Lorena Bianchetti



1
giugno

FERMI TUTTI! PALINSESTI RAI IN FASE D’APPROVAZIONE. ECCO LE IPOTESI

Star Academy

Cambiare tutto per non cambiare niente. O quasi. Mentre vi scriviamo, i direttori di rete Mauro Mazza per Rai1, Massimo Liofredi per Rai 2 e Paolo Ruffini per Rai3 sono al settimo piano di viale Mazzini per presentare e discutere con il CdA i palinsesti della prossima stagione autunnale.

In attesa delle prime proiezioni, vi informiamo di quali potrebbero essere le variazioni più significative proposte:

- Cucuzza potrebbe lasciare UnoMattina;

- Nuovi conduttori (entrambi?) a Uno Mattina;

- Cancellazione di Verdetto Finale;

- Allungamento Uno Mattina con inglobamento di Occhio alla Spesa;

- Ritorno di Cucuzza (con Mara Venier) a La Vita in Diretta;

- Pomeriggio di Rai2, prima ipotesi: Infante/Setta;

- Pomeriggio di Rai2, seconda ipotesi (più probabile): Infante/Bianchetti;

- Riduzione durata pomeriggio di Rai2;

- Monica Setta per la seconda serata di Rai2;

- Ventura confermata a Quelli che il Calcio e Isola dei Famosi;

- Star Academy al posto di XFactor (garanzia autunnale) su Rai2;

- The Voice (garanzia primaverile) su Rai2.

AGGIORNAMENTI SUL POST-RIUNIONE QUI




7
maggio

DM LIVE24: 7 MAGGIO 2011. TIRINCANTI STRAORDINARIO, LA PETTINELLI INSAZIABILE, SCOTTI SI PREMIA DA SOLO.

Diario della Televisione Italiana del 7 Maggio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • DM e’ pazzo di lui!

Filippo Tirincanti, She Smiles: http://itunes.apple.com/it/album/she-smiles/id433683196?i=433683276

  • Il fascino del trono

lauretta ha scritto alle 15:54

Anche la Bianchetti cede al fascino del ‘trono’. A Dillo a Lorena il ruolo del tronista viene affidato a Stefano Dominella che commenta cosí “Da qua non mi muovete più”.

  • La Pettinelli ingorda

lauretta ha scritto alle 16:13

Dopo essersi collegata con Pomeriggio sul 2, la Pettinelli passa a Dillo a Lorena. Un’opinionista davvero insaziabile!

  • Auto-premiazioni

Andre ha scritto alle 19:18

Gerry Scotti mostra durante l’odierna puntata di “Chi Vuol essere Milionario?” delle immagini tratte dalla puntata de “Lo Show dei Record” del 05/05/2011. Il video era un omaggio a Gerry e alla sua conduzione del quiz più famoso in assoluto. Dopo arriva il figlio che gli consegna la medaglia per un nuovo guinness: il presentatore che ha condotto più puntate del Milionario non in Italia ma in tutto il mondo. Tornando in studio vediamo Gerry in lacrima che dice: “Ho vissuto una grande emozione, ringrazio le persone che hanno vissuto con me questa esperienza. Questa commozione è dovuta anche ad altri motivi ma ora torno a fare il mio lavoro”.


5
maggio

RAI, INIZIA LA RIVOLUZIONE DI LORENZA LEI. ECCO LE MOSSE DELLA LADY DI FERRO DI VIALE MAZZINI

Il Direttore Generale della RAI, Lorenza Lei

Tira l’aria del “ghe pensi mi” in quel di Viale Mazzini. Da quando Lorenza Lei è diventata Direttore Generale si repira un clima diverso tra i corridoi della tv pubblica. Lo sussurrano ora gli addetti ai lavori, gli stessi che desideravano chiudere il capitolo Masi al più presto, quelli che hanno approvato all’unanimità la nuova nomina in Consiglio d’Amministrazione. Da parte sua la neoeletta responsabile ha tagliato corto con i convenevoli e si è già messa all’opera. “Saranno giorni gravosi, adesso io devo fare e non parlare“, ripete da stakanovista doc. La ricetta della Lei si profila sin dalle prime battute come come un’iniezione di rinnovamento, una terapia d’urto che potrebbe dare i suoi primi risultati entro 20 giorni. Andale, andale Lorenza.

I cambiamenti inizieranno proprio dal Cda, l’organo che l’ha eletta, il centro decisionale che raduna attorno ad un tavolo i capoccioni di Viale Mazzini. Ora l’assemblea si rinunirà due volte alla settimana, mercoledì e giovedì, almeno all’inizio. Un segno di rottura con la precendente governance, che convocava il Consiglio una volta sola. Verranno inoltre ripristinati i preconsigli, in modo che si giunga alla riunione “ufficiale” con le idee chiare e si eviti, come invece spesso accadeva, che le votazioni vadano a vuoto. Novità anche nello staff dirigenziale, rimpinguato di quote rosa in modo strategico.

Occhio ai palinsesti e alle programmazioni. Tra le intenzioni rinnovatrici di Lorenza Lei ci sarebbe quella di creare un nuovo settore Intrattenimento, che però diminuirebbe il potere d’intervento delle singole reti. Alla guida di questa struttura potrebbe andarci Carlo Nardello. Ha suscitato inoltre scalpore l’indiscrezione secondo la quale il nuovo DG sarebbe intenzionato a ‘ripulire’ le reti Rai dal genere reality show. In attesa di conferme o smentite, di certo possiamo aspettarci una nuova era fatta di decisioni ferme e forse impopolari, almeno nelle intenzioni programmatiche. La ‘Lady di ferro’ di Viale Mazzini sembra avere le idee chiare.





2
maggio

PALINSESTI RAI GIUGNO: PRIMA ESTATE SU RAI1 SENZA LA SIGNORA IN GIALLO. RAI2 PUNTA SUI TELEFILM (E MONICA SETTA). RAI3 INAUGURA HOTEL PATRIA

Palinsesti Rai Giugno 2011

L’estate, anche quella televisiva, è alle porte. Tra qualche settimana contenitori e programmi del day time chiuderanno baracca e burattini per lasciare spazio alla programmazione estiva. In casa Rai, tra le consuete repliche, qualche spiraglio di novità non farà gridare allo scandalo di pagare il canone per tutto l’anno e goderne per soli nove mesi. Rai1, dopo una lunga e onorata carriera, ha dovuto, per questioni di diritti, pensionare La signora in giallo (in onda per tutta la stagione nel pomeriggio di Rai2) che non accompagnerà più gli spettatori all’orario di pranzo (almeno sulle reti Rai). Al posto della signora Fletcher, Veronica Maya col suo Verdetto finale nell’inedita collocazione delle 12.30 che, dunque, per mezz’ora si sfiderà direttamente con Rita dalla Chiesa e le repliche di Forum in onda su Canale 5.

Unomattina Estate sarà condotta da Georgia Luzi e Gerardo Greco, mentre nei week end il testimone passerà a Ingrid Muccitelli (il sabato) e a Elisa Isoardi (la domenica). Nel pomeriggio fiction e tv movie, fino alla fascia preserale che vedrà il ritorno di Pino Insegno al timone del gioco Reazione a catena (dal 6/6). Massimo Giletti, dopo la chiusura di Domenica In (ultima puntata l’8 maggio), rimarrà in onda con alcuni speciali della sua Arena dedicati ai 150 anni dell’Unità d’Italia. In prima serata da segnalare Rex (martedì), Miss Italia nel mondo (sabato 25/6) e le ultime puntate del programma di Vittorio Sgarbi Il mio canto libero (mercoledì).

Rai2 si conferma house of series con una vasta proposta di telefilm alla mattina (Robbie, Il nostro amico Charlie), al pomeriggio (Ghost Whisperer, Las vegas e Sea patrol), nel preserale (Senza traccia, Il Clown) e in prima serata con le prime visioni di Count down, Lasko, Privacte practice e Brothers & Sisters. Per quanto riguarda l’intrattenimento prevista una nuova produzione dal titolo Inside al lunedì sera e due puntate di Masters of magic, il programma di magia già sperimentato la scorsa stagione.


30
aprile

BEATIFICAZIONE DI PAPA GIOVANNI PAOLO II: TUTTI GLI APPUNTAMENTI TARGATI RAI PER KAROL WOJTYLA.

Beatificazione Giovanni Paolo II

Oltre un milione di fedeli sono arrivati a Roma da ogni parte del mondo per assistere alla beatificazione di Papa Giovanni Paolo II. Tanti altri  seguiranno da casa l’importante evento. Molteplici le offerte della Rai, che con appuntamenti in diretta, lunghe maratone televisive, trasmissioni d’informazione e di approfondimento seguirà tutta la cerimonia.

SABATO >> Si parte alle 17.10 di questo pomeriggio su Rai 1, con uno speciale di A sua immagine. Alla vigilia della beatificazione, la rubrica religiosa ricorderà Papa Wojtyla grazie alle testimonianze del Cardinale Stanislaw Dziwisz, segretario personale del pontefice per quasi quarant’anni. A seguire Le Ragioni della Speranza con Padre Ermes Ronchi commenterà il Vangelo della domenica dalla Cappella Redemptoris Mater e dai giardini Vaticani. Nel corso della puntata l’attrice Pamela Villoresi leggerà una poesia di Giovanni Paolo II. In prima serata su Rai 2, andrà invece in onda “Karol, un Santo padre”,  uno speciale condotto da Lorena Bianchetti e Massimiliano Ossini. La trasmissione metterà in risalto il rapporto speciale che il Santo Padre è riuscito a instaurare con i giovani. In studio tra ospiti e testimonianze, saranno mostrati filmati di repertorio in grado di far rivivere i momenti più emozionanti e significativi del legame tra papa Wojtyla e i giovani.  Durante la serata, inoltre, saranno effettuati numerosi collegamenti con il Circo Massimo a Roma, dove si svolgerà la veglia di preghiera per la beatificazione e con altri 5 santuari in Polonia, Tanzania, Libano, Messico e Portogallo.

In seconda serata alle 23.10 sempre sulla seconda rete, andrà in onda una puntata speciale di Tg2 Dossier dedicata a Wojtyla, che prima di diventare Papa fu lavoratore in una fabbrica chimica. Nel reportage intitolato Il Beato operaio, a firma del vaticanista Enzo Romeo, con la fotografia di Franco Trifoni e il montaggio di Laura Sacripanti, sarà ripercorsa con rare immagini di repertorio la giovinezza di Wojtyla a Wadowice e Cracovia, i quattro anni di lavoro alla fabbrica Solvay e la sua vocazione sacerdotale, maturata proprio nel contesto operaio.





20
aprile

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (11-17/04). PROMOSSI 30 ROCK E ROSETTA, BOCCIATI FERILLI E CIAK SI CANTA

Alessandra Amoroso

10 a 30 Rock approdato su Rai 4. Brillante, ironica, dissacrante: la serie è una delle sitcom meglio riuscite degli ultimi anni. Perfetto esempio di come fare si possa fare satira sulla tv (e non solo) senza autocelebrarsi. Chapeau.

9 a Giorgia Palmas. All’Isola dei Famosi, la sarda showgirl ha mostrato un grande equilibrio e una tempra d’acciaio. Chi dice che le veline sono solo stupide e senza cervello?

8 al nomignolo Lorena Goretti che Amanda Lear, nel corso di Ciak si Canta, ha coniato per la pia conduttrice di Pomeriggio sul 2.

7 al ritorno di Rosetta a Uomini e Donne. Ricomparsa agli studi Elios, dopo una bronchite che l’aveva tenuta a riposo forzato per qualche settimana, l’opinionista over si è lasciata vincere dall’emozione abbandonandosi ad un pianto liberatorio.

6 a Vanessa Incontrada che, al settimanale A, a proposito di Zelig dichiara: “Bisio e la Cortellesi? E’ come vedere tuo marito che fa l’amore con un’altra”.


16
aprile

DM LIVE24: 16 APRILE 2011. ANSA, BRAVA BRAVA BRAVA!

Diario della Televisione Italiana del 15 Aprile 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • ANSA

Succede da un po’ di tempo una cosa strana: DM pubblica una bella anteprima coi fiocchi, fa i suoi bei lanci e… chi vuole riprendere riprende, chi non vuole cestina! Ma l’Agenzia Nazionale di Stampa Associata, ANSA, no. Lì sembra (ma sarà frutto della nostra fantasia) che si riceva regolarmente il comunicato, si faccia una telefonatina per cercare conferme o smentite e poi… ZAC… viene battuta l’agenzia e al diavolo la fonte della notizia. Che volete che sia d’altronde. Potrebbero imparare da tanti altri: https://www.davidemaggio.it/rassegna-stampa

  • Beh va beh

Vincenzoo ha scritto alle 10:48

A Mattino Cinque, Giordana del GF rivela a Federica Panicucci che l’attore Francesco Paolantoni la vuole per un suo film: subito la Panicucci: “mettete la scritta ‘esclusivo’!!!”. Come direbbe la collega D’Urso, “Che scooooop!!!!”

  • Facchinetti confuso

Facchinetti, al termine dell’esibizione di Tozzi e Belen a Ciak si Canta, a gran voce: Ron e Belen…

  • La Lear fintamente confusa

A Ciak si Canta, Amanda Lear chiama ironicamente la Bianchetti “Lorena Goretti”. Mitica!

  • Costanzo Girls


26
marzo

BOOM! GERARDO GRECO E LORENA BIANCHETTI AL TIMONE DI UNO MATTINA ESTATE.

Lorena Bianchetti

La notizia giunge come un fulmine a ciel sereno, ma nell’ambiente circola già da alcuni giorni. La RAI avrebbe deciso i conduttori del morning time estivo di Rai 1 che subentreranno a Georgia Luzi e Pierluigi Diaco. DM vi annuncia in anteprima che con ogni probabilità alla guida di Uno Mattina Estate troveremo – udite udite – una coppia assolutamente inedita formata da Gerardo Greco e Lorena Bianchetti.

Se per quest’ultima si tratta di un ritorno sull’ammiraglia dopo le fatiche di Dillo a Lorena, segmento quotidiano di Pomeriggio sul 2, per il primo è, invece, un vero e proprio debutto nella televisione che ‘conta’.

Gerardo Greco

Classe 1966, si legge su Wikipedia che si è laureato in Scienze Politiche presso la LUISS Guido Carli di Roma. Ha successivamente frequentato la scuola di Giornalismo Radiotelevisivo a Perugia. Esordisce come giornalista di cronaca, seguendo le scottanti vicende italiane degli anni novanta, caratterizzati dallo scandalo di Tangentopoli.

Si trasferisce, in seguito, a New York dove diviene prima corrispondente per Radio RAI e poi per il Tg2. Assiste all’attentato terroristico dell’11 settembre 2001 a New York, lo spartiacque della storia moderna americana. Racconta le vicende della presidenza Bush, segue da vicino il disastro dell’uragano Katrina ed il passaggio di consegna tra Fidel Castro e suo fratello Raul nella vicina isola di Cuba.