23
dicembre

Amadeus lascia il manager Lucio Presta

amadeus e lucio presta

Amadeus e Lucio Presta

Settimane di malumori fino alla decisione che per certi versi ha del clamoroso. Amadeus dice addio al suo manager Lucio Presta, come rivelato da Italia Oggi. Non è la prima volta che le strade professionali dei due si separano ma questa volta è la più significativa. Amadeus, infatti, si appresta a condurre il suo quinto Festival di Sanremo, che arriva dopo una serie di successi. E proprio la kermesse sembra essere il motivo dei principali dissidi.

Il conduttore e direttore artistico, infatti, avrebbe acquisito sempre maggiore autonomia, senza avvalersi del supporto del manager, finora sempre presente nell’organizzazione. Ci risulta ad esempio che Presta non sapesse nemmeno il cast della kermesse. Ad avere il dente avvelenato sarebbe proprio Amadeus.

Per ora nessuno dei protagonisti coinvolti ha commentato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Fiorello Mango Amadeus
Sanremo 2024, le Pagelle finali


media tre serate Sanremo
Sanremo 2024, conferenza stampa quarta serata. Amadeus: «Se Chiara Ferragni mi avesse chiesto di venire al Festival, gliel’avrei permesso»


Russel Crowe 'sfotte' John Travolta - Sanremo 2024
Sanremo 2024, dissing di Russel Crowe a John Travolta per il Ballo del Qua Qua – Video


Amadeus (Agi per ufficio stampa Rai)
Sanremo 2024, la polemica ‘passivo aggressiva’ di Amadeus: «Si è parlato troppo di John Travolta ma credo non si sia dato il giusto spazio alla testimonianza di Allevi»

3 Commenti dei lettori »

1. fede220490 ha scritto:

23 dicembre 2023 alle 15:18

Chissà se è una scelta giustificata da eccessive pretese di ingerenza di Presta oppure è il sintomo di un’eccessiva “sicumera” di Amadeus, causata dai grandi e costanti successi degli ultimi anni?



2. Francesco ha scritto:

23 dicembre 2023 alle 18:31

Quando si deciderà a lasciare in pace i telespettatori?



3. Pat ha scritto:

24 dicembre 2023 alle 02:55

Francesco, nel caso non ne fossi a conoscenza, esiste il telecomando. Sperimentane l’uso e lasciaci guardare Amadeus e il festival in pace, grazie.

Come sempre parlate al plurale di gusti puramente soggettivi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.