31
maggio

Ballando con le Stelle 2019: chi vincerà?

vukotic e di pasquale

Vukotic e Di Pasquale

Chi vincerà Ballando con le Stelle 2019? Dopo dieci settimane, stasera si scoprirà finalmente il nome del quattordicesimo vincitore del talent show di Rai 1 condotto da Milly Carlucci. A contendersi il titolo sono rimasti in sei, abbinati ad altrettanti maestri: analizziamo brevemente i loro percorsi per capire chi ha la strada più spianata, imprevisti a parte, per entrare nell’albo d’oro del programma.

Ettore Bassi e Alessandra Tripoli: fin dalla prima puntata, la coppia ha convinto sia la giuria, sia il pubblico. A detta degli esperti, Ettore ha dimostrato di essere un perfetto ballerino e, grazie ai consigli della sua maestra, è riuscito a totalizzare sempre ottimi punteggi. Nonostante ciò, l’attore ha dovuto affrontare un ballottaggio – scontrandosi al televoto con Manuela Arcuri e Luca Favilla - ma ne è uscito indenne col 79% delle preferenze. Selvaggia Lucarelli, nel giudicare le sue performance, l’ha più volte definito come il “secchione” della situazione. L’impegno e la dedizione mostrati trasformeranno Bassi e nei vincitori?

Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro: sicuramente i più polemici dell’edizione. Todaro, in diverse occasioni, ha infatti accusato tutti i giurati di nutrire una sorta di pregiudizio verso Nunzia, sottolineando che è stata spesso giudicata per aspetti che non c’entravano con la gara (ad esempio i suoi trascorsi politici). Selvaggia, nella seconda semifinale, li ha anche definiti “il polemico e la populista“. Fabio Canino ha addirittura ipotizzato che Raimondo, essendo nel programma da tantissimi anni e conoscendone alla perfezione i meccanismi, abbia messo in atto una strategia basata sulle bagarre per ingraziarsi i favori del pubblico. Nonostante le varie critiche, Nunzia e Raimondo non hanno mai affrontato uno spareggio.

Lasse Matberg e Sara Di Vaira: a parte un’ultima posizione conquistata nella primissima puntata, che non è costata loro uno spareggio bensì una penalità, Lasse e Sara hanno sempre avuto buoni riscontri dalla giuria e dai telespettatori. Il norvegese, oltre a farsi notare per la sua prestanza fisica, è sempre stato educato e non è mai entrato in contrasto con i giurati, nemmeno quando gli hanno fatto dei piccoli appunti.

Dani Osvaldo e Veera Kinnunen: la coppia con più ballottaggi (vinti) all’attivo, ossia tre. Attirando continuamente su di sé gli apprezzamenti di Selvaggia e Carolyn Smith per la sua bellezza, Osvaldo ha innescato le gelosie di Stefano Oradei, fidanzato con la sua “maestra” Veera. L’ex calciatore, ora cantante, è stato etichettato come uno dei papabili vincitori, insieme ad Ettore Bassi, da Roberta Bruzzone e Alberto Matano, quest’ultimo più volte insignito del ruolo di custode del tesoretto.

Angelo Russo e Anastasia Kuzmina: in nove puntate hanno affrontato un solo spareggio, battendo Marco Leonardi e Mia Gabusi con il 69% dei voti del pubblico. Le esibizioni di Russo, il celebre Catarella di Montalbano, sono state un continuo crescendo e l’attore, dato il rapporto instaurato con la sua insegnante, ha sostenuto di considerare Anastasia la sua seconda figlia.

Milena Vukotic e Simone Di Pasquale: percorso più che positivo per l’attrice, nota al grande pubblico per essere stata Pina nella saga di Fantozzi e nonna Enrica in Un medico in Famiglia. Premiata in varie puntate con il tesoretto e il tesoretto social, la Vukotic ha saputo instaurare una certa affinità con Simone, conquistando tutti con la sua classe. Anche questa coppia non è mai stata allo spareggio ed è attualmente, forse, la favorita numero uno.



Articoli che potrebbero interessarti


Russo_Kuzmina
Ballando con le Stelle 2019: ecco le coppie vip-maestro (foto). Suor Cristina balla con un uomo e due donne


Marzia Roncacci
BOOM! Ecco il cast di Ballando con le Stelle 2019


Veera Kinnunen e Dani Osvaldo (da Instagram)
Ballando: su Veera Kinnunen e Dani Osvaldo aveva ragione «Otello» Oradei. E la Carlucci muta


Fabio Colloricchio - Supervivientes
Supervivientes: Fabio Colloricchio si ferma al terzo posto

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.