15
ottobre

BOOM! SEBASTIANO LOMBARDI E’ IL NUOVO DIRETTORE DI RETE4

Sebastiano Lombardi con la moglie Eleonoire Casalegno

Sebastiano Lombardi con la moglie Eleonoire Casalegno

Lo scorso 8 ottobre vi abbiamo annunciato un imminente cambio delle direzioni di rete del gruppo Mediaset. Oggi, siamo pronti a comunicarvi in anteprima il primo tassello del nuovo ‘assetto’: Sebastiano Lombardi è stato da poco designato come nuovo direttore di Rete4. Prenderà il posto di Giuseppe Feyles.

43enne, dallo scorso luglio novello sposo di Eleonoire Casalegno, Lombardi è Direttore Marketing delle News del Biscione dal 2006. Dal 2002 al 2003 è stato Marketing Analyst in Rai. A Cologno è soprannominato il ‘Mago degli Ascolti‘.

Di un suo approdo ad una direzione di rete si parlava già dallo scorso gennaio, quando veniva dato in pole per la poltrona più importante di Italia 1.

E’ noto per tenere maniacalmente alla cura del corpo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sebastiano Lombardi ufficio
NELL’UFFICIO DI SEBASTIANO LOMBARDI, DIRETTORE DI RETE4


Sebastiano Lombardi, direttore di Rete4
SEBASTIANO LOMBARDI: RETE4 POPULISTA? PRENDO VOLENTIERI L’ETICHETTA. LA NOSTRA POP INFORMAZIONE PER UN PUBBLICO MATURO, NON DI RIMBAMBITI


Paolo Del Debbio
BOOM! PAOLO DEL DEBBIO NELL’ACCESS DI RETE4. CLAUDIO BRACHINO TORNA A MATTINO CINQUE.


davide mengacci scene da un matrimonio
FERMI TUTTI: SCENE DA UN MATRIMONIO VERSO IL RITORNO SU RETE4

19 Commenti dei lettori »

1. Marco89 ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 16:38

Io non penso ci fosse questa esigenza. Sicuramente Feyles ha commesso qualche sbaglio, ma ha fatto benissimo a Iris e Top Crime e Rete4 con credo proprio possa considerarsi in crisi. Piuttosto io rivedrei le posizioni di Scheri e Tiraboschi.
Vedremo che linea adotterà.



2. maurizio ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 16:42

Speriamo che anche Tiraboschi venga sostituito,se Rete 4 è in crisi Italia1 lo è di più!



3. Davide Maggio ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 16:46

maurizio: abbiamo già annunciato anche quello.



4. iki ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 16:58

Questo vuol dire che vedremo la Casalegno su Rete4?
O mio Dio.
Feyles deve essere ricollocato.
Spero a Canale5



5. Tommi ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 16:59

Ma Davide, prende in mano anche Top Crime e Iris? Oppure passano a una direzione unica dedicata ai canali tematici?



6. Zyppo ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 16:59

@DavideMaggio: Chi dirige invece i palinsesti di Mediaset Extra? Negli ultimi tempi la vedo molto allo sbaraglio…



7. nico93 ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 17:13

In bocca al lupo al nuovo direttore di Rete4! Speriamo che caccino a pedate scheri, e torni la vecchia canale5 con 7 giorni su 7 di programmazione tutto l’anno



8. Michele87 ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 17:19

Se è veramente un mago degli ascolti avrebbero dovuto metterlo a Canale 5, visto il periodo nerissimo che sta vivendo in tutte le fasce escluso il pomeriggio….

Spero più che altro che cambi il direttore di Italia 1: sono 12 anni che c’è Tiraboschi (credo sia in assoluto il direttore di rete più longevo della tv italiana) ed in questo dodicennio a portato Italia 1 dalle stelle alle stalle, ne ha fatte così tante che nemmeno c’entrano tutte in un solo post.



9. pig ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 17:30

Che buffonata. Feyles ha fatto un ottimo lavoro nelle sue 3 direzioni. Lombardi poi potevano metterlo su Italia 1 visto che e’ giovane ed e’ il mago degli ascolti :)



10. iki ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 17:54

Il direttore di Mediaset Extra è Giancarlo Scheri



11. aleimpe ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 18:05

Speriamo che non elimini la programmazione di “Ieri e oggi in tv”…



12. W.Rai uno ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 18:21

Il mago degli ascolti???? è chi è …., io non lo conosco come mago degli ascolti conosco, Freccero; Gori , Paolo Ruffini quando era
a Rai tre
Ma lui non lo conosco affatto



13. lordchaotic ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 21:36

ruffini mago degli ascolti proprio no -.-’

vedasi lo schifo di lavoro che sta facendo su la7



14. Fabrizio ha scritto:

15 ottobre 2014 alle 21:55

Ruffini era a La7! Ora dirige Tv2000!



15. W.Rai uno ha scritto:

16 ottobre 2014 alle 10:11

Io parlo di quando era a Rai tre non a La7



16. andrea ha scritto:

16 ottobre 2014 alle 14:54

secondo me non c’era bisogno di cambiare il direttore a rete 4, feyles era bravo e andava bene la rete, ma non lo hanno lasciato trasformare rete 4 nella nuova la7! tutta colpa dei capi mediaset



17. lorenzo ha scritto:

16 ottobre 2014 alle 21:34

Rete 4 va bene in prime time così Ottimi Quinta colonna,Quarto Grado Life e Alive. Nel day time bene l signora in giallo e Lo sportello di forum. L’unica nota dolente è l’acess e il mezzogiorno e li si deve investire secondo me con un talk tipo le invasioni barbariche che intervisti ogni giorno un personaggio diverso del mondo dello spettacolo,della musica,dello sport e della politica.



18. lorenzo ha scritto:

16 ottobre 2014 alle 21:40

io farei così
10:00 Parliamone qui (talk) Replica con A.Viero o S.Scampini
11:00 Sai cosa mangi (rubrica di salute e benessere) con E.Folliero
11:30 TG4
12:10 Ricette all’italiana (rubrica di cucina) con D.Mengacci eM.Coppa
13:00 La signora in giallo
14:00 Lo sportello di Forum
15:30 Telefilm
16:30 Film
18:50 TG4
19:30 Tempesta d’amore
20:40 Parliamone qui (talk)con A.Viero o S.Scampini



19. Jake Brown ha scritto:

12 dicembre 2014 alle 23:02

Secondo me .. va bene investire sull ‘access ma non è assolutamente da togliere tempesta d’amore ..che rimetterei alle 19.35 poiché quella è la sua ora.. centovetrine o alle 20.40 o alle 13.05 … le repliche del segreto alla mattina con Cuore Ribelle !!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.