8
giugno

Sanremo 2021: Amadeus al lavoro per il Festival

Amadeus, Castelli, Vicario

Amadeus, Castelli, Vicario

La macchina del Festival di Sanremo 2021 si è messa in moto. La 71° edizione sarà quella dell’Amadeus bis, inevitabile dopo il successo di quest’anno. L’emergenza, che ha rallentato anche la TV, non blocca la messa a punto di un evento che necessita di mesi di lavoro. E le riunioni già non mancano.

Allo studio la nuova scenografia con la quale ‘ridisegnare’ il palco del Teatro Ariston; sarà di Gaetano Castelli, scenografo di Sanremo già in 18 edizioni; l’ultima proprio quest’anno. Con loro Stefano Vicario, che firmerà la regia del 71° Festival dopo le edizioni del 2004, 2005, 2009, 2012 e 2020.

Ad ‘immortalare’ Amadeus, Castelli e Vicario al lavoro per Sanremo 2021 è stato l’agente Lucio Presta in un post su Instagram con la seguente didascalia:

“Studio scenografia Festival 2021, Castelli- Amadeus-Vicario Via verso nuove avventure @raiuno @stefanocoletta“.



Articoli che potrebbero interessarti


Fiorello, Amadeus
Sanremo 2021, Amadeus e Fiorello già scatenati: «Sarà il Festival della rinascita»


Amadeus, Fiorello
Sanremo 2021, Amadeus verso il bis. Fiorello: «E’ un pazzo, mi ha già chiamato tre volte»


Amadeus e Stefano Coletta
Sanremo 2021, Coletta rassicura: il Festival ci sarà!


Sanremo-2020-Amadeus
Sanremo è sempre il Festival della Canzone Italiana?

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.