Omaggio



7
febbraio

FESTIVAL DI SANREMO 2017: IL GIALLO SULL’OMAGGIO A CLAUDIO VILLA

Claudio Villa

Claudio Villa

Il Festival di Sanremo 2017 parte su Rai 1 oggi, il 7 febbraio 2017, ed esattamente trent’anni fa, il 7 febbraio 1987, Pippo Baudo annunciava in diretta dal palco dell’Ariston la dipartita di Claudio Villa. Una coincidenza curiosa, un caso interessante che, però, è passato quasi sotto silenzio, il che ha fatto scoppiare la polemica.




20
gennaio

ETTORE SCOLA: GLI OMAGGI DI RAI, MEDIASET E SKY

Ettore Scola

Il cinema italiano ha perso uno dei suoi nomi più importanti, quello di Ettore Scola, scomparso ieri – martedì 19 gennaio 2016 – all’età di ottantaquattro anni. Ecco come le reti televisive nostrane ricorderanno il maestro, modificando in suo onore la propria programmazione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,


18
agosto

CIELO: OMAGGIO ALLA PRINCIPESSA DIANA. PRESENTA IL PRINCIPE EMANUELE FILIBERTO

Omaggio di Cielo a Lady Diana

Sono passati 14 anni dal tragico e misterioso incidente che ha sconvolto le cronache e la società inglese per un lungo periodo. Era il 31 agosto 1997 quando Lady Diana, l’amatissima principessa dal volto fiabesco e umano, perse la vita a Parigi insieme a Dodi Al Fayed. Un anniversario che Cielo ha deciso di preparare e commemorare con dovizia di particolari e documenti.

Quasi come un vero e proprio ciclo. Si parte con il documentario Diana: la principessa buona che sarà trasmesso in prima serata il 23 agosto (e in replica in seconda serata il 26 agosto e alle ore 20.00 del 28 agosto). Un viaggio attraverso le campagne umanitarie della principessa, prima su tutte la lotta contro le mini antiuomo e la visita all’Angola avvenuta qualche mese prima della morte.

A presentare questo appuntamento e la serata vera e propria di ricordo di Lady Spencer è stato chiamato Emanuele Filiberto, uno che in televisione può vantarsi di aver fatto di tutto ormai e che riprova a giocarsi le sue carte come possibile conduttore, ora che la sua stella sembra di nuovo tramontata dopo i due anni di gloria in cui veniva coinvolto in qualsiasi progetto in partenza.