13
gennaio

Rai, le nuove direzioni di rete: Coletta a Rai1, Di Meo a Rai2, Calandrelli a Rai3. Domani la decisione del Cda

Stefano Coletta

Dopo i rinvii, ecco i nomi. Anzi, le nomine. In vista del di domani, l’AD Fabrizio Salini ha formalizzato le proprie designazioni per le direzioni di rete. è stato proposto per la direzione di Rai1 e dell’Intrattenimento di prime time, Ludovico Di Meo per la guida di Rai2 e della direzione Cinema e serialità, Silvia Calandrelli per Rai3 e per la direzione Cultura.

Per quanto riguarda la direzione delle nuove divisioni previste dal piano industriale, Franco Di Mare (inizialmente in predicato per la guida del Tg1) presiederà l’Intrattenimento del day time, Angelo Teodoli – già responsabile del “Progetto Fiorello” – è stato indicato per il Coordinamento generi, Duilio Giammaria per Documentari, Eleonora Andreatta alla direzione Fiction, Luca Milano alla direzione Ragazzi.

Alla guida della divisione Distribuzione sarà indicato Marcello Ciannamea. Per i New Format – riferisce Repubblica – si farà il job posting, mentre sarà assegnata in seguito la direzione Approfondimento.

Per il momento, l’AD Salini ha evitato di mettere mano alle direzioni dei Tg, partita altrettanto strategica che si giocherà in seguito. Prima di Natale, i continui rinvii del CdA avevano fatto pensare all’ipotesi di una infornata di nomine che includesse sia le direzione di rete sia quelle dei notiziari, ma non è andata così.

Le nuove direzioni di rete, che domani passeranno al vaglio decisivo del CdA, porteranno ad un riequilibrio ma non ad uno stravolgimento degli assetti. Se l’arrivo del capace Coletta a Rai1 accontenterà infatti i dem, la nomina a Rai2 del veterano Di Meo (considerato in quota Fratelli d’Italia) non dispiacerà all’area sovranista. Domani, intanto, è prevista la prima conferenza di Sanremo 2020 dov’è (o era?) attesa Teresa De Santis, direttrice di Rai1 uscente.



Articoli che potrebbero interessarti


Fabrizio Salini
CdA Rai, slittano le nuove nomine. Ecco i favoriti alle direzioni di rete e dei tg


Milo Infante
Rai, Salini nomina i project leader e sblocca i vicedirettori di Rai1. Tra loro, Milo Infante e Franco Di Mare


Carlo Freccero
Rai, nuovi direttori di rete: Teresa De Santis a Rai1, Carlo Freccero a Rai2, Stefano Coletta confermato a Rai3


Marcello Foa
Rai: Fabrizio Salini Amministratore Delegato, Marcello Foa sarà Presidente

2 Commenti dei lettori »

1. Enzo ha scritto:

13 gennaio 2020 alle 16:42

Ciao a tutti.
Penso che sono veramente azzeccate queste nomine. Sono contento per Silvia Calandrelli che va a RAITRE e rimane a RAI CULTURA, ma ora si occuperà di 4 reti visto che RAI CULTURA ha tre reti (RAI 5, RAI STORIA E RAI SCUOLA), oltre che un bellissimo sito?
E penso anche che Coletta farà bene a RAITRE, anche se un po’ mi dispiace per questo spostamento.



2. Ale ha scritto:

14 gennaio 2020 alle 10:30

Allora dalla prossima stagione Cuccarini, Poletti, e compagnia bella passeranno a Rai2



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.