23
marzo

La Concessione del Telefono – C’era una volta Vigata: su Rai1 una nuova storia in costume targata Andrea Camilleri

La Concessione del Telefono - Alessio Vassallo

La Concessione del Telefono - Alessio Vassallo

Andrea Camilleri non ha lasciato solo Montalbano al pubblico di Rai 1, ma anche la serie C’era una volta Vigata, che racconta com’era un tempo il paese dell’amato commissario, e quali strane storie vi accaddero. Un racconto di fantasia che giunge oggi al suo terzo capitolo: questa sera alle 21.25 andrà in onda La Concessione del Telefono, film tv diretto da Roan Johnson per Palomar e Rai Fiction e tratto dall’omonimo romanzo, pubblicato dall’autore siciliano nel 1998.




23
marzo

Che Tempo Che Fa, Littizzetto: «Siamo primi su YouP0rn dall’inizio del contagio. Il Coronavirus ci fa un pip*a»

Luciana Littizzetto - Che Tempo Che Fa

Luciana Littizzetto - Che Tempo Che Fa

C’è un bolletino sul Coronavirus che ogni giorno alle 18.00 fa tremare l’Italia (è quello della Protezione Civile, che quotidianamente aggiorna il numero di contagiati, guariti e decessi), ma ce n’è un altro che strappa almeno una risata, perché lo spauracchio va preso per le corna e anche per i fondelli, come ha fatto Luciana Littizzetto a Che Tempo Che Fa, traendo qualche dato positivo dalla pandemia.


23
marzo

TG5 ‘tappabuchi’: lo Speciale al posto di Live – Non è la D’Urso

Barbara D'Urso

Barbara D’Urso non raddoppia, almeno per ora. A differenza di quanto comunicato nei giorni scorsi da Mediaset, martedì sera la conduttrice non andrà in onda come previsto: al momento, infatti, l’emittente di Cologno non sarebbe in grado di garantire l’annunciato bis da un punto di vista produttivo e tecnico a causa dell’emergenza Coronavirus.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





23
marzo

Il Paradiso delle Signore, anticipazioni: Marta vorrebbe andare da un medico di Parigi

Il Paradiso delle Signore - Gloria Radulescu

Il Paradiso delle Signore - Gloria Radulescu

Marta (Gloria Radulescu) e Vittorio (Alessandro Tersigni), che insieme formano la coppia più amata dal pubblico de Il Paradiso delle Signore, hanno appreso di non poter avere figli. Un grande dolore che li ha messi in crisi, ma al quale la ragazza non si arrende: vuole, infatti, andare di nascosto a Parigi, con la scusa di accompagnare Gabriella (Ilaria Rossi), e sentire così il parere di qualche altro medico. Ma il suo piano fallirà, perchè il marito scoprirà le sue intenzioni, come si evince dalle anticipazioni che seguono.


23
marzo

Beautiful anticipazioni: Brooke e Taylor ancora rivali

Beautiful - Katherine Kelly Lang e Hunter Tylo

Beautiful - Katherine Kelly Lang e Hunter Tylo

Quello composto da Brooke (Katherine Kelly Lang), Ridge (Thorsten Kaye) e Taylor (Hunter Tylo) è il triangolo più famoso di Beautiful e, a distanza di trent’anni dalla sua formazione, ancora tiene banco nelle trame della soap di Canale 5. Nelle puntate in onda questa settimana la Logan affronterà l’eterna rivale, rea di aver baciato Ridge: ma il loro scontro si muoverà su due piani paralleli perchè, in realtà, le due rivivono la propria storia attraverso le loro figlie, anche loro parte di un triangolo amoroso tutt’altro che semplice. I dettagli nelle anticipazioni che seguono.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





23
marzo

Live – Non è la D’Urso: Paolo Brosio si addormenta in diretta – Video

d'urso brosio

Barbara D'Urso e Paolo Brosio

‘S’è fatta ‘na certa’. E’ quello che avrà pensato probabilmente Paolo Brosio ieri sera, quando – durante la puntata di Live – Non è la D’Ursosi è addormentato in diretta. Il giornalista è stato ospite della trasmissione per affrontare il tema Coronavirus e per contestare la scelta del Governo di aver chiuso le chiese. Di rientro da una pausa pubblicitaria, la D’Urso si collega via Skype con lui, intervenuto già precedentemente. La scena che appare sul videowall, in questo caso, è surreale.


23
marzo

Ascolti TV | Domenica 22 marzo 2020. Bella da Morire 19.22%, D’Urso 13.4%, Fazio 9.46%-7.81%, Giletti 6.82%-7.29%. 1 mln per The Mandalorian su Italia1 (6.3%)

Bella da Morire - Matteo Martari

Bella da Morire - Matteo Martari

Su Rai1 Bella da Morire ha conquistato 5.363.000 spettatori pari al 19.22% di share. Su Canale 5 Live – Non è la D’Urso ha raccolto davanti al video 2.885.000 spettatori pari al 13.40% di share. Su Rai2 Che Tempo che Fa ha catturato l’attenzione di 2.866.000 spettatori (9.46%) mentre Che Tempo che Fa – Il Tavolo sigla il 7.81% con 1.843.000 spettatori. Su Italia 1 Jack Reacher: Punto di non Ritorno ha intrattenuto 2.616.000 spettatori con il 9.05% di share. Su Rai3 The Post ha raccolto davanti al video 1.239.000 spettatori pari ad uno share del 4.21%. Su Rete4 What Women Want – Quello che le Donne Vogliono è stato visto da 937.000 spettatori con il 3.60% di share. Su La7 Non è l’Arena ha segnato il 6.82% con 2.171.000 spettatori nella Prima Pagina e il 7.29% con 1.571.000 spettatori nel programma vero e proprio. Su Tv8 Bruno Barbieri – 4 Hotel è la scelta di 578.000 spettatori (2.1%) mentre sul Nove Camionisti in Trattoria segna l’1.1% con 349.000 spettatori. Su Rai Movie Belle & Sebastien sigla il 2.1% con 637.000 spettatori e sul 20 Blade sigla l’1.1% con 317.000 spettatori.


23
marzo

Programmi TV di stasera, lunedì 23 marzo 2020. Su Rai3 «In Arte Mina»

Mina

Mina

Rai1, ore 21.40: C’era una volta Vigata – La concessione del telefono - 1^Tv

Film Tv di Roan Johnson del 2020, con Alessio Vassallo, Thomas Trabacchi, Federica De Cola, Corrado Fortuna, Dajana Roncione. Prodotto in Italia. Durata: 100 minuti. Trama: Pippo Genuardi, nato a Vigàta il 3 settembre 1856, è un commerciante di legnami. Ma sia chiaro: quella non è la sua occupazione maggiore, anzi, potremmo dire che il suo vero talento è quello di cacciarsi nei guai. Spiantato, ironico, amante delle donne e della tecnologia, Pippo sembrerebbe aver messo la testa a posto sposando Taninè Schilirò, figlia dell’uomo più ricco di Vigàta, ma il nostro protagonista è appunto un uomo che in realtà non si accontenta mai. E così, spedendo tre lettere al Prefetto Marascianno, mette in moto un meccanismo che lo porterà a trovarsi sotto due fuochi incrociati: lo Stato, che pensa di avere a che fare con un pericoloso sovversivo, e l’uomo “di rispetto” Don Lollò, che inizia a credere che il Genuardi lo stia prendendo per fesso. Per ottenere l’agognata “concessione del telefono”, infatti, Genuardi sarà disposto a tutto: cercare l’appoggio di suo suocero, ma anche della mafia; corrompere funzionari pubblici e tradire il suo vecchio amico Sasà. Il tutto sotto gli occhi del Questore Monterchi, venuto dal Nord, che osserverà sgomento e impotente il concatenarsi folle degli eventi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


Davide Maggio consiglia...

Coronavirus, tutte le variazioni in TV

Pretty Woman in onda (per la 28esima volta) martedì 4 marzo su Rai 1 al posto della semifinale di Coppa Italia Juventus-Milan è stata la prima significativa variazione

Sanremo 2020, un Festival straordinariamente ordinario

Non ho fatto mai mistero di sostenere in toto Amadeus in quella che, per molti, sarebbe stata una debacle: il suo 70esimo Festival della Canzone Italiana. L’ho detto

Ascolti TV: i debutti della stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente

La stagione tv 2019/2020 è ormai nel vivo e il tema caldo degli ascolti, crocevia per la riuscita o meno di un programma, anima (e agita) diretti interessati

10 espedienti per «massaggiare» gli ascolti TV

Sulla generalista vincono sempre tutti, non c’è mai nessuno che perda. Sulle tematiche è un record dopo l’altro, è sempre il miglior risultato di sempre. L’avvento dei nuovi