13
novembre

Ascolti TV | Domenica 12 novembre 2017. Domina Rosy Abate (20.19%), Fazio fermo al 14.15%-13.96%. Boom Giletti (8.92%). Canale5 (21.02%) doppia Rai1 (10.53%) tra le 15 e le 18

rosy abate ascolti tv

Rosy Abate - La Serie

I dati auditel di ieri, domenica 12 novembre 2017, sono stati rilasciati in ritardo a causa di un problema di produzione (qui maggiori infoqui il commento di Urbano Cairo).

In una domenica caratterizzata dall’assenza del campionato di calcio, su Rai1 – preceduto da una presentazione di 5 minuti (4.168.000 – 16.17%) - Che Tempo Che Fa - in onda dalle 20.45 alle 22.40 – ha conquistato 3.767.000 spettatori pari al 14.15% di share mentre Che Tempo Che Fa – Il Tavolo – in onda dalle 22.44 alle 0.15 – ha ottenuto 2.551.000 spettatori pari al 13.96% di share (qui gli ascolti di domenica scorsa). Su Canale 5 Rosy Abate – La Serie – in onda dalle 21.28 alle 23.36 – ha raccolto davanti al video 4.920.000 spettatori pari al 20.19% di share (qui le anticipazioni della prossima puntataqui la nostra recensione). Nel periodo di sovrapposizione con Rai1 (dalle ore 21.29 alle ore 23.35) la fiction di Canale 5 ottiene 4.914.000 telespettatori e il 20.18% di share mentre Che Tempo Che Fa segna 3.329.000 e il 13.67%. Su Rai2 il finale di stagione di NCIS 14 ha catturato l’attenzione di 2.071.000 spettatori (7.62%) mentre il Gran Premio di Formula 1 del Brasile in differita ha ottenuto 1.597.000 spettatori (6.75%). Su Italia 1 – preceduto da una presentazione di 21 minuti (1.594.000 – 5.83%) - Le Iene Show - in onda dalle 21.38 alle 0.44 – ha intrattenuto 2.250.000 spettatori con l’11.44% di share (qui lo scherzo a Marco Travaglio sul figlio al GF VIP). Su Rai3 Il Pescatore di Sogni raccolto davanti al video 1.130.000 spettatori pari ad uno share del 4.34%. Su Rete4 il film War House è stato visto da 783.000 spettatori con il 3.43% di share. Su La7 il nuovo programma di Massimo Giletti Non è l’Arena - in onda dalle 20.35 alle 0.33 – ha interessato 1.969.000 spettatori con l’8.92% (la nostra recensione). Il talk show ha ottenuto 8.404.000 contatti. Su Tv8 la finale della sesta stagione di Masterchef è stato seguito da 1.081.000 spettatori con il 4.5% di share. Sul Nove il film Scary Movie segna 236.000 spettatori con lo 0.9%. Su Iris Educazione Siberiana ha raggiunto 391.000 spettatori e l’1.5%. Su La5 L’Ultimo Babbo Natale ha ottenuto 378.00 spettatori con l’1.43%.

Access Prime Time

Pure Paperissima Sprint batte Fazio.

Su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 4.771.000 spettatori con uno share del 17.83%. Su Italia1 CSI ha totalizzato 1.002.000 spettatori (3.83%). Su Rai3 Le Ragazze del 68 ha interessato 1.151.000 spettatori pari al 4.39% di share. Su Rete4 Quarto Grado – La Domenica ha interessato 1.072.000 spettatori con il 4.07% di share. Su Tv8 4 Ristoranti segna 788.000 spettatori con il 3%.

Preserale

Caduta Libera meglio di Insoliti Ignoti.

Su Rai1 Insoliti Ignoti ha ottenuto un ascolto medio di 2.998.000 spettatori (15.18%), nella prima parte, e di 4.134.000 spettatori (18.8%), nella seconda parte. Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 3.483.000 spettatori (17.92%) mentre Caduta Libera raccoglie 4.293.000 spettatori (19.79%). Su Rai2 Novantesimo Minuto Serie B ha raccolto 798.000 spettatori (3.98%) mentre Squadra Speciale Cobra 11 1.064.000 (4.48%). Su Italia1 CSI ha totalizzato 503.000 spettatori (2.16%). Su Rai3 Blob segna 1.079.000 spettatori con il 4.42%. Su La7 Il Comandente Florent ha appassionato 368.000 spettatori (share dell’1.88%). Su La5 Grande Fratello Vip Live ha raccolto 139.000 spettatori con lo 0.59%.

Daytime Mattina

Uno Mattina in Famiglia arriva al 25.97% nella seconda parte.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 309.000 spettatori con il 16.54%, nella presentazione, 794.000 spettatori con il 22.49% di share nella prima parte, 1.861.000 (25.97%) nella seconda e 1.740.000 (22.45%) nella terza. Paesi che Vai ha raggiunto 1.318.000 spettatori con il 16.45% (presentazione di 1 minuto e 38 secondi: 1.648.000 – 21.21%). A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.361.000 spettatori pari ad uno share del 14.66%.  La Santa Messa ha interessato 1.470.000 spettatori con il 15.87%. Su Canale5 il Tg5 delle 8 segna 1.007.000 spettatori con il 16.33% e Segreti Artici raccoglie un ascolto di 452.000 telespettatori con il 5.69% di share. Su Rai2 Dolci e Delitti ha tenuto compagnia a 406.000 spettatori (4.99%). Su Italia1 la fiction I Cesaroni segna il 2.04% con 178.000 spettatori. Su Rai 3 Domenica Geo convince 336.000 spettatori con il 4.4% di share. Su Rete 4 la Santa Messa ha coinvolto 665.000 spettatori (8.11%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 151.000 spettatori con il  2.81% di share.  Su La7 la gara ai fornelli Cuochi e Fiamme è stata scelta da 105.000 spettatori con l’1.29% di share.

Daytime Mezzogiorno

Linea Verde sfiora il 21%.

Su Rai1 l’Angelus ha ottenuto 1.995.000 spettatori con il 17.6%. Linea Verde ha intrattenuto 3.140.000 spettatori (20.93%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde ha interessato  673.000 spettatori con il 7.3% e Melaverde 1.624.000 con il 12.8%. Su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia conquista 670.000 spettatori con uno share del 7.5% nella prima parte e 1.216.000 con uno share del 10.27% nella seconda. Su Italia1 Giù in Sessanta Secondi totalizza 261.000 spettatori con uno share del 2.33%. Grande Fratello Vip ottiene 641.000 spettatori con il 4.07% mentre Sport Mediaset ha registrato un a.m. di 732.000 spettatori con il 4.09%. Su Rai3 La Grande Storia registra 414.000 spettatori con uno share del 2.35%. Su Rete4 La Moglie in Bianco l’Amante al Pepe ha fatto compagnia a 290.000 spettatori con l’1.86%. Su La7 L’Ispettore Barnaby segna 80.000 spettatori con lo 0.59%. Su Tv8 il Motociclismo dalle 10.57 alle 11.41  ha raccolto 380.000 spettatori con il 4.2% mentre dalle 12.17 alle 13.04  ha raccolto 677.000 spettatori e il 4.9%.

Daytime Pomeriggio

Rai3 ad un passo da Rai1, senza il calcio Domenica Live cresce nelle parti centrali.

Su Rai1 Domenica In ha intrattenuto 1.845.000 spettatori pari ad uno share dell’11.26% (Domenica in Più della durata di 2 minuti e 46 secondo: 1.630.000 – 11.26%). TG1 delle 17.30 ha coinvolto 1.639.000 spettatori (10.03%). La Vita è Una Figata ha ottenuto 1.562.000 spettatori pari all’8.7%. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.032.000 spettatori con il 10.98%. Domenica Live ha raccolto 2.121.000 spettatori (11.41%) con la presentazione di 24 minuti, 2.988.000 (18.36%) con l’Attualità in onda dalle 14.31 alle 16.29, 3.462.000 spettatori (22.81%) con le Storie in onda dalle 16.33 alle 16.57, 3.605.000 spettatori (22.24%) dalle 17 alle 17.56, 3.716.000 spettatori (20.5%) dalle 17.59 alle 18.35 e 3.042.000 spettatori (16.07%) con L’Ultima Sorpresi. Su Rai2 Squadra Omicidi Istanbul ha convinto 961.000 spettatori (5.38%) mentre Le Wallenstein segna il 5.95% con 976.000 spettatori. Ci Vediamo in Tribunale ha ottenuto 690.000 spettatori con il 3.74%. Su Italia1 Godzilla segna il 3.45% con 572.000 spettatori. Scooby Doo e il Mostro di Lockness raccoglie 421.000 spettatori e il 2.52%. Su Rai3 Mezz’ora in Più ha interessato 1.403.000 spettatori con l’8.25%. Report Speciale ha convinto 1.429.000 spettatori con il 9.34%. Kilimangiaro Il Grande Viaggio ha ottenuto 1.337.000 spettatori con l’8.55% mentre Kilimangiaro Tutte Le Facce del Mondo segna 1.709.000 spettatori con il 9.56%. Su Rete 4 Donnavventura ha registrato 374.000 spettatori con il 2.04%. A seguire La Settima Porta Diari segna 330.000 e 355.000 spettatori con il 2.07% e il 2.33%. Su La7 Faccia a Faccia ha appassionato 433.000 spettatori (share del 2.41%). A seguire DiMartedì ha raccolto 303.000 spettatori e l’1.95%. Su Tv8 la gara di Moto GP ha ottenuto 2.684.000 spettatori con il 14.6%.

Seconda Serata

Lerner esordisce su Rai3 con appena il 2.64%.

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 783.000 spettatori pari ad uno share del 10.57%. Su Canale 5 Grande Fratello Vip ha intrattenuto 1.212.000 spettatori con il 9.41% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 614.000 spettatori (6.06%). Su Italia1 Street Food Battle segna un netto di 518.000 ascoltatori con il 10.o4% di share. Su Rai 3 Ricchi e Poveri è visto da 493.000 spettatori (2.64%). Su Rete 4 la pellicola Senza Santi in Paradiso è la scelta di 119.000 spettatori (1.71%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.386.000 (23.9%) – Billy 4.154.000 (22.53%)
Ore 20.00 5.187.000 (21.33%)

TG2
Ore 13.00 2.060.000 (12.32%)
Ore 20.30 1.938.000 (7.42%)

TG3
Ore 14.25 1.748.000 (9.46%)
Ore 19.00 2.440.000 (11.81%)

TG5
Ore 13.00 2.780.000 (16.5%)
Ore 20.00 4.743.000 (19.33%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.073.000 (7.72%)
Ore 18.30 1.036.000 (5.47%)

TG4
Ore 11.30 352.000 (3.58%)
Ore 18.55 872.000 (4.27%), Seconda parte 992.000 (4.45%)

TGLA7
Ore 13.30 539.000 (2.92%)
Ore 20.00 1.213.000 (4.96%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI1 14.8 24.74 17.56 17.64 10.53 15.99 14.47 12.97
CANALE5 16.18 14.03 6.4 13.33 21.02 19.29 18.39 15.18
RAI2 6.04
RAI3 5.95
ITALIA1 5.17
RETE4 3.03
LA7 4.22
TV8 3.94
NOVE 1.32
REAL TIME 1.31
RAI4 1.53
IRIS 1.25
PARAMOUNT 0.97
MEDIASET EXTRA 1.61
FOOD NETWORK 0.43
SKY ATLANTIC 0.09
FOX LIFE 0.08

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


mONTALBANO LE ALI DELLA SFINGE
Ascolti TV | Mercoledì 22 novembre 2017. Montalbano 21%, Il Segreto 12.1%. Mamma, ho perso l’aereo 8.1%. Crolla The Comedians (1%), flop Social House (0.3%)


Lorenzo Insigne - da Facebook
Ascolti TV | Martedì 21 novembre 2017. La Strada di Casa 22.3%, Napoli – Shakhtar Donetsk 18.6%, Le Iene 11%. Mika chiude al 7.2%


Vanessa-Incontrada-scomparsa
Ascolti TV | Lunedì 20 novembre 2017. Boom GF VIP (5,5 mln – 29.1%), parte bene Scomparsa (6,2 mln – 24.4%). Esordio vincente per The Wall (21.5%-23.8%)


Rosy Abate - ascolti tv domenica 19 novembre 2017
Ascolti TV | Domenica 19 novembre 2017. Sprofonda Fazio (13.28% – 12.54%), bene Rosy Abate (19.17%). Non è L’Arena 6.31%. Domenica In 11.02%

85 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. giacomo bartoluccio ha scritto:

13 novembre 2017 alle 10:08

secondo me Giletti farà il 3 / 4 % collocandosi dietro Masterchef



2. Viktor ha scritto:

13 novembre 2017 alle 11:19

Serata con tante proposte…il pubblico si sarà diviso molto e gli ascolti saranno frammentati. Prevedo un 3.5 milioni per Fazio,3.7 per Rosy e per Giletti un 3%



3. pietrgaf ha scritto:

13 novembre 2017 alle 11:28

per me:
13% Fazio
14% Rosy Abate
6/7% Giletti
11% Iene



4. Nostradamus ha scritto:

13 novembre 2017 alle 11:42

Vedo, prevedo, stravedo….
Giletti farà più ascolto di Fazio



5. PAOLO76 ha scritto:

13 novembre 2017 alle 12:07

in attesa …. prevediamo:
Fazio: 14
rosy abate: 15
iene: 13
giletti: 6



6. alessandro ha scritto:

13 novembre 2017 alle 12:14

Secondo me la rai sta facendo pressioni x non fare uscire i dati auditel del clamoroso flop di Fazio… X me giletti avra’ fatto almeno il 7/8%… fazio 11/12 max…

Vedremo se mi sbagliero’ di molto… (sempre che la rai permetta che escano i dati auditel)…



7. Enzo ha scritto:

13 novembre 2017 alle 12:18

Spero abbia vinto Giletti contro Fazio. Io credo (e mi auguro)
12% Giletti
10% Fazio
18% Rosy Abate
12% Le Iene



8. Rox ha scritto:

13 novembre 2017 alle 12:50

Ma davvero pensate che La7 possa fare meglio di Rai1?
E comunque per me anche domani i dati usciranno tardi, dopo l’inevitabile batosta che la partita darà al GFV. Immagino che 3 o 4 spettatori contro 1 seguiranno il calcio. E a Cologno qualcuno sarà furioso, e qualcun altro licenziato.



9. ops ha scritto:

13 novembre 2017 alle 12:57

ieri zapping….

Fazio : la noia
Iene : scoppiettanti
Giletti : furbo ma debole

previsioni:
fazio : 10 / 12

Iene : 12 / 14

giletti : 8 / 10



10. Gianluigi ha scritto:

13 novembre 2017 alle 13:30

FantAuditel..una manina ha passato i dati in anteprima e in dg rai già si vedevano i titoli su fazio e gli ascolti dimezzati tra rai1 e rai3..
quindi, come per gli ascolti radio, meglio ritardare..per far magari qualche limatura..
sarà comunque un parimeto a 4..considerata l’assenza delle partite con gliletti intorno al 10% che soffre la concorrenza de le iene..per fazio sarà un successo se riuscirà a mantenere la media del 12% di rai3
idea buona sulla carta ..ma proposta con arroganzae mal gestita



11. alessandro ha scritto:

13 novembre 2017 alle 14:25

La rai sta dimostrando la sua indubbia potenza… ha fatto insabbiare i dati disastrosi di Fazio x evitare linciaggi (giusti) mediatici nei confronti del loro pupillo e della scelta di metterlo su rai uno e di strapagarlo…



12. Tina ha scritto:

13 novembre 2017 alle 14:36

Ma dai come si può sostenere che la rai non faccia uscire i dati.? A me comunque di Fazio non frega nulla .Rosi Abate tutta la vita!Anche se avesse fatto un 10%.



13. Sabato ha scritto:

13 novembre 2017 alle 14:52

Mattia Buonocore, alcuni utenti (alessandro, Rox, Gianluigi) sostengono che il ritardo nella pubblicazione dei dati d’ascolto sia legato al desiderio della Rai di correggerli per mascherare un flop. Voi del blog avete scritto che “I dati auditel saranno rilasciati in ritardo a causa di un problema di produzione”. Ti chiedo cortesemente, Mattia, di chiarire da cosa dipende questo ritardo e se è possibile che la Rai modifichi i dati prima della pubblicazione. Credo sia importante fugare ogni dubbio, anche per evitare che prenda piede, se errata, la convinzione che la Rai faccia “magheggi”… ne risentirebbero la credibilità della tv di Stato e la serietà del sistema di rilevazione e diffusione dei dati! Grazie!



14. Mattia Buonocore ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:01

@sabato il problema è relativo agli audio dei canali nazionali e locali. Improbabile che la Rai modifichi i dati a suo piacimento. Ma poi se la Rai potesse/dovesse modificare i dati a suo piacimento credo che lo farebbe quando ci sono in ballo interessi economici e non semplici figuracce (parlo di Giletti). A limite potrebbe essere credibile uno scenario in cui Auditel stia ricontrollando perchè La7 ha fatto talmente tanto o Rai1 talmente poco ma nemmeno in questo caso si potrebbe parlare di dati tarocchi.



15. Sabato ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:10

Grazie davvero, Mattia! Mi sembrava davvero importante chiarire questo punto. Spero che il tuo chiarimento disincentivi gli utenti a sostenere teorie poco credibili. La tv di Stato ha già mille criticità e non vedo la necessità di diffondere fake news che avrebbero il solo risultato di aumentare la confusione e la sfiducia.



16. Nina ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:11

Rassicurata la “folla manzoniana” andiamo avanti.



17. tina ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:16

Scusi signor Maggio cosa significa problema relativo agli audio ecc ecc?Grazie.



18. Lello ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:27

Buongiorno…
E ‘ vero che la rai e ‘ la rai, ma controlla auditEl con la stessa percentuale di Mediaset ..ergo non credo che abbia tutto sto potere… questa e ‘ solo un ‘opera di continua denigrazione della tv pubblica…



19. alberto ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:28

Tina,
Mi permetto di spiegarti grazie a chiarimenti avuti.
Per quanto riguarda l’ audio si fa riferimento al fatto che l’installazione al televisore dell’apparecchiatura destinata al rilevamento degli ascolti prevede una duplice modalità di rilevazione ai fini di una maggiore sicurezza: rilevazione del segnale e quindi della frequenza/canale del programma in visione e, contemporaneamente, anche dell’audio (attraverso un micro-microfono)dello stesso programma.
E’ chiaro che devono coincidere nella trasmissione dei dati, eventuali difformità portano ad un blocco ed approfondimento dei dati trasmessi.



20. Luca05 ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:37

Impossibile un sorpasso de La7 su Rai1…Giletti se andato bene avrà fatto lo stesso max storico di Floris con L intervista a Renzi cioè 2.200 mila spettatori e Fazio non sarà sceso sotto i 3.800



21. tina ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:43

Grazie Alberto.Mi sarebbe piaciuto avere l’ascolto di Rosi Abate.Bellissimo.



22. Dalila ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:46

Lello,le dichiarazioni di Cairo riguardo il tweet di Leone,certo non aiutano.Sembra che veramente ogni parola venga pesata sul bilancino per poter denigrare e affossare la Rai,quindi..direi che poteva anche risparmiarsela..



23. alessandro ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:55

Oltre a me… ( e a tantissime altre persone…) pongono il sospetto che ci sia dietro la mano della Rai… gente del valore di Urbano Cairo (non proprio uno sprovveduto direi)… e tanti altri big dell’informazione e della politica…

Evidentemente siamo tutti sprovveduti e mal pensanti…



24. Dalila ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:58

Pregasi rileggere la spiegazione di Mattia Buonocore.Se non credete neppure a lui..



25. alessandro ha scritto:

13 novembre 2017 alle 15:58

Ho letto su alcuni siti che c’e’ molta agitazione nei vertici Rai xche’ pare che i dati parlino che Giletti abbia fatto ascolto piu’ di Fazio… Sarebbe clamoroso parlando di LA7… contro rai uno… Vedremo se prima o poi questi dati usciranno ( sempre a sto punto che siano reali )…



26. Nina ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:05

Ma anche si “affossasse la Rai”, non sarebbe un bene? Ebbasta con questi costosi carrozzoni. Sotans (sudditi in friulano).



27. PAOLO76 ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:09

Aiuto che ansia …. sembra stiamo aspettando i primi exit poll delle elezioni politiche…..



28. Sabato ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:09

Alessandro, sei recidivo! Dopo aver avuto un chiarimento da parte di una persona competente, ti ostini a sostenere che la Rai stia modificando i dati (a causa di un’inverosimile vittoria di La7 su Rai1!). Non solo: aggiungi che i dati, quando saranno pubblicati, potrebbero essere falsi. Questo clima di sospetto che tu contribuisci a creare non fa bene a nessuno: teniamoci tutti alla larga dalle teorie del complotto e parliamo dei problemi reali!



29. nadia ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:10

Concordo pienamente con chi sospetta che ci sia qualcosa sotto di non ben chiaro in questo inusuale ritardo dei dati auditel.



30. Emilio La Rosa ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:11

@Mattia Buonocore

Ma che vai farfugliando?!

1) E’ ovvio che la RAI non può modificare autonomamente alcun dato, posto che questi dati e il loro trattamento sono nella disponibilità esclusiva di Auditel.

Fatta la premessa di cui sopra veniamo al punto seguente:

2) E secondo te il reiterarsi del FLOPPONE dele sorelle Parodi e/o un eventuale risultato scadente sarebbero solo una questione di brutta figura?! Lo sa anche anche Homer Simpson che da ciò dipende la quantità e qualità degli inserzionisti e molto altro.



31. gianluca ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:15

tranquilli..@sabato si è premurato di arrufianarsi Mattia Bonocore..citando nomi e parlando di fakenews..almeno sapesse il vero significato di fakenews
poi mica è un problema se Giletti supera Fazio.. dopo tutte le discussioni su compensi e società da costituire..con il relativo siluramento dello stesso Giletti
un direttore fa le scelte..e come tale le paga..dopo il calo di ascolti..il passo successivo sarebbero le dimissioni..



32. francesco ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:17

Il nervosismo che traspare in ambienti Rai e qui fra i Raisti e’ un chiaro sintomo che l’ennesimo flop (questa volta con proporzioni clamorose) di Fazio e’ dietro l’angolo.



33. Sabato ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:19

Nadia, sì: per fortuna, i problemi di produzione si verificano raramente. Il “qualcosa che c’è sotto” è poco chiaro finché qualcuno di competente non te lo spiega, poi diventa chiaro.



34. Nina ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:28

Oh povera Sabato, oggi la fate diventare pazza.



35. alessandra lipparini ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:34

al di la dei dati Giletti è un grande anche se nella prima parte era molto emozionato poi si e’ sciolto.Il tavolo di Fazio è sempre straziante
la rai non fa più informazione ,è scesa a un livello bassissimo superato
perfino dal gossip della d’urso ,non si fa qualche domanda?



36. PAOLO76 ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:40

Secondo me tra un attimo ci comunicheranno che i dati relativi a ieri non ci saranno…..



37. Luca05 ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:49

E comunque non è certo la prima in cui sono stati comunicati con ampio ritardo….se non sbaglio succede più volte L anno….mi ricordo alcuni casi in cui furono comunicati addirittura il giorno successivo…evitiamo quindi tutte queste teorie complottiste



38. john2207 ha scritto:

13 novembre 2017 alle 16:59

State sovrastimando troppo giletti. Secondo me e sarebbe comunque un buon risultato siamo intorno al 5%



39. Nina ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:03

Ma che razza di persona è questa Sabato? Una che parla male delle persone, che fa insinuazioni per screditare e mettere zizzannia? Ma che brutta vita ha?



40. fab ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:13

intanto il sito auditel.it non è raggiungibile… ahi.

cmq zero complotti, non è la prima volta che succede. Anche magheggi vari le reti li possono fare in tema di “INTERPRETAZIONE” dei dati, non di certo di dati in senso assoluto (visto che ci sono gli inserzionisti di mezzo).

certo fa ridere che questi black out auditel capitino spesso “a cecio”.



41. john2207 ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:14

GILETTI 8,92%



42. john2207 ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:15

FAZIO 14,15%-13.96% – ROSY ABATE 20,2% – LE IENE 11,45% – dagospia



43. fab ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:19

ok rai 1 ha un problema. SERIO.
cmq Giletti (secondo me) tanto effetto novità.
un polpettone come quello di ieri non potrà fare quel risultato in eterno. Quindi anche lui qualche compitino da fare in settimana lo ha.



44. Chicco ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:20

ROSY ABATE TUTTA LA VITA!!!



45. PAOLO76 ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:22

Caspita: parte molto bene la nuova fiction di Canale 5, Fazio si difende dall’assalto di Giletti, perdendo qualcosa nella prima parte e recuperando qualcosa nella seconda. Anche le Iene si assestano sul loro dato, anche se mi aspettavo qualcosa di più.



46. roberto ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:24

Ottimo risultato per rosy…giletti parte molto bene per essere la 7. Fazio sui livelli abituali di rai 3 a conferma che su rai 1 si può definire flop. Curioso di vedere anche l’ascolto della chiusura di masterchef. Buona tenuta anche delle iene



47. Sabato ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:25

Successo enorme per La7, ma Che Tempo Che Fa perde solo 200mila telespettatori (-0,65% di share) rispetto alla scorsa puntata, quindi Giletti ha trovato un nuovo pubblico, più che rubarlo a Fazio. Il Tavolo di Fazio guadagna l’1,5% di share.



48. tina ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:28

Contentissima per Rosi Abate.Attrice Michelini bravissima.Ho letto ora un ‘ottima recensione su questo.Di Fazio sinceramente me ne frego.Comunque rai uno in prima serata al 14%.Voglio vedere le scuse che si accamperanno tra 7n po da parte dei soliti raisti sfegatati.Marcello hai seguito la fiction.?



49. Nina ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:30

Fazio è un flop come dice roberto. Bacioni a Tina, Paolo, Alessandro e Marcello grandi teste pensanti di questo blog.



50. iole ha scritto:

13 novembre 2017 alle 17:32

ieri non c’era la serie A
Domenica prossima Fazio cala ancora



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.