur sapendo che lui non accetta certe cose“. Scopriremo questa sera quanto la lettera di papà Baiano avrà influito sul televoto. Praticamente impossibile l’uscita del clown Jimmy mentre il colpo di scena sarebbe l’eliminazione di Andrea, con l’ennesima spallata al personaggio di Margherita.

Il telefono della Casa tornerà a squillare. Una chiamata potrebbe riservare spiacevoli sorprese ad uno dei concorrenti. Si tratterà di una nuova ex fidanzata incattivita dal mal di testa provocatole dalle corna che le sono spuntate sopra il capo? Oppure sarà l’ex ragazzo di Margherita, spesso citato dalla ragazza? In studio invece si continuerà a discutere con Rajae. La concorrente eliminata lunedì scorso avrà un faccia a faccia con Giordana. Che la “regina dell’hip hop” abbia in serbo anche per la tunisina un pezzo rap?

Grande Fratello 11: chi vuoi eliminare?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...


7
febbraio

TUTTI PAZZI PER LA FICTION. LE NUOVE PRODUZIONI IN CANTIERE PER LA PROSSIMA STAGIONE.

Ricky Memphis

Se il cinema italiano sta vivendo un momento particolarmente fortunato, anche la fiction gode di ottima salute. In una televisione in cui i reality sembrano aver perso lo smalto di un tempo, i talent arrancano e il varietà non trova nuove formule per reinventarsi, l’unica certezza in materia di auditel è rappresentata da serie e film tv. Rai e Mediaset sono già all’opera per realizzare le nuove offerte  della prossima stagione televisiva.

Tra i volti più amati e richiesti dal pubblico c’è sicuramente Ricky Memphis, in questo periodo al cinema con Immaturi, impegnatissimo sul set di numerose fiction. Smessi i panni di un criminale in ‘Caccia al re’ (in onda il lunedì su Raiuno), diventerà un prete antimafia in Come un delfino (prossimamente su Canale 5), il padre di uno studente in Notte prima degli esami (2 puntate a marzo su Raiuno) e un meccanico in Area Paradiso (prossima stagione su Canale 5). Per Memphis, i prossimi mesi saranno inoltre occupati dalle riprese di Tutti pazzi per amore 3. La nuova stagione, in onda con tutta probabilità il prossimo autunno sempre su Rai 1, vedrà l’abbandono di Neri Marcoré, Alessio Boni e Sonia Bergamasco, ma potrà contare sull’arrivo di Martina Stella e Anita Caprioli. Per Memphis, almeno per il momento,nonostante alcune voci insistenti, nessun ritorno al Distretto di polizia. Al commissariato del X Tuscolano, giunto alla sua undicesima stagione, arriveranno invece Lucia Ocone e Paolo Calabresi, ma non Daniele Liotti, dato per certo sino a qualche settimana fa.

Un’altra reduce del distretto di Canale 5, Anna Gori alias Giulia Bevilacqua, abbandonata la divisa, reciterà nella serie Dov’è mia figlia, un thriller in quattro puntate diretto da Monica Vullo, con protagonista Claudio Amendola. La nuova fiction targata Mediaset, racconta la storia di un padre alla ricerca della sua bambina improvvisamente scomparsa e vedrà tra gli interpreti anche Serena Autieri e Nicole Grimaudo: la prima nei panni dell’ex moglie di Amendola, la seconda in quelli di un commissario che seguirà le indagini sulla misteriosa scomparsa. Al cast potrebbe aggiungersi Edoardo Leo (ex Nembo Kid di Romanzo Criminale).


10
gennaio

BOOM! MASSIMO SCATTARELLA, PIETRO TITONE E MATTEO CASNICI COME DM ANTICIPATO ESPULSI DAL GRANDE FRATELLO 11

GF11, Pietro Titone nella tredicesima puntata

La notizia è di quelle che scottano. Come da Dm anticipato il Grande Fratello ha deciso di togliere le castagne roventi dal fuoco e fare piazza pulita. In un solo colpo fuori tutti: Matteo Casnici, Massimo Scattarella e Pietro Titone. Intercalari, scivoloni involontari o vizi degeneri non importa. Nessuna pietà per i peccatori: d’ora in poi in casa stiano attenti anche al minimo sussurro. Gf non può perdonare più, considerato il polverone mediatico che ha suscitato la reintegrazione di Pittbull per pareggio di bestemmia.

Che si fosse oltrepassato il livello di guardia della decenza si era capito dalla proliferazione di video di presunte imprecazioni. Tutti mettono benzina sul fuoco e ogni decisione, che non comporti l’azzeramento del delicato precedente, è oggetto di forti polemiche. Migliaia di spettatori non aspettano altro che sgranocchiare popcorn sull’immagine di Scattarella ri-espulso, protagonista com’è del più paradossale verdetto della storia. A fare le spese di questo baratro dello spettacolo anche Matteo e Pietro, decisione che alimenterà inevitabilmente nuovi scontri nell’opinione pubblica.

Grande Fratello annozero del resto ha individuato dei sostituti che possono riattizzare il fuoco e spegnere lo sdegno di coloro che si sono indignati per il messaggio lanciato dagli autori, un dileggio libero molto pericoloso per un programma fortemente generalista e popolare. Ai posteri l’ardua sentenza.