Mara Maionchi



12
gennaio

AMICI 10: NON SI PUO’ ENTRARE IN UN NEGOZIO DI ANTIQUARIATO E POI LAMENTARSI CHE TUTTO ABBIA UN PREZZO

Amici 10

Amici: tempo di cottura due ore e mezza. Se la trasmissione fosse finita dopo l’eliminazione di Costantino (23.03 circa) oggi parleremmo di buon ritmo, belle esibizioni e di esordio positivo, specie se paragonato a quello della passata edizione. Ma invece nella casbah di buste, sottocommissioni, nomination, notai e giudizi il calderone è rimasto a bollire così tanto che il sale e il pepe gettato dalle novità si è disperso terribilmente. Proliferano i commensali che mangiano a spese di Maria: nella lunghissima tavolata bianca che gli scenografi hanno dovuto  prendere a prestito dall’antiquariato della nota festaiola regina Mariantonietta, ormai siedono tutti: nemici, amici, traditori e cambiatori di casacca. Le brioches dolci della Castigatrice ormai convincono anche Linus, fino a qualche tempo fa acerrimo detrattore del nazional-pop di Amici. Ad un rapido calcolo mancherebbero solo i rappresentati delle comunità montane delle minoranze linguistiche tra gli invitati di Maria.

Chi sguazza proprio bene in questa sagra della battuta ad effetto, solleticata da una De Filippi sempre più stuzzicarella, è Mara Maionchi. Con un fiaschetto di buon rosso emiliano vicino Nonna Salice avrebbe potuto anche traslocare per sempre alla corte di Maria. Cosa ci può essere di meglio per la produttrice che tirar giù qualche parolone Rosetta style, dare del bonazzo al ballerino ignudo di turno e fare un bel gesto dell’ombrello in allegria, in combutta con la Platy dalle chiome infiocchettate? Il clima è piacevole, e le esibizioni, a parte quella dei cantanti uomini, vera pecca di questa edizione nonostante gli infiniti casting,  sono degne della prima serata. La faziosità dei professori come sempre si spreca, ma il nuovo meccanismo lo consente. Jurman veste bene i panni di colui che provoca ottimamente ma non dà soddisfazione a chi lo stuzzica, per la Celentano l’idea di essere ricordata come la coreografa con i drappi diventa un’onta insopportabile, e paradossalmente reagisce meglio a chi le dice che appena si sveglia la mattina è mostruosa e sciatta. La gag del negozio di antiquariato e della fiction rimbalza di mano in mano come una palla pazza.

Il televoto premia nella sfida che conta la squadra bianca (qui il dettaglio della puntata), nonostante il livello chiaramente inferiore. Effetto di Antonio dei Miracoli? Le nomination mettono a rischio, anche se tutti sanno che non è così, Diana e Denny, legittimamente salvaguardati dai commissari esterni. La squadra allora tra Costantino e Francesca decide di immolare, a ragione, il ballerino che nonostante il buonissimo talento era tagliato fuori dalla lotta per la vittoria. Per quest’anno il verdetto della prima eliminazione è meno ingiusto degli altri anni alla prima. La seconda manche, giocata su tre sfide, vede invece la vittoria dei Blu che conquistano il diritto di creare una sorta di nominato della settimana al quale toccherà, salvo immunità conquistata sabato, fare immediatamente una sfida di salvezza in apertura di programma martedì prossimo. Non è dato sapere se poi nasceranno ulteriori ballottaggi e televoti nel caso di eliminazione subitanea. Lo scopriremo vivendo.




11
gennaio

AMICI: LA PRIMA PUNTATA DEL SERALE IN DIRETTA SU DM. ELIMINATO COSTANTINO IMPERATORE

Amici 10, Maria De Filippi con Luca Zanforlin

L’anno scorso era cominciato tutto nella tensione e nell’imbarazzo tra l’emozione della prima e il flautismo mancato. L’edizione di Amici che stasera mette in scena la prima puntata del serale è sicuramente ricca più che mai di incognite, tra le piccole innovazioni di protagonisti e meccanismi e le conferme di sempre. Grande curiosità per l’approdo alla corte defilippiana di Mara Maionchi in veste di produttrice discografica, ma indubbiamente zucchero che non guasta bevanda nei tormentoni che nasceranno tra le varie fazioni. Più jurmaniana o più zerbiana, questo è l’enigma? Confermata Platinette, come se già non ci fossero abbastanza galletti nel pollaio.

Amici 10, squadra blu

Sarà curioso anche vedere alla prova il meccanismo A-factor dopo la sfida tradizionale a squadre. Solo la trasmissione dirà se è il tocco innovatore che ci voleva per perfezionare il meccanismo o solo una lungaggine che appesantirà troppo il ritmo. Per la verità dovrebbe destare qualche attesa anche la busta con le immunità scelte dagli esperti esterni, ma sembra esserci poca storia, almeno inizialmente, per l’assegnazione del salvagente.

Amici 10, squadra blu

Ma soprattutto, il destino dei Bianchi, dati per spacciati da quasi tutti, è già segnato oppure il pacchetto dei voti di Antonio e Riccardo confluirà sulla squadra appianando l’handicap di partenza? Di che umore sarà la Castigatrice alle prese con la sfida sempre più complessa degli ascolti calanti nella tv generalista: potrà campare di rendita con il marchio o dovrà convincere il pubblico che vale la pena appassionarsi anche stavolta?

Amici 10, squadra bianca

COMPONENTI DELLE SQUADRE

Squadra BLU

- Francesca Nicolì, cantante, 18 anni, nata a Copertino (Lecce);

- Annalisa Scarrone, cantante,  25 anni, nata a Savona;

- Diana Del Bufalo, cantante, 20 anni, nata a Roma;

- Costantino Imperatore, ballerino, 19 anni, nato a Modugno (Bari);

- Debora Di Giovanni, ballerina, 20 anni, nata a Palermo;

- Denny Lodi, ballerino, 20 anni, nato a Treviglio (Bergamo);

Squadra BIANCA:

- Antonella Lafortezza, cantante, 23 anni, nata a Bari;

- Antonio Mungari, cantante, 18 anni, nato a Seriate (Bergamo);

- Virginio Simonelli, cantante, 24 anni, nato a Fondi (Latina).

- Giulia Pauselli, ballerina, 20 anni, nata a Firenze;

- Riccardo Riccio, ballerino, 23 anni, nato a Crotone;

- Vito Conversano, ballerino 23 anni, nato a Napoli.

AFFILATE LE TASTIERE. VI ASPETTIAMO DALLE 21,00

Ore 21,14: Che lo spettacolo cominci! La De Filippi rimane intrappolata dietro il ledwall. Sigla con qualche cambiamento: coreografia più carina, palcoscenico con i papaveri, niente fuoco. Nella giuria i volti nuovi di Mara Maionchi, il maestro Zanotti, Linus e il presidente delle case discografiche indipendenti. Annuncio: sfida a squadre con solo sei prove al massimo. Dovrebbe concludersi entro le 23.

Ore 21,19: Prima sfida. Annalisa vs Antonella. Si parte con i pezzi forti. Cantano Cuore di Rita Pavone. Mara Maionchi saluta il pubblico. Buonissima e particolare, come sempre, la prova di Annalisa, anche se Platinette lamenta un’interpretazione leggermente diversa da come esigerebbe un testo così drammatico. Antonella, degnissima rivale, fa sfoggio della grandissima estensione e porta a casa un’ottima esibizione. Jurman comincia a pungolare la fazione nemica. Tutti apprezzano e si limitano a segnalare qualche sfumatura. Il nuovo tormentone dell’anno può diventare l’esplorazione, tanto che Maria inizia subito a buttarla in fenomeno pop.

Ore 21, 30: Seconda prova. Denny vs Vito su coreografia di Garrison. Dimostrano Amilcar, Mariottini e Stefano, mezzi ignudi per la gioia delle signore di ogni età (sic!).  Prima imboscata di Platinette: perché non chiamare per le dimostrazioni ballerini delle passate edizioni? La De Filippi, che stasera non trova le parole, promette di pensarci. Dopo la buona prova di Vito parte il primo momento polemica. Celentano e Cannito a confronto, dopo le forti dichiarazioni di monsiuer Baffetto sul metodo della collega. Accuse ribaltate: stavolta è lei che accusa di divismo e fiction lui, e quasi si vanta di snervare gli altri. Secondo annuncio ufficiale: dalla prossima settimana anche i professori di danza saranno separati. Pubblicità!

Ore 21, 48: si rientra dal nero e tocca al blu Denny esibirsi. La coreografia molto circense lascia poco spazio alle considerazioni tecniche e più spazio agli svolazzamenti del fazzolettino che ricopre le pudenda dei ballerini. Nuova disputa sull’uso o meno delle mezze punte. Maria si diverte come una matta a sbocconcellare le dichiarazioni per buttarla sulla polemica friccicorina. Prime carte: avanti la squadra bianca.

Ore 21,53: Terza prova. Cavalli di battaglia. Cominciano i blu con Diana.La Del Bufalo comincia il suo show da scema di guerra, incalzata da una Maionchi in grande spolvero che inanella una serie di espressioncine fortine, a metà tra Busi e la signora Rosetta di Uomini e donne. Sembra il Lambrusco show, con Diana che scatena la platea con la sua ansia-recitazione. Diamonds are the girls best friends, questo il titolo del testo della Monroe presentato al pubblico, si adatta bene allo stile Colazione da Tiffany che la vamp potrebbe cavalcare anche in futuro. Folle energia ben usata: Linus ci azzecca.


9
gennaio

DM LIVE24: 9/11/2011. CHECCO IL RECORDMAN, MARA LA TRADITRICE E INSINNA IL ‘MINACCIATO’.

Diario della Televisione Italiana del 9 Gennaio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Checco da record

lca ha scritto alle 13:59

Record storico per Checco Zalone. Il suo nuovo film, “Che bella giornata”, ha incassato nei primi due giorni di programmazione oltre 7 milioni. Si tratta del record di sempre per il box office italiano: è in assoluto il film che nei primi due giorni ha avuto il più alto incasso superando “Avatar” e “Harry Potter”.

  • Mara la traditrice

lauretta ha scritto alle 15:07

A Tv talk, si parla del ‘tradimento’ di Mara Maionchi nei confronti di Xfactor per Amici e lei: “Non mi dispiace essere definita un traditore”.

  • Mai sia

ciottolina ha scritto alle 22:45

Alla Corrida una simpatica concorrente con 6 figli e 14 nipoti dice: “Se non vi piace il mio balletto spegnete il televisore!”. E Insinna:”Nooooo ma che mi vuoi fa annà a vende alle bancarelle domani? Mi vuoi fa venì un colpo domani mattina?” E la signora:”Ma io dicevo solo alla mia famiglia”. E Insinna: ”Ma voi siete 120, se già spengono solo loro sono rovinato! State li e anche se non vi piace lasciate il televisore acceso e fate qualche altra cosa!”.





4
gennaio

CANALE5 A TUTTO SHOW: A GENNAIO PROSEGUONO GF E PAPERISSIMA, TORNANO AMICI, ZELIG E LA CORRIDA, DEBUTTA STASERA CHE SERA

Claudio Bisio e Paola Cortellesi in Zelig 2011

Sarà un gennaio ricco di show e produzioni d’intrattenimento per Canale5. Visti gli scarsi risultati ottenuti con fiction e film, la rete ammiraglia del Biscione ha deciso di puntare per l’inizio del nuovo anno su alcuni cavalli di razza targati Mediaset. Sei sere su sette potremmo assistere a show che proseguono la propria corsa, che ritornano con una nuova edizione o che debuttano per la prima volta. Prendete carta e penna, e annotatevi il palinsesto di Canale5.

Partiamo da domenica 9 gennaio, data del ritorno in prima serata di Barbara d’Urso con un nuovo programma dal titolo Stasera che sera, che altro non dovrebbe essere che la sua Domenica Cinque spostata in prime time. Una sfida difficile per la Bislacca in una collocazione tendenzialmente favorevole alle fiction di Rai1. Il lunedì continuerà ad essere il giorno del Grande Fratello, che tra alti (pochi) e bassi (molti) proseguirà fino ad aprile (salvo cambiamenti). Martedì 11 sarà la volta della nuova edizione di Amici, la decima: 12 ragazzi, tra cantanti e ballerini, ammessi al serale, si sfideranno divisi nelle squadre Bianchi&Blu. Si attende lo sbarco da Maria De Filippi di Mara Maionchi (leggi qui).

Paperissima continuerà ad andare in onda il mercoledì sera, seguita dal fortunato Kalispera di Alfonso Signorini. Il giovedì sarà il giorno riservato alle fiction: a gennaio verrà trasmessa Al di là del lago. Venerdì 14 gennaio torna lo show comico Zelig: molto atteso il debutto di Paola Cortellesi al fianco di Claudio Bisio. Ce la farà la Cortellesi a far dimenticare l’irresistibile Incontrada?


6
dicembre

BOOM! MARA MAIONCHI A DM: SI, POTREI APPRODARE AD AMICI. NAUFRAGATO IL PROGETTO CON CLAUDIA MORI.

Mara Maionchi

Il nostro Daniele Pasquini vi ha riportato poco fa la notizia di Maurizio Caverzan che sulle pagine de Il Giornale anticipava la probabile presenza di Mara Maionchi alla corte della Castigatrice in vista del serale di Amici.

Abbiamo contattato Mara Maionchi che ha confermato a DavideMaggio.it l’indiscrezione: “potrebbe essere – ci dice Mara – Partecipando ad Amici potrei portare avanti un artista mio e farei il mio mestiere preferito. Il mio mestiere è fare il produttore. E’ chiaro che quest’anno non faccio in tempo e farei solo il serale, ma se tutto dovesse andare bene potrebbe essere che l’anno prossimo faccia l’allenatore, portando avanti un mio artista come tutte le etichette”.

Xfactor è archiviato del tutto?

L’ho fatto per quattro anni con grande gioia e mi sono molto divertita. Però ad XFactor facevo un altro mestiere, mentre ad Amici farei proprio il mio. Tra l’altro non si sa se XFactor l’anno prossimo ci sarà o meno.

E del progetto Maionchi – Mori per le seconda serata di Rai2 (indiscrezione DM)?

Non siamo andati d’accordo. La situazione era un po’ complicata, c’era molta fretta e con la fretta non si può far niente. La cosa è stata superata.





6
dicembre

AMICI, IL SERALE: MARA MAIONCHI DIVENTA UN’AMICA DI MARIA?

Mara Maionchi

Mara Maionchi ad Amici?

Cosa non si fa per gli ascolti. La decima edizione di Amici arranca (e anche lo speciale del sabato è crollato la scorsa settimana) e cosa si inventa Maria la Castigatrice? Semplice: arruola la concorrenza.

Stando infatti a quanto rivelato da Maurizio Caverzan su Il Giornale, nel prossimo serale di Amici, che partirà a gennaio su Canale5, nelle fila dei giudici siederà una new entry di tutto rispetto, tra l’altro piuttosto nota negli ambienti televisivi (l’ultima ospitata, diventata cult nel giro di poche ore, a Let’s Dance nelle vesti di Lady Gaga): Mara Maionchi. Ebbene sì, la famosa produttrice discografica, ex conduttrice di Scalo 76 (e prossimamente con Claudia Mori in una nuova produzione della seconda rete?), cantante improvvisata per beneficenza e soprattutto storico giudice di XFactor, potrebbe sbarcare con la sua irriverenza e innata comicità (oltre che con la sua professionalità sia chiaro) nel talent concorrente.

La Maionchi, anche in rappresentanza della sua casa discografica Non ho l’età (il cui claim è guarda caso “Noi li cresciamo da piccoli, gli artisti”), potrà non solo intervenire sulle (solite) discussioni tra alunni e insegnanti ma potenzialmente produrre alcuni dei cantanti del serale (e Caverzan azzarda addirittura la compilation del programma).


1
dicembre

LET’S DANCE, IL PILOT IN DIRETTA SU DM

Let's Dance: Claudio Amendola e Vanessa Incontrada

Altro talent, altra corsa. Grande attesa questa sera per la prima di Let’s Dance su Canale5, talent-show danzerino (prodotto dalla Fascino di Maria De Filippi) che vedrà cimentarsi sulla pista da ballo una serie di volti noti del mondo dello spettacolo e dello sport, pronti a reintepretare in chiave ironica i recenti successi discografici e le colonne sonore dei più famosi film e musical.

Una puntata test di cui a poche ore dalla messa in onda si conosce ancora poco e che noi non possiamo non seguire live sulle nostre pagine. Come se la caveranno Mara Maionchi, Alessandra Celentano, Cesara Buonamici, Katia Ricciarelli e i maestri di canto di Amici? E l’inedita coppia Amendola-Incontrada? Da attenti osservatori del piccolo schermo siamo già pronti – mani sulle tastiere – a dare i primi voti ai concorrenti (e al format) e vi invitiamo ovviamente a fare altrettanto.

Appuntamento dunque a partire dalle 21 su DM per commentare insieme la puntata pilota di Let’s Dance. Ad una condizione però: vi vogliamo sanguinari e (se necessario) castigatori. Come la “padrona di casa” d’altronde.

[ATTENZIONE: per commentare su DavideMaggio.it non è necessario registrarsi. Tuttavia, per evitare di inserire per ciascun commento il proprio nick e indirizzo email, consigliamo la registrazione per la quale è necessario un minuto scarso del vostro tempo. Potete registrarvi cliccando qui. Ricordate che è necessario un indirizzo email valido al quale verrà spedito un link per confermare la registrazione. In alternativa potete loggarvi direttamente con il vostro account di Facebook cliccando sull'apposito tasto presente nei commenti o nella sidebar destra]

AFFILATE LE TASTIERE. LET’S DANCE DALLE 21 SU DM

Let's Dance: I rugbisti


1
dicembre

LET’S DANCE: AL VIA UNO SHOW CARICO DI… FASCINO! SCOPO BENEFICO PER IL PILOT DI STASERA.

Claudio Amendola e Vanessa Incontrada, conduttori di Let's Dance

Su Canale5 non si balla dal flop del Ballo delle debuttanti, ma questa sera il dancefloor del Biscione riapre i battenti con uno show nuovo di zecca. Nulla a che vedere con Ballando con le stelle della Carlucci: il programma in questione è un format inglese della BBC prodotto per Mediaset dalla Fascino P.g.t. di Maria De Filippi. Ed è proprio Maria la castigatrice la mente di Let’s dance che trascinerà in pista giornalisti, calciatori, politici, tennisti, conduttori, attori, musicisti, cantanti, rugbisti e campioni di simpatia.

A condurre lo speciale (al momento è prevista una sola puntata) sarà la coppia inedita formata da Claudio Amendola e Vanessa Incontrada, due volti molto amati dal pubblico di Canale5. Ma chi scenderà in pista a far divertire il pubblico a casa? Il cast è ancora top secret, ma alcuni inediti ballerini sono stati svelati.

Oltre alla giornalista del Tg5 Cesara Buonamici, la cui partecipazione vi abbiamo svelato in anteprima, parteciperanno Mara Maionchi, Alessandra Celentano e Katia Ricciarelli (nei panni di Lady Gaga), e i maestri di canto di Amici (Rudy Zerbi, Maria Grazia Fontana, Grazia di Michele, Beppe Vessicchio). La mano di Maria si può notare anche dalle firme delle coerografie: Marco Garofalo, Garrison Rochelle, Maura Paparo, Rita Pivano, Rita Rodi, Claudia Rossi e Maria Zaffino sono infatti i curatori delle esibizioni. Uno show incentrato sul ballo e sul divertimento, che avrà un preciso scopo benefico.