Raimondo Todaro



14
settembre

Tale e Quale Show 2018 al via, per la prima volta senza Gabriele Cirilli. Tutto sui concorrenti

Tale e Quale Show 2018

Tale e Quale Show 2018

Torna per l’ottava volta su Rai 1 Tale e Quale Show, il talent vip condotto da Carlo Conti che vede dodici concorrenti famosi trasformarsi in star della musica italiana ed internazionale. Tra trucco, parrucco e le prove con i coach, si impegneranno puntata dopo puntata, pronti ad essere giudicati dai colleghi ma soprattutto da Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme. Per la prima volta dall’esordio, che risale al 2012, il programma farà a meno di Gabriele Cirilli, prima concorrente e poi protagonista delle Mission Impossibile. Ripassiamo dunque il cast, ricordando età, esperienze e curiosità dei dodici vip in gara.




10
settembre

Detto Fatto: i nuovi tutor e le anticipazioni della prima puntata. Ospite Sergio Assisi, Jo Squillo giudica Georgette Polizzi in versione stilista

Detto Fatto

Bianca Guaccero e Giovanni Ciacci

Se Elisa Isoardi ha fatto tabula rasa del cast de La Prova del Cuoco, per il nuovo Detto Fatto di Bianca Guaccero, chiamata a sostituire Caterina Balivo, la scelta è stata quella di affiancare, ai tutor consolidati, nuove ed interessanti new entry.


31
luglio

Il cast di Tale e Quale Show 2018

Antonella Elia

Antonella Elia

Dodici nuovi personaggi in cerca di imitazione. Carlo Conti e il suo team hanno definito il nuovo gruppo di vip, protagonista di Tale e Quale Show 2018. Ecco chi è pronto a darsi battaglia a partire da venerdì 14 settembre. A cominciare da Antonella Elia, concorrente destinata a portare pepe e imprevedibilità nel celebrity talent di Rai1. Altro nome inusuale e di spicco è quello di Vladimir Luxuria che, dopo tanti ruoli da opinionista, ha scelto di mettersi alla prova con il canto e il ballo.





25
febbraio

Ballando con le Stelle 2017: Xenya (Kseniya Belousova). Foto

ballando xenya e raimondo todaro

Xenya e Raimondo Todaro

E’ il sex symbol femminile di Ballando con le Stelle 2017. Lei è Kseniya Belousova, o se si preferisce solo Xenya, una giovane modella nata in Siberia, di una bellezza fuori dal comune. 


19
febbraio

PLATINETTE E RAIMONDO TODARO A BALLANDO CON LE STELLE 2016

Raimondo Todaro e Platinette

Tra i concorrenti in gara nella nuova edizione di Ballando con le Stelle spicca Mauro Coruzzi, in arte Platinette.





2
febbraio

BALLANDO CON LE STELLE 2016: PLATINETTE IN COPPIA CON RAIMONDO TODARO (VIDEO)

Raimondo Todaro

Ormai lo sapete: Platinette sarà tra i concorrenti di Ballando con le Stelle 2016, che sta per tornare nel sabato sera di Rai 1 (dal 20 febbraio). Siete curiosi di conoscere chi sarà il suo partner di ballo? DavideMaggio.it ve lo rivela in anteprima con un video esclusivo. Si tratta di uno dei pezzi da 90 del programma, nonché il maestro con il maggior numero di vittorie in assoluto a Ballando: Raimondo Todaro.


3
ottobre

GIUSY VERSACE E RAIMONDO TODARO A BALLANDO CON LE STELLE 2014

Giusy Versace e Raimondo Todaro

120 vip in gara, 61 maestri di danza provenienti da tutto il mondo, oltre 40 ballerini per una notte, e 13 giurati fissi, sono questi i numeri che più di ogni altra cosa descrivono il successo decennale di Ballando con le stelle. Lo show di Ra1, condotto da Milly Carlucci, è tornato con una nuova edizione, pronta a tenere compagnia al pubblico per ben 10 sabati sera, sino al 6 dicembre. Tra i concorrenti, pronti a cimentarsi con la danza, troviamo anche l’atleta Giusy Versace.

Ballando con le stelle 2014, Giusy Versace: la biografia

Giuseppina Versace, per tutti semplicemente Giusy, nasce Reggio Calabria il 20 maggio 1977 e vive nella città dello Stretto fino a vent’anni circa, quando poi il lavoro e la vita la portano prima a Londra poi a Milano. Il 22 agosto del 2005, durante una delle tante trasferte di lavoro, Giusy ha un terribile incidente automobilistico sull’autostrada Salerno – Reggio Calabria, nel quale perde entrambe le gambe. Un evento che rimette tutto in gioco e che, per un carattere determinato come il suo, non ha mai avuto il significato di una resa. Dopo più di un anno e mezzo di duri allenamenti Giusy cammina di nuovo e decide di tornare a lavorare. Nel 2006 fondamentale è l’incontro con l’Unitalsi e il viaggio a Lourdes e nel 2007 torna persino a guidare.

Nel 2010 inizia a correre con le protesi in carbonio e 3 mesi dopo è già ai blocchi di partenza del Campionati Italiani di atletica leggera. Diventa così la prima atleta italiana della storia a correre con amputazione bilaterale, la sua categoria è la T43. In 5 anni Giusy colleziona ben 9 titoli italiani e diversi record nazionali sui 60, 100 e 200 metri. Oltre a vincere, inizia a lanciare messaggi positivi invogliando la gente, che come lei vive delle disabilità, a non nascondersi, a non vergognarsi e ad avvicinarsi allo sport. Diventa presidente della Disabili No Limits Onlus, e nel 2013 scrive la sua prima autobiografia Con la testa e con il cuore si va ovunque, nella speranza che possa essere uno stimolo per chi vive ancora la disabilità con sofferenza. Nel 2014 il suo sorriso arriva fino a Doha, nel Qatar, e diventa ambasciatrice della campagna internazionale di promozione dell’integrità sportiva tra i giovani “Save the Dream”. Giusy dividerà l’avventura di “Ballando” al fianco del maestro di danza e pluricampione Raimondo Todaro.

Giusy Versace – Foto


17
aprile

BALLANDO CON LE STELLE 7: NELL’OTTAVA PUNTATA GUADAGNANO LA SEMIFINALE LA BELVEDERE, CABRERIZO E PANUCCI. ALESSANDRA AMOROSO FA 50.

Bruno Cabrerizo e Ola Karieva in Ballando con le Stelle 7

Un’altra avvincente puntata di Ballando con le Stelle 7, lo show ballerino del sabato sera di Rai 1, giunto alla terz’ultima puntata. Milly Carlucci, in compagnia dell’immancabile band di Paolo Belli, guida una serata ricca di sfide e verdetti all’ultimo (tele)voto, in vista della semifinale di sabato prossimo. Si parte subito con lo scontro diretto con cui si è chiusa la scorsa puntata: la coppia ripescata, Vittoria Belvedere-Stefano Di Filippo, sfida quella formata da Christian Panucci-Agnese Junkure. Il pubblico premia l’attrice (52%), fuori Panucci.

La puntata è quasi tutta incentrata sui ripescaggi per riammettere in gara le coppie fin qui eliminate che giungeranno alla finalissima. Via alle esibizioni della prima manche ed ecco la classifica secondo i punteggi della giuria:

Paolo Rossi-Vicky Martin 42
Bruno Cabrerizo-Ola Karieva 39
Madalina Ghenea-Simone Di Pasquale 37
Povia-Nuria Santalucia 37
Christian Panucci-Agnese Junkure 29
Alessia Filippi-Raimondo Todaro 29
Alessandro Di Pietro-Annalisa Longo 26

I meno votati dal pubblico sono Alessia Filippi e Alessandro Di Pietro: i due si sfidano e la campionessa di nuoto trionfa con il 74% delle preferenze. La coppia Alessandro Di Pietro-Annalisa Longo esce definitivamente di scena.

Dopo un inutile mini torneo con aspiranti ballerini per passione, scovati in giro per l’Italia da Natalia Titova, scendono in pista le coppie già semifinaliste: Vittoria Belvedere-Stefano Di Filippo, Kaspar Capparoni-Yulia Musikhina, Barbara Capponi-Samuel Peron, Gedeon Burkhard-Samanta Togni e Sara Santostasi-Umberto Gaudino. Si sfidano in un ballo inedito per Ballando (la disco dance) e in palio ci sono 30 punti per la semifinale, bottino che odora di finale: la giuria sceglie Vittoria Belvedere, che dunque da ripescata diventa quasi finalista.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »