3
novembre

NUOVI DIRETTORI RETI MEDIASET: LAURA CASAROTTO A ITALIA 1, SEBASTIANO LOMBARDI A RETE4, MARCO COSTA AI CANALI TEMATICI

Direttori Reti Mediaset - da sx Sebastiano Lombardi, Giancarlo Scheri, Laura Casarotto, Marco Costa

Direttori Reti Mediaset - da sx Sebastiano Lombardi, Giancarlo Scheri, Laura Casarotto, Marco Costa

Adesso è ufficiale. Arrivano le nomine dei nuovi direttori delle reti Mediaset, come DavideMaggio.it vi aveva anticipato ad ottobre.

Nel quadro di continua innovazione dell’offerta televisiva Mediaset, viene varato oggi un nuovo assetto organizzativo delle reti gratuite alle dirette dipendenze di Marco Paolini, Direttore Generale Palinsesto e Distribuzione Mediaset. L’area si evolve con il coordinamento centralizzato della promozione televisiva di tutti i programmi Mediaset e soprattutto con nuovi incarichi ai vertici delle reti che valorizzano risorse di nuova generazione interne al Gruppo.

I nuovi Direttore delle Reti Mediaset

La direzione di Italia 1 viene affidata a Laura Casarotto, attuale responsabile Marketing tv Mediaset. E’ la prima volta che una professionista donna viene nominata al vertice di una rete generalista italiana.

L’incarico di direttore di Retequattro è assegnato a Sebastiano Lombardi, attuale direttore Marketing Informazione Mediaset.

Tutti i canali tematici gratuiti vengono riuniti sotto la responsabilità di Marco Costa, attuale vicedirettore di Canale 5.

Un caldo ringraziamento per l’ottimo lavoro svolto ai precedenti direttori di rete che assumono nuovi incarichi: Luca Tiraboschi (Italia 1) il ruolo di Direttore editoriale Infotainment, Giuseppe Feyles (Retequattro) quello di responsabile della nuova funzione Coordinamento produzioni Intrattenimento Roma.

Le bio di Laura Casarotto, Sebastiano Lombardi eMarco Costa

Laura Casarotto. Nata a Milano nel 1969. Laureata in Lettere Moderne all’Università Cattolica di Milano. Dal 1994 alla Direzione Marketing reti Mediaset. E’ membro del Comitato Tecnico Auditel.

Sebastiano Lombardi. Nato a Washington DC (Usa) nel 1970. Laureato in Lettere Moderne all’Università Cattolica di Milano. Ha lavorato nel marketing Rai dal 1999 al 2003. In Mediaset dal 2004 come responsabile iniziative editoriali SportMediaset passa successivamente alla Direzione Generale Informazione, prima come responsabile Sviluppo Prodotto poi come direttore Marketing operativo.

Marco Costa. Nato a Milano nel 1966. In Mediaset dal 1990 al 1999 (area prodotto tv) passa in Rai come capostruttura fino al 2002. Dal 2003 rientra in Mediaset, prima come responsabile palinsesto di Retequattro e dal 2006 come vicedirettore di Canale 5.



Articoli che potrebbero interessarti


Luca Tiraboschi
BOOM! FEYLES E TIRABOSCHI VIA DA RETE4 E ITALIA1. IN DISCUSSIONE TUTTE LE DIREZIONI DI RETE (MARCO COSTA AI CANALI TEMATICI?)


Formula E
Formula E: Mediaset acquista i diritti del mondiale per le prossime tre stagioni


Orazio - Maurizio Costanzo 3
Canale 20: nell’attesa del lancio, Mediaset punta sui propri anni ‘80-’90


Maurizio Pistocchi
Maurizio Pistocchi non sarà più opinionista a Mediaset

9 Commenti dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

3 novembre 2014 alle 13:05

Che novità…



2. pig ha scritto:

3 novembre 2014 alle 14:15

Ottima notizia, finalmente dopo 14 anni Tiraboschi se ne va da Italia 1, anche se durante la sua gestione ci ha regalato programmi cult come Colorado, La talpa e Pupa

@davideMaggio
Potresti fare una bella intervista alla Casarotto? Sarei curioso di sapere come cambierà Italia 1 con la sua gestione



3. Alessandro ha scritto:

3 novembre 2014 alle 15:24

una donna alla guida di italia1? Arrow, PLL, the last ship…. C’eravamo tanto amati😪. Spero spostino le Liars su la5 e gli altri due su italia2. Almeno vediamo come vanno a finire.



4. maurizio ha scritto:

3 novembre 2014 alle 16:03

Finalmente via Tiraboschi,mi piacerebbe leggere un’intervista alla nuova direttrice per vedere se farà tornare i cartoni



5. W.Rai uno ha scritto:

3 novembre 2014 alle 20:09

Prima volta, una donna direttore di rete….. forse sapranno fare meglio



6. Anna ha scritto:

4 novembre 2014 alle 08:42

Mreno male! Chissà se con Lombardi riusciremo a vedere la terza e ultima stagione di Tierra de Lobos! Mi piacerebbe saperlo!



7. Anna ha scritto:

4 novembre 2014 alle 08:43

Meno male! Chissà se con la direzione di Lombardi riusciremo a vedere la terza e ultima parte di Tierra de Lobos e il continuo attesissimo di Call the Midwife!



8. Michele87 ha scritto:

4 novembre 2014 alle 11:39

Era ora che Tiraboschi se ne andasse, mi sembra sia stato il direttore di un canale tv più longevo (ben 12 anni), con lui Italia 1 è passata dalle stelle alle stalle.



9. Alessandro ha scritto:

4 novembre 2014 alle 16:56

capisco che Tiraboschi potesse piacere poco, ma questa ammazza tre telefilm che hanno fatto ascolti stratosferici per italia1. Da appassionato di serie dico che potevano scegliere meglio. E poi vorrei ricordare la superbike e il pugilato, con questa lo sport sparisce. Mi sa che ci ritroveremo Violetta et similia a tutte le ore.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.