8
febbraio

Sanremo 2021, Amadeus vuole Celentano e Benigni ospiti: «Li abbiamo contattati»

Celentano e Benigni

Celentano e Benigni

Tra gli ospiti del Festival di Sanremo 2021 potrebbero esserci anche Adriano Celentano e Roberto Benigni. E’ lo stesso Amadeus a rivelare di aver chiamato i due artisti per prendere parte alla kermesse, in programma dal 2 al 6 marzo.

“Li abbiamo contattati. Attendiamo la loro risposta”

fa sapere ad Adnkronos il conduttore e direttore artistico del Festival. In entrambi i casi, non sarà di certo una prima volta. Celentano, rispetto a Benigni, ha centellinato le sue “apparizioni” al Teatro Ariston; l’ultima risale al 2012, la precedente addirittura nell’edizione del 2004 targata Ventura e Renis. Ma è la partecipazione di nove anni fa, quando Sanremo era condotto da Gianni Morandi, ad aver “segnato” – non in senso buono – il suo rapporto con la kermesse. Celebre fu il monologo in cui attaccò la stampa cattolica (disse che giornali come Avvenire e Famiglia Cristiana “andrebbero chiusi definitivamente”), ricevendo fischi dal pubblico presente. Concesse il bis nella serata finale, dove si “limitò” a cantare.

Per Benigni, che ricordiamo condivide con Amadeus il proprio agente (Lucio Presta), si tratterebbe invece dell’ennesima ospitata. L’ultima proprio dodici mesi fa, quando portò all’Ariston Il Cantico dei Cantici. Più “benignana” fu invece la partecipazione del 2011, nel primo Festival guidato da Morandi, dove entrò in scena a cavallo e dedicò il suo spazio all’Inno di Mameli. Prima ancora, le ospitate da Bonolis (Sanremo 2009) e da Baudo (Sanremo 2002), quando “strizzò” le parti intime del Pippo Nazionale, regalando quello che è poi diventato un cult della storia televisiva italiana.



Articoli che potrebbero interessarti


sanremo_ornella_vanoni
Sanremo 2021, ospiti: Negramaro, Vanoni e Amoroso confermati


Amadeus
Sanremo 2021, Amadeus: «Sarà un Festival il più normale possibile». Sugli ospiti: «Sto pensando ad un’altra reunion»


Amadeus, Fiorello
Sanremo 2021, l’addio di Fiorello: «A chi verrà auguro la platea piena, ma il Festival gli dovrà andare male!»


Amadeus
Sanremo 2022, Amadeus lascia: «Non ci sarà l’Ama Ter»

3 Commenti dei lettori »

1. controcorrente ha scritto:

8 febbraio 2021 alle 12:22

che botta di freschezza ( e non intendo per l’eta’.. perche’ uno/a puo’ avere 80 anni e avere pero’ sempre qualcosa da esprimere…)



2. pollo ha scritto:

8 febbraio 2021 alle 15:05

Ancora?
Buttiamo sta milionata va…



3. Ivan ha scritto:

8 febbraio 2021 alle 21:29

L’eterno ritorno…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.