Albano



8
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017: PERCHE’ AL BANO ERA SOTTOTONO?

Al Bano  (credits: Ufficio Stampa Rai-iwan)

Al Bano (credits: Ufficio Stampa Rai-iwan)

Al Bano è il veterano del Festival di Sanremo 2017 e c’era grande attesa per il suo “debutto” di ieri sera con il brano Di Rose e di Spine (qui il testo). Nei giorni scorsi l’attenzione mediatica era rivolta come spesso accade alla sua vita privata, e ci si domandava se il brano fosse dedicato a Loredana Lecciso, attesa a Sanremo per dargli man forte. Ma dopo aver assistito alla performance pubblico e giornalisti si sono preoccupati più che altro per la salute del cantante di Cellino che, a dispetto di quanto sia disposto ad ammettere, è apparso piuttosto provato.




8
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017, BIG: PRIME ESIBIZIONI E PRIME IMPRESSIONI. SAMUEL SORPRENDE

Attendendo che si alzasse il sipario sui primi 11 campioni del Festival di Sanremo 2017 c’era chi tifava Al Bano per affetto, chi Lodovica Comello o Alessio Bernabei per anagrafe, chi Samuel magari per partito preso o per senso d’appartenenza piemontese e chi era prevenuto su qualcuno a prescindere. Tutto ciò prima di ascoltare le canzoni in gara: in realtà, si licet esser banali, il brano scelto e l’esecuzione live hanno fatto, nella serata d’apertura, la differenza. Si proceda in ordine, e senza pregiudizi. 


7
febbraio

SANREMO 2017, TESTI CANZONI: AL BANO – DI ROSE E DI SPINE

Albano

Al Bano torna a Sanremo per la quindicesima volta e lo fa con Di rose e di spine che Carlo Conti ha accostato a un’aria di Puccini. Attenendoci al testo possiamo sottolineare che, come una romanza che si rispetti, qui oltre alle gioie dell’amore (le rose) si cantano anche i dolori (le spine) con un fraseggio in cui è presente gran parte della “scenografia teatrale” di un sentimento totale (la notte, il fuoco, il temporale, il sole eterno, il mare infinito) e in cui il tempo rimane sospeso fra una certa malinconia per il passato e il sicuro slancio verso il futuro. La firma principale di Di rose e di spine è di Maurizio Fabrizio, autore per Mina, Mia Martini, Patty Pravo, Ornella Vanoni, Eros Ramazzotti, Antonello Venditti, Renato Zero e molti altri, nonché veterano, anche lui come Al Bano, del Festival di Sanremo e, sempre come il cantante di Ci sarà, anche vincitore della kermesse.





7
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017: AL BANO

Albano

Calcando il palco del Festival di Sanremo 2017, Al Bano taglierà un doppio traguardo. Oltre a raggiungere la sua 15esima partecipazione, il cantautore pugliese festeggerà anche i 30 anni di uno dei suoi più grandi successi, Nostalgia canaglia, con cui si classificò terzo nel 1987 in duetto con Romina Power. Insieme a lei, l’unica vittoria nel 1984 con Ci sarà. Quest’anno si presenta con il brano Di rose e di spine.


6
agosto

COSI’ LONTANI COSI’ VICINI: DOPO IL FLOP, RAI1 RISPOLVERA LE PUNTATE INEDITE CON ALBANO E ROMINA

Così Lontani Così Vicini

Doveva rappresentare il grande ritorno in tv in coppia – seppur a distanza di sicurezza – di Albano Carrisi e Romina Power, ed invece si è presto trasformato in un flop in piena regola. Parliamo di Così Lontani Così Vicini, l’emotainment prodotto da Magnolia che Rai1 ha deciso di chiudere anzitempo lo scorso mese di febbraio. La trasmissione venne sospesa alla quarta puntata, quando contro l’esordio del baby talent Pequeños Gigantes, in onda su Canale5, ottenne una media di appena 2.700.000 spettatori e il 10,94% di share. Ascolti troppo bassi per il prime time della prima rete in piena stagione, ma  buoni per i primi due sabati di agosto, caratterizzati da una contro-programmazione praticamente inesistente. Questa sera e sabato prossimo potremmo dunque rivedere alle 21.25 gli ultimi due appuntamenti mancanti di Così Vicini Così Lontani, incentrati come sempre sulle storie di persone che gli eventi della vita hanno separato e alle quali la trasmissione offrirà la possibilità di un incontro.





23
maggio

ALBANO, LIVE DALLA D’URSO E IN REPLICA DA GILETTI. IL CANTANTE: “MASSIMO, DA TE NON ME L’ASPETTAVO”.

AlBano a Domenica Live

Scontro a distanza tra salotti televisivi della domenica, con un Albano ospite a Domenica Live risentito a causa di uno “sgarbo” compiuto ai suoi danni da Massimo Giletti a L’Arena. Questa, quantomeno, è la versione del cantante pugliese, che, nella puntata di ieri del programma condotto da Barbara D’Urso, non ha usato mezzi termini e, rivolgendosi alla telecamera, ha detto: “Massimo, da te questa non me l’aspettavo”. Pronta, questa mattina, la replica di Giletti.


1
marzo

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (22-28/02/2016). PROMOSSI DOWNTON ABBEY E LA REUNION DE LE IENE, BOCCIATI I RICICLATI DELL’ISOLA E LE AMICHE DI MAMMA

Le Amiche di Mamma

Promossi

9 a Downton Abbey. Un ritratto realistico e affascinante di un’epoca e di un mondo a noi sin troppo lontano, descritto con una finezza narrativa che non ha eguali nella serialità contemporanea. In Downton Abbey più che le storie vincono le ambientazioni, i personaggi, i dialoghi e la regia. L’acclamata serie inglese si è conclusa anche in Italia, dove non ha avuto vita facile come in madrepatria. Tuttavia su La5 l’ultima stagione ha toccato, nella non facile collocazione domenicale, picchi superiori al 2 percento di share.


25
febbraio

COSI’ LONTANI COSI’ VICINI SOSPESO: ROMINA POWER POLEMIZZA, AL BANO SE NE LAVA LE MANI

Al Bano e Romina Power

Un’uscita di scena con polemica annessa. Giusto ieri vi raccontavamo della sospensione di Così Lontani Così vicini, l’emotaintment di Rai1 condotto da Al Bano Carrisi e Romina Power tagliato a due puntate dalla fine dopo il brusco calo di ascolti subito in conseguenza della partenza, su Canale5, di Pequenos Gigantes. Ma in queste ore Romina Power si è lasciata andare a dichiarazioni inaspettate in cui non nasconde il dispiacere per la decisione presa dai vertici Rai.