19
febbraio

Il Cantante Mascherato 2: continuiamo ad indagare

La Farfalla

La Farfalla

All’alba della semifinale della seconda edizione de Il Cantante Mascherato, certezze non ce ne sono. Se lo scorso anno l’identità di alcuni concorrenti era stata individuata subito, stavolta si fa maggiore fatica ad indovinare chi si nasconda dietro le maschere di Orsetto, Farfalla, Lupo, Pappagallo e Gatto: tuttavia, incrociando le nostre sensazioni con tutti gli indizi finora forniti e le indagini portate avanti dagli investigatori ufficiali del programma, le idee interessanti non mancano.

Partiamo dal Lupo, che per noi è Gabriele Cirilli. Tanti gli indizi che rimandano a lui – ha lasciato un gregge importante, salvo poi tornarci (Tale e Quale Show o Zelig), è un comico dunque il suo obiettivo è “far sorridere la gente” e ha la fobia dell’aereo, oggetto che il Lupo ha mostrato – ma a convincerci è soprattutto la voce, che lui, abruzzese, camufferebbe con accento napoletano. L’ipotesi preferita sui social è, invece, quella che sotto la maschera si nascondano Max Giusti o Gigi D’Alessio ma, se a Napoli dovessimo restare, opteremmo – anche se sono troppo poco famosi per essere nello show di Rai1 – per Gigi Finizio o Sal Da Vinci.

L’exploit del Gatto, che nell’ultima puntata ha cantato con voce femminile, ha convinto (quasi) tutti che si tratti di Rosalinda Celentano, già nel cast dell’ultima edizione di Ballando con le Stelle, ma l’ipotesi non ci soddisfa del tutto: sì, c’è stato il riferimento al coming out, ma potrebbe trattarsi di una rivelazione non sessuale. Inoltre, è possibile che Milly abbia ingaggiato due concorrenti della stessa edizione di Ballando (l’altra la Mussolini), terminata oltretutto pochi mesi fa? Potrebbe, e per alcuni dietro la maschera ci sarebbe addirittura Raimondo Todaro, coreografo della trasmissione, che sarebbe dunque protagonista di un grande bluff. Noi, comunque, continuiamo a non scartare il nome di Gabriel Garko e, soprattutto, indichiamo quello di Sergio Assisi, per ben due indizi: quel “mannaggia alla miseria“, titolo di un film dell’attore, e quel “purché finisca bene“, ciclo di film tv Rai al quale Assisi ha partecipato. Oltretutto, tra i concorrenti si nasconde sicuramente qualche attore, per i 120 tra film e fiction ai quali, stando ai primissimi indizi, il cast avrebbe partecipato.

Veniamo al Pappagallo, la maschera più maestosa di questa edizione, con una grande presenza scenica e la camminata imponente. Il fatto che non balli mai, insieme alla sua voce un po’ cavernosa, lascia pensare che si tratti di un uomo maturo: i nomi più gettonati sono quelli di Christian De Sica, Alessandro Gassmann e Alessandro Borghese ma quello che preferiamo è Red Canzian, perchè molti indizi riportano a lui, come illustrato venerdì scorso in diretta da Flavio Insinna e Francesco Facchinetti. La voce, tuttavia, ci ricorda moltissimo quella dell’attore Stefano Dionisi che, però, a differenza del Pappagallo, ci risulta non abbia avuto un buon rapporto con il padre.

L’Orsetto è un enigma. Si tratta sicuramente di una persona energica, capace di ballare e non risparmiarsi nonostante la mole del costume e, stando alle sue parole, appassionata di sport pericolosi. Per questo molti puntano su Valentino Rossi, ma per lo stesso motivo resta in piedi la fantasiosa ipotesi di Cesare Cremonini, che è romagnolo come l’Orsetto ed ha dedicato un suo successo musicale ad una ragazza che si chiamava Carolina. Il nome più acclamato resta, però, quello di Paolo Belli, mentre c’è chi ipotizza ancora altri volti dell’universo Ballando con le Stelle, come Todaro o Samuel Peron. Poi, ci sarebbero Lorenzo Branchetti ed Enzo Miccio.

Infine, la Farfalla, unica (o, almeno, assodata) presenza femminile rimasta in gara e cantante di professione. C’è chi dice si tratti di Anna Tatangelo, chi di Alessandra Drusian dei Jalisse e chi, come noi, ha fatto dapprima il nome d Annalisa Minetti. Ma sono validi anche i nomi di Serena Autieri e Mietta: il  più grande successo della cantante tarantina è stato Vattene Amore (e la Farfalla ha detto di aver dovuto allontanare alcuni amori) e ha avuto un figlio (il suo piccolo “bruco”) a quarant’anni, oltre ad aver interpretato ne 1990 un brano intitolato proprio La Farfalla.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sergio Assisi e Milly Carlucci
Il Cantante Mascherato 2: eliminato Gatto (Sergio Assisi), secondo smascheramento rinviato


orsetto
Il Cantante Mascherato: la semifinale con due smascheramenti e le voci dei concorrenti


Michele Merlo
Michele Merlo, la Procura apre un fascicolo per omicidio colposo. Accolta la protesta dei genitori


Awed - Isola dei Famosi 2021
Isola dei Famosi 2021, semifinale – Beatrice torna in gioco e accede alla finale da leader. Al televoto Awed e Matteo. Fuori Isolde, Miryea e Roberto

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.