19
marzo

Sky Rojo: tre prostitute in fuga dal loro protettore nella nuova serie del creatore della Casa di Carta – Foto e Video

Sky Rojo

Sky Rojo

Tre prostituite disposte a rischiare la vita per fuggire dal loro protettore. Su Netflix è arrivata Sky Rojo, la nuova serie creata da Alex Pina, l’ideatore de La Casa di Carta. Suddivisa in 8 episodi, la produzione può contare anche su volti già noti al pubblico televisivo italiano. Uno su tutti Miguel Angel Silvestre, Alberto Marquez in Velvet e Lito nella ‘discussa’ Sense8, che prossimamente farà il suo debutto anche nelle avventure della banda del Professore

Sky Rojo: trama e anticipazioni

Al centro della storia, gli spettatori troveranno la cubana Coral (Veronica Sanchez), la spagnola Wendy (Lali Esposito) e l’argentina Gina (Yani Prado), ossia tre giovani prostitute che hanno trovato impiego in un locale spagnolo. Dopo aver ferito il loro protettore Romeo (Asier Exteandia), che crederanno di avere ucciso, le ragazze si daranno disperatamente alla fuga, motivo per cui  daranno inizio a un improvvisato piano che si ritorcerà loro contro, visto che le cose non andranno nel migliore dei modi.

A quel punto, Romeo incaricherà infatti gli scagnozzi Moises (Miguel Angel Silvestre) e Christian (Enrc Auquier) di inseguirle, affinchè possano ritrovarle nel più breve tempo possibile e costringerle, quindi, a tornare al suo servizio. Da un lato emergerà dunque la personalità controversa di Romeo, il quale non amerà affatto che le tre fanciulle siano sfuggite al suo controllo, dall’altro Coral, Wendy e Gina si ritroveranno a vivere delle situazioni estreme, capaci di mettere alla prova la loro amicizia. Le protagoniste potranno fidarsi l’una dell’altra? Difficile da prevedere, dato che ognuna delle tre vorrà sopravvivere a qualsiasi costo, mettendo inevitabilmente a rischio la vita delle altre compagne.

Le riprese di Sky Rojo, stoppate per qualche mese a causa dell’emergenza Coronavirus, si sono svolte a Madrid, Arico (Tenerife), Castiglia e La Mancia. Oltre a Silvestre, il pubblico ritroverà Veronica Sanchez, nota da noi in Italia soprattutto per essere stata Amparo Duque in Senza Identità al fianco di Megan Montaner, e Asier Exteandia, che in Velvet è stato lo stilista Raul De La Riva. Lali Esposito ha, invece, duettato con Baby K sulle note della versione spagnola di Roma-Bangkok. La serie, in cui non mancheranno le scene adrenaliniche e piene di alta tensione, è stata scritta da Pina ed Esther Martínez Lobato e prodotta da Vancouver Media. E’ già stata rinnovata per una seconda stagione, sempre composta da 8 episodi.



Articoli che potrebbero interessarti


SKYROJO_S01_E03 Miguel Angel Silvestre
Sky Rojo: la ‘nuova Casa di Carta’ è un bordello


White Lines - Netflix
White Lines: droga e omicidi nella nuova serie dell’autore de La Casa di Carta


Gli Irregolari di Baker Street
Gli Irregolari di Baker Street: Netflix smitizza Sherlock Holmes per creare il solito teen-drama mystery


Che Fine Ha Fatto Sara?
Che Fine Ha Fatto Sara?: intrighi familiari, sess0 e vendetta alla messicana su Netflix

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.