25
marzo

CLAUDIA KOLL: SUOR CRISTINA FU MIA ALLIEVA PRIMA DEL CONVENTO

Suor Cristina Scuccia, The Voice

Suor Cristina è stata allieva di Claudia Koll prima di entrare in convento. A rivelarlo è stata la stessa attrice, che sulle pagine del settimanale Chi ha raccontato il retroscena. Un altro dettaglio curioso e assolutamente imprescindibile si aggiunge così alla storia di Cristina Scuccia, la giovanissima religiosa divenuta un fenomeno mondiale dopo la sua partecipazione alle Blind Auditions di The Voice 2, il talent show in onda su Rai2.

“Ho conosciuto Cristina Scuccia quando aveva diciotto anni e non aveva ancora preso i voti. Era molto portata: nel canto lei aveva un vero talento. Quando si è presentata alla Star Rose Academy, le Orsoline le hanno subito proposto di frequentarne i corsi, per continuare a coltivare le sue qualità artistiche. La nostra scuola aiuta i ragazzi a farsi una formazione completa: canto, danza, recitazione. Ma io avevo visto Cristina già prima, quando aveva interpretato la parte di suor Rosa nel musical sulla fondatrice delle Orsoline, e mi aveva molto colpita”

ha raccontato Claudia Koll al settimanale di Alfonso Signorini. L’attrice, che ora dirige una accademia musicale fondata dalle Orsoline della sacra Famiglia e gira l’Italia per testimoniare la sua conversione, ha svelato che la giovane Cristina frequentò la sua scuola artistica prima di maturare la decisione di prendere i voti. “In quel periodo ha vissuto anche dei momenti difficili. Nel suo percorso umano e artistico, ha dovuto superare molte difficoltà” ha detto la Koll.

Claudia Koll racconta Suor Cristina: l’incidente e la chiamata del Signore

A completare l’agiografia di Suor Cristina, un episodio che l’ex musa di Tinto Brass giudica “fondamentale”, un incidente che impedì alla ragazza di partecipare allo spettacolo preparato per i venticinque anni della Giornata mondiale della gioventù, che si celebravano in San Pietro.

“Cristina cadde, si ruppe la caviglia e fu costretta per un periodo a fermarsi. Credo che questo le abbia dato tempo e modo di riflettere: non a caso proprio in quel momento maturò in lei la decisione di entrare nella congregazione (…) In un primo momento un po’ mi dispiacque, io vedevo che Cristina aveva talento e mi sarebbe piaciuto che continuasse su quella strada. Ma poi ho capito che, quando il Signore chiama, non c’è alternativa”

Prima di quella scelta, la giovane fu scartata da due popolari talent show ma poi, abbracciati gli ordini sacri e indossato l’abito talare, ecco il miracolo: un posticino a The Voice e una popolarità mondiale. “Oggi so e vedo che il suo percorso personale l’ha portata a una maturità e una pienezza, anche artistica, dovute a una forza misteriosa e speciale” ha aggiunto Claudia Koll. “È la dimostrazione che non ha buttato via il suo talento, donandosi al Signore. Anzi, la sua arte si è arricchita“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


pagelle the voice
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (2-8/06/2014): PROMOSSI SUOR CRISTINA E THE VOICE. BOCCIATI I “PALINSESTI PREMATURI”


suor cristina padre nostro in diretta
SUOR CRISTINA A THE VOICE 2014: IL PADRE NOSTRO IN DIRETTA PER CELEBRARE LA VITTORIA! (VIDEO)


Suor Cristina vince The Voice 2
SUOR CRISTINA E’ THE VOICE OF ITALY 2014


5-seconds-of-summer-
THE VOICE 2014: 5 SECONDS OF SUMMER E CLEAN BANDIT OSPITI DELLA FINALE. NEFFA FIRMA L’INEDITO DI SUOR CRISTINA

7 Commenti dei lettori »

1. Luna ha scritto:

25 marzo 2014 alle 17:35

Suor Maria Claretta di Sister Act ha già stancato ! Alé hop torna in convento !



2. MisterGrr ha scritto:

25 marzo 2014 alle 19:19

Ma dai, ora cominciano a venir su come i funghi



3. MisterGrr ha scritto:

25 marzo 2014 alle 19:22

comunque la suora è solo un fenomeno da baraccone come un altro, che serve a TVOI in quanto fa ascolti osceni (e non dite di no), e grazie ai click sul video, Mamma Rai ha guadagnato pure qualche bel soldino :D Quindi…



4. fill ha scritto:

25 marzo 2014 alle 21:49

se le inventano proprio tutte, ma a parte il primo impatto ora la cosa sta un po’ montando, direi troppo.
e poi lei il suo sogno dovrebbe gia’ averlo raggiunto, il suo futuro e’ segnato e se vogliamo dirla tutta ha il pane assicurato in convento.
perche’ parlare solo di lei? gli altri concorrenti sono da meno?



5. Vince! ha scritto:

25 marzo 2014 alle 21:59

C’è poco da dire: nessun concorrente di Amici, Xfactor, ma direi anche nessun vincitore di Sanremo, ha mai avuto la stessa visibilità sui social mondiali di Suor Cristina…
E che questo fenomeno mediatico nasca da una trasmissione dagli ascolti mediocri serve solo a indicare come la televisione oggi sia diventata marginale…



6. mia ha scritto:

26 marzo 2014 alle 02:33

Cmq e` l`unica cantante italiana conosciuta nel mondo dato che vari siti in tutto il mondo parlano di lei, peccato che abbia cantata quella brutta canzone.



7. Michele87 ha scritto:

27 marzo 2014 alle 13:30

Suor Cristina è l’ennesimo esempio della propaganda che la Chiesa cattolica sta facendo per tentare di ”recuperare il pubblico giovane” grazie al suo organo ufficiale: la RAI

A me questa qui ha già stufato ed inoltre sono contrario a questa idea: se vuole fare la cantante allora si tolga la tonaca e torni allo stato laicale, se vuole fare la suora allora stia in convento a pregare od a fare qualche missione umanitaria e non tolga il posto a dei ragazzi che magari hanno pure più talento di lei perchè ho visto il video e tutta sta gran voce io non l’ho sentita, ce l’ha più potente Cristina D’Avena……..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.