23
ottobre

Fedez, festa al supermercato: «Indignatevi anche con Masterchef per gli sprechi». Il cooking show replica, poi cancella il tweet

Fedez

Non si placano le polemiche sulla festa di compleanno a sorpresa organizzata da Chiara Ferragni per il marito in un supermercato a Milano. Le immagini dei festeggiamenti, riprese dai protagonisti dell’evento e postate sui social, hanno suscitato indignazione: il rapper e i suoi invitati sono stati infatti accusati sul web di aver sprecato gli alimenti presenti sugli scaffali. Nel tentativo di porre fine alle critiche, lo stesso Fedez si è scusato lanciando anche una frecciata a MasterChef proprio in merito agli sprechi di cibo. La replica (prima pubblicata e poi cancellata) del cooking show ha riacceso il caso.

Mi sta sul caz*o passare per quello che non siamo. È incredibile che mi debba giustificare come se avessi ucciso una persona, indignatevi anche quando guardate Masterchef perché tante materie prime vengono sprecate

si era lamentato Fedez in un video pubblicato sul proprio profilo Instagram durante la festa in questione, quando già dai social piovevano le prime critiche. Le stilettata del rapper, che inizialmente aveva tentato di sminuire la vicenda, ha suscitato oggi la replica di Masterchef, programma che peraltro va in onda proprio su Sky Uno, la rete che ospita lo stesso Fedez come giudice di X Factor.

Fedez abbiamo un regalo di compleanno per te: ti ospitiamo nella nostra cucina così puoi vedere come abbiamo affrontato gli sprechi qui a #MasterChefIt! Usiamo gli alimenti avanzati nei pasti di produzione o li ridistribuiamo a chi ne ha più bisogno! Ti aspettiamo“.

La seguente risposta, comparsa sul profilo Twitter del cooking show, è stata però cancellata in un secondo momento. Che qualcuno abbia ritenuto tardivamente inopportuno alimentare la polemica che ha coinvolto il volto di Sky Uno a poche ore dalla partenza dei Live di X Factor?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Asia Argento, CR4 La Repubblica delle donne
CR4, Asia Argento: «Mi hanno licenziata da X Factor con una mail. Non condivido le scelte di Lodo Guenzi, mi vergogno per lui»


X Factor 2018
X Factor 2018: Fedez è rimasto nel supermercato


Asia Argento - X Factor 2018
X Factor 2018: l’ultima volta di Asia Argento è in Norvegia con Alioscia Bisceglia dei Casino Royale


X Factor 2018 - Gruppi
X Factor 2018: i concorrenti ammessi alle Home Visit

11 Commenti dei lettori »

1. Vattelalbicocca ha scritto:

23 ottobre 2018 alle 20:02

A vedere quello che hanno avrei fatto aprire un campo di prigionia solo per la Ferragni e gli altri mongoplettici che ballavano sulle note di Dua Lipa sventolando le verdure. Roba che Rich Kids levati.



2. Vattelalbicocca ha scritto:

23 ottobre 2018 alle 20:05

A vedere quello che hanno avrei fatto riaprire un campo di lavoro solo per la Ferragni e gli altri mongoplettici che ballavano sulle note di Dua Lipa sventolando le verdure. Roba che Rich Kids levati.



3. CuginoSfigato ha scritto:

24 ottobre 2018 alle 08:41

La smania di apparire a tutti i costi rincoglionisce proprio, perchè non potrei immaginare una cosa più triste di passare una sera chiuso dentro un supermercato, perdipiù a lanciare verdure per aria. Ma festeggiare andando a cena da Oldani era troppo borghese, per dire? Poi si lamentano per le critiche.
Ma soprattutto mi chiedo: ma quei poveri clienti che il giorno dopo hanno comprato la roba che per tutta la sera si erano passati di mano in mano i due dementi e tutti gli amici loro? No, vabbè.



4. YleGi ha scritto:

24 ottobre 2018 alle 09:21

Fanno tutta questa caciara solo per far parlare di loro, cosa che avviene ormai quasi quotidianamente. Se li ignorassimo sarebbe meglio. La cosa che davvero dispiace è che in questo circo coinvolgano anche quel povero piccolino.



5. Alessandra ha scritto:

24 ottobre 2018 alle 09:29

Dalle mie parti c’è un proverbio che dice : Quand la merda la munta in scagn o la spussa o la fa dagn” che tradotto vorrebbe dire “quando i mediocri fanno carriera o diventano arroganti e maleducati o fanno danni”. Ecco questi due sono un tipico esempio che purtroppo sono apprezzati da molte persone…



6. Dalila ha scritto:

24 ottobre 2018 alle 09:57

Ma la Ferragni,da eccellente influencer qual’ è,non poteva farsi venire in mente qualcosa di meno insulso?Ormai,appena questi due si muovono sembra che dettino le tavole della legge..



7. Nina ha scritto:

24 ottobre 2018 alle 10:41

Premesso che mi fa schifo lo spreco di cibo e che trovo che la maggior parte delle feste di oggi sia abbastanza deprimente, non hi mai visto qualcosa di più brutto esteticamente di questa roba. Triste, triste, triste.



8. Marco Cappuccini ha scritto:

24 ottobre 2018 alle 10:44

Personalmente mi stanno disgustando tutti e due. Non se ne può più, devono mostrare ogni singolo momento della loro vita, BASTA con questa smania di apparire!!
Spero che il figlio crescendo impari ad odiare i social, credo che per loro sarebbe la più grande delusione.



9. Alex ha scritto:

24 ottobre 2018 alle 11:03

Ho visto in tv un video dove loro si riprendono in ascensore mentre stanno uscendo, lei dice che lo sta portando a una festa a sorpresa in un ristorante stellato, e lui schifatissimo le risponde “un ristorante stellato?! ma come sei borghese e snob !!??”. Perchè andare a cena in un ristorante è da vecchi barbogi, invece affittare un supermercato con tutto il suo contenuto per una notte e tirarsi dietro la qualunque è molto cool. E soprattutto alla portata di chiunque.



10. Luca ha scritto:

24 ottobre 2018 alle 12:19

La colpa non è di questi due
la colpa è di quei dementi che li seguono



11. Beppe ha scritto:

24 ottobre 2018 alle 12:31

Ho letto post cancellato di masterchef. Secondo me sono stati costretti per questioni di sicurezza alimentare e forse anche fiscali. Non puoi scrivere che regali prodotti alimentari così a caso. Meglio togliere il post.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.