23
settembre

#TELERATTI2013: I VINCITORI. BARBARA D’URSO SPOPOLA. CLAMOROSAMENTE NESSUN TELERATTO ALLA RAI.

TeleRatti 2013 - vincitori

TeleRatti 2013 - vincitori

I Teleratti 2013 hanno finalmente nomi, cognomi e… titoli. Annunciati nel corso della serata finale del 20 settembre al Teatro Novelli di Rimini, i vincitori dei Premi alla Peggiore TV dell’anno possono ora preparare apposite mensole per accogliere i sorci catodici meno ambiti della televisione italiana.

TeleRatti 2013 – gli ospiti della Serata Finale

Aperta da Fiorello con un’Edicola Fiore Speciale TeleRatti (qui il video), la proclamazione dei vincitori ha avuto il piacere di ospitare sul palco Rita Dalla Chiesa con Marco Senise e Fabrizio Bracconeri, che hanno ricostuito lo storico trio di Forum, l’attrice Michelle Bonev che ha dedicato il suo TeleRatto a Silvio Berlusconi (“E’ il momento di ricambiare“, ha detto); e poi Serena Grandi, Laura Freddi, Enzo Miccio (che ha premiato lo Scostumato dell’Anno in ‘esterna’) e, last but not least, Maurizio Costanzo che ha dedicato un editoriale ai TeleRatti, suscitando l’approvazione del pubblico in sala.

Non ci siamo fatti mancare nemmeno l’esibizione di un ballerino sui tacchi, Emanuele Blelè e un augurio speciale dello Iettatore di Avanti un Altro a tutti i partecipanti ai TeleRatti 2013.

Un grazie speciale va a Selvaggia Lucarelli che ha condiviso con Davide il palco di questa serata sui-generis e Gianluca Neri, papà della BlogFest che ha reso possibile la materializzazione dei TeleRatti, dopo 7 anni di onorata web-carriera.

I TeleRatti preferiscono le… donne

Il primo dato clamoroso dei TeleRatti è che la Rai, pur candidata in varie categorie, non ha portato in Viale Mazzini nessun premio. Per il resto, ai Teleratti 2013, sono state assolutamente rispettate le quote rosa. Sono le donne ad aver conquistato la maggior parte delle statuette meno ambite della televisione italiana. Barbara D’Urso vince 3 statuette (quella per i 5 minuti da dimenticare, con la sua intervista Silvio Berlusconi, quella per il peggior personaggio dell’anno e l’ultima per il peggior programma della stagione, Pomeriggio 5). Dietro di lei Simona Ventura e Manuela Arcuri con due premi: la prima con Cielo che gol (peggior programma su satellite) e Cooking Simo (peggior programma culinario), la seconda con i TeleRatti per Peggior Attore di Fiction e Peggior Fiction dell’Anno (Pupetta). E poi Emma Marrone, la Scostumata dell’Anno (qui il video del teleratto virtualmente consegnato da Enzo Miccio), Cristina Parodi, il Trombato dell’Anno, e Flavia Vento, Peggior Vip sui Social. In rappresentanza del genere maschile Moreno Donadoni vince il TeleRatto per il Miracolato dell’Anno. Indirettamente presente anche Silvio Berlusconi, per l’intervista rilasciata a Barbara D’Urso e per il “ringraziamento” pubblico che gli ha rivolto Michelle Bonev, candidata nella categoria Peggior Attore di Fiction.

TeleRatti 2013 – Tutti i Vincitori

TeleRattone 2013 – Peggior Programma dell’Anno

Pomeriggio Cinque

I 5 Minuti da Dimenticare, ovvero il Peggior Momento Televisivo dell’Anno

Intervista di Barbara D’urso a Silvio Berlusconi – Canale5, Domenica Live, 16 dicembre 2012

Peggior Attore di Fiction

Manuela Arcuri

Il Trombato dell’Anno

Cristina Parodi

Peggior Personaggio dell’Anno

Barbara D’Urso

Il Miracolato dell’Anno

Moreno Donadoni

Bau Fiction, ovvero la Peggior Fiction dell’Anno

Pupetta – il coraggio e la passione (Canale 5, con Manuela Arcuri)

Lo Scostumato, ovvero il Personaggio Peggio Vestito

Emma Marrone

Peggior spot

Renato Pozzetto – Oro Cash

NanoRatto, ovvero il Peggior Programma su Satellite o Reti Digital Native

Cielo che gol (Cielo)

Peggior Programma di Informazione e Cul…tura

Ruby la guerra dei vent’anni (Canale 5, Rete 4)

Flop dell’anno

La Scimmia (Italia 1, Canale 5, La5)

Peggior Programma di Intrattenimento

Studio 5 (Canale 5)

Ratta-touille, ovvero il Peggior Programma Culinario

Cooking Simo (Cielo)

SocialRatto, ovvero il Peggior VIP su Social Network

Flavia Vento

GiuRatto, ovvero il Peggior Giurato in un programma tv

Harrison Ford

Le Ultime Parole Famose

Valeria Marini sul suo matrimonio: “Non solo la diretta è stata un’operazione intelligente, ma da parte del servizio pubblico anche doverosa.” (Panorama, 30 maggio 2013)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Teleratti-2013- 83
I #TELERATTI2013 SONO FINITI, ANDATE IN PACE!


Teleratti 2013 - la cerimonia stasera in diretta su DM
#TELERATTI2013, IL GALA’ CON LA PROCLAMAZIONE DEI VINCITORI (VIDEO)


Emmy Awards 2017
Emmy Awards 2017: tutti i vincitori – Foto


Ermal Meta - Wind Summer Festival 2017
Wind Summer Festival 2017: ecco chi ha vinto

33 Commenti dei lettori »

1. claudio ha scritto:

23 settembre 2013 alle 12:59

TOTALMENTE d’accordo con i TeleRatti di quest’anno. Tra l’altro, la presenza di Valeria Marini ieri all’Angelus di Papa Francesco a Cagliari… anche quello era Servizio Pubblico? Ma vai a… pregare, va! :D



2. comare ha scritto:

23 settembre 2013 alle 12:59

E’ stato tutto molto divertente e devo dire che ho apprezzato l’autoironia di molti candidati e vincitori, sono stati simpatici e si sono messi in gioco.
Carmelita che ha detto? Qualcosa tipo “Davide Maggio e Selvaggia Lucarelli chi? Non li conosco”, immagino. :D



3. Luca ha scritto:

23 settembre 2013 alle 13:11

ma farete avere le statuette ai “premiati”? spero che tutti quelli che hanno “vinto” il “premio”, dalla ventura alla arcuri, fino a moreno ne siano a conoscenza!!!



4. Peppe93 ha scritto:

23 settembre 2013 alle 13:12

D’Urso sempre presente :-)



5. giuseppe ha scritto:

23 settembre 2013 alle 13:15

stranamente vince barbara d’urso,e come peggior programma pomeriggio 5,ma dite sul serio?
avere un antipatia per una persona non significa che ogni anno dovete dargli i teleratti…



6. angela ha scritto:

23 settembre 2013 alle 13:37

Giuseppe..considera che la D’urso e’ una mia compaesana..e non ho niente contro di lei…ma diciamoci la verita’…quando finge di emozionarsi..o finge di rallegrarsi per qualcosa..o si fa trovare in mezzo al pubblico mentre e’ fuori onda..o invoca la stiratrice e la casalinga pur di avere ascolti…quando si eleva a giornalista…..non si puo’ vedere!!..diventa patetica…va proprio nel finto!!! Persino quando fa la contenta …sembra che lo faccia apposta!!…non so dirti..ma nella sua conduzione c’e’ qualcosa che non va!!



7. Fabio Fabbretti ha scritto:

23 settembre 2013 alle 13:42

giuseppe: i TeleRatti li assegnate voi. “E non è un piccolo particolare” cantava Giusy Ferreri



8. Salvo ha scritto:

23 settembre 2013 alle 14:04

Sono d’accordo con angela



9. Dursiano ha scritto:

23 settembre 2013 alle 14:16

@giuseppe veramente strano :) hai notato i commenti che ci sono?qui hanno tutti la stessa “idea” ovvero l’odio verso la d’urso questo fa riflettere…..ciao



10. Salvo ha scritto:

23 settembre 2013 alle 14:40

Dursiano, hai ragione, questo fa riflettere su quanto è antipatica la D’Urso, altrimenti non avrebbe tutti questi commenti a sfavore!



11. FABRIZIO ha scritto:

23 settembre 2013 alle 14:43

Perché non togliere, l’anno prossimo, tutte le categorie in cui non si riesce a mettere dentro Barbara d’Urso nemmeno a picchiarla?
Pensare che non è che mi sia simpaticissima, ma davvero che esagerazione…… poco credibile la cosa. Ciao.



12. Mattia Buonocore ha scritto:

23 settembre 2013 alle 14:46

La D’urso ha vinto 3 premi su 17 non mi sembra nemmeno una cosa così sproporzionata



13. Liuks ha scritto:

23 settembre 2013 alle 14:47

Un ratto lo avrebbero meritato anche Cuccarini e Luzi (trombati dell’anno), Perego (per via dei flop), Mammucari (come peggior conduttore o scostumato dell’anno), Carlucci (per il flop di Altrimenti ci arrabbiamo) e DICIAMOLA TUTTA..come peggior socialratto LUCIO PRESTA per la sua ARROGANZA verso chi lo critica.

A proposito della Perego..quando scrivete l’articolo sul flop della VID?? :)



14. Fabrizio ha scritto:

23 settembre 2013 alle 15:09

Vero, potevano essere anche di più di 3!
Anche il fatto che non abbia ricevuto un premio la RAI è davvero strano, non ha avuto una stagione eccelsa (magari meglio di Mediaset negli ascolti) ma di flop o altro ce ne sono stati pure a viale Mazzini!
Lungi da me dubitare sulla veridicità dei voti, forse il pubblico di Davide Maggio è mono opinione e tutti sono orientati nella stessa direzione. Dico solo che alcuni voti o “non voti” sono strani. Tutto li. Ciao.



15. Marco89 ha scritto:

23 settembre 2013 alle 15:15

Non difendo la D’ Urso ma a mio avviso buona parte di chi l’ ha votata ai Teleratti lo fa per partito preso, così come nel citare il peggior personaggio in assoluto. Ci si ferma a lei perchè è la più mediatica, la più nota e a lei questo sta benissimo. Stesso discorso vale per Simona, per Emma e la Vento. Sui social c’ è chi scrive delle cose assurde, che toccano anche discorsi più seri di quelli della Vento. Nessuno avrà visto Cooking Simo o Cielo che gol ma solo perchè c’ è il nome di Simona, è oggetto di attenzione…chi lo va a votare il programma su Sat 2000? E’ come la calamita. Idem per Emma anche se lei oggettivamente si veste malissimo, solo non capisco perchè lei sì e Noemi no ( io le adoro entrambe ma in fatto di look…). Sono personaggi straamati e straodiati ma proprio per questo importanti, nel bene e nel male. E credo che a tutte loro stia bene così, in ogni caso brillano, altre colleghe rimarranno nell’ ombra per sempre, rosicando in modo incredibile.



16. shiver ha scritto:

23 settembre 2013 alle 15:34

Marco89: io l’ ho detto Cooking Simo non poteva essere paragonata a delle produzioni televisive culinarie perchè in realtà è un programma ideato per la web tv e neanche un vero e proprio programma, appartiene più al genere sitcom. Dopo due anni è arrivato su Cielo per 2 settimane per pubblicizzare la web tv della Ventura, era negli accordi con Sky. Concordo pienamente si è votato il nome noto, non il programma. Hai visto nel video come la Lucarelli menava frecciate tutta contenta e la Serena Grandi faceva il verso a Simona? Poveracce tutte e due!



17. fill ha scritto:

23 settembre 2013 alle 15:49

totalmente d’accordo con LIUKS.



18. Mattia Buonocore ha scritto:

23 settembre 2013 alle 15:51

@Liuks i Teleratti sono della stagione 2012/2013, i premi a Cuccarini, Luzi e Perego andrebbero assegnati per la stagione 2013/2014. Presta è stato candidato lo scorso anno e non ha vinto.



19. Davide Maggio ha scritto:

23 settembre 2013 alle 15:53

Credo proprio che se dovesse continuare così, un TeleRatto a Perego e Di Mare non glielo toglie nessuno!



20. Marco89 ha scritto:

23 settembre 2013 alle 16:49

@ Shiver: sì ho visto, la Lucarelli ha detto pure che il tempo è galantuomo, riferendosi probabilmente alla presunta fine di Simona, e la Dalla Chiesa ha pure detto che Selvaggia attacca perchè spesso è attaccata, lo fa per difendersi, ma dai su. Adesso la Lucarelli è indifesa. Su Serena Grandi sorvoliamo…fatto sta che se conti e sei noto ti becchi premi nel bene e nel male, se sei trasparente rimani trasparente.



21. Liuks ha scritto:

23 settembre 2013 alle 21:54

@ Mattia Buonocore

E che c’entra?? Se avete inserito Studio5 (giustamente)..Luzi e Cuccarini lo meriterebbero entrambe… però il mio è un consiglio..NON mi credo nessuno…però criticare tutti i NON prestiani e non dire nulla sui prestiani non è sintomo di maturità e di equità..a mio parere. Poi il sito è vostro…ma come ogni cosa la gente poi parla..giustamente.. ad ogni comportamento c’è una conseguenza.. :)



22. Liuks ha scritto:

23 settembre 2013 alle 21:57

Mattia…anche la d’urso è candidata da anni… eheheh.. (e sono un suo detrattore mica fan



23. Mattia Buonocore ha scritto:

23 settembre 2013 alle 21:58

@Liuks Cuccarini e Luzi sono trombate per questa stagione ribadisco, e poi non credo che una Luzi sia paragonabile ad un Alessio Vinci o ad una Cristina Parodi. Cmq anche la Cabello o – com’è stato detto durante la serata – Senise e Bracconeri sono stati esclusi perchè trombati per questa stagione e non ne abbiamo parlato. Studio 5 faceva parte ancora della vecchia stagione



24. Mattia Buonocore ha scritto:

23 settembre 2013 alle 22:02

@liuks e quindi? Si vede che se lo merita poi siete voi utenti a votarla. Peraltro ha vinto meno premi quest’anno rispetto al passato (grazie anche al fatto che avesse meno nomination e faccio notare che per la prima volta la redazione di DM ha avuto un ruolo nella determinazione dei nominati)



25. Liuks ha scritto:

23 settembre 2013 alle 22:03

A Mattia..scusa ma non capisco..ahaha.. Luzi e Cuccarini facevano parte DELLA PASSATA STAGIONE..e sono state “trombate” a maggio..mica a fine agosto come Senise e Bracconieri (che giustamente saranno presenti l’anno prossimo)…quindi Luzi e Cuccarini (ed entrambe mi piacciono assai rispetto ad altre) meritavano di essere presenti.



26. Mattia Buonocore ha scritto:

23 settembre 2013 alle 22:08

@Liuks il periodo dei TeleRatti è fino al 30 agosto.



27. giuseppe ha scritto:

24 settembre 2013 alle 02:28

@angela non posso darti torto ma neanche ragione,la tv come ogni cosa e’ soggetta al gusto personale,non penso che se a te non piace arrivi al punto di odiarla,detto questo a me la d’urso piace e tanti suoi programmi ho visto,e’ una professionista che aldila’ delle faccette riesce a mettere allegria,la trovo sempre sorridente e positiva e ringrazia sempre per gli ascolti e lo fa anche pur perdendo contro la vita in diretta lo scorso anno e con reazione a catena.poi se non piace e’ un altro discorso ma arrivare all’odio non riesco a capirlo..



28. Gianni ha scritto:

24 settembre 2013 alle 02:38

Beh…come può non vincere sempre la D’Urso.
I suoi modi sono offensivi dell’intelligenza dello spettatore (eccetto i suoi ovviamente. Incapaci di cogliere i mille segni di falsità che lei emana, dalla gestualità all’espressione facciale, all’entrata in studio coreografata).

Vorrei però segnalare qualcosa che non mi è piaciuto della votazione e che secondo me la falsa in toto!
L’impossibilità di votare solo ciò che interessa!

Io come tutti gli altri ho voluto votare certe cose ma sono stato costretto a votare altre sulle quali non ho alcuna opinione. Questo falsa la votazione perchè ho votato per sentito dire…che tristezza!

La prossima volta aggiungete tra le risposte per ogni nomination la voce “Non so”. E vedrete che i voti cambieranno.



29. giuseppe ha scritto:

24 settembre 2013 alle 02:42

@dursiano le critiche si possono anche accettare ma l’odio no,ho visto qualche commento di odio verso la d’urso e questo mi dispiace.
il fatto che ogni hanno viene menzionata dai teleratti questo mi fa’ nascere qualche dubbio.dobbiamo dire che comunque delle tre statuette che vince sulle 17 mattia,lei vince le categorie piu’ pesanti,secondo me ingiustamente.
sicuramente non e’ perfetta ma in tv esistono programmi peggiori e altre o altri che avrebbero’ meritato una statuina prima di lei.la tv non e’ solo d’urso,e la rai non vince neanche un premio.la cattiva tv sta solo a mediaset?



30. shiver ha scritto:

24 settembre 2013 alle 02:49

Marco89: appunto per questo loro erano gaudenti e contenevano la gioia dentro di loro, talmente ingenue da non capire invece che era più un premio alla notorietà. Si vede che la Dalla Chiesa non è mai stata nel mirino della Lucarelli. In tanti anni onestamente Simona non si è mai comportata male neanche nei confronti dei suoi critici più feroci. Per sbottare contro di lei e querelarla vuol dire che si era proprio ossessionata contro di lei. E non è stata l’ unica a farlo. Poi vabbè la Lucarelli sappiamo bene cosa ha fatto televisivamente parlando…se non la ospiti più ti organizza una vendetta contro. Io dico sempre una cosa: devono parlare male degli altri per far parlare di se stesse, altrimenti nessuno se le fila.



31. shiver ha scritto:

24 settembre 2013 alle 02:54

Hahahahaha si il tempo è galantuomo, fossi stato in lei non l’ avrei detto perchè stiamo tutti sotto lo stesso cielo e non spetta a lei giudicare gli altri hahaha



32. bruna ha scritto:

25 settembre 2013 alle 12:31

la d’urso o la si ama o la si odia lo ha detto lei stessa e le sta bene quindi….ce deve sta…!!! cmq purtroppo se continua cosi credo che il prossimo anno vedremo la VID ai teleratti…. e cmq anche se in RAI hanno fatto dei flop secondo me a Mediaset dei programmi sono proprio inguardabili!! e come leggete ho criticato anche VID….



33. salvatore ha scritto:

30 settembre 2013 alle 09:19

Sono pienamente d’accordo con i Teleratti 2013.
Spero vivamente che servano anche da monito per i produttori di quei programmi spazzatura condotti da (evitiamo offese)…. Quindi mi auguro, anzi auguro alla Tv italiana di tornare ad accendere il televisore e non trovare più la faccia della D’Urso accompagnata da sul continuo starnazzare. bleahhh..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.