28
novembre

Sadeck è il vincitore di Tú sí que Vales 2021

Tú sí que Vales 2021 - Sadeck

Tú sí que Vales 2021 - Sadeck

Si è conclusa su Canale 5 l’ottava edizione di Tú sí que Vales e, sotto gli occhi dei giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Teo Mammucari, nonché della rappresentante della giuria popolare Sabrina Ferilli, a trionfare è stato Sadeck – Geometrie Variable, che ha portato a casa il premio da centomila euro in gettoni d’oro.

Sadeck Berrabah, conosciuto con Sadeck Waff, è un coreografo, ballerino, designer e pittore francese. Si è presentato al pubblico nella prima puntata di questa edizione, convincendo tutti e quattro i giudici: con la sua crew ha realizzato spettacolari coreografie in sincrono, con il solo utilizzo delle braccia, lasciando il segno per l’eleganza e la precisione delle esibizioni.

Alla finalissima sono approdati con lui Cristian Sabba, Alessandro Parabiaghi e Alessandro Mosca. Nel corso della serata, è stato eletto anche il vincitore della Scuderia Scotti: Giampiero Landolfo si è aggiudicato il viaggio a Las Vegas con la sua danza da discoteca. Allo spiderman Mattia Villardita, invece, il premio Tim Vision da trentamila euro.

A condurre la serata Belen Rodriguez con Martin Castrogiovanni e l’inviata Giulia Stabile: assente Alessio Sakara, che aveva già salutato il pubblico a mezzo social e al quale Maria De Filippi, in apertura di puntata, ha rivolto un saluto facendogli l’in bocca al lupo per il suo (non specificato) progetto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Andrea Paris - Tú sí que vales 2020
Andrea Paris è il vincitore di Tú sí que vales 2020


Tú sí que vales 2020
Tú sí que vales 2020: finale in diretta, torna Gerry Scotti. Chi sarà il vincitore?


Enrica Musto
Enrica Musto vince Tú sí que vales 2019


Marcin Patrzalek
Marcin Patrzalek vince Tú sí que vales 2018

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.