13
dicembre

ALICE SBARCA FREE SUL DTT CON MARCOPOLO E LEONARDO. NASCE ALICE CUCINA

Casa Alice - Alice

Casa Alice - Alice

Ed è rivoluzione per LT Multimedia. Come recitano i promo in rotazione sui 5 canali del gruppo, dopo la “cacciata” di Sky dalla propria piattaforma e “finalmente libera dai vincoli imposti” dal gruppo che fa capo a Rupert Murdoch, come recita il comunicato, l’intero bouquet di canali di Valter La Tona trasloca finalmente sul digitale terrestre, come da DM auspicato. Finalmente sì, perché fino ad oggi gli spettatori hanno avuto solo un assaggio delle proposte di LT Multimedia, ex Sitcom, tramite Arturo, utilizzato come contenitore di repliche passate.

Dal 1 gennaio 2014 invece si cambia musica. Arturo cesserà di esistere e al suo posto arriva direttamente dal satellite Alice, il primo e unico – nonché storico – canale dedicato esclusivamente alla cucina (da cui peraltro pure Antonella Clerici ha attinto). Gli affezionati non dovranno quindi preoccuparsi: tutti i volti noti semplicemente cambieranno frequenza, e sbarcheranno sul canale 221 del digitale terrestre (40 di TivuSat). Certo, la numerazione non è a favore, ma va detto che con una buona campagna pubblicitaria e vista la qualità della programmazione, molto popolare, il canale potrebbe spiccare il volo.

Non solo, ad Alice – che sarà centrale nella nuova strategia del gruppo italiano – verrà affiancato il canale Alice Cucina, dedicato interamente alle scuole di cucina, che da metà 2014 – assicurano – sarà trasmesso in alta definizione. La new entry però è in esclusiva sul canale 41 della piattaforma Tivusat, mentre su SES ASTRA 19,2° verrà trasmesso, sempre free to air, Alice Kochen, la versione in lingua tedesca di Alice, destinata perlopiù a Germania, Austria e Svizzera. A far compagnia agli spettatori tedeschi saranno ancora i volti storici del canale madre, che si cimenteranno in alcune produzioni del tutto originali. Destino simile per Leonardo, canale 222 del DTT, dedicato interamente alla casa e al design, che farà compagnia ad Alice e sarà in onda 24/7, anche su Tivusat al canale 42 (alcune delle produzioni inoltre verranno proposte su Alice Kochen).

Se Alice e Leonardo avranno il massimo della visibilità sul digitale terrestre, lo stesso non si potrà dire per Marcopolo che, invece, verrà trasmesso, sul canale 61 con una semplice finestra all’interno della programmazione di Sport 2, dalle 12 alle 16, mentre su Tivusat lo ritroveremo, 24/7, sul canale 43 della piattaforma. Anche Marcopolo sbarcherà in Germania all’interno di Alice Kochen, con alcuni programmi dedicati agli itinerari e alle proposte turistiche più interessanti in Italia.

Oltre ad Arturo, la rivoluzione targata La Tona porterà ad una seconda vittima: Nuvolari dal 1 gennaio morirà e verrà integrato all’interno di Sport 3 canale 62, che quindi diventerà a tutti gli effetti il canale dedicato ai motori.

Tutti i canali di LT Multimedia saranno anche visibili, a questo punto ipotizziamo free, su ItaliaSmart.tv.



Articoli che potrebbero interessarti


Lt Multimedia
LT MULTIMEDIA: CONCORDATO PREVENTIVO PER “SODDISFARE I CREDITORI”. NEL 2014, 25MLN DI DEBITI


belen-rodriguez-crisi-nervi-paparazzo
DM LIVE24: 13 MARZO 2014. BELEN NERVOSA AL PARCO – TUTTI I CANALI LT SUL DIGITALE TERRESTRE – LA COPPIA CHE ODIAVA I BAMBINI SU C+I


Alice Leonardo e Marcopolo fuori da Sky
ALICE, LEONARDO E MARCOPOLO FUORI DA SKY. E LA TONA LANCIA LA CAMPAGNA #CHEFAIMICACCI? (MA NON HA LE FREQUENZE DI SPORTITALIA SUL DTT?)


Gruppo-LT-Multimedia
NUVOLARI CAMBIA PROPRIETARIO: DA LT MULTIMEDIA A GM COMUNICAZIONE

5 Commenti dei lettori »

1. ZACHARY2002 ha scritto:

13 dicembre 2013 alle 18:36

Non capisco perchè Marcopolo non possa avere un canale tutto suo



2. LT4ever ha scritto:

14 dicembre 2013 alle 14:27

zachary: perché LT sul Digitale non ha una frequenza per Marcopolo.



3. ZACHARY2002 ha scritto:

15 dicembre 2013 alle 02:16

spero possa averne una tutta sua per Marcopolo presto non è giusto sacrificare questo canale



4. umberto ha scritto:

2 gennaio 2014 alle 20:08

Marco polo è una bellissima trasmissione, ti permette di vedere il mondo stando seduto in potrona.
Dovrebbe veramente avere un canale dedicato.
Noi telespettatori perderemmo molto.



5. ZACHARY2002 ha scritto:

3 gennaio 2014 alle 12:19

concordo pienamente con te Umberto



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.