La Signora in Giallo



31
marzo

La Signora in Giallo diventa un canale Fox. 8 curiosità su Jessica Fletcher e Cabot Cove

la signora in giallo

La Signora in Giallo

Che propenda per atmosfere più intense o prediliga invece la leggerezza comica, la fitta carriera di qualsiasi appassionato del crime non può prescindere da una gavetta di qualche episodio al seguito di Jessica Fletcher. Merito, forse, delle lunghe 12 stagioni (in onda dal 1984 al 1996), o più probabilmente della marea di repliche con cui La Signora in Giallo è rimbalzata da una rete all’altra, sperimentando pressoché qualsiasi fascia oraria, senza quasi lasciar tradire segni di stanchezza dopo oltre trent’anni e 264 usurati episodi. In effetti, all’impicciona scrittrice di gialli interpretata da Angela Lansbury mancava soltanto un canale dedicato. Fox ha provveduto immediatamente, riservandole per un mese l’intero spazio di FoxCrime +2 (Sky, canale 143), che da sabato 1 aprile trasmetterà ininterrottamente le prime cinque stagioni della serie cult.




2
novembre

SERIE TV USA: I REMAKE? USATO POCO SICURO

Streghe remake

Streghe

A furia di lamentarci della tv italiana, dimentichiamo che altrove c’è chi non se la passa molto meglio. Basta guardare lo “scintillante” mondo della serialità a stelle e strisce dove la “golden age” telefilmica è ormai solo un ricordo. Lontani i tempi in cui nella stessa stagione venivano presentati Lost, Grey’s Anatomy, Dr House e Desperate Housewives, ora le tv generaliste si accartocciano sempre più su se stesse tra telefilm che vanno avanti da anni, flop e idee poco originali. Intendiamoci il livello resta elevato ma qualcosa di sicuro non va se la serie più vista (NCIS) va in onda da 10 anni e se quelle più appassionanti arrivano dalle reti cable o persino – è il caso di House of Cards – dal web.

Serie Tv Usa: i ritorni de La Signora in Giallo e di Streghe

E così non stupisce nemmeno il trend di puntare sull’”usato”. Presto potremmo, infatti, ritrovarci con remake de La Signora in Giallo e di Streghe. La rete statunitense CBS è intenzionata a rispolverare la serie sulle sorelle Halliwell – interpretate da Alyssa Milano, Holly Marie Combs e Shannen Doherty (poi rimpiazzata da Rose Mc Gowan) – con nuove protagoniste e nuove storie sempre basate sulla lotta tra bene e male. Un’ipotesi che non sembra convincere le vecchie eroine, con Alyssa Milano che, al posto della serie, ha proposto un film tratto da Charmed (titolo originale). Questa stagione invece ha fatto capolino su Nbc Dracula, serie frutto dell’ennesima trasposizione del romanzo di Bram Stoker, che al debutto ha registrato ascolti tiepidi.

Serie Tv Usa: i flop dei remake e reboot

Già perché c’è da segnalare che spesso le operazioni nostalgia del piccolo schermo si rivelano clamorosi buchi nell’acqua, incapaci di reggere il paragone con l’inimitabile originale. In questa stagione in America è andato malissimo Ironside, remake del poliziesco anni 60, mentre, dando uno sguardo al recente passato, sono stati fragorosi flop i ritorni di Supercar, Charlie’s Angels e Merlose Place.


25
ottobre

IL RITORNO DE LA SIGNORA IN GIALLO

Octavia Spencer

Ci sono miti televisivi che sembrerebbero intoccabili, se ne stanno lì dall’alto delle loro massicce presenze sui nostri teleschermi (oltretutto replicate fino allo sfinimento) pronti a scommettere che nessuno mai potrà prendere il loro posto. Uno è sicuramente La Signora in Giallo (titolo originale Murder, She Wrote), telefilm che ha fatto conoscere a tutti il volto di Angela Lansbury (l’attrice quest’anno riceverà anche l’Oscar alla carriera).

La Signora in Giallo: addio Angela Lansbury, arriva Octavia Spencer

Invece, no. Anche questi miti possono essere buttati giù dal piedistallo in nome del progresso, ed ecco che dagli Stati Uniti giunge la notizia: David Janollari e Alexandra Cunningham, già produttori di Desperate Housewives, stanno lavorando ad un remake de La Signora in Giallo con Octavia Spencer, classe 1972, al posto della storica Jessica Fletcher.

L’attrice dell’Alabama ha già preso parte in qualità di guest star a molte serie tv quali Er, Medium, Ugly Betty, Big Bang Theory, Medium, X-Files e moltissime pellicole tra le quali Sette anime di Gabriele Muccino e The Help che le è valso un Premio Oscar come miglior attrice non protagonista. Adesso sarebbe dunque pronta ad ottenere il suo primo ruolo da protagonista assoluta ma, visto l’inevitabile confronto con la Lansbury, per lei questa potrebbe essere anche una bella gatta da pelare.

Una Signora in Giallo: per la NBC ancora remake, dopo il fallimento di Ironside





20
agosto

RETE4 GIOCA D’ANTICIPO CON LA SIGNORA IN GIALLO, WALKER TEXAS RANGER E LA RIPARTENZA DI QUINTA COLONNA

Jessica Fletcher pronta a tornare su Rete4

L’estate, televisivamente parlando, sta per volgere al termine, nonostante la colonnina di mercurio oscilli attorno ai 40 gradi. La prima rete generalista che “abbraccerà” – almeno in parte – il palinsesto autunnale sarà Rete4 che da lunedì prossimo, 27 agosto, gioca d’anticipo con il ritorno di alcuni cavalli di battaglia. Su tutti le serie La signora in giallo, alle 12.55 come nella passata stagione, e Walker Texas Ranger in access alle 20.10 dopo i modesti risultati estivi di Siska.

Nella mattinata i telespettatori di Rete4 potranno assistere ai telefilm Magnum P.I., Pacific blue, Hunter e alla fiction italiana Carabinieri, prima delle Ricette di famiglia di Davide Mengacci. Confermatissima in preserale la soap opera tedesca Tempesta d’amore.

Lunedì 27 sarà la data del debutto, o meglio della ripartenza, di Quinta Colonna che trasloca appunto nella prima serata di Rete4 con la conduzione di Paolo Del Debbio (clicca qui per i dettagli). Il programma di approfondimento, reduce da un’estate da dimenticare su Canale5, promette di non sforare fino alla mezzanotte chiudendo intorno alle 23.30. Ventiquattro ore dopo prenderà il via, invece, la prima stagione della fiction spagnola Tierra de Lobos


8
giugno

SERIE TV MEDIASET DEL 2012: ESTATE DI PRIME TV PER PREMIUM, LA QUARTA STAGIONE DI THE MENTALIST SU RETE 4 DAL 12 SETTEMBRE

The Mentalist

Palinsesto ricco mi ci ficco. Mediaset ha annunciato le serie in calendario per il 2012, tra repliche e prime tv, per le reti generaliste, digitali e per i canali di Premium. Dunque prendete carta e penna e incominciate a segnare. Nel mese di giugno – dopo i debutti di ieri su Mya di The Vampire Diaries e The Secret Circle - arriva in prima serata domani la terza stagione inedita di Parenthood su Joi, mentre a luglio, sempre nella fascia oraria più prestigiosa, su Steel debutta Grimm (dal 2 luglio) seguito dalla quarta stagione inedita di Being Human.

Su Rete4 in prima serata arriva la nuova serie in prima tv Chase (dal 7 luglio) mentre Canale 5 trasmetterà nello slot di Centovetrine la seconda stagione inedita di Cougar Town (dal 9 luglio). Joi invece proporrà in prima serata la settima stagione inedita di How I Met Your Mother (dal 13 luglio) mentre su Mya tornerà Shameless con la seconda stagione inedita (dal 20 luglio). Inoltre su Canale 5 andrà in onda la puntata conclusiva di Dr. House (il 3 luglio).

Di nuovo su Steel arriverà la terza stagione inedita di Rookie Blue (dall’11 agosto) mentre nel prime time di Rete 4 sbarcherà La signora in giallo (dal 7 agosto). A settembre sarà Canale 5 a proporre la nuova stagione di Dallas mentre su Mya arriva la nuova serie Hart of Dixie (dal 4 settembre) seguita dall’ottava stagione inedita di One Tree Hill. Il prime time di Rete 4 si rafforzerà con la quarta stagione inedita di The Mentalist (dal 12 settembre) e con la dodicesima stagione inedita di Law & Order: Special Victims Unit (dal 15 settembre). Ancora su Mya ci sarà la seconda stagione inedita di Fairly Legal (dal 17 settembre).





4
giugno

LA SIGNORA IN GIALLO: DA OGGI IN ACCESS E AD AGOSTO IN PRIMA SERATA SU RETE4

Angela Lansbury è La Signora in Giallo

L’estate è ufficialmente iniziata; a stabilirlo non è il calendario nè tantomeno la meteorologia, bensì il piccolo schermo, infarcito a partire da oggi di numerose repliche. Tra i tanti appuntamenti riproposti, non possiamo non segnalare La Signora in Giallo, che dopo aver abbandonato la tv di Stato, per approdare lo scorso agosto nella fascia del mezzogiorno di Rete4, presiederà a partire da quest’oggi la fascia dell’access prime time.

Alle 20,25 non troveremo più i pugni e i calci rotanti di Chuck Norris e del suo Walker Texas Ranger, ma la sempreverde Jessica Fletcher, pronta a risolvere i misteriosi delitti che puntualmente riempiono le sue giornate. Non solo, a partire dal mese di agosto, l’instancabile personaggio magistralmente interpretato da Angela Lansbury, potrebbe raddoppiare l’appuntamento in video, andando in onda anche in prima serata. Se la Rai per quasi trent’anni ha sfruttato al massimo la serie ideata da Peter S. Fisher, Rete4 non sembra certo essere da meno.

Per tutti gli appassionati di serial, vale la pena, inoltre, sottolineare una piccola curiosità. Con l’arrivo nella fascia dell’access prime time, La Signora in giallo conquisterà un inedito record. La serie prodotta dalla Cbs è, infatti, l’unico telefilm ad aver girato (con successo) nella tv italiana, tutte le fasce del palinsesto. Partita a metà degli anni 80 in prima serata su Rai1, è successivamente approdata in seconda e terza serata, per poi essere riproposta nel corso degli anni, alle 6 del mattino, a metà mattinata, all’ora di pranzo, lungo tutto il pomeriggio e nella fascia preserale. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes


27
ottobre

LA SIGNORA IN GIALLO E MAGNUM P.I.: DOPO 25 ANNI ARRIVA IN CHIARO L’INTERO CROSSOVER TRA LE DUE SERIE CULT DEGLI ANNI 80

Angela Lansbury e Tom Selleck

Per tutti gli appassionati di telefilm si tratta di una vera e propria chicca da non perdere. Sabato mattina, a partire dalle 12.00 su Rete 4, potremo assistere ad uno dei più attesi e allo stesso tempo improbabili crossover della storia della tv. Il baffuto Thomas Magnum (Tom Selleck) di Magnum P.I. e l’acuta Jessica Fletcher (Angela Lansbury), protagonista de La signora in giallo, s’incontreranno in un doppio appuntamento televisivo.

Correva l’anno 1986 quando la Cbs, che trasmetteva entrambe le serie tv, decise d’incrociare le avventure dei due amati e popolari detective del piccolo schermo. Un incontro destinato ad entrare nella storia della tv che il pubblico italiano potrà finalmente vedere in chiaro e nella sua completezza a distanza di ben 25 anni dalla prima messa in onda negli Stati Uniti.

A rendere possibile tutto ciò, il recente passaggio sulle reti Mediaset de La signora in giallo. Le due serie, infatti, pur provenendo entrambe dalla stessa rete statunitense, sono state a lungo divise dalla tv italiana. Le indagini in giro per le Hawaii dell’intrepido Magnum, furono acquistate a partire dal 1982 dalla Fininvest, e trasmesse con regolarità prima da Canale5 e poi da Italia1. Le vicende di Jessica Fletcher a Cabot Cove, sulla costa del Maine, hanno invece tenuto compagnia, dal 1988 al 2011, al pubblico di Rai1 e Rai2.


26
agosto

LA SIGNORA IN GIALLO: DA LUNEDI’ 29 AGOSTO LE AVVENTURE DI JESSICA FLETCHER TRASLOCANO SU RETE 4

Angela Lansbury (Jessica Fletcher) oggi

I più cattivi sostengono che porti sfortuna, solo perché in quel di Cabot Cove, piccola cittadina nel Maine, il tasso di morti per omicidi raggiunge percentuali da guinness dei primati, o perché, ovunque lei vada, c’è sempre qualcuno che muore nell’arco di poche ore dal suo arrivo. Parliamo naturalmente di Jessica Fletcher, il personaggio interpretato da Angela Lansbury nella celebre serie La Signora in Giallo.

Andata in onda in America per la prima volta nel lontano 30 settembre 1984, la serie composta di 264 episodi suddivisi in 12 stagioni, può essere considerata uno degli appuntamenti televisivi più longevi e amati dal pubblico. Un successo senza età, confermato anche in Italia, dove la simpatica Jessica è approdata su Rai 1 nel giugno del 1988. Dalla prima serata al mattino presto, passando per il pomeriggio e per la storica collocazione del mezzogiorno estivo, tra decine di riproposizioni, il serial ha sempre riscosso ottimi risultati d’ascolto.

Dal prossimo lunedì, alle 13.00 in punto, La Signora in Giallo tornerà a tenere compagnia ai telespettatori, non più dagli schermi di Rai1, bensì da quelli di Rete 4 che, visti scadere i diritti detenuti dalla tv di Stato, ha ereditato la serie e deciso di programmarla proprio nella fascia oraria  nella quale le avventure di Jessica Fletcher hanno ottenuto maggiori consensi. Ma qual è il segreto di un successo così duraturo, in grado di rendere a distanza di 27 anni La signora in giallo un appuntamento tanto amato dal  pubblico?


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »