20
gennaio

ETTORE SCOLA: GLI OMAGGI DI RAI, MEDIASET E SKY

Ettore Scola

Il cinema italiano ha perso uno dei suoi nomi più importanti, quello di Ettore Scola, scomparso ieri – martedì 19 gennaio 2016 – all’età di ottantaquattro anni. Ecco come le reti televisive nostrane ricorderanno il maestro, modificando in suo onore la propria programmazione.

Omaggio ad Ettore Scola: la programmazione Rai

Su Rai 1 l’omaggio ad Ettore Scola è partito già alle 14:20 con la messa in onda del film C’eravamo tanto amati e con i servizi a lui dedicati nel corso de La Vita in diretta e proseguirà stasera nel corso di Porta a Porta, Sottovoce e a seguire con la pellicola La terrazza.

Su Rai 2 alle 21:15 andrà in onda uno dei capolavori del regista, Una giornata particolare (riproposto anche su Rai Storia giovedì 21 gennaio alle 16) mentre in seconda serata sarà la volta de La famiglia. Alle 21:00 Rai News proporrà uno speciale con una lunga intervista inedita, un ampio reportage su Scola umorista e disegnatore e collegamenti con la camera ardente.

Rai Movie ha dedicato quasi interamente il suo palinsesto odierno a Scola. Alle 12.05 è andato in onda Gente di Roma mentre alle 17:40 Dramma della gelosia – Tutti in particolari in cronaca. A seguire l’ultimo lavoro del grande regista, il documentario Che strano chiamarsi Federico e in seconda serata, sempre su Rai Movie, Alberto Crespi ricorderà Ettore Scola nella rubrica Moviemag; poi sarà la volta dei film C’eravamo tanto amati e Ballando ballando.

Rai Storia propone invece alle 21:30 Un Ritratto di Ettore Scola per la regia di Davide Barletti e Lorenzo Conte, e su Rai5 sarà trasmessa alle 22:15 La Bohème di Giacomo Puccini messa in scena recentemente da Scola a Torre del Lago.

Omaggio ad Ettore Scola: la programmazione Mediaset

Sul fronte Mediaset è Rete4 ad aprire gli omaggi con la messa in onda oggi in seconda serata di Che ora è?, mentre domani Canale 5 proporrà sempre in seconda serata, il film Concorrenza sleale. Venerdì 22 gennaio invece, in seconda serata, su Canale 5 Supercinema ricorda Scola attraverso le battute indimenticabili scritte per i suoi protagonisti più celebri: da Alberto Sordi a Sofia Loren, da Marcello Mastroianni a Monica Vitti, da Vittorio Gassman a Stefania Sandrelli.

Completa il tributo una maratona di cinque film in onda su Iris domenica 24 gennaio, dalle ore 10:30 alle 21:00: Se permettete parliamo di donne, Che ora è?, Il viaggio di Capitan Fracassa, Concorrenza sleale e L’arcidiavolo.

Omaggio ad Ettore Scola: la programmazione Sky

Infine, le maratone Sky Cinema. Sky Cinema Classics HD ha omaggiato Scola a partire dalle 17:25 con Maccheroni, e a seguire, alle 19:15 trasmetterà Che ora è?; in prima serata ci sarà Una giornata particolare e alle 22:55 Brutti, sporchi e cattivi. Domani, giovedì 21 gennaio, alle 15:30 Sky Cinema Classics HD riproporrà invece Una giornata particolare e Brutti, sporchi e cattivi.

Domenica 24 gennaio tutta la giornata sarà per Scola, con alcuni dei film diretti o scritti da lui: a partire dalle 7:30, quando andrà in onda Totò nella luna, film di Steno di cui Scola firmò la sceneggiatura così come per Accadde al commissariato in onda alle 09:10; alle 10:50 verrà nuovamente riproposto Maccheroni. Alle 12:35 sarà la volta di Gran varietà e alle 13:40 Due notti con Cleopatra, entrambi sceneggiati da Scola. Nel pomeriggio, alle 15:05, sarà riproposto Brutti, sporchi e cattivi e alle 17:05 Una giornata particolare; la programmazione della sera inizia con due capolavori di Dino Risi di cui Scola ha firmato la sceneggiatura: alle 18:55 I mostri e alle 21:00 Il sorpasso. La maratona si conclude alle 22:50 con Che ora è?.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Matteo Renzi
AGCOM: LIMITARE LA PRESENZA DEL PREMIER IN TV. NEI TG PREVALE IL SÌ ALLA RIFORMA


Ascolti Tv stagione 2011:12
ASCOLTI STAGIONE 2011/12: LA RAI E’ LEADER MA IN CALO. RAI3 TERZA RETE, CRESCONO LA7 E SKY. RAI4 E PREMIUM CALCIO AL TOP DELLE DIGITALI


Cosa succede alla televisione italiana?
COSA STA SUCCEDENDO ALLA TELEVISIONE ITALIANA? IL MERCATO DELLA LIBERTA’


Fedele Confalonieri e Rupert Murdoch
TOM MOCKRIDGE CONTRO RAISET: SCARSA CONCORRENZA. CONFALONIERI CONTRATTACCA: CHIAGN’ E FOTTE

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.