Real Time



27
settembre

IL NOSTRO PICCOLO GRANDE AMORE: TORNA QUESTA SERA LA FAMIGLIA DI NANI PIU’ FAMOSI DELLA TV. SI RIPARTE DALL’OPERAZIONE DI BILL

Il Nostro Piccolo Grande Amore

Sono stati i protagonisti del più grande successo auditel di Real Time, con picchi di oltre il 7% di share in seconda serata, e questa sera alle 23:05 Bill Klein, Jen Arnold e i loro figli William e Zoey torneranno ad allietare il pubblico del canale 31 con i nuovi episodi della settimana stagione de Il Nostro Piccolo Grande Amore.




18
agosto

“PASO DOBLE, UNA VITA PER IL BALLO” NELLA SECONDA SERATA DI REAL TIME

Paso Doble - Real Time

Paso Doble - Real Time

E’ il momento di ballare su Real Time. “Paso Doble, una vita per il ballo” è il nuovo docureality che racconta la passione di un gruppo di ragazzi, guidati dal maestro Gianni Scandiffio, che sognano di diventare campioni di danza latino americana. Sei puntate in onda in prima tv su Real Time (Canale 31 Digitale Terrestre Free, Sky canali 131 e 132, Tivùsat Canale 31) dal 19 agosto, ogni mercoledì alle 23:00.


23
luglio

RAI 1 INVITA A PROTEGGERSI DALL’ESTATE GUARDANDO REAL TIME

Spot Real Time

Ore 22:10 di mercoledì 22 luglio 2015. Su Rai 1 c’è uno degli stacchi pubblicitari della serie Cedar Cove, e all’improvviso parte uno spot che parla d’estate. Niente di strano, visto che siamo a fine luglio. Ma questo non è uno spot come un altro, è uno spot di Real Time, il canale 31 targato Discovery Italia che negli ultimi anni si è imposto all’attenzione generale e ora si fa pubblicità sulla tv di Stato.

Spot Real Time: proteggiamoci dall’estate (in tv)

Questo è strano, ma nemmeno troppo, se si considera che la Rai non è nuova a mandare in onda (e deve farlo!) altri spot della concorrenza, tipo quelli di Sky e delle sue offerte agli abbonati. La cosa davvero singolare però è un’altra, ovvero la natura di questo messaggio pubblicitario che non solo invita il pubblico a seguire il canale 31, ma di fatto nasconde un messaggio subliminale che etichetta la tv estiva, e dunque anche quella Rai, fastidiosa e da evitare.

Spot Real Time su Rai 1: sinossi

Si parte da una sentenza chiara e diretta: l’estate non è sempre un bello spettacolo. E mentre la voce si fa da parte, sullo schermo compaiono immagini di donne di una certa età con addosso costumi di cattivo gusto, gente che cerca refrigerio mettendo i piedi in bacinelle d’acqua fredda, uomini pelosi e grassi che si crogiolano al sole e bambini molesti che lanciano gavettoni addosso ai poveri bagnanti in cerca di pace.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





20
luglio

I AM JAZZ: LA GIOVANE TRANS JAZZ JENNINGS RACCONTA LA SUA VITA SU REAL TIME

I Am Jazz

Real Time conferma il suo nuovo corso incentrato su produzioni che raccontano quotidianità “estreme”, vite al limite e scelte difficili che stravolgono l’aspetto o la natura stessa dei protagonisti. Ma se prima l’attenzione era principalmente rivolta a trasformazioni fisiche relative a diete o cambi di look, adesso ci si sta concentrando su un cambiamento più profondo, quello di genere.

Real Time: in arrivo tre produzioni sul mondo trans

Tra le novità per l’autunno 2015 vi abbiamo già segnalato la presenza del programma americano New Girls on The Block, la serie di Discovery Life che racconta la lotta per l’integrazione sociale di sei donne transgender di Kansas City. Ma quella non è che una parte del nuovo universo di narrazione che culminerà sul canale 31 con l’arrivo di altre due produzioni “shock”, che indagheranno sì la trasformazione sessuale ma anche gli effetti che la stessa può avere sugli equilibri di una famiglia e dei bambini che ne fanno parte.

I Am Jazz: in autunno su Real Time

E proprio una bambina sarà protagonista della serie più attesa, partita lo scorso 15 luglio su TLC: I Am Jazz racconterà la vita di Jazz Jennings, una delle più giovani trans di cui si abbia notizia, che attualmente ha quattordici anni ma ha iniziato la sua battaglia per trasformarsi da maschio a femmina quando ne aveva solo cinque. Le fu infatti diagnosticato un disordine di identità sessuale che ha poi spinto la sua famiglia a portare avanti la battaglia che li ha resi famosi: Jazz è oggi una nota youtuber, scrittrice ed attivista e nel reality I Am Jazz ne conosceremo la quotidianità.

Becoming Us: dal 21 settembre 2015 su Real Time

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


17
giugno

REAL TIME, PALINSESTO AUTUNNO 2015: BAKE OFF DIVENTA ANCHE JUNIOR. ARRIVANO TAKE ME OUT, MY BIG FAT FABULOUS LIFE. TORNANO IL BOSS DELLE CERIMONIE E ALTA INFEDELTA’

Bake Off Italia

Intrattenimento femminile, temi contemporanei e storytelling: Real Time si presenta al pubblico con un palinsesto che conferma la propria vocazione. La programmazione stilata per l’autunno 2015, infatti, sul canale 31 del DTT prevede alcune novità ma anche delle conferme. Si tratterà, come sempre, di un mix di produzioni originali e programmi internazionali, con un occhio ai fenomeni sociali più interessanti e curiosi.

In particolare, tra i programmi confermati ci saranno Bake Off Italia, Alta Infedeltà e Il Boss delle Cerimonie. Tra le novità Junior Bake Off Italia, ma anche Take me out, My Big Fat Fabulous Life e New girls on the block. Ecco, nel dettaglio, i programmi che vedremo in onda il prossimo autunno.

Real Time, palinsesto autunno 2015

MY BIG FAT FABULOUS LIFE – Prima tv

Si chiama Whitney Thore, pesa 171 chili, ha 30 anni ed è una ballerina provetta. Con le sue evoluzioni ha già conquistato la Rete e tutto il mondo parla dei suoi video. Perché le sue non sono semplici esibizioni ma un modo per dire basta ai pregiudizi sull’obesità. Appassionata di danza sin da piccola, Whitney non ha smesso di ballare neanche quando, a causa di una malattia (la sindrome dell’ovaio policistico), il suo peso è aumentato da 55 chili a 160 chili in soli due anni. La serie racconta la sua vita, quella di una normale ragazza di una piccola città della Carolina del Nord.

NEW GIRLS ON THE BLOCK – Prima tv

Un’innovativa ed emozionante serie che racconta la vita di sei donne transgender di Kansas City. Ogni episodio si sofferma sulle questioni che le transgender incontrano nella vita di tutti i giorni: pregiudizi sul lavoro, il ripudio da parte delle loro famiglie, fino ai documenti di indentità che non tengono conto del nuovo genere. Queste donne hanno un punto in comune: la lotta per l’integrazione sociale.

TAKE ME OUT – Prima tv

È una nuova declinazione del dating che sconfina nel game show. Uomini single dalla faccia tosta cercano di conquistare un panel di 30 donne single attraverso una serie di manche a eliminazione progressiva. Dopo il lancio in Australia nel 2008 e l’adattamento in 28 paesi nel mondo, arriva la prima edizione italiana.

JUNIOR BAKE OFF ITALIA – Prima tv





16
giugno

DISCOVERY, PALINSESTI AUTUNNO 2015: LE NOVITA’

Discovery Italia - Presentazione Palinsesti 2015

Discovery Italia - Presentazione Palinsesti 2015

Novità in arrivo sotto il cielo di Discovery Italia. Dopo aver ampliato ulteriormente la propria piattaforma, il gruppo editoriale guidato da Marinella Soldi è pronto a svelare i propri palinsesti autunnali 2015 nel corso di una presentazione che si terrà stamane a Milano. Seguiremo l’evento in diretta con aggiornamenti flash, così da fornirvi in tempo reale le anticipazioni più interessanti. L’attenzione è soprattutto rivolta al palinsesto di Deejay Tv, l’ultimo importante acquisto di Discovery, visibile sul canale 9 del DTT.

Alla presentazione dei palinsesti interverranno, tra gli altri, Marinella Soldi (Amministratore Delegato Discovery Italia e General Manager Southern Europe Discovery Communications), Alessandro Araimo (COO & SVP Southern Europe at Discovery Communications), Laura Carafoli (SVP Content & Programming Discovery Networks International), Giuliano Cipriani (VP Direttore Generale Discovery Media).

..:: AGGIORNA LA PAGINA PER LEGGERE GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE ::..

Daytime

Canale 9 – Deejay chiama Italia confermato con Linus e Nicola Savino in day time.

Prime Time

Canale 9 – Operazione boats con Pif e Michele Astori per raccontare tutti gli aspetti del reale. In onda il lunedì.

Canale 9 – Hotel da Incubo per risollevare le sorti di alberghi in difficoltà. Conduce lo chef stellato e imprenditore Antonello Colonna. In onda il mercoledì.

Canale 9 – Isola di Adamo ed Eva con Vladimir Luxuria, dating show per trovare il vero amore nella sua forma più pura dove non conta l’apparenza. In parole povere sono nudi. In onda il giovedì.

Canale 9 – Trash or Treasure, un’asta per tutta la famiglia dove la vera sfida è assegnare un giusto valore alle cose. In onda la domenica.

Canale 9 – Deejay Awards nella prima settimana di febbraio.

Bake Off Junior

DMax – Lady ferro, donna sfascia carrozze.

DMax – Unti e Bisunti. Chef Rubio torna con puntate girate in Spagna Francia e Germania.

Real Time – Take me out. Dating che sconfina nel game: uomini single cercheranno di conquistare 30 donne single con manche a eliminazione progressiva.

Focus – Scontro fra titani. I tycoon che hanno deciso i destini economici degli USA. Racconto sui Rockfeller, i Carnegie, i ford, gli Edison. Chi sono e come hanno costruito i propri successi.

Access prime time

Canale 9 – Trade up, format ad alta tensione condotto da Federico Russo. In onda nel week end.

DPlay

Fabio Volo e Geppi Cucciari coinvolti nel progetto DPlay (faranno i promo?)


5
giugno

21 SOTTO UN TETTO: CANCELLATO IL PROGRAMMA DI REAL TIME. IL PRIMOGENITO DEI DUGGAR HA MOLESTATO SESSUALMENTE LE SORELLE

21 sotto un tetto

Un duro colpo per i fans della famiglia Duggar, protagonista dello show TLC 19 Kids & Counting, meglio noto in Italia come 21 sotto un tetto e trasmesso dalla nostrana Real Time. La rete americana ha infatti deciso di cancellare definitivamente il programma dopo lo scandalo che ha colpito uno dei protagonisti, Josh Duggar.

21 sotto un tetto: TLC cancella il programma

La bella e grande casa dell’Arkansas abitata dalla famiglia Duggar – da papà Jim Bob, mamma Michelle e dai loro diciannove figli - nascondeva un segreto che gli appassionati del docureality non potevano di certo immaginare: il figlio maggiore della coppia, il ventisettenne Josh, ha dichiarato di aver molestato in passato alcune ragazzine minorenni, incluse le sue sorelle minori, e di aver ricevuto l’aiuto dei genitori per affrontare la vicenda.

“Dodici anni fa, quand’ero un adolescente, ho commesso un’azione imperdonabile, per la quale sono estremamente dispiaciuto e profondamente rammaricato. Ho fatto del male ad altre persone, inclusa la mia famiglia e gli amici più intimi. [...] Abbiamo parlato con le autorità alle quali ho confessato il mio errore, ed i miei genitori hanno organizzato una consulenza sia per me che per le persone alle quali ho fatto del male. [...] Ho capito che se avessi continuato su quella strada sbagliata, avrei finito per rovinare la mia vita” [Traduzione estemporanea non legamente vincolante delle dichiarazioni riportate da TvLine qui ndDM]

21 sotto un tetto: le scottanti dichiarazioni di Josh

Un vero dramma per i quattro figli (l’ultimo in arrivo) che Josh ha avuto dalla moglie Anna Renée Keller, e una bella gatta da pelare per la famiglia Duggar tutta. Che non solo ha dovuto rinunciare per sempre allo show che l’ha resa popolare, ma sta subendo un’indagine a tutto tondo: le autorità stanno infatti appurando da quanto tempo i genitori sapessero della cosa e se hanno taciuto per secondi fini. L’incresciosa situazione sembra però non aver scoraggiato i fans della trasmissione, che continuano a sostenere i Duggar e a monitorare le varie interviste che soprattutto mamma Michelle sta rilasciando in questi giorni.


3
giugno

ITALIANI MADE IN CHINA: ECCO I PROTAGONISTI DEL VIAGGIO IN ORIENTE DI REAL TIME

Italiani Made in China

Parte questa sera alle 23:05 su Real Time Italiani Made in China, un nuovo programma che racconterà il viaggio di sei ragazzi di origini cinesi che vivono in Italia, ma sono pronti a lasciare le loro famiglie per andare in Oriente alla ricerca di queste origini. Un esperimento particolare accompagnato da un padrino d’eccezione, Toto Cutugno: il cantante per il lancio del programma ha inciso una versione cinese del suo grande successo L’Italiano e girato un videoclip, al grido di “Sono un cinese, un italiano vero“! Ma conosciamo meglio i protagonisti del docureality.

Italiani Made in China: Alessandro

Alessandro Zhou, 23 anni, viene da Prato ed è nato in Italia, dove i suoi genitori sono arrivati in cerca di fortuna più di trent’anni fa. Il padre ha abbandonato la famiglia quando lui era piccolo ed è morto qualche anno fa; lui lavora con la madre e il fratello, è aiuto cuoco nel ristorante di famiglia. Non parla cinese, solo un po’ di dialetto, e il suo italiano ha un fortissimo accento toscano, è stato in Cina solo un paio di volte e vorrebbe tornarci per frequentare i nonni. Ha avuto una storia importante con una ragazza cinese e vorrebbe tanto sposarsi, trova le italiane diffidenti nei confronti degli stranieri. E’ molto amico di Massimiliano, altro protagonista del programma.

Italiani Made in China – Massimiliano

Massimiliano – vero nome Xiao Martigli Jiang, ha 24 anni e viene da Prato. E’ nato in Cina e all’età di sette anni è venuto in Italia, in un viaggio clandestino organizzato dalla mafia cinese. Il padre, morto da alcuni anni, era un giocatore d’azzardo ed ha mandato in rovina la famiglia; lui è stato dunque adottato da una famiglia italiana ed ha di fatto due diverse famiglie, sentendosi a volte anche vittima di episodi di razzismo. E’ perito chimico, frequenta una ragazza russa e vorrebbe tornare in Cina solo per incontrare di nuovo la cugina preferita. Ma la sua vita è qui: i cinesi vivono solo per lavorare!

Italiani Made in China: Alex Chen