4
luglio

REAZIONE A CATENA: LE OMBRE DI PINO A CACCIA DI UN NUOVO RECORD

Le Ombre di Pino - Reazione a Catena

Le Ombre di Pino - Reazione a Catena

Si chiamano Cristina, Silvia e Chiara e per il pubblico di Ra1 stanno diventando una costante: sono le campionesse in carica del preserale Reazione a Catena condotto da Pino Insegno e finora si sono aggiudicate a piccole tappe un gruzzolo che si aggira intorno ai centomila euro. Questa sera torneranno a giocare per la tredicesima volta ma già ieri, con la dodicesima partecipazione, hanno battuto il record di presenze nel programma di Rai 1, giunto alla settima edizione.

Ma tra i loro record ce n’è anche un altro: le dodici parole trovare durante L’Intesa vincente, il simpatico gioco nel quale uno dei componenti della squadra deve indovinare più parole nel minor tempo possibile in base alle domande che gli altri due formulano. Nessuno finora era riuscito a trovarne tante in un solo minuto ma loro sì: il momento del gioco è diventato poi occasione per il conduttore di ridere e scherzare visto che Chiara, incinta e deputata ad indovinare le parole, è solita urlare le sue risposte tenendosi aggrappata con le mani alla sedia neanche fosse pronta al decollo su uno shuttle.

Le tre concorrenti di Malnate, nel varesotto, sono sorelle e il nome che hanno scelto per la loro squadra è una dedica ai genitori: si chiamano infatti le Ombre di Pino in onore della madre Ombretta e del padre Pino, ma un po’ stanno diventando anche le ombre di Pino Insegno, vista non solo la durata della loro permanenza negli studi del Centro Rai di Napoli ma anche la particolare bravura: stanno infatti diventando dei veri e propri personaggi che dividono il pubblico, come possiamo vedere nella pagina Facebook del programma.

Alcuni apprezzano la loro emotività e le sostengono, sperando possano battere anche un nuovo record, ovvero vincere un montepremi alto senza mai dimezzarlo come purtroppo accade sovente nel gioco finale L’ultima parola. Ma altri sono ormai stufi di vedere sempre le stesse facce e si augurano che arrivino nuovi concorrenti, più bravi, a soffiargli la vittoria della puntata. Finora ci hanno provato in tanti senza successo: cosa accadrà questa sera? Appuntamento alle 18:50 su Rai 1.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Reazione a Catena -le ombre di Pino
REAZIONE A CATENA: BATTUTE LE OMBRE DI PINO


techetechetè
Pagelle TV dell’Estate 2017. Promossi Techetechetè e Reazione a Catena. Bocciata la Rai dalla doppia morale


I Tre di Denari con Valeria Marini e Pippo Franco
Reazione a Catena di Sera: i super campioni sono I Tre di Denari


Amadeus
Reazione a Catena in prima serata ad agosto, Amadeus: «Sarà un triangolare. Ecco chi giocherà»

34 Commenti dei lettori »

1. Son of the Bishop ha scritto:

4 luglio 2013 alle 18:59

Forza Ombre di Pino !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



2. philipmaggie ha scritto:

4 luglio 2013 alle 19:05

Francamente prima non lo guardavo mai il programma quando sono a casa a quell’ora,preferendo le repliche di Avanti un’altro,che non ho mai visto,per seguire Romanzo Familiare,ma da quando ci sono queste tre donne,in particolare Cristina e Silvia,molto belle oltre che brave,lo guardo volentieri!!!



3. Nina ha scritto:

4 luglio 2013 alle 19:15

Adesso cominciamo a dare importanza anche ai concorrenti dei quiz.



4. elena ha scritto:

4 luglio 2013 alle 19:23

buonasera,
nella puntata del 04/07/2013 la concorrente Chiara ha detto due parole ( nell’ostrica ) come mai nessuno ha detto nulla?
grazie



5. tito ha scritto:

4 luglio 2013 alle 19:23

Ma perchè hanno chiuso la pagina facebook???? Quella che hanno messo adesso è vuota! :S



6. iki ha scritto:

4 luglio 2013 alle 19:25

Nina:sei sempre il bastian contrario di tutto?
C’è qualcosa che apprezzi



7. memorymtv ha scritto:

4 luglio 2013 alle 19:44

È vero… perché hanno cancellato la vecchia pagina??? Io la preferivo… in rai riescono sempre a rovinate tutto!!!



8. Matteo G. ha scritto:

4 luglio 2013 alle 19:58

Questa sono odiose! Secondo me sono pure raccomandate, non è possibile rimanere lì tutto quel tempo dai



9. marcodesantis ha scritto:

4 luglio 2013 alle 20:12

gerry scotti intaqnto testa il programma inglese 5 minutes to a fortune…..vedremo come se la cavano con la clessidra….



10. Anna Maria ha scritto:

4 luglio 2013 alle 20:22

basta, mi hanno stufato queste 3 maestrine sappiamo tutto noi sopratutto la portavoce. Ma perchè non mettono un limite di partecipazione? In questo modo non c’è gusto guardare la trasmissione che diventa a senso unico. Sembra quasi che sappiano già le domande dell”intesa. Basta devono andare a casa e parlo io che sono Malnatese di nascita, ma basta sono l’antipatia e la superbia in persona, quella poi che strilla come una giornalaia.



11. alevivacanale5 ha scritto:

4 luglio 2013 alle 20:23

Io mi sto affezionando a loro così come la scorsa estate mi sono affezionato a quei 3 ragazzi di cui non ricordo il nome della squadra (sopratutto a quello principale ;) ). Reazione a catena è l’unico preserale decente che la rai abbia mai fatto, altro che quella me/da di eredità!!! Se dirigessi Rai 1 lo sposterei all’inverno ma son contento che quei tontoloni lo lascino in estate perchè in inverno Canale 5 propone preserali ancora migliori.



12. Mistero90 ha scritto:

4 luglio 2013 alle 20:58

elena da regolamento le parole come nell’ostrica sono considerate una parola!!!

alevivacanale5 idem…anche io mi ero affezionato al ragazzo a quello principale ;)



13. Taichi ha scritto:

4 luglio 2013 alle 23:03

elena commento numero 4: semplicemente perchè “nell’ostrica” è una sola parola in quanto le parole con l’apostrofo si possono unire e viente conteggiato come una parola, se la frase era “nella ostrica” (per altro grammaticalmente errata) sarebbero state 2 parole (appunto “nella” “ostrica”) i concorrenti lo sanno e infatti dipende dalla parola che gli esce usano le frasi con l’apostrofo come un unica parola, è capitato, e pino insegno l’ha spiegato più volte che nell’intesa vincente le parole con l’apostrofo vengono conteggiate come una parola “nell’aria” “l’acqua” etc sono contate come una parola. Nessun trucco e nessuna magnagna, è così da regolamento e i concorrenti sanno di questa particolarià



14. Davide ha scritto:

4 luglio 2013 alle 23:08

Reazione a Catena è un programma bellissimo…credo che a settembre darà più fastidio a Bonolis di quanto possa fare l’eredità…



15. rien ha scritto:

4 luglio 2013 alle 23:57

Da quando ci sono loro, e sono a casa, il programma ho smesso di guardarlo, tanto vincono loro, e a che serve guardarlo se non c’è la curiosità di come andrà a finire!



16. Dursiano ha scritto:

5 luglio 2013 alle 00:04

A me piacciono,sono simpatiche :)



17. sadia ha scritto:

5 luglio 2013 alle 00:08

Trovo che siano simpatiche ironiche e preparate. Preparare la cena con loro in tv è diventato quasi un fatto familiare,
BRAVE!!!!!
Mi piace anche Pino, simpatico come pochi



18. mimmo1978 ha scritto:

5 luglio 2013 alle 09:46

Due parole come nell’ostrica si possono dire ma ho trovato una stranezza nella puntata di ieri. Le campionesse sono riuscite a indovinare sei parole all’intesa vincente, un numero che si riesce tranquillamente a battere. Ho avuto però la sensazione che gli sfidanti, che in pochi secondi avevano indovinato tre parole, a un certo momento avessero gettato la spugna.



19. GIOBOND ha scritto:

5 luglio 2013 alle 10:12

Bellissimo programma e detto da uno che segue principalmente Mediaset non è poco!
E’ divertente, fresco, frizzante.
Grande Insegno in questo programma e complimenti alle tre girls, davvero molto preparate!
Gio



20. Nina ha scritto:

5 luglio 2013 alle 10:15

Caro iki: contraria rispetto a chi?



21. Miki ha scritto:

5 luglio 2013 alle 10:33

R A C C O M A N D A T E



22. tito ha scritto:

5 luglio 2013 alle 10:46

Il programma è davvero bello!!!! A me dispiace solo per come hanno rovinato la pagina su facebook!



23. Luca ha scritto:

5 luglio 2013 alle 10:51

@alevivacanale5 I ragazzi sono i Ravanelli, sono mantovani hanno pure una pagina Fb

@ elena nell’ostrica si può dire.. perchè c’è l’apostrofo.. cosi come l’albero l’auto



24. mimmo1978 ha scritto:

5 luglio 2013 alle 11:45

Gli ascolti salgono, la gente si è affezionata, come ai vecchi tempi quando nei quiz il campione durava a lungo e la gente si afffezionava. Anche a canale 5 dovrebbero trovare un format in cui il campione dura tante puntate, se non sbaglio manca dal 2005 con Damiano Latella a passaparola.



25. Nina ha scritto:

5 luglio 2013 alle 12:07

Ancor peggio, si fanno la pagina facebook. Qualche serata in discoteca no? Che tristezza. Il gioco non è male ma non lo guardo mai proprio per colpa di questi concorrenti.



26. Luca ha scritto:

5 luglio 2013 alle 14:39

@Nina e ombre di pano hanno una pagina su fb che ha aperto un fan e non è gestita da loro… per quanto riguarda i ragazzi della scorza edizione invece la gestiscono loro. Comunque non ci vedo nulla di male… cè di peggio nella vita



27. Nina ha scritto:

5 luglio 2013 alle 15:24

Luca: c’e di peggio senz’altro. Permettimi di deplorare tutto questo incensare le persone per il nulla. Fans di qua, fans di la, ecchecavolo!



28. Stefano ha scritto:

5 luglio 2013 alle 15:35

Grandissime le ombre di pino. Simpaticissime e Preparatissime! Per fortuna che Rai 1 lo trasmette d’estate perché di inverno guardo Avanti Un Altro =)



29. ale88 ha scritto:

5 luglio 2013 alle 19:43

gliel’avete tirata con questo articolo. stasera sono state battute. oppure sapevate già che avrebbero perso??



30. Anon ha scritto:

5 luglio 2013 alle 19:57

@Davide Maggio & Stefania Stefanelli:
Quando ho letto questo articolo, l’avevo capito. Voi già sapevate che avrebbero perso… ecco il perché di questo articolo.



31. Stefania Stefanelli ha scritto:

5 luglio 2013 alle 20:01

Veramente, no. Ma pure se fosse, non ci vedrei niente di male, mica le abbiamo fatte perdere noi :)



32. Luca ha scritto:

6 luglio 2013 alle 10:38

@ Nina, sicuramente tu esprimi un tuo parare ed è giusto cosi ci mancherebbe altro, adoro i confronti, però ci sono tante persone che hanno fans senza avere ne arte ne parte.. quindi meglio loro che un qualcosa sanno fare, rispetto a persone inutile che hanno molto seguito ;)



33. Fabio ha scritto:

7 luglio 2013 alle 23:14

Mi ha dato fastidio che le hanno fatte fuori infatti nella loro ultima puntata a loro capitavano parole difficili mentre agli sfidanti erano facili.. Le adoravo.. Erano fortissime



34. TERE ha scritto:

9 luglio 2013 alle 08:54

lE OMBRE DI pINO SE NE SONO ANDATE PER COLPA DELL’IGNORANZA DEI GIUDICI ( MA CI SONO?) CHE NELL’INTESA VINCENTE HANNO TOLTO LORO LA PAROLA DORSO PERCHè SINONIMO DI SCHIENA E POI HANNO LASCIATO CHE GLI UOMINI DICESSERO CHE L’IDROGENO FA PARTE DELL’ACQUA è H, QUANDO TUTTI SANNO CHE H è IL NOME ESATTO DI IDROGENO IN CHIMICA, NEANCHE UN SINONIMO, QUINDI LA RISPOSTA è STATA PALESEMENTE SUGGERITA!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.