14
febbraio

SANREMO 2014, BEPPE GRILLO: MARTEDI SARO’ AL FESTIVAL (PRIMA FUORI DALL’ARISTON, POI DENTRO)

Beppe Grillo

Beppe Grillo lo aveva già annunciato: andrò Sanremo. E, a quanto pare, sarà di parola. Dal suo account Twitter, il leader del Movimento Cinque Stelle ha infatti confermato l’intenzione di prendere parte al Festival di Sanremo 2014. A modo suo, ovviamente, cioè senza che nessuno lo abbia invitato. Così, martedì prossimo 18 febbraio – data di inizio della kermesse condotta da Fabio Fazio - il comico si presenterà nella Città dei Fiori, prima fuori e poi dentro al Teatro Ariston.

Questo il suo annuncio:

Poche parole, che suonano perentorie e annunciano colpi di scena. Come noto, infatti, Grillo ha più volte manifestato le proprie critiche alla Rai e di recente si è scagliato contro lo stipendio milionario di Fabio Fazio, presentatore del Festival 2014 assieme a Luciana Littizzetto. Il suo contratto – aveva attaccato il comico – “è un insulto alla condizione del Paese e ai lavoratori della Rai”. Al contempo il leader pentastellato aveva definito il conduttore “lo stuoino del pdmenoelle“. Ne erano scaturite polemiche, risoltesi con l’ospitata del Presidente della Vigilanza Rai, il grillino Roberto Fico, a Che tempo che fa.

“Verremo a cantare a Sanremo. Ripeto: verremo a cantare a Sanremo” aveva annunciato Grillo. Oggi il comico ha ribadito il concetto: al festival ci sarà anche lui. E, se dovesse tener fede alle proprie parole, il leader dei Cinque Stelle dovrebbe apparire anche dentro al Teatro Ariston. Sai che colpaccio: è dal 1989 che il comico genovese non si vede da quella parti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Beppe Grillo, Sanremo 2014
FESTIVAL DI SANREMO 2014. BEPPE GRILLO, IL FUORI ONDA CON FABIO FAZIO: “NON C’ENTRO NIENTE CON QUELLI CHE VOGLIONO SUICIDARSI”


Beppe Grillo, Festival di Sanremo
BEPPE GRILLO AL FESTIVAL DI SANREMO 2014. COMIZIO FIUME CONTRO LA RAI


Beppe Fiorello
Festival di Sanremo 2018: Beppe Fiorello verso la conduzione


Paolo Bonolis
Paolo Bonolis difende Fabio Fazio: «I migliori hanno un prezzo più elevato. Non siamo tutti uguali»

17 Commenti dei lettori »

1. MisterGrr ha scritto:

14 febbraio 2014 alle 20:50

#helpwe



2. Vince! ha scritto:

14 febbraio 2014 alle 20:58

Fazio da un lato sarà terrorizzato da quello che Grillo potrà combinare in sala, dall’altro avrà un problema in meno.
Con questa uscita di Grillo gli ascolti della prima serata sono assicurati!



3. costanza ha scritto:

14 febbraio 2014 alle 23:42

perchè quando la Rai pagava lui… gli faceva schifo vero!!!



4. mary ha scritto:

15 febbraio 2014 alle 00:43

vuole prendere proprio tanti fischi interrompendo e facendo la morale a fazio in diretta tv far perdere tempo a tutti?e per fortuna che odia la tv non ci vuole andare, che coerenza oh….ma dai spero lo fermino ben prima,forse dovrebbe stare in un’altra città ad occuparsi del suo partito



5. ciak ha scritto:

15 febbraio 2014 alle 08:36

… sarà solo un annuncio? Non penso…

Fatto stà che io in TV aspetto Sanremo come IL SOLITO APPUNTAMENTO ANNUALE…. (un po come il capodanno)…. Fazio prenderà anche il suo stipendio….ma bisogna guardare anche a cosa porta in Rai….nelel casse della TV di Stato….
guardino gli SPRECHI dove stanno veramente….

… Cara VINCE penso che questo sanremo e la band di fazio non abbiano bisogno di grillo per gli ascolti… io sono da sempre uno che non ritiene giusto valutare un programma dagli ascolti…anzi epr niente…ma il Dio commercio (o chi lo manovra) vuole questo.
Io penso (almeno sulla carta) è un festival di qualità.

…Cara MARY ormai i 5stelle hanno capito anche loro la vera importanza della TV … non basta più un twett…. siamo alle solgie di una campagan elettorale … e oguno fa quello che può—-
(diranno a volte anche cose non sbagliate) ma usino i mezzi consoni al confronto…

per Sanremo ….aspetto la Luciana…. è vero quanto afferma che a ridosso del Festival in questo paese succede di tutto… (lo faranno per farle avere materia prima a go go???)….

però ????



6. Luigi ha scritto:

15 febbraio 2014 alle 12:05

Considerato il pubblico del festival in platea, rischia di essere sommerso dai fischi e credo che lui lo sappia e di certo non sarebbe una bella pubblicità. Perciò, se ci andrà, penso che farà come Corona, che nessuno l’ha mai visto.



7. bruna ha scritto:

15 febbraio 2014 alle 12:52

ma a lui a Sanremo gli davano i bruscolini???? ma per favore finche’ gli e’ servito ha sfruttato la RAI e adesso ci rompe a noi…..lasciasse in pace Fazio e C. e ci facesse assistere a un spettacolo musicale e altro x liberare la mente anche dalle sue caz….ate!!!



8. Emanuele ha scritto:

15 febbraio 2014 alle 13:45

Spero gli venga la febbre alta! Non lo voglio vedere anche lì a rovinare uno dei pochi spettacoli di intrattenimento e musicali belli che sono rimasti!
Quando la Rai lo pagava, non si lamentava!
E se si presentasse veramente, spero che non disturbi la diretta!



9. Vince! ha scritto:

15 febbraio 2014 alle 13:55

Non credo che Grillo sia così stupido (e coraggioso) da interrompere la liturgia del Festival. Riceverebbe solo fischi e critiche. Se ne starà seduto in poltrona, tranquillo come un agnellino. Fossi in Duccio Forzano terrei una camera fissa su di lui per creare un senso di attesa. Basterebbe questo per garantire ascolti extra, che in un periodo come questo fanno molto comodo alla Rai.

@ciak: sono pienamente d’accordo con te. Però mai come quest’anno Fazio & C. devono fare risultati per evitare polemiche da parte dei soliti noti.



10. Luna ha scritto:

15 febbraio 2014 alle 15:30

Spero non dia la possibilità al fatiscente carrozzone di Sanremo di incrementare gli ascolti.
Grande Grillo, grande lezione di comunicazione !



11. Vince! ha scritto:

15 febbraio 2014 alle 15:52

Ecco. I fan di Grillo come Luna ora guarderanno il Festival… Anche se penso che molti lo avrebbero visto lo stesso, salvo poi rinnegare pubblicamente questo loro gravissimo peccato…



12. Luna ha scritto:

15 febbraio 2014 alle 17:48

Vince ahahahhahahahahahh se Grillo dovesse andare a Sanremo lo guarderei in streaming sul blog :D



13. Vince! ha scritto:

15 febbraio 2014 alle 20:43

Quindi il blog di Grillo sarà costretto a trasmettere Sanremo dell’odiato Fazio… Bene, Bene!
Comunque vada sarà un successo..



14. Luna ha scritto:

16 febbraio 2014 alle 12:36

Vince vedo che l’ironia non é il tuo forte :-) Lo streaming segue Grillo mica il Festival.
Guardero’ il festival venerdi’ sera quando ci saranno Raphael Gualazzi e The Bloody Beetroots con Tommy Lee, leggandario batterista dei Motley Crue. Purtroppo canteranno “Nel blu dipinto di blu” ! Spero la faranno loro e la pazzia stravolgerà la canzone per farmela apprezzare.



15. Giacomo ha scritto:

16 febbraio 2014 alle 19:05

Mi sbaglio o ho appena letto di qualcuno a cui non piace volare? Mai vista una cosa del genere ahahahaha
Comunque grillo deve ringraziare l’esistenza di fazio: si mantiene occupato nel criticarlo così non c’è il rischio che dedichi troppo tempo a far affondare il paese peggio di quanto già lo sia



16. Vince! ha scritto:

16 febbraio 2014 alle 19:31

@ Giacomo: a certe persone non piace Volare… A meno che non venga trasmessa in streaming da Grillo!



17. angelo ha scritto:

17 febbraio 2014 alle 13:24

..eppure gli inserzionisti sono ben contenti!! Strana questa apparizzione di Grillo dopo quella che dava il festival in forte perdita (sotto di 20 miloni)…
vedo ..tanta cattiva informazione….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.