16
dicembre

Yuman vince Sanremo Giovani. Andrà tra i big del Festival con Tananai e Matteo Romano

Yuman, Tananai, Matteo Romano

Yuman, Tananai e Matteo Romano. Ecco i tre talenti che, conquistando questa sera il podio di Sanremo Giovani, sono entrati di diritto tra i Big del Festival 2022. I loro nomi sono stati annunciati poco fa da Amadeus in diretta su Rai1, al termine di una competizione che ha visto sfidarsi 12 finalisti. Ora, è dunque ufficialmente composto il cast dei 25 campioni protagonisti della kermesse in scena dall’1 al 5 febbraio prossimi al teatro Ariston.

Sanremo Giovani, i vincitori

Yuman (con Mille notti) ha conquistato il primo posto a Sanremo Giovani. Secondo Tananai (con Esagerata), terzo classificato Matteo Romano (Testa e croce).

A decretare il podio di Sanremo Giovani è stato per il 50% il voto espresso da Amadeus e per il restante 50% dalla Commissione musicale del Festival. Nei giorni scorsi era stato lo stesso direttore artistico della rassegna a comunicare la propria decisione di includere tra i Big sanremesi i primi tre classificati tra i giovani (e solo due come stabilito inizialmente). Così, i tre hanno potuto strappare il biglietto per l’Ariston. Al Festival, chiaramente, dovranno presentarsi con un brano inedito diverso da quello con cui avevano ottenuto la vittoria nella sezione Giovani. Yuman sarà al Festival con l’inedito “Ora e Qui”, Tananai con “Sesso occasionale”, Matteo Romano con “Virale”.

Sanremo 2022, i 25 Big

Aggiungendo i tre giovani talenti ai 22 Big già ufficializzati, ecco il cast del Festival di Sanremo 2022 completo con i titoli dei relativi inediti.



Articoli che potrebbero interessarti


Sanremo Giovani i finalisti
Sanremo Giovani 2021, chi sono i 12 finalisti


Sanremo Giovani
Festival di Sanremo 2022: i Big in gara diventano 25


esclusi sanremo
Gli esclusi di Sanremo 2022


Amadeus
Festival di Sanremo 2022: i Big in gara

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.