10
dicembre

GF Vip, bestemmia dalla regia – Video

GF Vip 6 (US Endemol Shine)

GF Vip 6 (US Endemol Shine)

Dopo gli insulti, la bestemmia. Nella casa del Grande Fratello Vip, direttamente dalla regia, “piove” una chiara imprecazione da parte di un membro dello staff (probabilmente un autore), che con l’audio aperto si lascia andare alla più classica e becera espressione ingiuriosa contro Dio.

Porco D**

si sente in regia, prima di rispondere ad una telefonata. La casa era ancora “silenziosa”, molti stavano dormendo e anche per questo la bestemmia è stata avvertita piuttosto chiaramente, anche dallo spettatore sintonizzato sulla diretta. La reazione dei “vipponi”, tra il dormiveglia e lo stupore, non lascia dubbi:

“C’hai il microfono aperto”

dice una delle ragazze. E ancora:

Le bestemmie c’hanno svegliato.

A ottobre, sempre dalla regia, arrivarono insulti che costrinsero Endemol alle scuse per “frasi inopportune” e “ingiustificabili”. Due mesi dopo, ci risiamo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Nicola Pisu - US Endemol Shine
GF Vip, Nicola Pisu ha bestemmiato? – Video


Alex Belli e Delia Duran - GFVIP
GF Vip, Alex Belli molla Delia Duran su Twitter!


Carmen e Aldo - GF Vip 6
Grande Fratello Vip, trentaseiesima puntata – Alex «supercazzola» con Delia e Soleil, eliminati Valeria e Giacomo, in 3 al televoto (senza eliminazione)


Barù - US Endemol Shine
GF Vip, Barù si scaglia contro Delia: «Non voglio sparare sulla croce rossa, ma non hai un senso. Sei venuta qui a fare la vittima» – Video

1 Commento dei lettori »

1. Paolo ha scritto:

10 dicembre 2021 alle 16:29

Non sanno più cosa inventarsi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.