17
novembre

Montesano-Ballando, il caso diventa un giallo: ha fatto il saluto romano? Lui nega e la Tripoli spiega che era un gesto della coreografia

Tripoli e Montesano - Ballando con le Stelle

Tripoli e Montesano - Ballando con le Stelle

Il caso Enrico Montesano a Ballando con le Stelle diventa un giallo. L’attore ha giustificato l’aver indossato la maglietta della Decima Mas come un gesto ingenuo, di un collezionista di t-shirt che non per forza ne condivide il contenuto; per questa ragione, una volta chiesto scusa, ha deciso di procedere per vie legali “per tutelare al meglio la mia identità personale e la mia onorabilità” dopo essere stato cacciato dal programma di Milly Carlucci. La Rai, però, avrebbe le prove di un suo saluto romano.

Secondo quanto apprende l’Ansa da fonti di Viale Mazzini – si legge – “all’inizio delle prove dell’ultima puntata di Ballando con le Stelle, Enrico Montesano, riferendosi esplicitamente al simbolo e al motto riportati sulla sua maglietta, ha fatto il saluto romano. Il tutto sarebbe contenuto in registrazioni video in possesso della Rai.

Il mistero, dunque, si infittisce: da una parte Montesano che dichiara di aver avuto il “via libera” (“la maglietta da me indossata è stata vista dai rappresentati della Rai sia durante le mie prove della prestazione artistica sia durante la registrazione della stessa, senza alcuna obiezione”, ha affermato), dall’altra la Rai che inchioderebbe l’ormai ex concorrente di Ballando con il filmato del suo gestaccio (il saluto romano è il saluto fascista).

Il diretto interessato nega la versione della Rai e in un post su Facebook scrive:

E’ accaduto il contrario di quello che è stato scritto. Ecco qui la verità della mia meravigliosa maestra Alessandra che spero di rivedere presto”.

A cercare di far luce su quanto accaduto è infatti intervenuta Alessandra Tripoli, partner di ballo di Montesano nello show di Rai 1. La ballerina sostiene che quello “non era un saluto romano, ma un gesto della coreografia. Lo dice all’Ansa, spiegando cosa è accaduto in sala prove:

“Il compito della settimana era proporre un numero di show dance. Ho scelto ‘This is me’, dal musical ‘The Greatest Showman’, e ho studiato nei dettagli il tutorial che ho trovato su YouTube in cui una coppia di coreografi illustra tutti i movimenti e finisce con il braccio alzato. A quel punto Enrico ha scherzato: ‘oh no, così no, può essere frainteso, magari mettiamo il pugno’. Tra l’altro lo prendo sempre in giro per come usa le braccia”.

La Tripoli ci tiene, inoltre, a ricordare di essere “nipote di un comunista” ma ignara, fino a questi giorni, di cosa fosse la Decima Mas, motivo per cui la maglietta indossata da Montesano non l’ha colpita. Aggiunge:

“Alle prove sudiamo tanto, ci cambiamo spesso anche per evitare sbalzi di temperatura e malanni. Se anche mi fossi concentrata, non avrei riconosciuto quel simbolo”.



Articoli che potrebbero interessarti


Milly Carlucci - Ballando con le Stelle 2022
Ballando, Carlucci sul caso Montesano: «Questa è una famiglia di persone perbene, non è pensabile offendere qualcuno a casa. Chiedo scusa a nome di tutti»


Enrico Montesano - Ballando con le Stelle
Montesano vs Rai: «Ho dato mandato all’avvocato di tutelare la mia onorabilità»


Montesano
Enrico Montesano squalificato da Ballando con le Stelle


Montesano su Facebook
Montesano nella bufera: a Ballando con la t-shirt della Decima Mas

1 Commento dei lettori »

1. Lancet ha scritto:

17 novembre 2022 alle 11:28

Certo che anche lei, chiamarsi Tripoli…… ahahah



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.