Roberto Saviano



28
dicembre

IMAGINE: SAVIANO RACCONTA IL 2015 CON JOVANOTTI E UN KALASHNIKOV

imagine saviano jovanotti

Jovanotti ad Imagine

Dal dramma dei profughi all’abbraccio tra Vinci e Pennetta. Stasera Roberto Saviano racconterà il 2015 attraverso le sue immagini più significative e con un commento d’autore. Il suo. In prime time su Deejay Tv (canale 9 dtt) lo scrittore ripercorrerà l’anno appena trascorso intrecciando le fotografie che più hanno coinvolto, commosso o indignato l’opinione pubblica. E il racconto inizierà con un kalashnikov in studio.

Imagine: Roberto Saviano su Deejay Tv




30
novembre

IMAGINE: ROBERTO SAVIANO IN PRIME TIME SU DEEJAY TV

Roberto Saviano

Roberto Saviano torna in tv, in prima serata. A fine dicembre, lo scrittore apparirà per la prima volta su Deejay Tv (canale 9 dtt) per raccontare a modo suo il 2015 attraverso le immagini che hanno caratterizzato l’anno ormai al termine. Imagine è il titolo dello speciale che avrà come voce narrante quella del saggista e totem dell’antimafia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


12
aprile

AMICI 2015: IL MONOLOGO DI ROBERTO SAVIANO

Roberto Saviano - Amici 2015

Roberto Saviano - Amici 2015

Il monologo di Roberto Saviano nella prima puntata di Amici 14 (stralcio)

Sicuramente sembra strano che sia qui, cosa c’entro non canto non ballo; scrivo vengo da un altro percorso. Eppure in realtà sono convinto che è il posto giusto. Cerco sempre di parlare a ragazzi, mi nutro dell’incontro con loro, vado nelle scuole, nelle università e questa in qualche modo è una scuola particolare e quindi sono contento e lo ritengo un privilegio potervi parlare.

Siete in un’età in cui scrivete il futuro, siete in un momento cruciale e la mia generazione come anche la vostra spesso si trova di fronte la possibilità unica di realizzarsi andando via. La maggior parte dei miei amici sono andati via, io sono nato a Napoli e sono andato via e mi torna alla mente un racconto che ha fatto uno scrittore marocchino si chiama Thar Ben Jelloun dove c’è un dialogo tra una bambina, una ragazzina, Malika 14 anni e il protagonista di questo libro chiede: cosa vuoi fare da grande? E la ragazzina risponde partire. Ma partire non è un mestiere! No partire, poi si trova un mestiere. Quante volte avete fatto questo pensiero o lo farete, innanzitutto partire poi si vede. E questa è una risposta a qualcosa che non funziona. Siamo abituati in qualche modo a vedere, ad esempio nei tg, nelle news, ormai con una certa indifferenza tutti coloro che partono dalla loro terra, i barconi, Lampedusa, sentiamo il numero dei morti spesso elevatissimo e passa così, come un elemento ordinario che ci sta, sta nelle cose.

Ora vorrei per un momento provare ad indicarvi quali sono le storie che stanno dietro quei numeri o quello che sta succedendo perché spesso al di là degli slogan è fondamentale approfondire. L’informazione, quello che leggete sui giornali, il commento su Facebook, il commento politico. L’informazione è come un lago ghiacciato, ci puoi pattinare sopra, scivolandoci, stando in piedi, puoi appagarti di un titolo, puoi appagarti di un’opinione  oppure puoi rompere quel ghiaccio tuffarti andare in fondo e farti un’opinione tua, prendere diverse fonti, avere un’idea, cambiarla. Prendere un libro, approfondire, tempo. Prendersi tempo per capire.  Questo ho provato a condividerlo portando qui delle foto, delle foto che possono raccontare meglio delle parole talvolta, quello che sto provando a comunicare.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





5
aprile

AMICI 2015, ROBERTO SAVIANO OSPITE: “NON C’E’ CONTRADDIZIONE. HO IMPARATO A SCHERMARMI DA FANGO E INSULTI”

Roberto Saviano

“In molti si domandano perché io abbia accettato di essere ospite ad Amici con un monologo. Come mai io abbia deciso di portare i miei temi in un contesto cui sembrano alieni. Cosa c’entri io con un talent show. Sono uno scrittore, come possono le mie storie inserirsi in un contesto in cui si parla di talento e di competizione?”.

A parlare, o meglio a scrivere – tramite il suo profilo ufficiale di Facebook – è Roberto Saviano, riguardo alla sua partecipazione come ospite al Serale di Amici 2015, iniziato ieri con la registrazione della prima puntata, che verrà trasmessa da Canale 5 sabato 11 aprile (per scoprire in anticipo chi è stato eliminato clicca qui). Lo scrittore ci tiene a spiegare i motivi che l’hanno spinto ad accettare l’invito di Maria De Filippi:

“La verità è che a me piacciono le contaminazioni e trovo sia un privilegio poter parlare a un pubblico di ragazzi in una trasmissione tanto seguita. A me piace parlare a tutti, soprattutto a chi in genere non incontra le mie storie. Nella contaminazione non vedo contraddizione, così come non c’è contraddizione nell’andare sulle reti Mediaset se ho la libertà di poter esprimere senza limitazioni il mio pensiero. Non c’è contraddizione e lo ha dimostrato la presenza ad Amici di Don Luigi Ciotti (ospite due anni fa, ndDM) e di chiunque in questi anni abbia compreso quanto sia importante parlare a chi sta costruendo il proprio e il nostro futuro, a chi lo sta costruendo con il talento in un paese che sembra non lasciare speranza”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


20
novembre

AMICI 14 AL VIA CON UNO STUDIO NUOVO DI ZECCA

Amici 14 - Maria De Filippi

Amici 14 - Maria De Filippi

Dopo l’appuntamento quotidiano su Real Time dedicato ai casting, Amici si riaccende anche su Canale 5, dando ufficialmente il via alla quattordicesima edizione del talent condotto da Maria De Filippi. Il primo dei quattro speciali nei quali conosceremo la nuova classe di Amici 14 è fissato per sabato 22 novembre, a partire dalle 14.10.

In uno studio completamente rinnovato, una sorta di arena in stile Colosseo firmata da Francesca Montinaro, verranno man mano svelati volti e nomi dei talenti che hanno per il momento conquistato un banco nella scuola. La loro vita di allievi sotto i riflettori, dunque, può iniziare. Le categorie presenti sono ormai note: cantanti, cantautori, rapper, band e ballerini di danza classica, moderna, contemporanea, hip hop e latino americano.

Confermato anche il corpo docente, composto da otto professori: per il canto ritroviamo Rudy Zerbi, Grazia Di Michele e Carlo Di Francesco, affiancati dalla new entry Francesco Sarcina, cantante e musicista ex leader de Le Vibrazioni; per il ballo, invece, ci sono Alessandra Celentano, Garrison Rochelle, Kledi Kadiu e Veronica Peparini. Nel ruolo di direttore artistico, per il terzo anno consecutivo, il regista e coreografo Giuliano Peparini.

Amici 14: Maria De Filippi arruola Roberto Saviano per il Serale





14
ottobre

ZEROZEROZERO: NUOVA SERIE TV BASATA SUL LIBRO DI SAVIANO. PRODUCONO CATTLEYA CON CANAL+

ZeroZeroZero

ZeroZeroZero

Roberto Saviano potrà non funzionare più in televisione come personaggio in sé, ma dopo il successo di Gomorra le sue opere letterarie stanno ricevendo un’attenzione senza precedenti nel mondo delle serie. E non è un caso che Cattleya sia intenzionata a proseguire il sodalizio con il celebre autore: parte infatti ufficialmente la produzione di ZeroZeroZero, nuova serie basata sull’omonimo libro dedicato al mondo della cocaina.

Otto le puntate previste, ognuna da 50 minuti: ma non sarà Sky l’artefice della nuova fatica di Cattleya, bensì la divisione Creation Originale di Canal+, noto network francese di proprietà del gruppo Vivendi, già famoso nel Belpaese per la serie I Borgia, trasmessa da Sky Cinema. Nessun annuncio, invece, per quanto riguarda il mercato italiano ma, visti i precedenti, sembrerebbe scontato vedere la nuova fatica di Saviano di nuovo sulla piattaforma Sky.

Alla regia confermatissimo Stefano Sollima, già regista di Gomorra – La serie, mentre tra gli sceneggiatori ritroveremo lo story editor Stefano Bises, in compagnia di Leonardo Fasoli e Roberto Saviano.


8
luglio

DMLIVE24: 8 LUGLIO 2013.RIBAS VS SAVIANO – GRANDE GIORNO PER SOTTILE – AEREO RITARDA, ALBANO INTRATTIENE

Albano - Aereo Roma Bari

Albano - Aereo Roma Bari (Foto: Repubblica)

>>> Dal Diario di ieri…

  • Ribas VS Saviano!

Annina ha scritto alle 17:05

E dopo questa un monumento equestre per Ana Laura Ribas!

  • Grande giorno per Sottile

PierVivaCanale5 ha scritto alle 23:33

Domani è un grande giorno. Chiusa una porta, si apre un portone! (pagina Facebook di Salvo Sottile)

  • Aereo ritarda, Albano intrattiene (è accaduto a Giugno, ma merita di essere segnalato)

Aereo per Bari fermo a Fiumicino dalle 13,15. Albano canta “Felicità” e intrattiene i passeggeri. L’aereo è bloccato dopo l’atterraggio di emergenza, stamattina, di un velivolo svizzero che ha bloccato due rampe di partenza su tre. Il Roma-Bari si è dunque trovato davanti a sé quaranta decolli. Di qui l’attesa interminabile. Ma la tensione è scoppiata dopo che i duecento passeggeri sono stati fatti salire sul velivolo. Una volta a bordo il comandante ha preso il microfono e ha annunciato un ritardo di almeno due ore. Si sono subito verificati momenti di grande tensione. Decine di passeggeri si sono accalcati alle due uscite, sulla parte anteriore e su quella anteriore dell’aereo spingendo e chiedendo di uscire. E’ stato in quel momento che Al Bano, con tutta tranquillità, ha intonato ”Felicità”, riportando serenità e allegria sull’aereo.


26
maggio

DMLIVE24: 26 MAGGIO 2013. IL TESTIMONE CHIUDE LA STAGIONE CON SAVIANO, BORN TO RIDE TORNA SU ITALIA 2

Il Testimone - Pif e Roberto Saviano

Il Testimone - Pif e Roberto Saviano

>>> Dal Diario di ieri…

  • Nuova stagione di Born to Ride

A partire dal 26 maggio, ogni domenica alle ore 21.10, su Mediaset Italia 2 andrà in onda la nuova edizione di “Born To Ride – E ti bastano 2 ruote”, il programma dedicato agli appassionati delle moto, ai viaggi e agli stili di vita. Ideato e condotto da Roberto Parodi, al suo fianco Eleonora Pedron.

  • Il Testimone chiude la stagione con Roberto Saviano

La quinta stagione de IL TESTIMONE, in onda su MTV (canale 8 del DTT), si conclude lunedì 27 maggio alle ore 22.50 con una puntata speciale che vede protagonista Roberto Saviano. Pif ha, infatti, seguito lo scrittore alla sua prima uscita pubblica a Napoli, avvenuta in occasione della presentazione della sua ultima fatica letteraria Zero Zero Zero.

Dopo le minacce seguite alla pubblicazione di Gomorra e la conseguente assegnazione della scorta, Saviano torna per la prima volta ad incontrare il suo pubblico nel capoluogo campano. Il Testimone segue, passo passo, questo evento unico e dal forte contenuto emozionale dove si assiste all’ideale abbraccio tra un uomo e la sua città, o almeno una parte della stessa. Pif, oltre a documentare questo momento, presta il suo ‘particolare occhio’ all’ospite per riportarlo, anche se indirettamente, nei tanti luoghi di Napoli che ancora gli restano inaccessibili.