25
ottobre

IL RITORNO DE LA SIGNORA IN GIALLO

Octavia Spencer

Ci sono miti televisivi che sembrerebbero intoccabili, se ne stanno lì dall’alto delle loro massicce presenze sui nostri teleschermi (oltretutto replicate fino allo sfinimento) pronti a scommettere che nessuno mai potrà prendere il loro posto. Uno è sicuramente La Signora in Giallo (titolo originale Murder, She Wrote), telefilm che ha fatto conoscere a tutti il volto di Angela Lansbury (l’attrice quest’anno riceverà anche l’Oscar alla carriera).

La Signora in Giallo: addio Angela Lansbury, arriva Octavia Spencer

Invece, no. Anche questi miti possono essere buttati giù dal piedistallo in nome del progresso, ed ecco che dagli Stati Uniti giunge la notizia: David Janollari e Alexandra Cunningham, già produttori di Desperate Housewives, stanno lavorando ad un remake de La Signora in Giallo con Octavia Spencer, classe 1972, al posto della storica Jessica Fletcher.

L’attrice dell’Alabama ha già preso parte in qualità di guest star a molte serie tv quali Er, Medium, Ugly Betty, Big Bang Theory, Medium, X-Files e moltissime pellicole tra le quali Sette anime di Gabriele Muccino e The Help che le è valso un Premio Oscar come miglior attrice non protagonista. Adesso sarebbe dunque pronta ad ottenere il suo primo ruolo da protagonista assoluta ma, visto l’inevitabile confronto con la Lansbury, per lei questa potrebbe essere anche una bella gatta da pelare.

Una Signora in Giallo: per la NBC ancora remake, dopo il fallimento di Ironside

La Spencer dovrebbe interpretare la responsabile di un ospedale con il pallino della scrittura che, dopo aver pubblicato autonomamente il suo primo libro giallo, si troverebbe coinvolta sempre più spesso in misteriosi delitti che aiuterebbe a risolvere con il suo fiuto di investigatrice. La serie della NBC non è il primo revival messo in atto, dopo quello sfortunato di Ironside, cancellato dopo soli quattro episodi: come andrà questa volta?

Certo, in un panorama televisivo internazionale in cui le serie tv spopolano e ne nascono sempre di nuove, non si vedeva la necessità di fruttare un marchio come quello de La Signora in Giallo snaturandolo completamente della sua essenza. Non sarebbe meglio creare un prodotto nuovo, magari con caratteristiche simili, ma senza scomodare il ricordo della cara vecchia Cabot Cove?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Dracula
SERIE TV USA: I REMAKE? USATO POCO SICURO


signora in giallo
La Signora in Giallo diventa un canale Fox. 8 curiosità su Jessica Fletcher e Cabot Cove


The Returned
SKY PREPARA IL REMAKE DELLA SERIE TV FRANCESE THE RETURNED


Fisica o Chimica su NBC?
FISICA O CHIMICA: NBC VAGLIA L’ADATTAMENTO USA. UNA BEFFA PER LA RAI

3 Commenti dei lettori »

1. sona ha scritto:

25 ottobre 2013 alle 16:25

E poi magari sarebbe anche bello che la NBC si desse all’ippica.
Concludete Community, e poi datevi all’ippica.



2. Dasmix ha scritto:

26 ottobre 2013 alle 16:02

Ma ti pare?!?
La zia Jessy non si tocca.



3. Aldo ha scritto:

27 ottobre 2013 alle 22:37

NON MI TOCCHINO LA SIGNORA IN GIALLO, E SI BUTTASSERO GIÙ LORO DAL PIEDISTALLO DEGLI OLIMPI DEI MIGLIORI TELEFILM ANNI 80′-90′!!!!

COME DICE L’ARTICOLO FATE COSE NUOVE E NON PROVATEA RIFARE DEL CLASSICI IMMORTALI E CHE NON PASSERANNO MAI, MA MAI DI MODA!

PAROLA DI UN FANS SFEGATATO DI JESSICA FLETCHER E ANGELA LANSBURY!!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.