14
settembre

COLORADO, BELEN RODRIGUEZ E PAOLO RUFFINI AL DEBUTTO. LUI SOGNA DI FARE LA SPALLA, LEI DI DIVENTARE COME LA DE FILIPPI

Colorado, Belen Rodriguez nella prima puntata

Lei è argentina, lui toscano, per la precisione livornese: Belen Rodriguez e Paolo Ruffini promettono scintille alla vigilia dell’undicesima edizione di Colorado. Il varietà comico di Italia 1 si rinnova e punta tutto su una coppia inedita che almeno sulla carta sembra essere ancora più nelle corde del target giovane della rete. A sentirli parlare viene subito l’allegria: Belen si inceppa con il suo italiano sghembo e Paolo è pronto a prenderla in giro da buon toscano per la erre marcatissima: il rischio, come riconoscono loro stessi, è quello di dover andare in onda sottotitolati.

La showgirl argentina è già di casa: Luca Tiraboschi e Maurizio Totti di Colorado Film l’hanno voluta fortemente perchè potesse finalmente parlare al suo target ideale. A Colorado Belen porta la sua bellezza (nella prima puntata di venerdì si presenterà con una totale scollatura sui fianchi), ma anche le sue doti nel ballo e, forse più avanti, nel canto. Per ora si accontenta di mettersi in gioco con sketch comici e le inevitabili gag con Paolo Ruffini e i Fichi D’India. A chi le chiede se il suo arrivo a Colorado non rappresenti un passo indietro nella sua carriera dopo aver calcato il palco dell’Ariston, risponde:

“Sono ancora giovane, un giorno spero di arrivare ai livelli di Maria (De Filippi, ndr), Lorella (Cuccarini, ndr) o della Clerici. Colorado è un programma giovane, mi diverto. Ora in un programma istituzionale mi annoierei. Colorado mi fa più ridere di Zelig perchè è fatto per la televisione mentre Zelig è più teatrale. Io voglio fare simpatia, non voglio far ridere. In Rai sono più rigidi e schematici, a Mediaset c’è più libertà nelle battute“.

Anche per Paolo Ruffini Colorado è la grande occasione. Il passaggio dal cinema alla televisione non sembra spaventarlo, non teme di rovinarsi come altri comici che non sono riusciti ad affermarsi come conduttori. Anzi non si sente un comico e ammette che il suo sogno è sempre stato quello di fare la spalla:

“A volte anche quello che alza la palla può prendere gli stessi applausi di quello che l’ha schiacciata”.

Luca Tiraboschi è ottimista sui risultati che potrà raggiungere questa nuova edizione. La raccolta pubblicitaria è andata più che bene con le dodici puntate già sold-out. Sullo share non si sbilancia, ma si augura che possano superare abbondantemente la media di rete che attualmente naviga intorno al 9.9%. E ricorda com’è nato questo laboratorio comico:

“Eravamo al ristorante con Maurizio Totti e Diego Abatantuono. Diego aveva da poco aperto un laboratorio di comici e Italia 1 aveva appena ceduto Zelig a Canale 5. Avevamo bisogno di un nuovo programma che riempisse il vuoto lasciato da Zelig. Così ho chiesto a Diego di portare il suo laboratorio in tv, ma lui non ne voleva sapere. Alla fine si è convinto”.

Del cast fisso del programma faranno parte i Fichi d’India (Max Cavallari e Bruno Arena), Digei Angelo e Chiara Francini. Quest’ultima è fresca di premiazione come attrice rivelazione dell’anno alla 68° edizione del Festival Internazionale del Cinema di Venezia. Tra le conferme ci sono Marco Bazzoni (Baz), Pucci, Enzo e Sal, Didi Mazzilli, Laura Magni, Andrea e Simone, Max Pipitone, Herbert Cioffi, Gianluca Beretta, Gabri Gabra, Angelo Pintus, I Turbolenti, Omar Fantini, I Ditelo Voi, Gigi e Ross, i Panpers e i Gem Boy, Andrea Possa, Francesco Rizzuto e Bruce Ketta.

I nuovi comici arruolati dal Laboratorio di Colorado sono Ciciria e Tria con la parodia di Sos Tata, Andrea Viganò (mimo), Federico Perrotta (il candidato per casting), Bred e Pitt (disturbi), Fiona e Laura (con la parodia delle sfide di Amici), I Malincomici (trio napoletano di minorenni che si cimenta con la parodia di Harry Potter), Max Pieriboni (nel personaggio di Jason di Venerdì 13), Doppia Coppia (Micheal Bublè), Gino Fastidio, Enzo e Ramon e Nello Iorio.

Nella prima puntata registrata mercoledì scorso ed in onda venerdì in prima serata su Italia 1 troveremo una Belen Rodriguez nei panni di puffetta insieme ai Fichi d’India, mentre Paolo Ruffini farà la parodia di 100% Brumotti, coccolandosi la bicicletta tanto amata. Belen come promesso si darà al ballo con una coreografia di On the Floor di Jennifer Lopez affiancata dalle 4 new entry del corpo di ballo (per maggiori info clicca qui).



Articoli che potrebbero interessarti


Piero Chiambretti e Belen Rodriguez - Italia Uno Autunno 2011 Palinsesto
ITALIA 1, AUTUNNO 2011: COLORADO CON BELEN E RUFFINI, MISTERO SENZA DEGAN E CHIAMBRETTI IN PRIME TIME


Colorado (Melita Toniolo, Cristina Del Basso e Francesca Fioretti)
COLORADO: IL GRAN DEBUTTO DI NICOLA SAVINO AL FIANCO DI ROSSELLA BRESCIA. TRA UNA FIORETTI SPAESATA, UNA MELITA POCO DIAVOLITA, CRISTINA DEL BASSO E’ LA STAR DELLE COLORADINE


Colorado - Abatantuono e Francini
COLORADO: STASERA SU ITALIA1 L’ESORDIO DI ABATANTUONO E FRANCINI. ARRIVA L’IMITAZIONE DI MILEY CYRUS


Belen Rodriguez, programmi tv di sabato 9 febbraio 2013
COLORADO TORNA IN PRIMAVERA SENZA BELEN RODRIGUEZ

12 Commenti dei lettori »

1. MisterGrr (ex Mocjso) ha scritto:

14 settembre 2011 alle 16:45

beh, tenendo conto che Paolo Ruffini viene prima di tutto dalla TV…



2. Nina ha scritto:

14 settembre 2011 alle 17:14

Non ho seguito tantissimo Colorado ma non ci vuole molto per fare meglio dei predecessori, tutti quei tormentoni con il pubblico in coro, orrendo.



3. beppe ha scritto:

14 settembre 2011 alle 17:50

Diventare come Maria o Lorella?

Belen….studio,impegno,sacrifici,bisogna lasciar perdere serate mondane in locali notturni , vacanze pazze a formentera o in costa smeralda….ce la potrebbe fare!



4. Matteo ha scritto:

14 settembre 2011 alle 18:40

“… Sono ancora giovane, un giorno spero di arrivare ai livelli di Maria, Lorella o della Clerici…”Non credo sapesse esattamente cosa stesse dicendo… più che altro, credo l’abbia buttata lì pur di non riferirsi ad un’altra ben nota conduttrice… ;)



5. giovanni ha scritto:

14 settembre 2011 alle 20:24

era meglio se puntava sul far ridere perchè sulla simpatia ci viene da piangere!!!!
Già dalla foto si vede che guarda con invidia Chiara!!!
chiara non ha bisogno di salire sui trampoli con micro pantaloncini per essere una donna interessante. Povera belen è proprio ridicola: punterà sui soliti 4 fessi che sono convinti che quelle curve siano di mamma natura…..speriamo non faccia troppo caldo nello studio sennò tutto il silicone si scioglieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

reply



6. vann ha scritto:

14 settembre 2011 alle 21:06

molto carina Belen con il nuovo look!molto autoironica nell’intervista ! poi nn capisco come ha fatto giovanni a leggere invidia da una foto mah criticare Belen sempre a priori mi sembra alquanto ridicolo ! aspettare di vedere il programma no eh Mi sembra una bella coppia ! spero siano più simpatici della Brescia



7. Wmariadefilippi ha scritto:

14 settembre 2011 alle 21:56

nn credo colorado andrà molto bene
colorado è targato brescia



8. Marco Bosatra ha scritto:

15 settembre 2011 alle 02:34

Giovanni
trovo che la tua sia una critica superficiale. Belen in conferenza stampa è stata molto autocritica e ha ammesso di non essere naturale come Chiara Francini. Ti garantisco che tra le due non c’è nessuna rivalità. Belen non sarà perfetta né la migliore, ma in quello che fa ci mette sempre impegno.



9. marcko ha scritto:

15 settembre 2011 alle 09:15

se punta sulla simpatia ne farà di strada………
oltre il culo ke sbatte in faccia a kiunque le sia a tiro cosa sa fare di speciale questa ragazza?

poi credo ke come coppia sia lontana anni luce dalla precedente.



10. Giovanni ha scritto:

15 settembre 2011 alle 16:52

Mi sembra qualcosa di gia visto, tipo quello show che andò male su rai 2 dove Belen cercava di far ridere, ma rideva da sola e non faceva ridere nessuno.
Comunque è una gran tristezza vedere che oggi lo studio e l’impegno non servono più a nulla da nessuna parte.
L’unica nota positiva è Chiara Francini una vera meraviglia, bella, brillante, simpatica, è veramente autoironica e conosce il suo mestiere perchè ha studiato e si è preparata per farlo. Dovrebbe essere lei l’unica conduttrice. Poi è chiaro che con Belen non ci sarà competizione, la Francini è di un altro livello basta leggersi il suo curriculum e confrontarlo con quello di Belen.



11. Lorenzo ha scritto:

15 settembre 2011 alle 18:06

Io non l’ho trovata molto autoironica, anche perchè per essere autoironici bisogna essere simpatici e lei poverina non lo è.
Poi non mi sono piaciute le sue parole sulla Rai, non mi piacciono quelli che sputano nel piatto in cui hanno mangiato, dopo i flop è stato giusto non riconfermarla, poi non ho capito di quale libertà di battuta parla, lei deve leggere dal gobbo mica è Santoro o la Dandini.
Non capisco neanche perchè continuano a darle programmi, però se proprio insistono almeno la smettessero di rifilarcela come una star, per esempio non ho capito quale target dovrebbe portare Belen a Colorado, visto che a Sarabanda, Stiamo tutti bene, Ciak si canta, pubblicità e film non ha avuto successo. Mi sembra che sia più il programma che serve a lei e non lei al programma.
Ho l’impressione che piaccia di più Chiara Francini, secondo me è lei la vera novità. Poi nelle foto la Francini è proprio bella, oltre che bravissima!!!!!!!!!!!!



12. valeria ha scritto:

15 settembre 2011 alle 21:06

vedremo se tutta questa professionalità bravura che tanto decantate di questa Chiara Francini porterà Colorado alle stelle. Se è così brava che vi preoccupate di Belen .ma chi è poi ?????
Io guarderò Colorado solo per Belen che adoro e mi sta molto simpatica e nonostante sia poco apprezzata da alcuni di voi



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.