24
dicembre

Il Cantante Mascherato, Milly Carlucci lancia la sfida (al GF Vip): «Puntiamo a grandi numeri»

Milly Carlucci

Milly Carlucci

Milly Carlucci scalda i motori per la nuova sfida che l’attende da venerdì 10 gennaio 2020, quando porterà in prima serata su Rai 1 Il Cantante Mascherato, il nuovo show musicale nato in Sud Corea nel 2015 ma esploso quest’anno in tutto il mondo. L’intenzione è di farne un successo anche in Italia, dove il programma dovrà vedersela con la concorrenza del Grande Fratello Vip su Canale 5; Milly non si tira di certo indietro e punta comunque ad un grande risultato:

“Nulla assicura naturalmente che il successo si ripeta anche in Italia, anche se noi pensiamo che abbia tutte le carte in regola per farcela. Inutile negare che Raiuno, per questioni di Dna, punti a grandi numeri

ha dichiarato la conduttrice al Giornale. Il Cantante Mascherato, nel quale i protagonisti saranno personaggi famosi che si esibiranno, per l’appunto, mascherati, si preannuncia essere uno show con un forte impatto dal punto di vista visivo:

“Mi divertono le sfide spettacolari, la maschera immensa, la grandiosità dello show, il gioco dell’identità. Tutto sopra le righe, ma molto glamour”

spiega la Carlucci. Anche lo studio sarà un elemento ad effetto non indifferente; ricalcherà quello americano, quindi moderno, tecnologico, tutto quanto a led, che – di esibizione in esibizione – immergerà il pubblico nel mondo surreale delle otto maschere in gara. Soltanto sette addetti ai lavori, Carlucci compresa, ne conoscono l’identità, che sarà svelata nel momento dell’eliminazione:

“Conduttori, cantanti, attori, sportivi, la cui voce è molto nota al pubblico, ma la gente dovrà riconoscerli solo sentendoli cantare. In studio, o nelle varie interviste registrate, la voce sarà sempre distorta”.

Il programma durerà quattro puntate e in ciascuna i concorrenti si sfideranno in due manche difronte ad una giuria, formata da Flavio Insinna, Patty Pravo, Ilenia Pastorelli e Guillermo Mariotto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


cantante mascherato
Il Cantante Mascherato: vince il Coniglio. Era Teo Mammucari. Il Leone era Al Bano


Il Cantante Mascherato
Il Cantante Mascherato: stasera la finale con lo svelamento dei personaggi. Chi vincerà?


Arisa è il Barboncino
Il Cantante Mascherato: nella seconda puntata eliminato il Barboncino. Era Arisa


Orietta Berti è l'Unicorno
Il Cantante Mascherato: eliminato l’Unicorno. Era Orietta Berti

4 Commenti dei lettori »

1. Gianni ha scritto:

24 dicembre 2019 alle 14:29

Sono trasmissioni così che segnano il limite tra me e il resto della popolazione.

Non riesco proprio a capire questi talent strambi. Già non sopporto i talent perchè in tutto il mondo sono identici e in tutti i casi i veri protagonisti sono i giudici. I concorrenti sono solo la scusante per far esibire i giudici.

Ma addirittura uno show dove i cantanti si travestono….che senso ha?
Non ci arrivo! Come fanno poi a cantare con una maschera? Ma a parte questo perchè mascherati?

E’ come se pur di avere un nuovo talent qualcuno abbia aggiunto una parola a caso al testo che descrive il format. Tipo “Gara tra cantanti…nudi”, o “gara tra cantanti a testa in giù”.

Ma che ca**o di senso ha?



2. Mauro ha scritto:

24 dicembre 2019 alle 15:41

Bella l’idea del programma, secondo me. Bruttissime scelte della Rai sia su conduttore che giuria! La barocca Carlucci e Insinna su tutti. Ci avrei visto benissimo la Ventura a presentare con personaggi famosi in giuria capaci di cantare o cantanti, giovani però! Non di 70 anni, con tutto il rispetto per la Pravo che io adoro tra l’altro!



3. Antonella ha scritto:

24 dicembre 2019 alle 18:53

La carlucci come al solito, con la sua rigidità di pensiero, riuscirà a rovinare anche questo programma, come ha rovinato le ultime edizioni di Ballando con le stelle. Ma ritirarsi a vita privata e dare spazio a gente giovane e con meno finto moralismo no?



4. Lucky ha scritto:

25 dicembre 2019 alle 21:20

Gianni ha perfettamente ragione.
Che cavolo di programma e’????
A parte la solita solfa dei programmi “canterini” che ormai ce ne sono piu dei canali tv….ma che novita’ e interesse sarebbe un cantante che canta mascherato??? boh…..noia mortale!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.