2
dicembre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (25/11-1/12/2013). PROMOSSI BENEDETTA PARODI E IL FINALE DI DEXTER, BOCCIATI LA REPLICA DI RICCI E FICO VS KARINA

Raffaella Fico vs Karina Cascella

Karina Cascella parla del calendario artistico di Raffaella Fico

Promossi

9 a Benedetta Parodi. Archiviata l’esperienza mai decollata a La7, la cuoca giornalista più famosa dell’etere è approdata su una casa mediatica a lei congeniale, Real Time. E, grazie alla prima puntata di Bake Off Italia, ha portato alle stelle gli ascolti e il gradimento.

8 a Grey’s Anatomy. Dopo essersi imposta sul satellite (è la serie più vista in 10 anni di Sky), la nona stagione della serie medical ha acceso la domenica de La7 con ascolti al di sopra del 4% (con picchi superiori al 6), superiori a ben più ambiziose prime serate offerte dal canale. Se un prodotto è forte, dunque, l’emittente terzopolista non vive di sola informazione.

7 al finale di serie di Dexter. Dopo otto stagioni (qui la nostra prima recensione datata 2008) è arrivato il momento di salutare definitivamente la serie che ha rovesciato i tradizionali stereotipi sul protagonista eroe positivo, con una conclusione che però di fatto non è una conclusione. Agli spettatori la tristezza per la fine e l’amaro in bocca per la verità non svelata e il destino poco chiaro del personaggio cardine.

6 a Questi Siamo Noi. Buona idea, quella di Canale 5 che ha scelto di affidare alla coppia neomelodica uno show che, siamo sicuri, avrà entusiasmato un certo tipo di pubblico. Tuttavia è impossibile non evidenziare alcune pecche autorali: banalità e grossolanità hanno caratterizzato molti dei dialoghi e dei siparietti tra una canzone e l’altra. Non stupisce perciò che gli ascolti siano stati buoni (4.235.000 spettatori pari al 19.46% di share) ma non eccellenti.

Bocciati

5 a Il Segreto in replica dal primo episodio su Rete 4. Con la telenovela spagnola Mediaset ha deciso di battere il ferro finchè è caldo riprogrammando la saga di Pepa e Tristan dall’inizio al posto di Tempesta d’Amore (che a sua volta sostituirà Quinta Colonna – Il Quotidiano). Una scelta che sa di tv all digital e che implicitamente segna la fine e il fallimento dell’ardita operazione di trasformare il canale diretto da Giuseppe Feyles in una La7 più popolare.

4 alla replica di Antonio Ricci rivolta a coloro i quali lo accusano di aver bloccato il passaggio de Le Iene su Canale 5 (per maggiori info clicca qui). Il papà del tg satirico, per smentire il suo veto, mette in luce le carenze in ascolti del programma di inchieste di Italia1, sottolineando, al contempo, le buone performance ottenute in passato da Striscia la domenica. Non bastava dire “io non c’entro nulla”?

3 all’ospitata fantasma di Alejandra Onieva de Il Segreto a Verissimo (per maggiori info clicca qui). Una trovata acchiappa share che poco ha rispettato il pubblico a casa.

2 allo scontro trash andato in scena nei salotti di Barbara D’urso tra Karina Cascella e Raffaella Fico. L’ex opinionista di Uomini e Donne parla di foto volgari per il calendario (giudicatele nella nostra gallery) dell’aspirante soubrette che – convinta di aver posato per un “nudo artistico” – per tutta risposta le ricorda quando sarebbe andata in ospedale a causa di un gioco erotico finito male.

1 a Mediaset che cede la striscia quotidiana di Amici a Real Time. Un’operazione incomprensibile che avvantaggia un pericoloso competitor, che non fa crescere le altre reti del gruppo e che disperde un pubblico pregiato.



Articoli che potrebbero interessarti


Valeria-Marini-21
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (19-25/05/2014): PROMOSSE PAUSINI E MERLINO, BOCCIATI ALDO, GIOVANNI E GIACOMO E I TITOLI DI MEDIASET


LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (25/11-1/12/2013). PROMOSSI BENEDETTA PARODI E IL FINALE DI DEXTER, BOCCIATI LA REPLICA DI RICCI E FICO VS KARINA
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (28/03 – 3/04). PROMOSSI ISOLA DEI FAMOSI E TINA CIPOLLARI, BOCCIATI GUENDALINA E PORTA A PORTA


Anna dai capelli rossi Netflix
Serie Tv News: Dynasty, Orange is the New Black, Grey’s Anatomy, The Vampire Diaries, The Crown, Anna dai Capelli Rossi


Scotti caduta libera
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (11-17/05/2015). PROMOSSI MADE IN SUD E CADUTA LIBERA, BOCCIATI SI PUO’ FARE E L’ESC IN DIFFERITA

17 Commenti dei lettori »

1. johli8 ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 17:15

l’1 ad amici è eccessivo!
Disperde il suo pubblico per me è una cavolata,visto che chi segue amici non nessun problema a digitare 31 invece che 5.Se ti riferisci al presunto orario delle 13:50 ti do ragione,visto che i ragazzi sono ancora a scuola e c’è chi rientra alle 14,14:30.L’orario piu giusto sarebbe alla 18!



2. marco ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 17:21

totalmente d accordo su benedetta parodi…chi se lo aspettava un successo del genere!
8 meritato a grey’s anatomy visto che dopo 10 anni ha ancora molta presa sul pubblico
avrei dato 7/8 a questi siamo noi..anche se effettivamente i comici non sono stati all altezza, d alessio e tatangelo sono stati molto bravi ( sopratutto lei) e poi non scordiamoci che artisti come jovanotti e pausini hanno floppato di brutto mentre loro sono andati molto bene visto gli ascolti
allo scontro fico-cascella avrei dato zero! che vergongna…ma il problema è che la d’urso gli da spazio…
sbaglia mediaset con amici.



3. Sanfrank ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 17:25

@johli8
Scusami se mi intrometto, ma Mattia da 1 a Mediaset e non ad Amici.
E’ la scelta di Mediaset che viene giudicata e, a mio parere, meriterebbe zero spaccato come all’asilo.
Non si inventassero che è colpa della crisi economica che impone di risparmiare non mandandolo in onda in qualcuna delle tre reti generaliste (Italia uno sarebbe stata ancora più in target di Real Time), vendendola (e ricavandoci qualcosina) ad un canale che è ancor troppo in odore di nanoshare.



4. Mattia Buonocore ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 17:44

Sì appunto il voto è a Mediaset



5. giacomo bartoluccio ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 17:44

per la prima volta d’accordo con tutti i voti, tranne il 6.



6. Sanfrank ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 18:03

Non concordo con il 5 alle repliche de’ Il Segreto e il 3 all’ospitata dell’attrice della soap spagnola a Verissimo.
Non vorrei ripetermi, ma ritengo una buona proposta quella di rinverdire i tempi della vecchia Mediaset in cui erano molto nette le divisioni tra le tre reti generaliste con Canale 5 come la rete ammiraglia, Italia 1 come la rete per un pubblico giovane e prevalentemente maschile e Rete 4 come la rete per un pubblico over e prevalentemente femminile (in quest’ultimo caso per scalfire il successo di Rai 1, molto seguita dagli over). Vedo quindi molto bene l’idea di riproporre “Il Segreto” dall’inizio, che faccia da traino a Tempesta (per quest’ultima, approfitterei del solo periodo estivo per ridarle respiro spostandola al pomeriggio su Canale 5 e poi ricollocandola su Rete 4 da Settembre 2014) ed collocando, prima del Tg4, dalle ore 18 un’altra storia evergreen (tipo Cuore Selvaggio …) per contenere lo straordinario successo su Rai Premium, pur mantenendo quei programmi che stanno reggendo in prime time come Quarto Grado o Quinta Colonna.
L’errore di Rete 4 è stato quello di paragonarsi a La7, che sarà anche un gioiellino, ma, dati auditel alla mano, è più vicina alle digitali native che alla altre reti generaliste e il risultato è stato quello che, ben presto, Rete 4 avrebbe raggiunto gli ascolti di La7, dimezzando lo share medio nelle 24 ore, rispetto a soli due anni fa.

Per la storia di Verissimo. io la trovo un’idea simpatica quella di anticipare in questo modo goliardico l’intervista del prossimo sabato all’attrice spagnola, anche visto che l’attore che era stato ospite l’altro sabato (il 23/11/2013) era uscito di scena nella soap settimana scorsa e quindi hanno preferito registrare un contributo da trasmettere in questa settimana (sabato 30/11/2013), posticipando l’ospitata dell’altro personaggio interpretato dall’attrice Alejandra Onieva (molto carina, peraltro).



7. ital ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 18:09

Tieni presente Mattia che Ricci e’ stato indicato da mediaset come “probabile” autore ,con il suo gruppo di lavoro, della nuova produzione di canale 5 della domenica sera in pt da febbraio proprio nello spazio in cui sarebbero andate in onda le iene, se fossero state trasferite sulla rete ammiraglia …
Centra Ricci, come se c’entra ….



8. Zia Peppina ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 19:22

Aggiungerei uno zero alle polemiche sulla tomba del povero Funari, una delle cose più pietose mai andate in onda (e ho detto tutto).



9. lucio voreno ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 20:40

Benedetta Parodi rappresenta al meglio l’insipienza strategica dell’attuale dirigenza Mediaset: poteva essere il volto giusto per rilanciare il pranzo è servito, naturalmente, aggiornato ai tempi, in modo da contrastare la Clerici; oppure, poteva essere la punta di diamante de la 5 nella sua, al momento, vana pretesa, di sottrare pubblico a real time



10. MisterGrr ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 20:56

Il 2 è pure troppo. Un asino ragliante che parla per avere visibilità sulle spalla di una gran figona come la Fico.



11. Marco89 ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 21:04

Spero che Mediaset non abbia preso sottogamba la scelta di far traslocare il day time di Amici, mi auguro che una spiegazione, magari non comprensibile del tutto, ci sia.
Per il resto concordo con il 6 allo show di D’Alessio, i comici dovevano essere più in gamba; per la questione musicale invece lo promuoverei, è uno show perfetto per un certo tipo di pubblico. Io l’ho seguito per i Modà perchè di D’ Alessio mi piace solo “Non dirgli mai” ma è comunque un cantante amato e va rispettato.
Riguardo il 5, credo che solo Feyles credesse nell’ impresa di voler trasformare rete 4 in una la7 popolare.



12. gio ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 21:57

D’accordo su tutti i voti, i siparietti trash tra quelle 2 in cerca di visibilità tra calendari por*o e interviste sul nulla e’ propri raschiare il barile…concordo anche sull’1 alla decisione di mettere il daytime di amici su real time, senza senso



13. gio ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 21:59

D’accordo su tutti i voti, i siparietti trash tra quelle 2 cornacchie in cerca di visibilità tra calendari por*o e interviste sul nulla e’ propri raschiacre il barile…concordo anche sull’1 alla decisione di mettere il daytime di amici su real time, senza senso



14. Mattia Buonocore ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 22:36

@Marco89 in realtà proprio Piersilvio ha coniato la definizione di “La7 più popolare”



15. Nina ha scritto:

2 dicembre 2013 alle 23:52

Io non so chi sia questa Cascella, ma non capisco la polemica. Questo non è il lavoro della Fico? (intendo fare foto più o meno vestita)



16. IL MIO REALITY ha scritto:

3 dicembre 2013 alle 09:03

Pubblico pregiato quello del daytime di Amici???????



17. Mattia Buonocore ha scritto:

3 dicembre 2013 alle 10:33

@ilmioreality è giovane!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.