27
giugno

VITA IN DIRETTA: LIORNI E PARODI CHIAMANO SFONDRINI E TAVANTI. PAOLINI CAPO AUTORE.

Chicco Sfondrini

Chicco Sfondrini

Ma si sapeva già che dopo Fabio Pastrello portato a Vita in Diretta da Paola Perego, arriverà – nello stesso programma – un altro volto storico del Biscione, portato dalla nuova conduttrice Cristina Parodi?

La Vita in Diretta: autori di fiducia per Parodi e Liorni

Chicco Sfondrini, già autore di Maria De Filippi, poi passato al Kalispera di Alfonso Signorini e, in ultimo, al Cristina Parodi Live di La7, sarà l’autore di riferimento della first lady di Bergamo, pronta a debuttare nel contenitore pomeridiano della tv pubblica dal prossimo autunno.

Ma non è finita qui. Anche Marco Liorni non è da meno. E, a dirla tutta, c’ha pure ragione: se, infatti, il suo approdo al fianco di Mara Venier a La Vita in Diretta è avvenuto in punta di piedi e senza pretesa alcuna, per il suo ritorno a via Teulada il conduttore romano vorrebbe qualche garanzia. Come, ad esempio, quella di portare con sè un autore di fiducia, legato principalmente a trasmissioni Mediaset come il Grande Fratello. Il suo nome? Gian Maria Tavanti.

La Vita in Diretta: Gregorio Paolini capo autore

I due autori dovranno comunque ‘riportare’ a Gregorio Paolini che prenderà in mano le redini del programma nonostante i gravi problemi di salute che lo hanno colpito nei mesi scorsi e dai quali non si è ancora totalmente ripreso. Lo stesso Paolini sul finire nel 1996 ha ideato il rotocalco Verissimo, condotto su Canale 5 proprio da Marco Liorni (segmento Verissimo – Sul Posto) e Cristina Parodi.

Nuovo titolo al vaglio del marketing Rai

In relazione, poi, al nuovo titolo del programma che vi abbiamo annunciato qualche giorno fa, ci risulta che il marketing Rai sia al lavoro per trovare quello più giusto.



Articoli che potrebbero interessarti


La vita in diretta, Marco Liorni e Cristina Parodi
PERCHE’ CRISTINA PARODI DEVE CONDURRE LA VITA IN DIRETTA DA MILANO ANCHE ORA CHE EXPO E’ FINITO?


Marco Liorni e Cristina Parodi
LA VITA IN DIRETTA AL VIA CON CRISTINA PARODI E MARCO LIORNI


Cristina Parodi
FERMI TUTTI! INCERTEZZA SU PARODI E LIORNI A VITA IN DIRETTA. CHI VORRESTE ALLA CONDUZIONE?


Giuliana De Sio, La Vita in Diretta
LA VITA IN DIRETTA, GIULIANA DE SIO VS CRISTINA PARODI: SEMPRE LE STESSE DOMANDE, MI ANNOIO. TU HIPPIE? FORSE BEVEVI IL THE CON LE AMICHE

17 Commenti dei lettori »

1. sboy ha scritto:

27 giugno 2014 alle 17:56

Sfondrini dopo essersene andato dalla DeFi ha collezzionato solo flop. Comunque portare autori da Mediaset non porta bene, Piastrello docet



2. mario ha scritto:

27 giugno 2014 alle 18:30

ma soprattutto a cosa servono ?
Scaletta Lunedi YARA – ELENA CESTE – ROBERTA RAGUSA
Scaletta martedi ELENA CESTE- ROBERTA RAGUSA – YARA
Scaletta mercoledi ROBERTA RAGUSA – MOTTA VISCONTI – SARA SCAZZI
Scaletta giovedì : NUOVO OMICIDIO (Come dal listino Rai Pubblicità) – ANNA MARIA FRANZONI – OLINDO ROMANO E ROSA BAZZI
Scaltta venerdì: IL DRAMMA DI STEFANIA ORLANDO (Ne avrà uno, no?) – ELENA CESTE – QUALCUNO SFREGIATO CON L’ACIDO



3. pinamirra ha scritto:

27 giugno 2014 alle 18:31

Sinceramente Tavanti mi fa un po’ ridere. Sfondrini è troppo buono e comunque ha fatto bene ad accettare. La verità è che puoi cambiare il titolo (con annesso ufficio marketing), la conduzione, e l’autorato, e va tutto bene ma qua basta un Segreto qualunque per andare in crisi (costose crisi).



4. alex ha scritto:

27 giugno 2014 alle 18:45

A me sconvolge che la Parodi dopo il disastro fatto a La7 ponga pure delle pretese. Questa dovrebbe solo ringraziare il cielo dall’alba al tramonto per aver ottenuto questo programma scavalcando una fila infinita di pretendenti e si mette pure a fare la sofisticata..



5. faboulous ha scritto:

27 giugno 2014 alle 20:03

volere un autore sarebbe una pretesa? tanto bisogna prenderli,non si fanno da soli i programmi



6. alex ha scritto:

27 giugno 2014 alle 20:54

Un’altra cosa molto curiosa di queste sostituzioni e giri di poltrona è il fatto che Di Mare sia stato immediatamente ricollocato a Unomattina senza colpo ferire, senza fare un plissé mentre per la Perego prima si, poi no, poi forse, poi ancora si.. Un caos più finito..

Ma sbaglio o La vita in diretta l’hanno condotta insieme? Se è andata male le “colpe” sono da dividere al 50%.. O no?
Vi pare equo che il contraccolpo di questo insuccesso lo debba subire solo lei?



7. Matteo G. ha scritto:

27 giugno 2014 alle 21:16

Io se fossi in Marco Liorni, mi prenderei una rivincita nei confronti di Di Mare, che l’anno scorso lo trattò davvero male.



8. alex ha scritto:

27 giugno 2014 alle 22:07

Dicono che la Parodi faccia la diplomatica con la Perego per la staffetta di Così lontani così vicini solo all’apparenza, in realtà pensa e dice le peggio cose alla faccia del suo bonton..



9. SUSY87 ha scritto:

27 giugno 2014 alle 22:34

Quando capiranno che gli autori Mediaset non c’entrano nulla con il pubblico di Rai Uno sarà sempre troppo tardi. La Vita in Diretta era Toaff e la,sua squadra di autori. Cacciato Toaff, cambiata tutta la squadra autorale, la Vita in Diretta non esiste più. Punto.



10. Phaeton ha scritto:

27 giugno 2014 alle 23:25

alex: Di Mare è stato ricollocato subito perchè è un giornalista rai, credo ancora in organico al TG1… la Perego non è nulla di tutto ciò!



11. bruna ha scritto:

28 giugno 2014 alle 12:49

Ha ragione Phaeton…la Perego e’ SOLO la moglie di Presta!!! e cmq anche Toaff mi sembra che sia passato con la “simpaticissima” D’Urso!!! e cmq dai commenti che leggevo e’ proprio lei che ha rovinato quel programma…mi pare che non sia simpatica a molti…..anzi!!! CMQ LIORNI FOR EVER!!!!



12. kalinda ha scritto:

28 giugno 2014 alle 13:12

Pomeriggio Italia



13. iki ha scritto:

28 giugno 2014 alle 13:19

La Parodi a me piace ma lui no.
Lo trovo soporifero.
La coppia non funzionerá a meno che la seconda stagione del Segreto non abbia appeal sul pubblico,allora VID puó tornare al successo.
È comunque la solita scelta della mediocre Rai1



14. CIAK ha scritto:

28 giugno 2014 alle 14:00

più che nomi…servono idee… e ce ne sono poche in giro.
io la richiameri ITALIA SERA e la farei durare un ora solo.



15. giuseppe sanna ha scritto:

28 giugno 2014 alle 14:16

Io la Perego la vedo bene come conduttrice di Chi l’ha visto? Dopo Forum tornerebbe a una trasmissione di Servizio. Certo bisognerebbe chiedere alla Sciarelli quale programma vorrebbe fare…



16. Seba7650 ha scritto:

28 giugno 2014 alle 15:10

Chiamatelo “PomeriggioUno” e passa la paura :-) !
Magari la prima parte potrebbero chiamarla “Il Segreto di PomeriggioUno”..
Ahah



17. marek ha scritto:

28 giugno 2014 alle 17:36

@giuseppe sanna Per carità, lasciamo fare “Chi l’ha visto?” ad una professionista seria e preparata come Federica Sciarelli che è anche una giornalista.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.