18
marzo

Amici 20: ecco la giuria del Serale

Emanuele Filiberto

Emanuele Filiberto

Al Serale di Amici 20, al via sabato 20 marzo in prima serata su Canale 5, ci sarà una giuria esterna a giudicare la sfida tra le tre squadre in gara. Sarà formata da tre persone, già note al ‘mondo’ di Maria De Filippi. Ecco di chi si tratta.

Due di loro sono ex allievi di Amici, che hanno poi continuato a lavorare – in differenti ruoli – all’interno del programma. Uno è Stash, leader dei The Kolors (hanno vinto Amici 2015), già professore qualche edizione fa. Un altro è il conduttore di Stasera Tutto è Possibile su Rai 2 Stefano De Martino, allievo ‘ai tempi’ di Emma Marrone, poi professionista.

La novità è invece rappresentata da un personaggio, ben noto al pubblico televisivo, che nel 2019 la De Filippi arruolò tra i protagonisti di Amici Celebrities: Emanuele Filiberto.

I tre – riporta TvBlog – sono i giurati esterni del nuovo Serale, partito in queste ore con la registrazione della prima puntata, che come detto sarà trasmessa su Canale 5 sabato.



Articoli che potrebbero interessarti


Enula e Tancredi - Amici 2021
Amici 2021, quarta puntata Serale – Fuori a sorpresa Enula


Anna Pettinelli - Amici 2021
Amici 2021, spoiler quarta puntata Serale: eliminato di sabato 10 aprile. Ospiti: Alessandra Amoroso e Francesca Manzini


Rosa e Deddy - Amici 2021
Amici 2021, terza puntata Serale – Deddy fa fuori la fidanzata Rosa e si dispera! Eliminato anche Tommaso


Celentano e Zerbi - Amici 2021
Amici 2021, spoiler terza puntata Serale: eliminati e ospiti di sabato 3 aprile

2 Commenti dei lettori »

1. Jackinobello ha scritto:

18 marzo 2021 alle 23:46

Emanuele Filiberto… fossi in quei ragazzi mi rifiuterei di farmi giudicare da un simile personaggio.



2. Takazzu ha scritto:

19 marzo 2021 alle 02:14

Ma a quale titolo?? Emanuele Filiberto?!?!?!?! Maria sta perdendo davvero colpi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.