27
marzo

LIGA SPAGNOLA: LE ULTIME 10 GIORNATE IN ONDA SU UN CIRCUITO DI TV LOCALI

Josè Mourinho, allenatore del Real Madrid

E’ una notizia che ha dell’incredibile. La Liga Spagnola, il campionato dove giocano Messi e Cristiano Ronaldo, Falcao e Iniesta, dove allena Mourinho e spadroneggia il Barcellona sarà visibile anche in Italia a partire dalla prossima giornata, in programma sabato 30 e domenica 31 marzo. Siete pronti a riascoltare le voci di Riccardo Trevisani, Antonio Nucera e gli tutti gli altri che hanno narrato fino alla scorsa stagione le gesta di questi campionissimi sui canali Sky? Ci dispiace ma dovete abituarvi a un altro tipo di commento.

A trasmettere i match sarà un circuito di tv locali e le telecronache saranno affidate al team di Fabio Ravezzani, direttore delle milanesi Telelombardia e Antenna 3. Stupiti? Noi in effetti abbiamo guardato il calendario per essere sicuri di non essere arrivati al giorno di Pasquetta (che quest’anno cade il 1°Aprile) e accertarci di non essere dinnanzi a un maxi scherzo quando il sito ufficiale dell’emittente crotonese Video Calabria, canale 13 del digitale terrestre, ha annunciato il colpaccio. Così abbiamo chiamato il canale che ci ha prontamente confermato l’accordo.

Per ogni turno, saranno visibili quattro partite, per un totale di 40 incontri fino all’1 giugno, quando è in programma l’ultima giornata.Il programma di questo weekend prevede alle 18 di sabato Celta-Barcellona, si proseguirà alle 21 con Saragozza-Real Madrid mentre domenica si proseguirà con il match fra Espanyol e Real Sociedad (alle 19) e alle 21 con la sfida tra Atletico Madrid e Valencia. Per la settimana successiva invece, sabato 6 aprile si apre con Real Madrid-Levante (ore 18), e Barcellona-Maiorca (alle 21), con le due grandi in campo sempre per via degli impegni europei. Domenica 7 aprile l’antipasto delle 19 è Getafe-Atletico Madrid, mentre alle 21 andrà in onda Valencia-Valladolid.

Si tratta di un vero e proprio smacco per Sky Sport che a causa delle elevate cifre richieste aveva dovuto rinunciare dopo tanti tira e molla e altrettante polemiche ai diritti della Liga che, a partire dal prossimo anno, sono stati acquisiti in esclusiva per l’Italia da Al Jazeera.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


cristiano-ronaldo-real-madrid_liga
La Liga spagnola riparte in diretta su Fox Sports


Liga spagnola
DIRITTI TV: SKY SI AGGIUDICA IN ESCLUSIVA ANCHE LA LIGA SPAGNOLA. BATTUTA L’OFFERTA DI MEDIASET


IL Segreto
IL SEGRETO: MEDIASET ACQUISTA I DIRITTI PER TUTTE LE STAGIONI FUTURE


Serie A
DIRITTI TV SERIE A 2015/2018: BLITZ DELLA GUARDIA DI FINANZA NELLE SEDI SKY, MEDIASET E LEGA CALCIO

7 Commenti dei lettori »

1. john87 ha scritto:

27 marzo 2013 alle 21:06

Grande, grande, grande! Quello che avevo segnalato nei commenti dell’altro post si è rivelato vero!

E vorrei vedere la faccia di chi paga fior di quattrini a Sky nel vedere la Liga in chiaro. Messi, Mourinho e gli altri protagonisti su un circuito di tv locali. ahahah ancora non ci credo.



2. marcobremb ha scritto:

27 marzo 2013 alle 21:43

Sky intanto ha preso la Bundesliga per il 2013-2014 e 2014-2015



3. Matteo ha scritto:

27 marzo 2013 alle 21:50

Ma le partite saranno visibili solo sul digitale terrestre o anche sul satellite (vedi telelombardia)?



4. tarlo ha scritto:

27 marzo 2013 alle 21:56

ma sti cazzi…. la liga è un campionato orribile, non mi manca affatto.



5. Adriano ha scritto:

28 marzo 2013 alle 08:36

Le partite della Liga saranno trasmesse dalle emittenti locali del circuito Publishare (per intenderci le stesse emittenti locali che sino all’anno scorso trasmettevano Servizio Pubblico).

Presumo che saranno solo su dtt, niente satellite…



6. dante ha scritto:

28 marzo 2013 alle 09:24

non capisco tutto quest’entusiasmo… la liga a parte barca-real è di una noia mortale, sfido chiunque a non vedere il sabato sera l’anticipo di serie A x vedere Real Madrid-Levante 6-1 o granada-Barcellona 0-8



7. pedro ha scritto:

29 marzo 2013 alle 15:36

Dante,
Io, come cittadino spagnolo, sono d’accordo con te. Certo, vedere Real Madrid vs Barcellona attira molto di più l’attenzione del pubblico.
Anche qui. Ma non dare per scontato quei risultati. Ti posso assicurare che a volte squadre così forte come il Real Madrid o il Barcellona hanno dovuto lavorare sodo per vincere la partita contro squadre di serie B.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.