TG2



31
ottobre

Tg2 contro il traino del Mercante in Fiera: «Situazione penalizzante»

Pino Insegno (US Rai)

Pino Insegno (US Rai)

Pino Insegno nell’occhio del ciclone per i risultati de Il Mercante in Fiera, che nell’impervia fascia preserale di Rai 2 viaggia al di sotto del 3% di share. Questa volta, però, a sollevare il problema è direttamente il Tg2 che – comunica l’assemblea in una nota – esprime severa preoccupazione per i risultati di ascolto del programma che precede l’edizione delle 20.30, una situazione per noi molto penalizzante.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




7
giugno

Pippo Baudo torna in video dopo due anni

Pippo Baudo - Tg2

Pippo Baudo - Tg2

Nel giorno del suo 87° compleanno, Pippo Baudo torna a sorpresa in video. Non accadeva da due anni, quando prese parte allo show di Claudio Baglioni su Canale 5 nel dicembre del 2021. Da allora più nulla, fino al Tg2 di oggi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


3
gennaio

«Buon pomeriggio da Bari, in Umbria». La ‘papera’ al TG2 – Video

Carlotta Balena - TG2

Carlotta Balena - TG2

Buon pomeriggio da Bari, in Umbria“. Errore clamoroso nell’edizione odierna del TG2 delle 13.00. Durante un collegamento, la giornalista Carlotta Balena ha infatti “spostato” il capoluogo pugliese più a nord, inciampando in una “papera” che è stata notata dai telespettatori.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





14
dicembre

Nicola Rao è il nuovo direttore del Tg2

Nicola Rao

Nicola Rao

Il Cda Rai riunito oggi a Roma, sotto la presidenza di Marinella Soldi, ha dato parere favorevole alla proposta dell’amministratore delegato Carlo Fuortes di nominare Nicola Rao nuovo direttore del Tg2.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


21
ottobre

Gennaro Sangiuliano lascia la direzione del Tg2: è ministro del Governo Meloni

Gennaro Sangiuliano

Gennaro Sangiuliano

Giorgia Meloni ha presentato la lista dei ministri che vanno a formare il nuovo Governo italiano e spunta un nome piuttosto noto, soprattutto nell’ultimo periodo, alle logiche televisive: quello di Gennaro Sangiuliano, il direttore del Tg2. A lui va infatti il ministero della Cultura.





17
novembre

Nomine Rai: Maggioni dirigerà il Tg1. Sangiuliano confermato al Tg2, Sala va al Tg3

Monica Maggioni

L’amministratore delegato Rai Carlo Fuortes, alla fine, ha scoperto le proprie carte, presentando ai Consiglieri d’amministrazione le proprie proposte di nomina per i nuovi direttori dei tg. Nuovi si fa per dire, perché in realtà i nomi indicati dal top manager non rompono con la tradizione di Viale Mazzini e prospettano piuttosto un grande valzer delle poltrone. Cambieranno le direzioni del Tg1 e quella del Tg3, non quella del Tg2: ecco tutti i nomi pronti a ricevere l’investitura nel Cda di domani.


30
ottobre

Tg2 Post: il direttore di Repubblica si addormenta in diretta – Video

Tg2 Post

Al Tg2 Post è calata la palpebra. Nel vero senso della parola. Un curioso fuori programma ha caratterizzato la puntata di ieri dell’approfondimento serale di Rai2: a un tratto, nel mezzo della discussioni sui temi del giorno, il direttore di Repubblica Maurizio Molinari – ospite in collegamento – si è addormentato in diretta.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


16
febbraio

Governo Draghi, discorso del premier e fiducia al Senato. Dove seguirli in diretta tv

Mario Draghi

Governo Draghi, atto primo. Inizierà formalmente domani – 17 febbraio – la corsa del nuovo esecutivo guidato dall’ex Presidente della Bce: in mattinata, alle ore 10, il premier terrà il suo discorso programmatico al Senato e chiederà poi la fiducia dell’Aula. La votazione vera e propria, tuttavia, avrà inizio solo intorno alle ore 22 con la prima “chiama” dei senatori. L’appuntamento istituzionale irromperà nei palinsesti televisivi con appuntamenti e dirette dedicate. Ecco dove seguirlo.