Teo Mammucari



8
aprile

TUTTI PAZZI PER MAMMUCARI AL GRIDO DI “TEO LO FACCIO PER TE”

Immaginate un mondo in preda ad un virus letale, che intacchi il cervello e mangi la materia grigia, un batterio che si insinui tra le cellule e spinga a fare quella risata demente da orso Yoghi, che porti a fare cose che “I soliti idioti” sono matricole al confronto. Sembra accadere tutto ciò quando nell’aria si sente odore di Teo Mammucari pronto a tornare in tv con un programma cucitogli su misura.

Noi siamo in grado di anticiparvi, infatti,  che il conduttore più pestifero del tubo catodico, distruggitore di ego, capace di ridicolizzare in maniera tale che alla fine a ridere è anche il malcapitato ridicolizzandosi doppiamente, stia chiedendo, per il nuovo Teo Mammucari Show (titolo ancora provvisorio) “sacrifici umani” come successe in passato con Distraction. Vi ricordate le “cretinate” messe in atto dai fans sfegatati al grido di “Teo lo faccio per te”? Ecco, sembra che nel nuovo show i video più strambi ed esilaranti dei telespettatori avranno ancora un spazio dedicato. Ma non è tutto, sembra che gli autori dei video scelti riceveranno una somma di denaro che si aggira sui 1000 euro.

Così potrebbe capitare che vi fermi per strada un tizio chiedendovi di sputargli in faccia, ma non prima di aver gridato “Teo lo faccio per te” e che per questo momento di sfogo personale potreste ricevere una bella ricompensa in soldoni. Beh non preoccupatevi se dovesse accadere, è solo il virus di cui sopra, che cova mentre Teo si ostina a fare il conduttore convenzionale portando a casa dei flop come con Sarabanda, e che si libera nell’aria non appena il “Mammuccaro” è pronto a ripartire con ciò che meglio sa fare: il provocatore. Ciò nonostante se ad essere provocati fossero i vip, come si rumoreggia,  il risultato, forse, potrebbe essere meno divertente del solito, agli occhi di un pubblico che stanco di vedere personaggi famosi autoridicolizzarsi ormai in un pò in tutte le trasmissioni, preferisce immaginare sotto le torture in stile Teo, il vicino della porta accanto




5
febbraio

DM LIVE24: 5 FEBBRAIO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Honors!

Tivu (Step) ha scritto alle 19:31

Complimenti Davide!!! Questo bellissimo blog è appena aparso nel Tg di Rai3 mentre andava in onda il servizio su Morgan. Han mostrato l’articolo….con logo del blog e tutto!

  • ForumFolies, Nervi Scoperti

Mari 611 ha scritto alle 12:32

E Marco dice la sua rimproverato da Rita: “ma possibile che ogni caso che trattiamo tocchi qualche tuo nervo scoperto!?!”. Cattivella però.

  • ForumFolies, Assassinio

Alessandro ha scritto alle 14:24

Stamattina a Forum, nel bel mezzo del solito gallinaio del pubblico, Rita afferma sconsolata: “mi state uccidendo Forum”!

  • Altissima televisione

lauretta ha scritto alle 14:57

Momento di altissima televisione: a Festa Italiana, Solange legge il ‘piede’ di uno dei fratelli Bergamasco i rugbisti. Questo ci mancava davvero!

  • Teo Mammucari Show

lca ha scritto alle 16:24

Teo Mammucari dovrebbe tornare su Italia 1 con uno show tutto suo della durata di 4 puntate a partire dalla fine di aprile. Il titolo provvisorio per ora è Teo Mammucari Show. La produzione sarà affidata alla Colorado Film di Maurizio Totti.

  • C. (V.) D.

lca ha scritto alle 18:24

Esce il cd di Io canto che sarà disponibile da venerdì 5 febbraio in tutti i negozi e sui maggiori portali di download digitale. Il cd propone la sigla della trasmissione (medley de Il mondo che vorrei, Avrai, Non mollare mai e Nel blu dipinto di blu) e altre 19 canzoni scelte tra gli indimenticabili successi italiani e internazionali di tutti i tempi.

  • Effetti Collaterali

simonevarese ha scritto alle 10:17

Premessa: mi sono sempre rifiutato di guardare “Uomini e donne”. Ultimamente però guardo le puntate con gli anziani giusto per sentire le sparate di Rosetta. Ma già gli effetti collaterali si fanno sentire! Stanotte ho sognato di andare là per essere corteggiato, da chi rimarrà per sempre un mistero perché nel momento in cui Maria stava per chiamare le corteggiatrici mi sono svegliato! Tutto questo per dirvi che ho sempre pensato che questa è una trasmissione pericolosa!!! E non avevo torto!


30
agosto

SARABANDA: PERCHE’ UN PROGRAMMA DI SUCCESSO SI E’ TRASFORMATO IN UN FLOP?

Sarabanda (Teo Mammucari e Belen Rodriguez)

E dire che a Mediaset ce l’avevano messa tutta. Il conduttore di successo con la soubrette del momento con tanto di bikini striminziti e di tuffo in piscina. Ma qualcosa non ha funzionato e Sarabanda (in onda eccezionalmente stasera con la finalissima) ha clamorosamente floppato. Eppure le premesse erano ben altre. Il quiz musicale approdava sull’ammiraglia Mediaset dopo un illustre passato fatto da ascolti da capogiro su Italia1 (picchi di sei milioni) e fenomeni di costume.

Un format che, a differenza del Milionario, beneficiava del tanto fatidico quanto agognato gioco finale mozzafiato in grado di fare da traino al telegiornale. E in effetti le cause dell’insuccesso vanno cercate in elementi che, più che il format in sè, riguardano il modus con cui questo è stato realizzato. A cominciare dal conduttore assolutamente inadeguato al contesto. Teo Mammuccari è sì un professionista di talento ma non è un conduttore canonico; egli è, piuttosto, un intrattenitore e in quanto tale è snaturato in contesti caratterizzati da una certa liturgia.

Abituato alle atmosfere distese e ironiche di Cultura Moderna o Veline, programmi che sembravano essergli cuciti addosso, Mammuccari non è stato in grado di creare quel pathos necessario nei momenti topici del quiz. E a nulla sono valsi i “ Bravo” “Signori, questo è un vero campione”. Anzi, tali esclamazioni oltre ad allentare la tensione sono risultate poco credibili in quanto le stesse erano usate in toni canzonatori dal conduttore in altri show. Meglio sarebbe stato puntare su Enrico Papi: l’ex conduttore del game musicale era stato capace di adattarsi perfettamente ai registri richiesti del programma, alternando sapientemente rigore e spensieratezza. Meglio anche un ormai ex Mediaset, guru dei quiz ed esperto di musica, quale Amadeus; in coppia, magari, con Giovanna Civitillo, di sicuro più amata dal pubblico dei preserali rispetto a Belen Rodriguez.





4
agosto

LOVE BUGS: O TEMPORA O TANGA, BELEN PIGLIATUTTO SARA’ PROTAGONISTA DELLA QUARTA STAGIONE IN COPPIA CON MAMMUCARI

Love Bugs (Teo Mammucari e Belen Rodriguez)

A voler essere malinconici ci si trincererebbe dietro un infantile mutismo rimpiangendo la Mondaini che fa ‘che barba, che noia’ mentre Vianello placido legge la rosea. A voler essere femministe – o militanti Moige – ci si incatenerebbe in quel di Cologno Monzese manifestando in difesa delle perdute virtù. A voler rimpiangere i bei tempora passati, quelli in cui un sedere difficilmente decretava le velleità artistiche di chicchessia, si chiederebbe lo status di rifugiato alle Teche Rai. A volerla dire tutta, finisce pure che ci ritorna simpatica questa Belen Rodriguez. Perché si fa prima. Perché forse simpatica lo è davvero, Belen Rodriguez, aldilà – o in virtù?- della sovraesposizione del tanga.

E la carriera di Maria Belén Rodríguez Cozzani (OLE’!) è sempre in inesorabile ascesa, nonostante il – e in virtù del – baraccone boccaccesco messo su per lei da Fabrizio Corona. Il prossimo impegno della Rodriguez lo annuncia il numero in edicola di Tv Sorrisi e Canzoni: a ottobre si rinizia a girare Love Bugs, e l’avvenente argentina sarà protagonista della quarta stagione, in coppia, ancora una volta, dopo Scherzi a Parte e Sarabanda, con Teo Mammucari.

Si tratta di una piccola consacrazione per tutti e due, elevati al rango di coppia con tutti i crismi del caso - oddio, non molti: Love Bugs non si può certo dire un programma di punta. Ed evidentemente Einstein, società produttrice della sitcom per Mediaset, si augura di risollevare le sorti del programma dopo essere arrivati (affannosamente) alla quarta stagione.


4
luglio

BELEN, L’ARGENTINA CHE VORREMMO VEDERE IN COPPIA CON LA SVIZZERA

Belen RodriguezQuesta stagione televisiva (per lei, oltretutto, ancora non terminata) l’ha incoronata regina indiscussa del piccolo schermo. Parliamo di Belen Rodriguez (all’anagrafe argentina, Maria Belén Rodriguez Cozzani), anni 24, in ordine: modella, testimonial di intimo, valletta, concorrente dell’Isola dei Famosi 2008 ed ora richiestissima co-conduttrice e show-girl in via di formazione.  

Prima del reality di Simona Ventura, la bella argentina era una delle tante. Una, cioè, delle tante straniere in cerca di fortuna nel Bel Paese, con mai pervenute apparizioni in qualche rete locale (su Tele Boario) e qualche altra, sempre non degna di nota, sul circuito nazionale (Tintoria, RaiTre, in sostituzione della “cugina” venezuelana Carolina Marconi).  

Poi, l’Isola. E con essa gli uomini di tutta Italia ai suoi piedi. Sì, perché Belen Rodriguez possiede l’indiscussa capacità di catalizzare l’attenzione e gli sguardi di tutti gli uomini; e, insieme, la (in)sana invidia dell’emisfero rosa del nostro stivale.





2
luglio

BOOM! SARABANDA POTREBBE TORNARE IN AUTUNNO. DAL 30 NOVEMBRE

Belen Rodriguez - Sarabanda

Eh si, per la celeberrima saga “Cercasi erede Milionario disperatamente” il lieto fine potrebbe essere dietro l’angolo. Dopo anni e anni di sperimentazioni fallite, pare che a riuscire nell’ardua impresa di trovare un preserale valido da alternare a Chi Vuol Essere Milionario ci siano riusciti Teo Mammucari e il lato B di Belen Rodriguez. Che culo verrebbe da dire. No, non quello di Belen, ma l’aver raggiunto un obiettivo che sembrava più un miraggio.

Si dice, infatti, che qualora Sarabanda riuscisse a mantenere il 20% di share anche con la concorrenza di Reazione a Catena, potrebbe tornare in autunno. A dirla tutta, ci sarebbe già una data: si parla del 30 novembre per il ritorno dello spolverato et traslocato quiz musicale di Endemol.

Decisiva sarebbe la settimana in corso. Dicono che Gerry Scotti abbia avallato la scelta. Dicono.


4
giugno

SARABANDA: ECCO IN ANTEPRIMA I NUOVI GIOCHI DEL GAME SHOW PRESERALE DI CANALE5

Sarabanda

Ci siamo. Mancano ormai pochi giorni al debutto della nuova edizione Papiless di Sarabanda (lunedi, alle 18.50 su Canale5). Se abbiamo avuto il piacere di annunciarvi in anteprima l’approdo della chiacchieratissima Belen Rodriguez alla cococonduzione del game show accanto a Teo Mammucari, non potevamo esimerci dal comunicare agli appassionati di quiz che spopolano su DM i nuovi giochi del preserale dell’ammiraglia Mediaset.

Se, infatti, ritroveremo l’Asta Musicale e il gioco finale 7×30 (faremo, comunque, una veloce ripassata), il rinnovato Sarabanda, che vede sfidarsi 4 concorrenti, presenterà alcune novità. Ecco i giochi:

1. Extra Canto: verranno mandati in onda degli RVM registrati nelle piazze italiane più frequentate da turisti extracomunitari ai quali verranno fatte indossare delle cuffie speciali con le quali ascolteranno famosi brani italiani che dovranno cantare contemporaneamente all’ascolto. La speranza sarà quella di farsi capire dai concorrenti in studio. Questi ultimi, infatti, non appena avranno capito il brano cantato dal “malcapitato” turista, potranno prenotarsi per dare la risposta. I primi 3 che indovineranno il brano passeranno al secondo gioco.

2. KaraTeo: Belen canterà il ritornello di un celebre brano e Teo leggerà la strofa della stessa canzone con dei pezzi mancanti di cui verrà fornita l’iniziale. I concorrenti che risponderanno esattamente, indovinando il pezzo mancante, guadagneranno un punto. Il concorrente con meno punti, al termine della manche, verrà eliminato. (All’inizio di questa manche ai tre concorrenti si aggiungerà il campione in carica grazie al quale i concorrenti torneranno ad essere 4).

Continua a scoprire i giochi dopo il salto:


25
maggio

CANALE5, IN ARRIVO DALL’8 GIUGNO SARABANDA E I NUOVI EPISODI DI SETTIMO CIELO (OLTRE A UN MARE DI REPLICHE)

Settimo Cielo

Mentre programmi e redazioni chiudono i battenti, e direttori e dirigenti programmano la prossima stagione, l’estate televisiva è alle porte. I “tutti pazzi per la tele” estivi dovranno aspettarsi molte repliche, ma anche qualche prima visione e qualche piccola novità. Andiamo a scoprire cosa ha in serbo la programmazione di Canale5, a partire da lunedì 8 giugno. Iniziando dal day time, dopo i film mattutini del ciclo “Tante storie”, Rita dalla Chiesa continuerà a tenere compagnia ai telespettatori con Forum. Dopo pranzo, proseguiranno gli appuntamenti con le soap opera Beautiful e Centovetrine per poi cedere la linea ad un film e, subito dopo, in prima visione, i nuovi episodi del telefilm Settimo cielo con le vicende della famiglia del reverendo Camden, giunte alle decima serie.