25
giugno

PALINSESTI RAI 2014/2015 – RAI 1 DAYTIME: A TORTO O A RAGIONE… MANCANO ANCORA ALCUNI CONDUTTORI

Rai 1

Rai 1

Il dado è tratto. In teoria. Perché nonostante oggi – mercoledì 25 giugno 2014 – siano stati ufficialmente presentati alla stampa i palinsesti Rai per il 2014/2015, ancora tante sono le incognite e molti dei dubbi che vi avevamo sottoposto negli ultimi giorni non hanno ancora trovato risposta.

Palinsesti Rai 1 2014/2015: Domenica In ci sarà

Il primo riguarda Domenica In, ufficialmente ancora viva e vegeta e il cui progetto al momento risulta in fase di studio, il che significa che non c’è ancora il nome della conduttrice o del conduttore che dal 12 ottobre prenderà la linea da L’arena di Massimo Giletti, cercando di riportare in auge il programma dopo la difficile annata di Mara Venier.

Palinsesti Rai 1 2014/2015: Muccitelli a Uno Mattina In famiglia, Ferolla a Linea Verde

Una delle decisioni dell’ultim’ora riguarda sempre il weekend e precisamente la conduzione di Uno Mattina in Famiglia, in onda il sabato a partire dall’11 ottobre: accanto a Tiberio Timberi troveremo Ingrid Muccitelli, premiata nonostante il suo Uno Mattina Sapore di Sole non brilli quanto ad ascolti. Al suo posto, dal 28 settembre ogni domenica a Linea Verde, troveremo – insieme a Patrizio Roversi – Miss Italia 2001 Daniela Ferolla, in quest’ultima stagione “addetta web” e poi inviata de La Vita in diretta. Nel dì di festa non mancherà poi il Buongiorno Benessere di Vira Carbone (dal 12 ottobre) mentre al sabato continueranno ad esserci Donatella Bianchi e Fabio Gallo con Linea Blu, Lorena Bianchetti con A sua Immagine, Chiara Giallonardo e Federico Quaranta con Linea Verde Orizzonti (dal 27 settembre) e, dal 18 ottobre 2014, Alberto Angela con Passaggio a Nord Ovest. New entry nel palinsesto del sabato di Rai 1 è la trasmissione di Rai 5 QB – Quanto basta, un reportage gastronomico.

Palinsesti Rai 1 2014/2015: Fialdini, Di Mare, Daniele e Isoardi a UnoMattina, la Clerici anche al pomeriggio.

Per quel che concerne il daytime infrasettimanale della rete ammiraglia, nessuna eclatante novità rispetto a quanto già sapete, eccezion fatta per il nuovo nome scelto per il fu Verdetto Finale che prenderà il titolo di A Torto o a Ragione. Da lunedì 8 settembre ritroveremo dunque alle 6:10 Guido Barlozzetti e Cinzia Tani con Uno Mattina Caffè; dalle 6:45 alle 10:00 sarà la volta di Franco Di Mare (che torna al mattino) e Francesca Fialdini, che come annunciato in anteprima da DM approderà al contenitore mattutino di Rai 1 al posto dell’annunciata Veronica Maya. I due passeranno la linea ad Eleonora Daniele e al suo Uno Mattina Storie Vere. Alle 11:00, e per cinquanta minuti circa, ci sarà Elisa Isoardi con un approfondimento sui consumi dal titolo Uno Mattina A Conti fatti. A Mezzogiorno arriverà puntualissima La prova del Cuoco con Antonella Clerici e poi, subito dopo il Tg 1, lo spin off Dolci dopo il tiggì, con tanto di torneo per decretare il miglior pasticcere tra quanti parteciperanno.

Palinsesti Rai 1 2014/2015: Verdetto Finale diventa A torto o a ragione, Liorni e Parodi a La vita in diretta (cambierà titolo?)

Sempre dall’8 settembre ancora un court show per Rai 1, intitolato Torto o Ragione? Il Verdetto Finale, che avrà una formula diversa da Verdetto finale e di cui ancora non si conosce il nome del conduttore. Dopodiché, dal 1 settembre, sarà la volta di Marco Liorni e Cristina Parodi, che approdano a La Vita in diretta (potrebbe cambiare titolo). Dal 14 settembre Carlo Conti tornerà alla guida de L’Eredità, pronto però a lasciarla ad un certo punto nelle mani di Fabrizio Frizzi mentre in access prime time ritroveremo già dal 7 settembre i pacchi di Flavio Insinna e Affari tuoi.

Ai due grandi “trombati dell’anno” Pino Insegno – che ha ceduto a malincuore Reazione a catena ad Amadeus – e Veronica Maya resta Lo Zecchino d’oro, in onda dal 25 al 29 novembre 2014.



Articoli che potrebbero interessarti


MONICA LEOFREDDI TORTO O RAGIONE
RAI1, SOS POMERIGGIO: DAL 2 GENNAIO ‘TORTO O RAGIONE?’ ALLE 14, POI LA VITA IN DIRETTA


Monica Leofreddi 3
TORTO O RAGIONE ANTICIPATO ALLE 15. VITA IN DIRETTA PERDE UN QUARTO D’ORA


Parodi e Liorni
SPECIALE DM LIVE: COMMENTA IN DIRETTA IL NUOVO POMERIGGIO DI RAI 1


Perego e Venier
PALINSESTI 2014/2015 – RAI 1: L’ARENA SI ALLUNGA DI MEZZ’ORA, POI DOMENICA IN TARGATA PAOLA PEREGO

28 Commenti dei lettori »

1. pig ha scritto:

25 giugno 2014 alle 20:01

Non mi sembra di vedere tante novità. Il day time di Rai 1 è degradante. Il nuovo verdetto finale per me verrà cancellato. Sulla vita in diretta che dire? Non doveva cambiare nome o ci hanno ripensato? Alla fine le voci su Liori e Parodi erano vere. Sulla carta sono ottimi, vedremo se reggono



2. alex ha scritto:

25 giugno 2014 alle 20:16

Ma ci sono dubbi per il nuovo Verdetto e la Domenica perché la Perego è in ballo per entrambi?



3. jonathan ha scritto:

25 giugno 2014 alle 20:53

ma perché si ostinano a fare una copia di Forum?! che tra l’altro a quell’ora saranno nuovamente contro… se sarà diverso da verdetto finale allora sarà uguale a forum.. tanto sempre cause saranno…
dubbi anche sul pomeriggio di Antonella che però potrebbe funzionare o logorare la Prova del cuoco che fortunatamente ancora gode di ottima salute



4. kalinda ha scritto:

25 giugno 2014 alle 21:08

immagino la gioia della Balivo per il programma della Clerici che le brucia Detto fatto e il nuovo serale sui pasticceri. Per il resto troppe raccomandate, almeno la Maya era brava….



5. paoliddu ha scritto:

25 giugno 2014 alle 21:23

sono contento che Domenica in ci sia ancora, non era possibile cancellare un programma cosi storico. Non mi piacciono le raccomandate Ferolla e Muccitelli che sono in tv solo perche “fidanzate di…”, trovo giusto l allungamento della Clerici e l’ottima scelta per la coppia Liorni -Parodi a Vita in diretta.



6. Marco89 ha scritto:

25 giugno 2014 alle 21:28

Il pomeriggio di Rai1 rischia di fallire nuovamente. La Clerici l’avrei vista bene con un programma diverso, non uno spin off de La prova del cuoco, così come la vedo non facile per il nuovo Verdetto finale, l’idea di un format così per me va cancellata. Meglio sarebbe stato aver puntato su una soap o un telefilm ma di quelli validi.
E la Landi?



7. kalinda ha scritto:

25 giugno 2014 alle 22:46

La Clerici poteva fare al pomeriggio una specie di spin-off di Ti lascio una canzone: facendo parlare i bambini, tipo piccoli fans.

https://www.youtube.com/watch?v=NO46M30m_us



8. ColorCloe ha scritto:

25 giugno 2014 alle 22:53

Oddiola Muccitelli da Timperi proprio no, era mol meglio la Maya ma che schifo. Se Verdetto Finale deve non essere piu verdetto finale era meglio non farlo proprio piu…



9. Viviana ha scritto:

26 giugno 2014 alle 09:31

I Dolci di Antonella nel pomeriggio mi ricorda tanto Torte in corso con Renato. Il programma della Balivo sui dolci mi ricorda Bake Off Italia. ma la RAI si sta allineando ai palinsesti di REAL TIME?



10. Antony ha scritto:

26 giugno 2014 alle 09:40

BOOM:
HO SENTITO CHE A DOMENICA IN NON C’è ANCORA LA CERTEZZA PERCHè PARE DOVREBBE INVECE ESSERCI LUI, IL GRANDE:

PIPPO BAUDO !!!



11. LUCIA ha scritto:

26 giugno 2014 alle 09:43

che bello pippo baudo a domenica in mi ricordo quando qualche anno fa la faceva e c’erano grandi cantanti giovani e del momento non vecchi ospiti come dalla venier
speriamo in pippo



12. Phaeton ha scritto:

26 giugno 2014 alle 10:43

Praticamente nulla di nuovo sotto il sole, anzi, questi palinsesti più che dare conferme hanno tolto delle caselle. Faremo un’indigestione di dolci, con Clerici e Balivo, per la prova del cuoco secondo me si poteva azzardare di più con lo spin off. Il nuovo verdetto sarà come il vecchio ovvero una ciofeca! La Vita in diretta vedremo cosa faranno Parodi e Liorni. Per Domenica In io continuo a ribadirlo, possibile che nessuno abbia pensato alla soluzione più economica e anche più valida come ascolti, cioè allungare l’arena fino all’eredità?



13. gef ha scritto:

26 giugno 2014 alle 10:47

è possibile un ritorno di Lorella a Domenica In e la perego in A TORTO O A RAGIONE?



14. Saro Zappalà ha scritto:

26 giugno 2014 alle 10:58

Quindi Lègami sarà cancellato in autunno???



15. SANTO ha scritto:

26 giugno 2014 alle 11:54

MA VI SIETI FATTI UN CONTO CHE L’UNCO TROMBATO UOMO HA SOLO LO ZECCHINO D’ORO E DELLE DONNE CHE PER ADESSO NON SI PARLA COME PEREGO – MAYA .IO STO PENZANDO CHE DOMENICA IN L’AFFIDERANNO O ALLA PEREGO O ALLA MAYA SALVO . DICO LA MIA LA PEREGO PER FARE OTTIMI ASCOLTI SECONDO ME DOVREBBE CHIAMARSI TUTTO IL CAST DI BUONA DOMENICA E FUNZIONEREBBE O RIUTLLIZZARE IL FORMAT DI QUESTA DOMENICA. LA MAYA SAREBBE IMPECCABBILE PER CONDURRE UNA DOMENICA IN STILE GIORNALISTICO .



16. iki ha scritto:

26 giugno 2014 alle 11:54

Il solito pasticcio Rai.
Ma se c’è la Balivo su Rai2 con il factual,perchè mettere la Clerici su Rai1 su terreno in comune(cucina)?
Disastro!
Per il mattino l’unico segmento inutile è quello della Isoardi.
Il pomeriggio è uguale allo scorso anno.
Leone deve sperare che la seconda stagione del Segreto non abbia appeal sul pubblico(per il cambio di personaggi) altrimenti per VID la vedo dura anche quest’anno.
Il daytime di Rai1 sulla carta è mediocre/insufficiente
Voto 4



17. Antony ha scritto:

26 giugno 2014 alle 12:58

Commenti n. 12-13-14-15-16 non avete capito forse non sono stato chiaro:
DOMENICA IN la condurrà BAUDO !!!
Spero abbiate capito ditemi la vostra su Baudo e cosa ne pensate cosi apriamo un confronto
aspetto le vostre opinioni
ciao



18. GEF ha scritto:

26 giugno 2014 alle 13:05

Con tutto il rispetto per Baudo… ma da solo non reggerebbe. Contento se avesse quest’occasione.. ma il pubblico lo vorrebbe?? RAI 1 SEMPRE PIU’ PER ANZIANI? E’da vedere se la fonte è certa e soprattutto quale sarebbe il progetto?? DI NUOVO IERI OGGI E DOMANI? NOVECENTO ECC.. è ROBA VECCHIA



19. Antony ha scritto:

26 giugno 2014 alle 13:18

GEF BAUDO reggerebbe tranquillamente il confronto con cuccarini o venier perchè la domenica che è un giorno festivo c’è bisogno di trattare temi diversi dalla cronaca e in questo Baudo non ha problemi.
E poi non conta l’età ma il contenuto del programma in se
poi se si chiama 7giorni o ieri oggi domani poco importa che ne dici…



20. GEF ha scritto:

26 giugno 2014 alle 13:34

VI OSTINATE A DIRE CHE LA DOMENICA CI VUOLE LEGGEREZZA.. MA IL PUBBLICO DI RAI1 EVIDENTEMENTE NON LA PENSA COSì.. Non si spiegherebbe perchè lòa prima parte de l’arena va bene, cala con la sezione protagonisti.. non si spiegherebbe perchè la venier che di cronaca non ha quasi mai trattato non è andata bene, stessa cosa la prima domenica in della Cuccarini ( che fu davvero una bella domenica in)…
ripeto per me Baudo è un istituzione… ma il pubblico vorrebbe il suo ritorno alla domenica??



21. Antony ha scritto:

26 giugno 2014 alle 13:45

Abbiamo visto che certe volte L’arena messa alle 16.30 0 alle 17 non faceva tutti questi grandi ascolti.
L’arena va bene per la collocazione oraria alle 14 abbiamo visto anche che alle 16 se giletti parla di cronaca fa gli stessi ascolti dei protagonisti.
Il pubblico è stato sbandato perchè la venier o cuccarini una volta parlavano di cronaca poi di spettacolo e non si capiva un cazzo
Baudo invece ha un’impronta che non cambia se dice che è spettacolo lo è da ottobre a maggio capito caro GEF.



22. Michele87 ha scritto:

26 giugno 2014 alle 13:56

Cioè, siamo nel 2014 e c’è qualcuno che insiste ancora con Pippo Baudo? Uno che lavora dal 1959 e che pretende ancora di fare i programmi come si facevano negli anni sessanta? Tra l’altro con gli stessi ospiti di quell’epoca (od almeno quelli che sono ancora vivi)? Ma diamo i numeri? Tanto poi è inutile, se confermeranno Domenica In non faranno certo un varietà, ma sarà sicuramente un programma stile ”Vita in diretta” visto che hanno appurato che alla domenica pomeriggio il varietà (a meno che non ci siano grandi personaggi, ed anche quest’anno non ci saranno) non funziona più (dopo i flop della prima domenica in della Cuccarini e di quella della Venier ed anche quella di Baudo, che fosse nessuno lo ricorda ma l’ultima edizione di 7 giorni veniva sempre battuta da Domenica cinque della D’Urso) oramai la gente vuole cronaca e gossip…

Palinsesto bruttino, il programma dei dolci della Clerici sarà un floppone sicuro, a quell’ora dovrebbero metterci una soap.



23. Salvo ha scritto:

26 giugno 2014 alle 14:25

Speriamo bene per il nuovo pomeriggio di Rai 1, a me piace tanto la Clerici però ho qualche dubbio su questo spin-off pomeridiano che va in onda proprio nello stesso orario della Balivo e con il pessimo traino del tg economia.



24. alessandra ha scritto:

26 giugno 2014 alle 14:45

DA COME VEDO ANCHE QUEST’ANNO HANNO DIMENTICATO LA GRANDE LORELLA CUCCARINI!!!!!!!!



25. Michele87 ha scritto:

26 giugno 2014 alle 16:16

@alessandra Anche quest’anno per Lorella Citofonare Cuccarini, ovvero per vederla bisognerà andare a casa sua, suonare il citofono, salire e prendere una tazza di caffè insieme……..

Lorella non sarebbe mai dovuta tornare in Rai (e non intendo adesso, intendo nel 2002, ci si è giocata la carriera)



26. Antony ha scritto:

26 giugno 2014 alle 17:09

Michele87 non sono tanto d’accordo con te perchè da Baudo andavano ospiti tutti cantanti, attori, scrittori ecc… ma DEL MOMENTO non vecchi o quelli che tu dici sono ancora vivi non dire cose non vere perchè io domenica in la guardavo tutte le domeniche e non solo un pezzettino.
comunque con la D’Urso non perdeva sempre c’erano domeniche che vinceva pure; dimmi…



27. Maria Luisa ha scritto:

16 ottobre 2014 alle 16:08

CAMBIATE LA LOFREDDI PARLA SEMPRE A SPROPOSITO



28. santini gabriella ha scritto:

21 giugno 2015 alle 10:46

A linea verde mi aspetto conduttori più appassionati e preparati per l argomento . grazie



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.