23
marzo

«Come dite in Ucraina ‘ricordati che devi morire’?». Caos per l’agghiacciante battuta su Canale 5

avanti un altro

Avanti un Altro: Bonolis con ragazzo ucraino

Come dite in Ucraina ‘ricordati che devi morire’?“.  Un siparietto pessimo e fuori luogo è andato in scena stasera ad Avanti un Altro, tra Paolo Bonolis, un ragazzo ucraino del pubblico e Luca Laurenti (alla domanda del conduttore, che vi abbiamo riportato in apertura, rispondeva “Lì non muoiono“). L’episodio increscioso non è una battuta uscita male del conduttore ma è frutto della messa in onda di puntate inedite registrate prima del Covid. E’ però un errore che si sarebbe facilmente potuto evitare tagliando quei pochi secondi di trasmissione. Possibile che nessuno a Mediaset se ne sia accorto prima di trasmettere la puntata? Parliamo, peraltro, di uno dei programmi di punta dell’azienda. Il primo a dissociarsi è stato lo stesso Paolo Bonolis, tramite un tweet di Sonia Bruganeli.

E, dopo pochi minuti, è arrivata l’ammenda di Mediaset. L’azienda si scusa con i telespettatori ma anche con il conduttore. Di seguito il testo del comunicato:

“Mediaset si scusa con i telespettatori e con Paolo Bonolis per un brutto errore avvenuto stasera nel programma di Canale 5 “Avanti un altro!”. A causa della messa in onda di una puntata registrata più di due anni fa è stata trasmessa una frase rivolta a un concorrente ucraino che voleva essere scherzosa ma che ascoltata in queste ore, in un clima totalmente diverso, è apparsa imbarazzante e fuori luogo. Mediaset si scusa: abbiamo sbagliato e ne siamo mortificati. Errori del genere non devono avvenire“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Paolo Bonolis
Avanti un Altro in replica, Bonolis sbugiarda Mediaset: «Le puntate sono tutte già registrate. Perché interromperci? Mah»


Piersilvio_Berlusconi
Piersilvio Berlusconi: «Marcuzzi fuori per questioni economiche. Per la Isoardi nessuna volontà particolare». Rinnovi per De Filippi, Bonolis, Scotti e Chiambretti


Paolo Bonolis
Paolo Bonolis fa 60 (e 40 di TV): «Resto a Mediaset. Il Senso della Vita non ha futuro»


Paolo Bonolis - Avanti un Altro Pure di Sera 2021
Avanti un Altro, Bonolis inaugura la nuova domenica sera di Canale 5 con la sfida «GF Vip vs Opinionisti». Tutti gli ospiti

9 Commenti dei lettori »

1. Pat ha scritto:

24 marzo 2022 alle 03:35

L’effetto è stato sicuramente straniante, ma di cosa stiamo parlando? Era una puntata visibilmente registrata tanto tempo fa, dove nemmeno lontanamente si poteva immaginare una cosa del genere.

Il politicamente corretto sta distruggendo tutto, mamma mia ragazzi che esagerazioni. Poi la scenetta era perfettamente inserita nel contesto del programma. Pensiamo alle cose importanti va, di sto passo non si potrà più dire o fare nulla



2. EMA87 ha scritto:

24 marzo 2022 alle 08:27

Mi chiedo perchè queste puntate non sono state trasmesse subito in primavera 2020 o autunno 2020, questo rimane un mistero, pure Paolo Bonolis era rimasto perplesso per tale scelta, ma poi mi chiedo nessuno controlla le puntate prima di mandarle in onda???



3. Lupin ha scritto:

24 marzo 2022 alle 10:12

Certo la pubblicità è stata fatta. Ma chiudetele sti programmi tanto non giovano neanche alla rete che come ascolti langue molto.
Ma già faceva schifo il ricordati che devi morire durante la pandemia ma ora ha toccato il fondo. Tra l’altro meno male che al concorrente non gli hanno rotto la schiena.
Vergogna ma davvero non va bene.



4. Jackinobello ha scritto:

24 marzo 2022 alle 10:30

E c’è pure chi li difende…
Questo succede in questo tipo di programmi, che provano a fare ascolti prendendo in giro presantemente il pubblico e i concorrenti.
Per
Non parlare dell’uomo rimasto paralizzato in Ciao Darwin.
Che brutta fine che sta facendo Paolo Bonolis.
Baci stellari.



5. Mayu ha scritto:

24 marzo 2022 alle 11:09

Il problema è il mancato controllo di mediaset, non la battuta.



6. Paolo ha scritto:

24 marzo 2022 alle 11:35

“concorrente”….. non sanno neanche quello che hanno registrato loro. a me non ha disturbato affatto, mica sono un donnicciolo.



7. DavideFI ha scritto:

24 marzo 2022 alle 12:49

D’accordo con i commenti 3 e 4.
Bonolis è ormai andato pure lui. Non guarderò più Avanti un altro e Ciao Darwin per quanto mi riguarda. Aveva ragione Pippo Baudo, e anche Mike Bongiorno.

Rimpiango sempre più quando era Fininvest.



8. Paolo ha scritto:

24 marzo 2022 alle 12:55

@EMA87: perchè in quel periodo tutti avevano paura della propria ombra e poi avrebbero dovuto mettere quei disclaimer fastidiosi sul fatto che le puntate fossero registrate prima del lockdown… sai per un periodo pure per i programmi di prima del 2019 li avevano messi, mamma mia



9. AbbiDubbi ha scritto:

24 marzo 2022 alle 13:50

L’episodio è evidentemente responsabilità della rete e non di Bonolis, e non ne avrei fatto un dramma. A prescindere da questo comunque non guardo i programmi di Bonolis da circa vent’anni. E dire che mi piaceva tanto. Le ultime volte che ricordo di averlo visto c’era sempre Ela Weber. Non mi piace per nulla come si è evoluta la sua comicità e il suo modo di far televisione, basato solo sulla presa in giro feroce del pubblico e dei concorrenti. Si può far ridere in tanti modi, anche senza deridere o umiliare gli altri. Purtroppo i coniugi Bonolis sembrano aver fatto della cattiveria e della provocazione la cifra distintiva del loro modo di fare tv, e se la cosa non sta pagando come sembrerebbe ne posso essere solo felice. Si dice che Mediaset continui a pagare cifre folli a Bonolis pur di non lasciarlo alla concorrenza, ma sono proprio sicuri che sia tutta questa fila per averlo?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.