6
maggio

ANTONELLA CLERICI DIFENDE LA TERRA DEI CUOCHI: CHI NON FA MAI NIENTE NON SBAGLIA MAI. HO UNA CARRIERA ALLE SPALLE CHE GIUSTIFICA LA SPERIMENTAZIONE

La Terra dei Cuochi - Antonella Clerici

La Terra dei Cuochi - Antonella Clerici

Le critiche, si sa, a volte fanno perdere le staffe, e Antonella Clerici inizia proprio a non starci più. La terra dei cuochi, il nuovo talent culinario in onda il venerdì sera, non riesce ancora a decollare. Colpa di un meccanismo troppo lento e spesso confusionario.

Antonellina non è finora riuscita ad approfittare dell’importante calo di ascolti delle papere di Canale 5 (c’è solo un punto circa di distanza tra i due show), ed ecco allora che durante l’appuntamento del mezzogiorno con La Prova del Cuoco, ai fornelli insieme ad Anna Moroni, si lascia andare a un piccolo sfogo mentre con vigore stende la pasta col mattarello:

“Il venerdì sera c’è La terra dei cuochi, vedrai quel gioiellino lì da venerdì come andrà bene. Io lavoro sulle cose piano piano, le cose nuove vanno lavorate. (…) Anche noi ( a La prova del cuoco ndDM) abbiamo fatto un anno di conoscenza e di rodaggio e poi ci hanno messo al mezzogiorno. Ma tutte le cose nuove soprattutto adesso vanno testate. Ormai non c’è più tempo per niente, tutto subito in tutte le cose della vita, invece aspettate!

Nel frattempo la pasta chiede pietà, ma il mattarello e la foga della conduttrice non sembrano fermarsi, anzi! La Clerici si lascia scappare anche una riflessione sulla propria carriera, e giusto perché a pensar male non si fa mai peccato, una velata critica a colleghi e colleghe della tv.

“Io credo di aver fatto un buon prodotto ed è quello che conta. Nel senso che chi non fa mai niente non sbaglia mai, e non fa mai le cose. Facciamo sempre le stesse cose tutta la vita. Poi chi ha la mia età a maggior ragione deve provare, perché i giovani se sbagliano poi sono all’inizio, alla mia età insomma, ho una carriera alle spalle che giustifica anche, come dire, la sperimentazione. (…) I talent non a caso durano tante puntate perché devi creare un’affezione.”

Col solito sorriso Antonella Clerici dimostra di non avere peli sulla lingua e difende a spada tratta il suo nuovo prodotto, lei che qualche settimana fa si era autoproclamata la portatrice della cucina in tv. Se ovviamente il coraggio di proporre qualcosa di nuovo, di sperimentare come dice lei, è da ammirare (e lei è una che non si tira indietro!), allo stesso tempo qualcosa che non va nel talent del venerdì sera c’è. Qualcosa del meccanismo di gioco deve cambiare in itinere, è necessario rendere il tutto più avvincente non rischiando che il telespettatore si addormenti tra una ricetta e l’altra. Purtroppo è di questo che c’è bisogno cara Antonella, non dell’affezione del pubblico. Quanto meno questa volta!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


la terra dei cuochi
LA TERRA DEI CUOCHI – PRIMA PUNTATA: ANTONELLA CLERICI PRONTA ALLA SFIDA CON PAPERISSIMA


La Terra dei Cuochi 4
LA TERRA DEI CUOCHI – ANTONELLA CLERICI: PORTO SU RAI1 UN NUOVO LINGUAGGIO. CI SIAMO ACCORTI DOPO DI AVERE NEL CAST LA FIGLIA DELLA MOGLIE DI GRILLO


antonella clerici
ANTONELLA CLERICI: LA TERRA DEI CUOCHI NON SARA’ IL MASTERCHEF DI RAI1. BARALE, CELENTANO, MASTROTA, MONTRUCCHIO E DIGHERO NEL CAST


Antonella Clerici
Antonella Clerici lascia La Prova del Cuoco?

15 Commenti dei lettori »

1. Peppe93 ha scritto:

6 maggio 2013 alle 13:40

La Clerici ha sempre questo modo di fare che non sopporto. Tende sempre a giustificare e a giustificarsi. Il programma va male perchè è la copia di Masterchef e poi perchè queste trasmissioni con il montaggio non sono da tv generalista o meglio posono andare bene per Rai2



2. Salvo ha scritto:

6 maggio 2013 alle 14:04

Caro peppe 93, la Clerici si comporta così perchè è sincera con il suo pubblico e dice sempre quello che pensa, è amata anche per questo. Che il montaggio de La terra dei cuochi sia pessimo è vero, però il programma è molto carino e soprattutto è una novità per una rete generalista. Andrebbe solo sistemato un pò e credo che una grande professionista come Antonella Clerici possa farcela.



3. Ale ha scritto:

6 maggio 2013 alle 14:29

Peppe93 concordo con te, se voleva sperimentare poteva fare un programma totalmente diverso invece che riproporre l’ennesimo sulla cucina. Ma non si e’ posta la domanda che forse la gente si sta un po’ stancando di vedere sempre le solite cose?? Se deve sperimentare che si butti su programmi nuovi; e’ mai possibile che con tutti gli autori che la RAI ha a disposizione nessuna abbia delle idee decenti per fare nuovi programmi? Solo Bonolis con Avanti un altro e Conti con i Migliori Anni sono riusciti negli ultimi periodi a sfornare due prodotti completamenti italiani fatti in casa.
Quindi cara Antonella, visto che l’esperienza ce l’hai metti da parte i fornelli e concentrati su altro forse troverai qualcosa che al pubblico potra’ piacere.
Mi sembra invece che tu sia diventata come Maria De Filippi che si e’ fossilizzata sui suoi 3 programmi da 20 anni e tu ti sei fossilizzata sulla Cucina e sui bambini che cantano, che pure quelli hanno stancato.



4. lisa ha scritto:

6 maggio 2013 alle 15:34

Per ale il programma nuovo di conti e’ tale e quale show.
la clerici era andata meglio con e’ stato solo un flirt, forse da riproporre il prossimo anno con più ospiti vip e coppie famose che raccontano i loro primi amori e far incontrare alle fan gli attori ammirati.



5. Matteo G. ha scritto:

6 maggio 2013 alle 15:58

Brava Antonella hai pienamente ragione. Le cose vanno provate non sempre tutto esce bene al primo colpo. Non capisco poi perchè, si parli di Antonella sempre in termini dispregiativi, come se fosse una povera sfigata, in fondo è stata lei a portare in pianta stabile ( dopo Wilma de Angelis) la cucina in tv. Quando è esplosa la moda della cucina in tv, hanno tutti parlato solo di Benedetta Parodi e del suo cotto e mangiato, che ha sempre fatto meno ascolti, solo perchè come detto più volte dalla stessa Antonella, lei non è considerata chic, alla moda, come la Parodi.



6. camilla ha scritto:

6 maggio 2013 alle 16:00

a me piace molto antonella clerici la trovo una bravissima conduttrice e una bellissima persona pero c’e da dire che forse proposrre in prima serata uno show sulla cucina nn va bene poteva fare il ristorante che fece boom ma credo che oggi come oggi nn funzionerebe nemmeno quello piu.



7. Ale ha scritto:

6 maggio 2013 alle 16:08

Lisa Tale e quale show e’ la versione del format spagnolo Tu cara me suena, mentre I MIGLIORI ANNI e’ un programma tutto italiano ideato da Carlo Conti e venduto poi in Europa.



8. pier ha scritto:

6 maggio 2013 alle 16:35

Antonella Clerici é identica a Milly Carlucci : quanto l’ Auditel si pone contro di loro……….x la Clerici :
- la 3*serie del “Treno dei desideri” sotto i 4 mln
- i tiepidi riscontri di “E stato sl 1 flirt”
- la 2*serie di “Adesso sposami” che in 1 puntata fece il 10% cioé di flop oltre “La Terra” ne ha avuti e se non lo ammette é 1 falsa…
mentre Milly oltre ad “Altrimenti” ha 1/2floppato con :
- “Notti sul ghiaccio” parecchie volte sotto i 4 mln
- “24 mila voci” sotto i 3 mln
- “Uomo e gentiluomo” fu stoppato in tronco senza eleggere 1 vincitore

ecco qst è la pura e vera realtá dei fatti sempre in base ai dati di ascolto interpetrati in base a qll di ieri e a qll di oggi.



9. Spiderman ha scritto:

6 maggio 2013 alle 16:54

Cara Antonella, forse ci vorrebbe un pochino di umiltà da parte tua, della rai e degli autori (questi ultimi a dir poco SCANDALOSI). LA GENTE SI è STUFATA DELLE TRASMISSIONI DI CUCINA. si capisce lontano 100 Km che nel dietro le quinte del programma primeggia il delirio di onnipotenza da parte di tutti, a cominciare dal capo chef, si crede Dio in terra, per me non è capace neanche a cucinare un piatto di pasta col pomodoro, chi si occupa del montaggio del programma non è capace neppure a montare un filmino della prima comunione di un bambino….probabilmente non per colpa sua ma per quello che gli viene suggerito dagli autori….(se così si possono definire tali)….scendete tutti dal piedistallo tu compresa….siate tutti più umili….e meno saccenti….



10. iki ha scritto:

6 maggio 2013 alle 17:41

Questo programma è la brutta copia di MasterChef e lei è molto presuntuosa.
Prima mi piaceva ora non più nè come persona nè come conduttrice



11. Alessandro ha scritto:

6 maggio 2013 alle 17:59

Ma UNA VOLTA nel vita, non tanto, una volta dire “è vero, ho perso, non è andata bene, grazie e alla prossima” no eh?! Sembra colpa degli altri, il montaggio, l’affezione, la sperimentazione, le caprette di Heidi e nessuno perde mai. Bravi, non fatevi mai venire il minimo dubbio che una volta potete anche aver sbagliato. Bah.



12. fabulous ha scritto:

6 maggio 2013 alle 19:08

l’auditel vi dà talmente alla testa che non leggete esattamente cosa ha detto la clerici. l’esperimento è quello di portare in prima serata,su una rete come raiuno,un programma come quello. pensate che il tanto decantato masterchef,su una ammiraglia,avrebbe fatto sfracelli di ascolti? penso proprio di no. la sfida era quella di portare a un largo pubblico,un programma simile. la clerici stessa ha parlato di esperimento e di cose da mettere a punto. per carità,il risultato al momento non è il massimo,ma parliamo pur sempre di una cosa messa a fine aprile,per vedere cosa succede. lei ha lanciato la cucina in tv,quindi ha tutto il diritto di fare un programma sull’argomento,senza che le si salti addosso con le critiche di scopiazzare



13. Salvo ha scritto:

7 maggio 2013 alle 14:29

fabulous e Matteo G, almeno anche voi siete dalla parte di Antonella,era ora!
Tutti vanno contro di lei come se si trattasse di una persona qualsiasi e non della grande Antonella Clerici, una delle conduttrici più amate della televisione italiana.



14. simone ha scritto:

8 maggio 2013 alle 12:34

ma chi crede di essere??? per tutti è solo una sfigata che ha avuto la fortuna di fare un programma che è la prova del cuoco, che non ha creato lei, e che con altri presentatori fa lo stesso risultato…
se la tira ma non è nessuno… fuori dalla rai non le farebbero fare neanche le televendite…
parla di sperimentazione e cosa fa???
un programma di cucina???
meno male che c’è lei… su sky di programmi di cucina ne fanno 20 al giorno!!!!!
è solo capace di abbordare ragazzi mulatti di 20 anni e di farsi lasciare piena!!!!!!!!



15. Salvo ha scritto:

8 maggio 2013 alle 14:10

Simone ma chi ti credi di essere tu, invece? Antonella Clerici è una bravissima conduttrice che ha portato La prova del cuoco al successo e che è stata copiata da tutti, ricortadelo prima di scrivere assurdità come quelle!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.