19
novembre

UNA MAMMA IMPERFETTA: LA RAI PREMIA IL FLOP DELLE PRIME DUE SERIE CON UN TV MOVIE NATALIZIO!

Una mamma imperfetta

Se le vie del signore sono infinite, quelle di mamma Rai qualche volta appaiono del tutto incomprensibili. E a fronte di tutti quei programmi che vengono spostati, mortificati o addirittura cancellati se i risultati auditel non sono all’altezza delle aspettative, ci apprestiamo ad assistere ad un vero e proprio miracolo di Natale. Perché a Natale siamo tutti più buoni, anche la Rai che, piuttosto che sbarazzarsi di un flop, lo premia con un film.

Una mamma imperfetta: in preparazione il film natalizio

Rai Fiction è infatti impegnata con la Indigo film nella realizzazione di un tv movie di circa 100 minuti dal titolo “Natale di una mamma imperfetta“, ovvero la versione lunga e natalizia della web serie del Corriere della sera Una mamma imperfetta. Sbarcate su Rai 2 il 9 settembre 2013 con la prima stagione, e il 14 ottobre con la seconda, le brevi puntate che narrano la vita di una madre divisa tra figli, marito e lavoro si sono assestate su un’avvilente media compresa tra il 3 e il 4%. Come mai, allora, addirittura un film?

L’azienda pubblica evidentemente non accetta che questa volta il marchio Ivan Cotroneo (autore delle due serie e anche del film) non abbia colpito e affondato. L’autore negli anni ha infatti abituato la Rai a successi di pubblico, critica e auditel, quali Tutti pazzi per amore e Una Grande famiglia: ingiusto, penserà la Rai, che Una mamma imperfetta non abbia convinto il pubblico, visto che delle sorelle maggiori conserva rispettivamente l’originalità della forma narrativa e personaggi ben costruiti. Dunque, insistiamo?

Le cause di questa “incomprensione” possono essere molteplici e di certo questa volta non si può imputare alla Rai la poca promozione del prodotto, visto che è stata massiccia, continua, e ostinata. Nel flop ha avuto probabilmente un ruolo fondamentale l’orario di messa in onda, infelice perché portatore di una concorrenza spietata; che il pubblico non abbia poi apprezzato la durata così breve delle puntate, 8 minuti circa, benché il loro essere “pillole” della sera era forse il maggior punto di forza del progetto? In quest’ottica la costruzione di un racconto lungo potrebbe dare aria alla storia, snaturando però il format.

Le perplessità non mancano. Intanto le mamme imperfette Chiara (Lucia Mascino), Irene (Anna Ferzetti), Claudia (Vanessa Compagnucci) e Marta (Alessia Barela) saranno impegnate a Roma con le riprese del loro film, nel quale narreranno al pubblico le difficoltà di un’impegnatissima mamma a far rientrare tra i propri infiniti compiti anche la preparazione della festa più laboriosa dell’anno.



Articoli che potrebbero interessarti


I Nostri Cari Vicini
I NOSTRI CARI VICINI: DA QUESTA SERA NEL “PRIMO” ACCESS DI RAI 2. E ANCHE RAI 3 RADDOPPIA, CON LE REPLICHE DI UNA MAMMA IMPERFETTA


Una mamma imperfetta
UNA MAMMA IMPERFETTA 2: RAI 2 CONTINUA A PUNTARE SULLA WEB SERIE DI COTRONEO


quelli che il calcio in diretta
SPECIALE DM LIVE: PARTENZE PROGRAMMI TV, SETTIMANA 9-15 SETTEMBRE 2013. COMMENTA IN DIRETTA QUELLI CHE IL CALCIO


Una mamma imperfetta_foto di Angelo Turetta__MG_2098_da sinistra Anna Ferzetti, Lucia Mascino (protagonista), Alessia Barela, Vanessa Compagnucci
UNA MAMMA IMPERFETTA DAL WEB A RAI 2. TUTTO IN 8 MINUTI.

13 Commenti dei lettori »

1. MmmaSuperImperfetta ha scritto:

19 novembre 2013 alle 12:05

Infatti E’ STATO un programma di successo! Perchè riuscire a togliere più di un milione di spettatori a serata alle altre conocrrenti CON SOLO 8 MINUTI in un orario del genere, è stata un’impresa titanica. Adesso si leccheranno tutti i baffi che è finita! Striscia la notizia sta andando a pico infatti hanno purgato pure Del Debbio. Così arriva Iacchetti e non fanno la figura di quelli che ormai erano ‘passatidi moda’. Viva le mamme imperfette.



2. lele ha scritto:

19 novembre 2013 alle 17:53

scelta incomprensibile



3. alessandra ha scritto:

19 novembre 2013 alle 19:41

Mi sento delusa, avevo otto minuti +2 (pubblicità prima) tutti x me. In casa sapevano che tutto si fermava perché mamma si prendeva una pausa e questa è una cosa impossibile con tre cuccioli minori di
5. Non so quanto faceva di audiotel il programma ma fuori scuola con altre mamme la mattina ci fermavamo a condividere le puntate della sera. Non vedo l’ora di gustarmi il film a natale. Grazie x il regalo !!!!!



4. jack90 ha scritto:

20 novembre 2013 alle 13:18

A me sinceramente questa notizia non mi dispiace affatto… anzi!
Trovo la serie intelligente e ben fatta…. ma messa in onda in un orario sbagliatissimo!



5. Viva l'imperfezione ha scritto:

23 novembre 2013 alle 12:53

a me non sembra proprio sia stato un flop! sul sito del corrirere è stato visto tantissimo! nel mio giro di amicizie, da milano a roma , italiani all’estero, è stato visto e seguito tantissimo e super amato! non vedo l’ora di vedere il film!



6. samantha palombo ha scritto:

26 novembre 2013 alle 10:22

Accidenti che bella notizia!! Le mamme tornano per Natale e con un lungometraggio per di più!!! Beh dissento con l’autore di questo pezzo e ringrazio RAI 2 per questa scelta che premia la “qualità”… e comunque mi chiedo se questo sistema di rilevazione dell’auditel sia realmente significativo…nella mia cerchia di amicizie l’abbiamo visto praticamente tutti (chi sul web e chi anche sulla Rai)…



7. Mattia Buonocore ha scritto:

26 novembre 2013 alle 10:26

@samantha devi avere una cerchia di amici molto numerosa per avere dubbi sull’auditel :-)



8. samantha ha scritto:

26 novembre 2013 alle 10:42

@Mattia ammetto di aver esagerato….. :-) ma in questo Paese non possono contare solo i numeri!



9. MmmaSuperImperfetta ha scritto:

28 novembre 2013 alle 16:28

Comunque chiamarlo FLOP è assurdo! Intanto è uscito il DVD della I serie. E poi il 17 dicembre proieteranno al CINEMA la puntata di Natale.

In moltissimi hano visto questa MINI serie… in poco tempo e collocato in un orario particolare è riuscito comunque a riscutere un gran successo.

Sono altri Flop televisivi.



10. ottimista ha scritto:

9 dicembre 2013 alle 11:25

Io trovo geniale che realizzino il film!!
Le puntate brevi sono state un successo ( e solo qui leggo la parola flop) e non vedo l’ora di vedere le imperfette mamme al cinema!!



11. Mirea ha scritto:

13 dicembre 2013 alle 14:32

Amo questa serie la consiglio a tutte le mie amiche nonostante non sono una mamma 😀 se non fa popolarità e’ perché le persone trottano tutto il giorno io infatti lo guardo in tarda serata in streaming e vado a letto rilassata
Lucia e’ bravissima come anche il marito e l amica Claudia sono i miei preferiti



12. MammaSuperImperfetta ha scritto:

14 dicembre 2013 alle 17:01

Mi dispiace per chi ha scritto questo stupido articolo ma UNA MAMMA IMPERFETTA è STATO UN VERO SUCCESSO. Hanno comprato i diritti la DISNEY e la germania e non so quanti altri paesi. Ne ha parlato FIORELLO NELLA SUA EDICOLA esalultando che per una volta siamo NOI ITALIANI A VENDERE ALL’ESTERO!!!!

SVEGLIATEVIIIIIII E FATE LE SCUSE A CHI SI E’ FATTO IL MAZZO PER UN PRODOTTO INNOVATICO COME QUESTO.



13. Frieda ha scritto:

2 giugno 2014 alle 20:04

Concordo con MammaSuperImperfetta
non solo la serie è moooolto carina e ha venduto all’estero, ma in effetti la serie è uscita prima online e lì l’ha vista la maggior parte delle persone, anche dalle mie parti la conoscono tutte le mamme :-) anche quelle che lo sono da pochissimo come me!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.