Enrico Mentana



15
luglio

ATTENTATO A NIZZA: MENTANA IMPROVVISA UNA ‘MARATONA’ NOTTURNA IN COLLEGAMENTO TELEFONICO

TgLa7, attentato a Nizza

Terroristi al volante nella notte insanguinata di Nizza. La Francia è tornata nell’incubo degli attentati: ieri sera un tir ha travolto la folla radunata a Nizza lungo la Promenade des Anglais per la festa nazionale del 14 luglio, provocando oltre 70 vittime e almeno 150 feriti. Una nuova strage vicino a casa nostra. Sul luogo del massacro si sono uditi spari e il conducente del mezzo è stato ucciso. La tragica notizia ha immediatamente trovato spazio in tv, con notiziari che si sono protratti fino a notte fonda anche sulle principali emittenti italiane.




20
giugno

LA7, MARATONA DI MENTANA: BATTUTE CON GLI INVIATI, IRONIA SU CAIRO. LA DIRETTA DIVENTA UNO SHOW

Enrico Mentana, maratona sindaci 2016

Matteo non sta sereno. Il secondo turno delle Elezioni Amministrative 2016 ha portato notizie sconfortanti al premier Renzi e al Pd: i Cinquestelle hanno trionfato a Roma e Torino, a Trieste ha vinto il centrodestra. Ai democratici sono andate solo Milano (per un soffio) e Bologna. E’ questo il quadro politico emerso dalla lunga notte elettorale di ieri, che tra i suoi protagonisti più vivaci ha avuto il ‘maratoneta’ della notizia Enrico Mentana.


16
giugno

RDS ACADEMY 2016: OSPITI STASERA FEDERICO ZAMPAGLIONE, ENRICO MENTANA E DAVID PARENZO

Federico Zampaglione

Secondo appuntamento con la terza edizione di Rds Academy, la scuola per aspiranti speaker radiofonici dove ogni settimana i concorrenti si sfidano a colpi di annunci, conduzioni ed interviste (clicca qui per conoscere chi sono). A giudicarli come sempre ci saranno Anna Pettinelli, Matteo Maffucci degli Zero Assoluto e il giornalista Giuseppe Cruciani. Stasera però si inizia a fare sul serio: se settimana scorsa i tre giudici hanno selezionato ragazzi e ragazze da ammettere all’accademia, ora le prove entrano nel vivo. Nei due episodi in onda stasera, ad aiutare i concorrenti ci saranno stasera anche diversi ospiti.





7
giugno

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (30-05/5-06/2016). PROMOSSI MENTANA E UOMINI E DONNE. BOCCIATI BRIGLIADORI E GLI EXIT POLL ANTICIPATI

Gemma Galgani

Promossi

9 allo stoicismo di Enrico Mentana. Ormai seguire la resistenza del “mitraglietta”, tra l’infornata di news, gli intoppi e le battute sarcastiche, è un programma nel programma, che però non manca mai di autorevolezza. Per la cavalcata elettorale de La7, il 7.48% (dati fino alle 2 del 6 giugno) con quasi 6 milioni di contatti.


24
marzo

TGLA7: MENTANA “ZITTISCE” LA BOLDRINI, EROE SUI SOCIAL. MA IL DIRETTORE SMONTA LA POLEMICA

Enrico Mentana

Nel giorno dei terribili attentati di Bruxelles, Enrico Mentana è diventato – suo malgrado – un eroe dell’informazione tosta. Il motivo? Durante lo speciale TgLa7 sulla strage nella capitale belga, il giornalista ha interrotto bruscamente l’inviata Bianca Caterina Bizzarri che citava le reazioni dei rappresentanti istituzionali. In particolare, il direttore ha stoppato la sua cronista proprio sulle parole di Laura Boldrini: tanto è bastato per far guadagnare al Mitraglietta il titolo di fustigatore della Presidente della Camera.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





13
gennaio

TG LA7 DIFFONDE UN VIDEO DELLE VIOLENZE DI COLONIA, MA E’ UN FALSO. MENTANA SI SCUSA IN DIRETTA

Enrico Mentana

Qualcuno lo definirebbe una bufala, Enrico Mentana ha preferito parlare di “errore”. Nel telegiornale di La7 di lunedì sera è infatti stato trasmesso un video che, secondo quanto annunciato, mostrava una delle aggressioni avvenute nella notte di Capodanno a Colonia. In realtà si trattava di un falso: il video era stato girato nel 2012 in Egitto da una giornalista tedesca.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


8
gennaio

1992 SU LA7: MENTANA INTRODUCE LA SERIE TV. POI DIBATTITO CON DI PIETRO E CRAXI

1992 La Serie

Gli anni di Tangentopoli e Mani pulite ora sono visibili in chiaro. A partire da stasera – 8 gennaio – La7 trasmetterà in prime time 1992, la serie tv con Stefano Accorsi dedicata ai giorni caldi della Seconda Repubblica. Dopo la prima visione assoluta su Sky Atlantic e Sky Cinema 1, avvenuta la scorsa primavera, il film tv approda sulla rete terzopolista per cinque settimane. Ad introdurne la visione sarà Enrico Mentana con uno speciale Bersaglio Mobile.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


4
gennaio

PAGELLE TV DEL 2015: I PROMOSSI

Carlo Conti

Carlo Conti

10 a Carlo Conti. Non ci sono dubbi: il 2015 ha incoronato il conduttore toscano. Carlo Conti ha centrato il traguardo più importante di ogni carriera catodica che si rispetti, il Festival di Sanremo. Ha vinto riportando quell’indispensabile sapore pop sul palco dell’Ariston. Occhio ai deliri di onnipotenza, però: il Sanremo bis l’avremmo evitato. Mediano con il gusto del gol.